Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Come collegare cuffie con filo iPhone

di

Stai pensando di regalarti un nuovo iPhone, ma c'è qualcosa che proprio non ti va giù: sai perfettamente che i più recenti smartphone prodotti da Apple sono sprovvisti di connettore appositamente dedicato alle cuffie e, giacché non ti piace usare dispositivi d'ascolto wireless, la cosa ti scoraggia un po'.

In tal caso, voglio rassicurarti fin da subito: l'assenza di un connettore dedicato non corrisponde all'impossibilità di usare un paio di cuffie con filo, anzi! Esistono infatti dei dispositivi specifici, facilmente reperibili sul mercato, che permettono di usare le cuffie con filo anche sugli iPhone più recenti.

Tema di questa mia guida sarà, per l'appunto, spiegarti come collegare cuffie con filo iPhone usando i dispositivi appena menzionati: ti garantisco che, a dispetto delle apparenze, il tutto è molto più semplice (ed economico, soprattutto) di quanto possa sembrare. Detto ciò, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e… buon ascolto!

Indice

Come collegare cuffie con filo: iPhone 7 e successivi

A partire da iPhone 7, Apple ha deciso di eliminare definitivamente l'ingresso dedicato al jack da 3.5 mm caratteristico di cuffie e auricolari. Ciò, però, non significa che sui telefoni più moderni sia impossibile usare dispositivi audio con cavo, anzi: basta solo dotarsi degli strumenti giusti, e il tutto si riduce a poco più di un gioco da ragazzi!

Cuffie con connettore Lightning

Come collegare cuffie con filo iPhone

Se sei interessato ad acquistare un nuovo paio di auricolari e intendi usarli esclusivamente dall'iPhone, ti farà comodo sapere che, in commercio, esistono dispositivi di questo tipo (anche in-ear, cioè auricolari) dotati di connettore Lightning. Ve ne sono davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche: chiaramente, migliore è la qualità della cuffia o dell'auricolare che ci si appresta ad acquistare, migliore sarà poi la resa sonora. Personalmente, ti consiglio di prediligere sempre auricolari originali Apple o, quantomeno, cuffie Lightning dotate di certificazione ufficiale MFi, la quale garantisce la piena compatibilità con tutti i modelli di iPhone attualmente in commercio.

Apple Auricolari EarPods con connettore Lightning
Vedi offerta su Amazon
PALOVUE Cuffie Lightning Auricolari In Ear Compatibili per iPhone 14 1...
Vedi offerta su Amazon
Avantree L171 - Cuffie con Filo e Connettore Lightning [Certificata MF...
Vedi offerta su Amazon

Dopo aver acquistato gli auricolari che ritieni più adatti alle tue esigenze, non devi fare altro che inserirne l'estremità Lightning all'interno dell'omonima porta di ricarica disponibile su iPhone, e il gioco è fatto: a partire da questo momento, i suoni verranno emessi attraverso gli auricolari appena collegati. Anche il microfono integrato nelle cuffie, se disponibile, verrà usato come dispositivo d'ingresso principale.

Se lo desideri, puoi personalizzare le impostazioni audio delle cuffie, recandoti nel menu Impostazioni > Accessibilità > Audio ed effetti visivi > Regolazioni cuffie e abilitando l'interruttore posto in cima allo schermo; fatto ciò, puoi scegliere se ottimizzare l'audio per la riproduzione di frequenze medie (Estensione vocale), alte (Nitidezza) oppure se bilanciarlo per ottenere un buon compromesso tra le due intensità (tono bilanciato). Mediante la barra di regolazione posta subito sotto, potrai altresì scegliere la modalità di ottimizzazione dei suoni lievi. Infine, tramite il riquadro Applica a potrai scegliere se applicare le regolazioni personalizzate soltanto alle funzioni telefoniche, soltanto alle app multimediali, oppure in entrambi i casi.

Ti segnalo che, se disponi di auricolari Apple EarPods con connettore Lightning, potrai altresì personalizzare le regolazioni audio, mediante una procedura guidata oppure usando l'audiogramma generato dall'app Salute: per agire in tal senso, fai tap sulla dicitura Usa Configurazione audio personalizzata e procedi seguendo le indicazioni che vedi sullo schermo. Quest'ultima funzione è disponibile solo su iOS 14 e sulle versioni successive del sistema operativo Apple.

Adattatore Lightning/jack

Come collegare cuffie con filo iPhone

In alternativa, se possiedi già un paio di cuffie alle quali sei affezionato, oppure se il modello di tuo interesse è dotato esclusivamente di jack da 3.5 mm, puoi far fronte alla cosa acquistando un adattatore da Lightning a jack cuffie, da collegare direttamente alla porta di ricarica di iPhone. Ne esistono almeno di due tipi: quelli più semplici, dotati di sola porta Lightning e ingresso per cuffie con jack; e quelli leggermente più articolati (e costosi), che affiancano all'ingresso per jack anche un secondo ingresso Lightning, da usare per ricaricare il telefono durante l'ascolto.

Ad ogni modo, al fine di preservare la qualità del suono ed essere certo che le cuffie vengano correttamente riconosciute e alimentate dal “melafonino”, ti consiglio di scegliere un adattatore di buona qualità, meglio se dotato di certificazione MFi (Made For iPhone).

[Certificato Apple MFi] Adattatore per cuffie per iPhone AUX Audio Don...
Vedi offerta su Amazon
UGREEN Adattatore Cuffie per iPhone MFi Certificato Adattatore Lightni...
Vedi offerta su Amazon

Usare apparecchi di questo tipo è semplicissimo: dopo aver connesso l'estremità munita di connettore Lightning alla porta di ricarica di iPhone, inserisci il jack per le cuffie nell'apposito alloggiamento dell'adattatore e sblocca il telefono: se tutto è filato liscio, dopo qualche istante, dovrebbe comparire un messaggio sulla schermata di iPhone, con il quale ti viene chiesto di specificare il tipo di dispositivo connesso all'adattatore.

Come collegare cuffie con filo iPhone

Quando ciò avviene, fai tap sulla voce Cuffie e il gioco è fatto: a partire da questo momento, i suoni provenienti da iPhone verranno emessi attraverso le cuffie appena collegate. Anche il microfono collegato alle cuffie, se presente, verrà usato come dispositivo d'ingresso predefinito. Puoi scollegare le cuffie in qualsiasi momento, semplicemente rimuovendole dall'adattatore, oppure scollegando l'adattatore stesso: iPhone tornerà a emettere suoni attraverso lo speaker integrato, e a ricevere input vocale dal microfono disponibile “a bordo”.

Ti segnalo che, dopo la prima associazione, l'adattatore Lightning in questione verrà riconosciuto da iPhone come adattatore dedicato a una cuffia e i dati da esso provenienti verranno archiviati nell'app Salute: per evitare che ciò accada, recati nel menu Impostazioni > Suoni e feedback aptico > Salute dell'udito del telefono, seleziona la voce Adattatori Lightning e sposta la levetta corrispondente alla voce Con collegamento alle cuffie, sottostante la dicitura Adattatore attuale, in posizione OFF.

Per dissociare tutti gli adattatori Lightning precedentemente collegati a iPhone, sfiora invece la dicitura Dissocia tutti gli adattatori, per due volte consecutive: a seguito di questa operazione, tutti gli adattatori connessi in precedenza al dispositivo non verranno più riconosciuti automaticamente.

Come collegare cuffie con filo: iPhone 6 e precedenti

Come collegare cuffie con filo: iPhone 6 e precedenti

Possiedi un iPhone 6, un iPhone 6s/6s Plus oppure un “melafonino” ancor più datato e, complice un paio di cuffie con cavo che possiedi già, vorresti usarlo esclusivamente a mo' di riproduttore multimediale? Nessun problema: fino al rilascio di iPhone 7, infatti, tutti i cellulari di casa Apple erano dotati di apposito ingresso per jack da 3.5 mm (il connettore più comunemente reperibile sulle cuffie con filo, per intenderci).

Dunque, per poter collegare un paio di cuffie o di auricolari dotati di cavo su iPhone 6s, 6s Plus o su altri smartphone Apple di data antecedente al 2017, è sufficiente individuare la posizione dell'ingresso per jack e inserire il connettore delle cuffie al suo interno; per la precisione, su iPhone 6 e iPhone 5, l'entrata dedicata si trova in basso, a sinistra della porta di ricarica; sui telefoni ancor meno recenti, invece, l'ingresso per jack è posizionato in alto a sinistra.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.