Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare la PS3 alla TV

di

Sei riuscito a recuperare finalmente una PS3, la famosa console Sony datata 2007. Ottima scelta, i giochi a disposizione di questa console sono davvero moltissimi, alcuni dei quali veri e propri capolavori del settore videoludico. Ma c’è un problema: non sai come collegarla alla tua TV. Beh, se le cose stanno così, non preoccuparti: sono qui per darti una mano.

In questa guida ti andrò a mostrare nel dettaglio proprio come collegare la PS3 alla TV. Ti garantisco che non è nulla di complicato e vedrai che non è necessario essere un tecnico elettronico per riuscirci. Ti darò le indicazioni di cui hai bisogno sia nel caso in cui dovessi possedere un tipo di TV con presa HDMI che un TV più datato con sole prese SCART o Component (sebbene, in questi ultimi due casi, possa essere necessario utilizzare un adattatore).

La PlayStation 3 è stata distribuita in diverse versioni, dalla prima, definita Fat, fino alla più recente, ovvero la Slim. Il metodo per collegare la console alla TV, in ogni caso, è sempre lo stesso e va bene per ogni modello. Dunque, cosa stai aspettando? Se sei pronto, direi di non perdere tempo e cominciare questa guida. Ti auguro una buona lettura e un buon divertimento!

Indice

Come collegare la PS3 alla TV: HDMI

HDMI

Collegare la PS3 alla TV mediante cavo HDMI è sicuramente la soluzione più semplice e veloce, nonché la migliore in termini di risoluzione, visto che supporta pienamente il Full HD (e anche il 4K, di cui però PS3 non si avvale).

Quasi tutte le TV in commercio utilizzano questo standard di connessione, dunque potresti adottare questa soluzione nel caso dovessi collegare la PS3 alla TV Samsung, collegare la PS3 alla TV Sony o dovessi connettere la console a televisori di qualsiasi altro produttore attualmente attivo sul mercato.

Per farlo, puoi utilizzare un cavo HDMI, che però non viene fornito in dotazione nella confezione della PlayStation 3. Devi dunque acquistarne uno nuovo in un qualsiasi negozio di elettronica, fisico oppure online, come Amazon.

Come ti ho ben spiegato nella mia guida all’acquisto sui migliori cavi HDMI, esistono varie tipologie di cavi HDMI con caratteristiche differenti; tuttavia, essendo la PS3 una console ormai datata, va bene qualsiasi cavo HDMI tra quelli attualmente in commercio (non devi stare a guardare troppo agli standard, insomma). L’unico parametro a cui devi prestare davvero attenzione è la lunghezza del cavo, da scegliere in base a quelle che sono le tue personalissime esigenze.

Amazon Basics - Cavo HDMI intrecciato, 1,8 m
Vedi offerta su Amazon
Sony DLC-HE10C Cavo HDMI da 1 metro ad alta velocità, supporto Etherne...
Vedi offerta su Amazon

Nella confezione della console è presente anche il cavo di alimentazione della PS3, che va collegato immediatamente nello slot posto sul retro della console, denominato AC IN. Dopodiché procedi a connettere l’altro capo del cavo di alimentazione alla presa della corrente.

Una volta fatto questo, prendi il cavo HDMI acquistato e osserva il retro della PS3. Nella stessa fila di slot in cui è presente quello a cui hai inserito precedentemente l’alimentazione, si può trovare un ingresso denominato HDMI OUT.

Collega un’estremità del cavo HDMI all’interno di questo slot, facendo attenzione ad orientare correttamente lo spinotto. Dopodiché osserva nella parte posteriore della tua TV, fino a trovare lo slot di ingresso che presenta un’entrata identica a quella che hai appena utilizzato sulla console.

Anche in questo caso, potrebbe essere segnata con la sigla HDMI o HDMI IN. Inserisci il cavo e il gioco è fatto! Non ti resta che accendere la console tramite l’apposito bottone POWER, posto nella parte anteriore della PS3, e recarti sulla sorgente HDMI della TV corrispondente alla porta alla quale hai connesso la console, usando il telecomando.

Come collegare la PS3 alla TV senza HDMI

PS3

In alcuni casi, soprattutto per i possessori di TV molto vecchie, la presa HDMI potrebbe non essere la soluzione migliore, in quanto non presente sul retro della TV. In questo caso, basta ricorrere a dei sistemi di collegamento alternativi.

Entrando più nel dettaglio, nella confezione della PS3 è presente un cavo di tipo AV-RCA (denominato Cavo AV dal manuale), il quale presenta un ingresso e tre uscite, che puoi riconoscere per gli spinotti di colore diverso. Inoltre, è presente anche un adattatore che permette di collegare i tre spinotti alla presa SCART. È bene sottolineare che questa soluzione non consente di godere della piena risoluzione dei contenuti su PlayStation 3.

Per quanto riguarda le TV con presa Component, invece, puoi pensare di acquistare un cavo che prevede un connettore HDMI da inserire nella console e dei connettori Component da inserire nella TV, in modo da garantire la riproduzione dei contenuti in HD. Trovi tutti i dettagli qui sotto.

Come collegare PS3 alla TV con presa SCART

Scart

Per collegare la PS3 alla presa SCART della TV, non devi far altro che utilizzare il cavo fornito in dotazione con la console. Per prima cosa, collega la PlayStation alla presa della corrente, dopodiché prendi il cavo AV-RCA. In questo caso, potrai godere di contenuti con una risoluzione massima di 576i.

Puoi riconoscere questo cavo in quanto ha una presa con un’ingresso e tre uscite. L’uscita di colore rosso è riferita all’audio destro, quella di colore bianco all’audio sinistro, mentre quella gialla al video composito, che può raggiungere una risoluzione massima di 576p.

Successivamente, inserisci la presa singola del cavo all’interno dello slot AV MULTI OUT, presente sul retro della PS3, dunque prendi l’adattatore SCART presente nella confezione.

Puoi riconoscerlo dalla forma rettangolare e dalla scritta WMC-91, oppure dal fatto che presenta tre fori di ingresso RCA e una singola uscita SCART.

Inserisci dunque i tre cavi del cavo SCART nella maniera corretta. Il cavo giallo va inserito nell’ingresso VIDEO, quello bianco nell’ingresso L-AUDIO, mentre quello rosso nell’ingresso R-AUDIO.

Infine, controlla sul retro della tua TV e inserisci l’adattatore nell’ingresso SCART, caratterizzato da una presa rettangolare con un lato asimmetrico. Altrimenti, alcuni modelli di TV potrebbero presentare i tre ingressi RCA di colore bianco, rosso e giallo direttamente sul retro.

In questo caso, non utilizzare l’adattatore SCART e collega i tre spinotti di uscita del cavo AV direttamente nella tua TV. Nel caso avessi perso uno di questi componenti, ti lascio alcuni link utili attraverso i quali poterli acquistare.

1.8 Metri Cavo AV Composito a RCA Cavo per Sony Playstation PS2 PS3 e ...
Vedi offerta su Amazon
deleyCON Scart Per 3x RCA Jacks IN OUT Switcher + S-Video S-VHS AV Ada...
Vedi offerta su Amazon

Infine, accendi la TV e recati sulla sorgente AV tramite il telecomando, oppure su quella preposta alla visione dei dispositivi connessi su presa SCART. Accendi poi la PlayStation tramite il tasto POWER e preparati a giocare!

Come collegare PS3 alla TV con presa Component

Component

Qualora volessi collegare la tua PS3 alla TV in Full HD, senza usare però un cavo HDMI, potresti affidarti a un cavo di tipo Component-HDMI. Questa tipologia di cavo non è presente all’interno della confezione della console, dunque devi comprarla a parte tramite store online o in qualsiasi negozio di elettronica.

Prima di acquistare questo cavo, ricorda di controllare il retro della tua TV, in quanto non tutte presentano i cinque ingressi Component necessari.

Cavo AV component HD per Sony Playstation PS2/PS3
Vedi offerta su Amazon
Cavo Component Cavo AV Audio/Video Multi Uscita HD per PS2 PS3
Vedi offerta su Amazon

Questo tipo di cavo è del tutto simile a quello AV-RCA fornito in dotazione con la PS3, ma presenta un’uscita con cinque spinotti, che consentono la resa grafica in Full HD, utilizzabile su TV che supportano la trasmissione fino a 1080p.

Dopo esserti procurato questo cavo, collegalo sul retro della tua PS3 attraverso lo slot AV MULTI OUT, tramite l’ingresso ad un solo spinotto. Dopodiché osserva la parte posteriore della tua TV, per individuare l’ingresso Component.

Niente panico, ogni colore corrisponde ad un ingresso, dunque non devi far altro che prestare la giusta attenzione alla mappa dei colori. Gli spinotti di colore rosso chiaro e bianco, si riferiscono rispettivamente agli ingressi AUDIO R e AUDIO L.

Gli altri tre, vanno inseriti nella sezione VIDEO. Quello di colore verde va inserito nell’ingresso Y, quello di colore rosso scuro nell’ingresso PR/CR, mentre quello blu nell’ingresso PB/CB.

Una volta inseriti correttamente i cavi, collega la PS3 all’alimentazione e accendila tramite il tasto POWER. Dopodiché recati sulla sorgente della tua TV preposta alla visualizzazione del segnale Component.

Se è andato tutto per il verso giusto, dovresti visualizzare correttamente la home della tua PlayStation sulla TV, dunque quello che ti resta da fare è inserire un gioco e cominciare a giocare.

Come fare in caso di problemi

Supporto PS3

Nel caso qualcosa dovesse andare storto, puoi recarti all’interno della sezione Impostazioni dell’uscita video della tua PS3, per controllare che tutto sia impostato a dovere.

Per farlo, dalla home, recati nel menu Impostazioni e poi seleziona l’opzione Impostazioni di visualizzazione. Fatto ciò, recati nel menu Impostazioni dell’uscita video. Dopodiché, seleziona il tipo di connettore utilizzato per collegare la tua console.

Vai nella pagina del manuale della PlayStation 3 per scoprire come fare nel dettaglio. Infine, nel caso avessi problemi di tipo audio, controlla che gli ingressi dei cavi Component o AV-RCA siano corrispondenti ai colori che ho indicato nei relativi capitoli.

Non hai trovato ancora la soluzione al tuo problema? In questo caso, puoi rivolgerti al servizio clienti di Sony per ottenere un riscontro. Qualora la tua PS3 fosse ancora in garanzia e il problema sia dovuto a difetti di fabbrica e non a danni accidentali, potrai richiedere la sostituzione della console; altrimenti, ti consiglio vivamente di consultare la pagina di supporto dedicata alla PS3 e di seguire le indicazioni fornite prima di portare, eventualmente, la console in un centro di riparazione (a pagamento).

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.