Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come configurare Internet Wind

di

Hai inserito una SIM WINDTRE nel tuo smartphone e non riesci a connetterti alla rete dati? Se con il tuo operatore precedente filava tutto liscio, probabilmente c’è da configurare qualcosa nelle impostazioni di rete. Entrando più in dettaglio potresti dover modificare gli APN, cioè le “coordinate” che il dispositivo utilizza per connettersi a Internet tramite 3G/LTE e per gestire gli MMS. Non sai come si fa? Nessun problema, sono qui proprio per questo.

Segui le indicazioni che trovi di seguito e in men che non si dica scoprirai come configurare Internet Wind su smartphone e tablet dei brand più diffusi. Vedremo sia come configurare la connessione alla rete dati (3G ed LTE) sia come abilitare la funzionalità MMS, che in alcuni casi può tornare ancora utile.

Quanto tempo ci vuole per completare l’intera operazione? Due minuti, forse tre… comunque ora è inutile che stai qui a cincischiare! Rimboccati subito le maniche e configura il tuo device in modo da navigare su Internet senza più problemi. Scommetto che resterai stupito dalla semplicità e dalla rapidità con la quale riuscirai a sistemare la situazione. Detto ciò, a me non resta che augurarti una buona lettura!

Indice

Come configurare Internet Wind su Android

APN WINDTRE

Hai uno smartphone o un tablet equipaggiato con Android? Allora per configurare la rete Internet sulla tua SIM Wind devi innanzitutto recarti nel pannello delle impostazioni del dispositivo, la cui dell’icona dell’ingranaggio puoi trovarla in home screen o nel drawer.

Se hai un dispositivo mobile con una delle versioni più recenti di Android, nelle impostazioni seleziona le voci Wireless e reti > Rete mobile > Nomi punti di accesso. A questo punto hai due alternative: se è già presente l’APN di Wind, fai tap sull’icona (i) a fianco oppure se non dovesse essere presente, pigia sull’icona e scegli la voce Nuovo APN.

Se la versione di Android è meno recente, invece, nel pannello delle impostazioni del dispositivo, fai tap sulle voci Altro > Reti cellulari (oppure Altre reti > Reti mobili). Successivamente, seleziona la voce Nomi punti di accesso (o Profili), fai tap sul pulsante + che si trova in alto a destra.

Se sul tuo device non fosse presente il pulsante +, pigia sull’icona (…) in alto a destra e seleziona la voce Nuovo APN dal menu che si apre. Adesso, compila il modulo che ti viene proposto con i dati che trovi illustrati di seguito.

  • Nome – INTERNET WIND
  • APN – internet.it
  • Proxy –
  • Porta –
  • Nome utente –
  • Password –
  • Server –
  • MMSC –
  • Proxy MMS –
  • Porta MMS –
  • MMCC – 222
  • MNC – 88
  • Tipo di autenticazione –
  • Tipo APN – default,supl
  • Protocollo APN – IPv4
  • Protocollo roaming APN – IPv4
  • Attiva/disattiva APN – APN attivato
  • Connessione –
  • Tipo MVNO –
  • Valore MVNO –

Dopo aver inserito (o aggiornato) tutti i dati nel modulo, fai tap sull’icona in alto per confermare i dati digitati. Se non trovi la suddetta icona, premi invece sul pulsante (…) che si trova in alto a destra e seleziona la voce Salva dal menu che si apre. Dopodiché metti il segno di spunta accanto alla voce INTERNET WIND  e la connessione 3G/LTE dovrebbe funzionare senza problemi.

Se hai un device compatibile con la rete 4G/LTE ma riesci a navigare solo in 3G, recati nel menu Impostazioni > Wireless e reti > Rete mobile > Modalità di rete preferita. Se il tuo dispositivo dovesse avere una versione meno recente di Android, recati nel menu Impostazioni > Altro > Reti cellulari > Tipo di rete preferito (oppure Impostazioni > Altre reti > Reti mobili > Modalità di rete) di Android.

Tutto ciò che devi fare è apporre il segno di spunta accanto alla voce LTE/4G oppure quella denominata LTE/3G/2G automatico, per consentire al dispositivo di selezionare la modalità di rete migliore da applicare in base a quella disponibile nel luogo in cui ti trovi.

Come accennato in precedenza, configurando gli APN in maniera adeguata è possibile attivare anche il supporto agli MMS. Per attivare il supporto agli MMS sul tuo smartphone Android, recati nel menu Wireless e reti > Rete mobile > Nomi punti di accesso.

Sulle versioni meno recenti di Android, invece, seleziona le voci Altro > Reti cellulari oppure Altre reti > Reti mobili del menu Impostazioni e crea un nuovo APN con i seguenti dati.

  • Nome – MMS WIND
  • APN – mms.it
  • Proxy –
  • Porta –
  • Nome utente –
  • Password –
  • Server –
  • MMSC – mms.windtre.it
  • Proxy MMS – mssproxy.windtre.it
  • Porta MMS – 8080
  • MMCC – 222
  • MNC – 88
  • Tipo di autenticazione –
  • Tipo APN – mms
  • Protocollo APN – IPv4
  • Protocollo roaming APN – IPv4
  • Attiva/disattiva APN – APN attivato
  • Connessione –
  • Tipo operatore virtuale di rete mobile –
  • Valore operatore virtuale di rete mobile –

Per concludere, salva l’APN come visto in precedenza e dovresti essere in grado di usare gli MMS sul tuo telefono.

Come configurare Internet Wind su iPhone

APN WINDTRE su iPhone

Utilizzi un iPhone? In questo caso la configurazione degli APN per la navigazione Internet e gli MMS ti richiederà non più di qualche istante. Tutto quello che devi fare è recarti nelle Impostazioni di iOS (l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen), selezionare le voci Cellulare > Rete dati cellulare dalla schermata che si apre e compilare il modulo che ti viene proposto con i seguenti dati.

DATI CELLULARE

  • APN – internet.it
  • Nome utente –
  • Password –

CONFIGURAZIONE LTE (OPZIONALE)

  • APN
  • Nome utente
  • Password

MMS

  • APN – mms.it
  • Nome utente –
  • Password –
  • MMSC  – mms.windtre.it
  • Proxy MMS – mmsproxy.windtre.it
  • Dimensione massima MMS – 307200
  • MMS UA Prof URL –

Adesso pigia sul pulsante < che si trova in alto a sinistra e il gioco è fatto. La connessione alla rete dati e gli MMS dovrebbero funzionare correttamente. Se la rete LTE non viene agganciata, recati nel menu Impostazioni > Cellulare > Opzioni dati cellulare di iOS e imposta su LTE o 4G l’opzione Voce e dati. Il 4G/LTE è supportato solo da iPhone 5 e successivi.

Se hai un iPad dotato di supporto Cellular devi seguire la stessa procedura appena vista insieme per iPhone, gli APN da utilizzare sono i medesimi.

Come configurare Internet Wind su altri smartphone/tablet

WindTre

Per concludere, ti segnalo che sul sito Internet di WINDTRE è presente una pagina che raccoglie le istruzioni per configurare i punti d’accesso a Internet su tutti i principali modelli di smartphone e tablet.

Pertanto, se vuoi avere maggiori dettagli su come configurare Internet sul tuo smartphone o tablet, puoi consultare questa pagina dedicata sul sito Web di WINDTRE. Se, invece, vuoi configurare gli MMS, puoi leggere le istruzioni fornite da WINDTRE a questo link.

Se nonostante le indicazioni presenti in questa guida non riuscissi a configurare Internet sul tuo dispositivo mobile, prova a contattare l’operatore seguendo le indicazioni che trovi in questo mio tutorial dedicato all’argomento e cerca un supporto diretto da parte dell’azienda.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.