Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare sfondo Apple Watch

di

Da tempo ti chiedi se su Apple Watch esista la possibilità di scegliere una foto personale come sfondo del quadrante. L’interfaccia standard, infatti, non ti soddisfa più di tanto e sei alla ricerca di un modo per personalizzare la schermata dell’orologio senza ricorrere alle opzioni che conosci già.

È vero, nella Galleria quadranti dello smartwatch Apple sono presenti diversi pannelli graficamente accattivanti, ma forse tu vorresti utilizzare proprio quella foto scattata da te, per rendere unico il tuo orologio. Eccomi dunque qui a spiegarti come cambiare sfondo Apple Watch con questo tutorial dedicato al tema.

Inizierò subito spiegandoti come raggiungere il tuo scopo nella maniera più intuitiva, dall’app Watch di iPhone oppure direttamente dall’orologio, dopodiché passeremo in rassegna alcune app da cui attingere per trovare degli sfondi per quadranti pronti all’uso. Da parte mia, per il momento, non mi resta che augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Sfondo Apple Watch

Prima di cominciare, una precisazione: avrai capito che, su Apple Watch, il cambio dello sfondo è diverso dal cambio del quadrante. Il cambio del quadrante, infatti, implica la modifica dell’intera interfaccia dell’orologio, incluso lo stile delle lancette, le complicazioni ecc.

Il cambio dello sfondo, banalmente, permette di modificare solo l’immagine visualizzata nel background. Ciò, tuttavia, è possibile solo con un quadrante specifico in cui gli altri elementi (l’orario o le lancette) non sono minimamente personalizzabili. Ciò significa che la disposizione e lo stile dell’ora, per esempio, sono già dati, ed è possibile modificare al massimo l’ordine di eventuali complicazioni.

Riguardo al cambio del quadrante, ho già scritto una guida apposita; se è questo che ti interessa, ti consiglio di andarla a leggere. Nei capitoli che seguono, invece, ci soffermeremo su come cambiare lo sfondo dei quadranti che permettono di farlo.

Come cambiare sfondo sull’Apple Watch

Crea un quadrante Apple Watch

Se sei pronto per passare all’azione, devi innanzitutto impostare sul tuo Apple Watch un quadrante che consenta di impostare uno sfondo personalizzato.

Nel momento in cui scrivo c’è il quadrante Foto: un quadrante dal design particolare, che ha la caratteristica di essere totalmente personalizzabile per quanto riguarda la scelta dello sfondo. Si presenta in due varianti/stili diversi: Foto che visualizza la foto così com’è e Caleidoscopio che, invece, mostra la foto specchiata in una struttura simmetrica.

È importante che l’immagine scelta si trovi già nell’app Foto (in pratica, nella app Foto di iPhone) e che sia stata “sincronizzata”, quindi predisposta per essere utilizzata come sfondo dell’Apple Watch. Sincronizzare una foto, in questo caso, vuol dire renderla visibile e disponibile anche nella galleria di Apple Watch, oltre che in quella di iPhone. Esistono due modi diversi per farlo: uno dall’app Foto e l’altra direttamente dall’app Watch (sempre su iPhone, s’intende).

Bada bene: questo passaggio è indispensabile per poter cambiare sfondo su Apple Watch. Procurati dunque il tuo iPhone, assicurati di aver salvato la foto di tuo interesse nell’app Foto di iOS (a tal proposito potrebbero esserti d’aiuto il mio tutorial su come caricare foto su iPhone) e procedi come segue.

Come cambiare sfondo sull’Apple Watch da iPhone

Quadrante Foto Apple Watch

Dall’app Watch, che trovi nella Home Screen o nella Libreria App di iPhone, premi sulla voce Galleria quadranti, nella parte inferiore dello schermo, e scorri fino al quadrante denominato Foto. Noterai subito la scritta “Non ci sono foto sincronizzate”, a meno che tu non abbia provveduto a farlo prima. Supponiamo, comunque, che tu debba partire da zero (se sai già come si fa, passa semplicemente allo step successivo).

Premi, dunque, sul quadrante e, dalla schermata che si apre, recati nella sezione Contenuto. Vedrai tre voci: Album, Foto e Dinamico. La prima ne comprende una ulteriore, con il nome dell’album contenente le foto che potresti voler scegliere come sfondo (si alterneranno ogni volta che il display verrà spento e poi riattivato, per esempio alzando il polso). Seleziona la voce Foto, invece, se desideri scegliere una o più foto (fino a un massimo di 24) magari catalogate in diversi album. L’ultima voce, Dinamico, ti permette di mostrare sul quadrante i tuoi ricordi più recenti, quindi le ultime foto che scatti o le immagini che scarichi di volta in volta da Internet.

Puoi fare la stessa cosa a partire dall’app Foto su iPhone: apri l’immagine che hai scelto di usare come sfondo del quadrante, premi sul simbolo di condivisione posto nell’angolo in basso a sinistra e scorri il menu che si apre fino alla voce Crea un quadrante. È possibile impostare più di una foto come sfondo, premendo semplicemente il pulsante Seleziona, in alto a destra, e facendo tap su ogni singola immagine scelta. Dopodiché, come prima, premi il pulsante Condividi e poi ancora la voce Crea un quadrante.

Supponiamo tu sia interessato a impostare come sfondo una sola foto: fatto quanto detto, ti troverai di fronte a una schermata con due anteprime corrispondenti al Quadrante Foto e al Quadrante Caleidoscopio: seleziona quella che più ti aggrada e procedi con la personalizzazione.

Nel caso del Quadrante Foto, hai a disposizione diverse opzioni, come la scelta del Colore (un “filtro” che potrebbe rendere la foto in bianco e nero o color seppia, per esempio), la posizione dell’orario (In alto o In basso) e inoltre le Complicazioni (due in tutto: una Sopra all’orario e l’altra Sotto all’orario).

Le opzioni di personalizzazione del Quadrante Caleidoscopio sono un po’ più limitate: puoi solo selezionare lo Stile del Caleidoscopio, tra Motivo I, Motivo II, Radiale e Rosetta (guarda l’anteprima per farti un’idea), mentre le complicazioni non sono disponibili.

Quando sei soddisfatto, premi sul pulsante Aggiungi e guarda il tuo Apple Watch: il Quadrante Foto è già stato impostato!

Come cambiare sfondo da Apple Watch

Crea quadrante Foto Apple Watch

È possibile ottenere lo stesso identico risultato facendo a meno di iPhone, ma prima bisogna effettuare la sincronizzazione delle foto desiderate con Apple Watch. Per scegliere l’album da archiviare su Apple Watch, apri l’app Watch su iOS e scorri fino alla voce Foto. Dal menu che si apre, tocca la voce Album di foto selezionato e premi su quello che desideri ritrovare su Apple Watch. Ecco fatto: non serve altro.

Per verificare la buona riuscita dell’operazione, apri il menu delle app su Apple Watch (tramite la pressione della corona digitale) e seleziona l’app Foto: vedrai che tutte le foto presenti nell’album sono state sincronizzate, quindi saranno disponibili anche sull’orologio oltre che su iPhone.

Se desideri sincronizzare una singola foto o un insieme di foto a prescindere dall’album di appartenenza, puoi aggiungerla (o aggiungerle) ai preferiti toccando il cuoricino che vedi in basso al centro una volta aperta la foto. L’album sincronizzato di default su Apple Watch è proprio Preferiti, quindi, in questo caso, non sarà necessaria alcuna operazione ulteriore.

Una volta completati questi passaggi, puoi mettere da parte iPhone e procedere direttamente da Apple Watch. Nell’app Foto dell’orologio vedrai le immagini che hai provveduto a sincronizzare in precedenza e potrai impostarle come sfondo semplicemente premendo sulla piccola icona del quadrante collocata nell’angolo in basso a sinistra del display.

Fatto ciò, ti si aprirà il menu Crea quadrante. Seleziona, dunque, la voce Caleidoscopio o Foto, a seconda delle tue preferenze, e vedrai che la schermata principale del tuo Apple Watch risulterà già cambiata.

Modifica Quadrante Foto Apple Watch

Se desideri personalizzare ulteriormente la schermata, premi a lungo su di essa e poi fai tap sul pulsante Modifica. Scorri poi da destra a sinistra dello schermo, in modo da visualizzare tutte le opzioni di personalizzazione disponibili (come prima, sono Colore, Posizione e Complicazioni nel caso di Foto e Immagine e Stile per Caleidoscopio) e ruota la Digital Crown per impostare di volta in volta i vari parametri.

App per cambiare sfondo Apple Watch

App Watch Faces

Come accennato in apertura del post, esistono anche delle app che potremmo definire delle vere e proprie “gallerie di sfondi”, l’ideale se ti stai chiedendo come cambiare lo sfondo Apple Watch e non vuoi prenderti la briga di andare a cercare e scaricare manualmente sul Web le immagini da utilizzare. Vediamone alcune nel dettaglio.

  • Watch Faces — app semplice, funzionale e gratuita che raccoglie al suo interno diverse immagini ottimizzate per il Quadrante Foto di Apple Watch. Le foto sono divise per categoria, ad esempio Fruit, Christmas, Retro ecc. e ce ne sono davvero tante per tutti i gusti. Dopo averla aperta, esplora la galleria fino a quando non trovi un’immagine che ti soddisfa (per vederle tutte, premi sulla voce See All in alto a destra di ciascuna categoria). Fai dunque tap sull’immagine, tocca il pulsante Add Watch Face > Create Watch Face e procedi con la personalizzazione come abbiamo visto sopra. L’app è solo in lingua inglese.
  • iFaces — il bello di quest’app è che comprende non soltanto delle immagini statiche da poter impostare come sfondo del quadrante, ma anche alcuni wallpaper live (in movimento) molto interessanti che puoi scegliere premendo sull’icona del menu (le tre lineette, in basso a sinistra) e poi sulla voce Live Wallpaper o Photo Wallpaper. Per scaricare gli sfondi, fai tap semplicemente sull’icona del download nell’angolo in basso a destra, dopo aver esplorato le varie categorie scorrendo con il dito da destra verso sinistra. Li ritroverai nell’app Foto; per impostarli come sfondo, procedi come illustrato sopra. La pecca è che il caricamento degli sfondi è piuttosto lento.
  • Facer — un’app di sfondi per smartwatch (l’Apple Watch va selezionato all’avvio in un elenco che comprende anche smartwatch Wear OS Samsung) regolarmente aggiornata con al suo interno diversi design gratuiti e a pagamento. Per l’accesso illimitato a tutti i quadranti e gli sfondi disponibili basta abbonarsi al servizio (gratis per la prima settimana, dopodiché 5,49 € al mese. L’abbonamento annuale prevede uno sconto extra del 33%). Lo sfondo scelto si scarica premendo sul pulsante Download posto sull’anteprima e poi sul bottone Let’s go. A quel punto, basta procedere come al solito facendo tap sulla voce Create Watch Face nel menu che si apre.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.