Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare quadranti Apple Watch

di

I quadranti già installati sul tuo Apple Watch ti hanno letteralmente stufato, c’è poco da fare! Parlando con un amico, però, sei venuto a conoscenza del fatto che è possibile installarne di nuovi: proprio quello che ti serve… peccato che tu non abbia la più pallida idea di come procedere! Beh, se le cose stanno così, non demoralizzarti: sono qui per aiutarti.

Con il tutorial di oggi, infatti, desidero indicarti come scaricare quadranti Apple Watch e installarne di personalizzati, per ravvivare il look del tuo smartwatch. Sappi che c’è davvero l’imbarazzo della scelta, qualsiasi siano i tuoi gusti e le tue esigenze. Inoltre, ti anticipo già che, al contrario delle apparenze, si tratta di un’operazione piuttosto semplice da compiere, anche per chi, un po’ come te, non si reputa esattamente un grande esperto in fatto di nuove tecnologie.

Allora? Posso sapere che ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo, indossa il tuo Apple Watch, prenditi qualche minuto libero soltanto per te e comincia subito a concentrarti sulla lettura di quanto riportato qui di seguito. Spero vivamente che, alla fine, tu possa ritenerti ben contento e soddisfatto dei risultati ottenuti. Ciò detto, ti auguro buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come scaricare nuovi quadranti per Apple Watch

Tanto per cominciare, andiamo a scoprire come scaricare nuovi quadranti per Apple Watch scegliendo tra quelli nella galleria messa a disposizione da Apple stessa. Puoi riuscirci sia agendo direttamente da Apple Watch che da iPhone. Per tutti i dettagli del caso, prosegui pure nella lettura.

Da Apple Watch

Quadranti Apple Watch

Se vuoi scaricare quadranti Apple Watch agendo direttamente dallo smartwatch, tutto ciò che devi fare è indossare il dispositivo, sbloccarlo (se necessario) e, una volta visualizzato il quadrante attualmente attivo (se compare una schermata diversa, premi sulla Digital Crown per tornare al quadrante) effettua una pressione prolungata su di esso, in modo da accedere all’elenco di tutti i quadranti già disponibili.

A questo punto, scorri da destra verso sinistra lo schermo e seleziona l’opzione Nuovo, dopodiché scorri verso l’alto o verso il basso l’elenco dei nuovi quadranti che ti vengono proposti e quando ne trovi uno che ti piace premici sopra per impostarlo e scaricarlo. Ecco fatto!

Se necessario, puoi anche personalizzare l’aspetto e le caratteristiche del quadrante che hai scelto, a patto che questo preveda tale possibilità. Per riuscirci, accedi all’elenco dei quadranti già installati procedendo come ti ho spiegato poc’anzi, seleziona il quadrante di tuo interesse e fai tap sul bottone Modifica che ti viene mostrato in basso.

Tramite la nuova schermata visualizzata, scegli se intervenire sullo stile, sul colore ecc., scorrendo verso destra o verso sinistra sullo schermo per selezionare la sezione corretta, quindi l’elemento da personalizzare (se necessario) e l’opzione di tuo interesse, scorrendo verso l’alto o verso il basso sul display oppure ruotando la Digital Crown. Per salvare le modifiche, premi poi sulla Digital Crown e tocca il quadrante per impostarlo come attuale.

Se, invece, vuoi impostare un quadrante diverso tra quelli che hai già scaricato, accedi all’elenco dei quadranti disponibili facendo come ti ho già indicato, scorri l’elenco proposto e fai tap su quello che ti interessa.

Nel caso in cui dovessi avere dei ripensamenti e, dunque, volessi rimuovere uno o più quadranti che hai scaricato sul tuo Apple Watch, potrai sbarazzartene semplicemente accedendo nuovamente all’elenco dei quadranti procedendo come ti ho già spiegato, individuando il quadrante relativamente al quale vuoi andare ad agire, trascinando la sua anteprima verso l’alto e facendo tap sulla voce Rimuovi.

Da iPhone

Quadranti Apple Watch app Watch

Se, invece, ti interessa capire come scaricare nuovi quadranti per Apple Watch agendo da iPhone. In primo luogo, sincerati del fatto che smartwatch e smartphone siano in collegamento tra loro, procedendo come ti ho spiegato nella mia guida su come collegare Apple Watch.

Successivamente, indossa l’Apple Watch sul polso e sbloccalo (se necessario), dopodiché prendi l’iPhone, sbloccalo (sempre se necessario), accedi alla home screen e/o alla Libreria app e seleziona l’icona dell’app Watch (quella con l’Apple Watch e lo sfondo nero), che fa parte di quelle preinstallate su iOS (qualora rimossa, può però essere scaricata gratuitamente dalla relativa sezione dell’App Store).

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, seleziona la voce Galleria quadranti che si trova in basso. In seguito, ti vorrà mostrato l’elenco di tutti i nuovi quadranti disponibili, organizzati per tipologia. Quando ne trovi uno che ti piace ,fai tap sulla relativa anteprima e premi sul bottone Aggiungi per impostarlo e scaricarlo tra l’elenco dei quadranti da usare sul tuo Apple Watch.

Se la cosa ti interessa, ti segnalo che la maggior parte dei quadranti possono pure essere personalizzati nell’aspetto e nelle caratteristiche. Per compiere quest’operazione prima di scaricarlo, intervieni sulle opzioni relative al colore, alle complicazioni ecc. presenti nella schermata, mentre se hai già scaricato il quadrante di tuo interesse puoi personalizzarlo selezionando la voce Apple Watch che si trova in basso, facendo tap sul quadrante di tuo interesse nell’elenco I miei quadranti nella nuova schermata visualizzata e procedendo analogamente a come ti ho appena indicato.

Invece, se è tua intenzione impostare un quadrante differente tra quelli che hai già scaricato, puoi riuscirci facendo tap sul quadrante di tuo interesse nell’elenco dei quadranti già scaricati e selezionando l’opzione Imposta come quadrante visibile nella schermata successiva.

Ci hai ripensato e vuoi sbarazzarti di un quadrante che hai scaricato sul tuo Apple Watch? Per riuscirci, fai tap sulla voce Modifica che trovi in corrispondenza della sezione I miei quadranti nella schermata Apple Watch, dopodiché premi sul pulsante rosso circolare che trovi alla sinistra del quadrante che vuoi rimuovere, premi sul bottone Rimuovi che compare a destra e fai tap sulla voce Fine posta in alto.

App per scaricare quadranti per Apple Watch

Curiosando nella galleria quadranti dell’Apple Watch non hai trovato nulla di interessante? Mi dispiace molto! Ad ogni modo, non disperare! Puoi infatti provare a rivolgerti a delle apposite app per scaricare quadranti per Apple Watch. Si tratta di soluzioni di terze parti da installare sull’iPhone, molto interessanti e facilmente fruibili da parte di chiunque. Per saperne di più, continua a leggere.

Buddywatch

Buddywatch

Un’ottima app per Apple Watch che ti consiglio di prendere in considerazione è Buddywatch. Si tratta di una soluzione gratuita che consente di cercare tanti bellissimi nuovi quadranti alternativi per Apple Watch ed effettuarne il download. Tutti i quadranti disponibili sono organizzati in categorie e tramite tag, per una più semplice individuazione. È gratis, ma propone acquisti in-app (al costo base di 2,29 euro) per sbloccare contenuti aggiuntivi.

Per scaricare e installare Buddywatch sul tuo iPhone, accedi alla relativa sezione dell’App Store, premi sul pulsante Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. Successivamente, avvia l’app selezionando la relativa icona comparsa in home screen e/o nella Libreria app.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, fai tap sul pulsante Let Met In, decidi se ricevere notifiche o meno da parte di Buddywatch e inizia a scorrere l’elenco dei quadranti presenti nella schermata visualizzata, che sono quelli aggiunti di recente, alla ricerca di qualcosa che ritieni possa interessarti.

Puoi anche effettuare una ricerca diretta dei quadranti, facendo tap sull’icona con la lente d’ingrandimento che si trova in alto a sinistra, digitando la parola chiave di tuo interesse nel campo di testo che compare in alto e affinando la visualizzazione dei risultati disponibili tramite i filtri proposti.

Quando trovi un quadrante che ritieni possa interessarti, fai tap sulla sua anteprima per accedere alla scheda informativa, in cui vengono indicate le caratteristiche e le app coinvolte nelle complicazioni eventualmente presenti. Se ti convince, procedi pure con il download facendo tap sul pulsante Download che si trova in basso e poi su quello Aggiungi ai miei quadranti nell’app Watch.

Altre app per scaricare quadranti per Apple Watch

Facer

Cerchi altre app per scaricare quadranti per Apple Watch? Allora consulta l’elenco di ulteriori soluzioni utili allo scopo che trovi qui sotto. Spero vivamente che, alla fine, tu riesca a trovare qualcosa in grado di soddisfarti.

  • Facer — app che consente di di scoprire e scaricare tanti nuovi quadranti per Apple Watch con complicazioni personalizzate. Può quindi essere usata per scaricare quadranti Apple Watch Rolex, per scaricare quadrante Hermes Apple Watch e varie altre tipologie di quadranti. Include anche una sezione con le classifiche dei quadranti maggiormente scaricati e una tramite cui si possono aggiungere quelli preferiti. È gratis, ma propone acquisti in-app (al costo base di 1,09 euro) per sbloccare quadranti aggiuntivi.
  • Watchmaker — applicazione che propone oltre 10.000 quadranti alternativi e ben curati per Apple Watch, i quali possono anche essere personalizzati scegliendo tra i numerosi sfondi disponibili. È a costo zero, ma vengono offerti acquisti in-app per sbloccare i contenuti extra (al costo base di 1,09 euro).
  • Watchfacely — è un’altra apprezzatissima app per scaricare quadranti Apple Watch gratis, la quale mette a disposizione dei suoi utilizzatori un editor tramite cui è possibile creare e condividere nuovi quadranti per Apple Watch e scaricare quelli creati dagli altri utenti. È totalmente a costo zero.
  • MobyFace — è l’app companion dei cinturini venduti da Mobyfox, un’azienda che sviluppa accessori per Apple Watch. Ci sono tantissimi quadranti tra cui poter scegliere, perlopiù ispirati alla cultura pop, ma alcuni possono essere scaricati solo contestualmente all’acquisto del cinturino abbinato. È gratis, ma propone acquisti in-app (al costo base di 2,39 euro) per sbloccare contenuti aggiuntivi.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.