Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare app su Apple Watch

di

Hai da poco acquistato un Apple Watch e ti stai divertendo molto a sperimentarne le varie funzionalità. Al momento puoi dirti più che soddisfatto del dispositivo, ma ti piacerebbe poterne personalizzare maggiormente l’esperienza d’uso installando delle app diverse da quelle predefinite.

Ottima idea! In effetti ci sono tante app che possono rendere l’esperienza d’uso dello smartwatch Apple particolarmente soddisfacente. Cosa aspetti a installarle? Come dici? Non hai la più pallida idea di come effettuarne il download? Capisco, allora facciamo così: ti spiego io come scaricare app su Apple Watch con un rapido tutorial dedicato all’argomento.

Nelle righe successive, infatti, andrò a illustrarti, in maniera semplice e al contempo dettagliata, come compiere l’operazione in oggetto: operazione che, te lo anticipo subito, è decisamente ben più semplice di quel che tu possa pensare. Posizionati, dunque, bello comodo, indossa il tuo Apple Watch sul polso e comincia a concentrarti sulla lettura di quanto riportato di seguito. Spero vivamente che, alla fine, tu possa ritenerti ben felice e soddisfatto dei risultati ottenuti.

Indice

Operazioni preliminari

Apple Watch

Prima di entrare nel vivo della guida, andandoti a spiegare come scaricare app su Apple Watch, ci sono alcune operazioni preliminari che è necessario che tu compia per fare in modo che tutto fili per il verso giusto.

Innanzitutto, tieni presente che il download delle app può avvenire sia tramite l’App Store su iOS, quindi agendo da iPhone, che direttamente dall’App Store di watchOS, quindi procedendo direttamente da Apple Watch. Nel primo caso, ovviamente, le app vengono scaricate e installate anche su iPhone.

Premesso ciò, per effettuare il download e l’installazione delle applicazioni su Apple Watch è indispensabile che questo risulti connesso a Internet e collegato all’iPhone, mediante Wi-Fi e Bluetooth. Puoi verificare lo stato della connessione agendo sia dal centro di controllo che dalle impostazioni dei dispositivi in questione: per maggiori informazioni leggi i miei tutorial su come collegare Apple Watch e come attivare il Bluetooth.

Per scaricare app su Apple Watch è poi indispensabile disporre di un ID Apple e aver effettuato l’accesso all’App Store con quest’ultimo. Se non ne possiedi ancora uno, per rimediare puoi leggere la mia guida su come creare un ID Apple, mentre se non ricordi le relative credenziali puoi cercare di risolvere consultando il mio post su come recuperare ID Apple.

Un’altra cosa di cui ti invito ad assicurarti è che su iOS sia presente l’app Watch, che è indispensabile per eseguire l’abbinamento e per gestire il funzionamento dello smartwatch Apple da iPhone. Si tratta di un’applicazione “di serie” gratuita, ma qualora rimossa può essere scaricata nuovamente dalla relativa sezione dell’App Store.

Come si possono scaricare app su Apple Watch

A questo punto, direi che ci siamo: possiamo finalmente passare all’azione e andare a scoprire come si possono scaricare app su Apple Watch agendo sia da iPhone che direttamente da Apple Watch.

Le indicazioni da seguire sono sempre le stesse indipendentemente dal modello di Apple Watch (o iPhone) usato. Pertanto, che tu voglia sapere come scaricare app su Apple Watch 3, come scaricare app su Apple Watch 5 o come scaricare app su qualsiasi altro modello del dispositivo indossabile Apple, le istruzioni che devi mettere in pratica sono quelle che trovi qui sotto.

Da iPhone

App Store Apple Watch

Se ti interessa capire come installare le app su Apple Watch da iPhone, le prime mosse che devi compiere sono indossare l’orologio di Apple sul polso e sbloccarlo (se necessario); dopodiché devi prendere l’iPhone e sbloccarlo, devi accedere alla home screen e/o alla Libreria app di iOS e devi avviare l’App Store selezionando la relativa icona (quella con la “A” su sfondo blu).

Nella schermata che a questo punto ti viene mostrata, accedi alla sezione App, sfiorando la relativa voce che si trova in fondo allo schermo, e seleziona la categoria App per Apple Watch situata nella sezione Top categorie, visibile scorrendo verso il basso. Dai quindi un’occhiata alle varie applicazioni disponibili, organizzate per tipologia e utilità.

In alternativa, puoi effettuare la ricerca diretta di una specifica app, accedendo alla sezione Cerca dell’App Store, facendo tap sull’apposita voce che si trova in basso a destra e digitando le parole chiave di tuo interesse nel campo di testo visualizzato.

Quando trovi un’app che ritieni possa interessarti, selezionane il nome, in modo da accedere alla relativa scheda descrittiva (all’interno della quale trovi inoltre indicata l’effettiva compatibilità con Apple Watch), dopodiché se intendi effettivamente procedere con il download e l’installazione, fai tap sul pulsante Ottieni (nel caso delle app gratuite) o su quello con il prezzo (nel caso delle app a pagamento), quindi sul bottone Installa e autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, l’applicazione scelta verrà dapprima installata sull’iPhone e poi anche su Apple Watch. A procedura d’installazione ultimata, potrai cominciare a usare l’app accedendo all’elenco delle applicazioni installate su Apple Watch, premendo sulla Digital Crown sulla scocca quando sul display dello smartwatch è visibile il quadrante e selezionando con il dito la relativa icona.

Da Apple Watch

App Store Apple Watch

Se lo preferisci, puoi scaricare app su Apple Watch anche agendo direttamente dallo smartwatch di casa Apple. Come si fa? Te lo spiego immediatamente. In primo luogo, indossa l’Apple Watch sul polso e sbloccalo (se necessario). Una volta visualizzato il quadrante in uso, premi sulla Digital Crown sulla scocca, per accedere al menu di watchOS e avvia l’App Store selezionando la relativa icona (quella con la “A” e lo sfondo blu).

A questo punto, seleziona le categorie di applicazioni di tuo interesse e da’ uno sguardo alle varie app disponibili. In alternativa, puoi effettuare una ricerca diretta, digitando nel campo di testo apposito situato in alto le parole chiave di tuo interesse.

Quando trovi un’app che pensi possa interessarti, selezionane il nome per accedere alla relativa scheda descrittiva. Se poi intendi procedere con il download e l’installazione, fai tap sul pulsante Ottieni (nel caso delle app gratuite) oppure su quello con il prezzo (nel caso delle app a pagamento) e autorizza l’esecuzione dell’operazione premendo per due volte consecutive sul tasto laterale dello smartwatch.

Successivamente, potrai accedere all’app appena installata richiamando la schermata di watchOS con l’elenco delle applicazioni presenti sul dispositivo, premendo sulla Digital Crown quando sul display è visibile il quadrante e selezionando con il dito la relativa icona.

Non riesco a scaricare app su Apple Watch: come risolvere

Apple Watch supporto

Se ti stai chiedendo “non riesco a scaricare app su Apple Watch, perché?”, in quanto pur avendo seguito per filo e per segno le mie istruzioni stai avendo delle difficoltà, per cercare di rimediare, ti suggerisco in primo luogo di verificare di aver effettuato correttamente tutti i passaggi preliminari descritti nel passo presente a inizio tutorial e in caso contrario di ripetere da capo le operazioni proposte.

Se così facendo non risolvi, ti consiglio di effettuare un riavvio dell’Apple Watch, attenendoti alle istruzioni che trovi nella mia guida su come spegnere Apple Watch. Se non funziona, puoi cercare di far fronte alle difficoltà che stai avendo andando a effettuare il reset del dispositivo, come ti ho spiegato nel mio tutorial su come inizializzare Apple Watch.

Considerando che anche l’uso di una versione non aggiornata di iOS e/o watchOS può fare da impedimento per il corretto download delle app su Apple Watch, ti invito a verificare che sia sullo smartwatch che sul “melafonino” risulti installato l’ultimo aggiornamento supportato dal dispositivo, procedendo come ti ho spiegato nelle mie guide specifiche su come aggiornare iPhone e come aggiornare Apple Watch.

Se poi il tuo problema è che le app scaricate dall’App Store su iOS non vengono installate su Apple Watch, evidentemente è perché la funzione per l’installazione automatica risulta disabilitata. Per rimediare, apri l’app Watch su iPhone, recati nella sezione Apple Watch della stessa, fai tap sulla dicitura Generali e porta su ON l’interruttore accanto all’opzione Installazione automatica app.

In alternativa o comunque se nonostante l’attivazione dei download automatici dovessi continuare ad avere problemi, puoi procedere manualmente di volta in volta. Per riuscirci, raggiungi la sezione App disponibili che trovi scorrendo verso il basso nella sezione Apple Watch dell’app Watch e premi sul pulsante Installa accanto al nome dell’applicazione di tuo interesse.

Nel disperato caso in cui nessuna delle “dritte” che ti ho fornito dovesse permetterti di risolvere le problematiche che stai riscontrando con l’orologio smart di Apple, puoi provare a dare un’occhiata a questa sezione del sito Internet di Apple dedicata al supporto per Apple Watch.

Se, invece, ritieni sia necessario metterti in contatto diretto con l’assistenza di Apple, ti comunico che puoi riuscirci in vari modi: telefonicamente, tramite chat, assistenza online o recandoti di persona in Apple Store. Per tutti i dettagli, consulta il mio tutorial su come contattare Apple.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.