Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare ISO da DVD

di

Desideri realizzare delle copie di backup dei tuoi DVD così da poterle spostare e salvarle facilmente su altri dispositivi in maniera semplice e veloce? Se la risposta è affermativa, ho un’ottima notizia da darti: la soluzione al tuo problema consiste nel creare ISO da DVD! Come dici? Non hai la più pallida idea di cosa significhi e soprattutto di come riuscirci? Beh, non temere, anche questa volta puoi contare sul mio aiuto.

Partendo dal presupposto fondamentale che le immagini ISO sono, essenzialmente, degli archivi non compressi in cui possono essere salvati tutti i dati presenti su CD e DVD così da comprenderli in un unico file, il loro impiego si rivela assai comodo quando ci si ritrova ad avere a che fare con file particolarmente “corposi”. Per creare delle immagini ISO basta rivolgersi all’uso di alcuni appositi programmi, come quelli di cui andrò a parlarti nelle righe successive. Sono molto semplici da usare e ce ne sono sia per Windows che per macOS.

Ciò detto, suggerirei di non temporeggiare oltre e di cominciare subito a darci da fare. Per cui, posizionati bello comodo dinanzi il tuo fido computer, prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te e segui le istruzioni sul da farsi che trovi qui sotto. Sono sicuro che alla fine potrai ritenerti pienamente soddisfatto di quanto appreso oltre che, ovviamente, del risultato ottenuto. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Operazioni preliminari

Masterizzatore esterno

Prima di spiegarti quali strumenti adottare e quali operazioni compiere per poter creare ISO da DVD, mi sembra doveroso fare una precisazione: la maggior parte dei PC (fissi e portatili) attualmente presenti sul mercato e tutti i Mac di recente produzione sono sprovvisti di un masterizzatore “di serie”. Di conseguenza, se il tuo computer rientra nella categoria in questione, per poter compiere l’operazione oggetto di questa guida dovrai prima munirti di un masterizzatore esterno (nel caso in cui tu non ne abbia già uno, ovviamente).

A questo proposito, se vuoi qualche “dritta” per orientarti nella scelta di quale modello di masterizzatore esterno acquistare, ti suggerisco di leggere la mia guida all’acquisto dedicata in via specifica alla tipologia di prodotto in questione. Ci trovi consigli riguardo marche, modelli, prezzi e compatibilità. Mi raccomando, dagli almeno un’occhiata!

Creare ISO da DVD con Windows

Veniamo ora al nocciolo vero e proprio della questione e andiamo a scoprire come puoi fare per creare delle immagini ISO partendo dai tuoi DVD con Windows. Qui sotto, quindi, trovi spiegato di quali software puoi avvalerti per riuscirci agendo dal tuo PC e le relative istruzioni d’uso. È molto più facile di quel che tu possa pensare, sta’ tranquillo.

ImgBurn

La prima tra le soluzioni per Windows utili per compiere l’operazione oggetto di questo tutorial che voglio consigliarti di usare è ImgBurn. Trattasi di un apprezzatissimo programma a costo zero, tutto incentrato sulla copia e la masterizzazione dei dischi, grazie al quale è altresì possibile creare immagini ISO partendo da DVD.

Per scaricarlo sul tuo computer, visita il sito Internet del programma, fai clic sul collegamento Mirror x – Provided by MajorGeeks e, nella nuova pagina che si apre, clicca sulla voce Download@MajorGeeks. Successivamente, visita quest’altra pagina Web e scarica il file per la traduzione in italiano del programma (di default, l’interfaccia di ImgBurn è in inglese).

Adesso, apri il file .exe ricavato in precedenza e clicca sui bottoni Si e Next nella finestra che ti viene mostrata su schermo. Seleziona poi la casella I accept the terms of the License Agreement, pigia ancora sul pulsante Next (per quattro volte consecutive) e porta a termine il setup premendo sui pulsanti e Close.

Estrai ora il file italian.lng della traduzione dall’archivio ZIP che in precedenza avevi scaricato e spostalo nel percorso C:\Program Files\ImgBurn\Languages di Windows. Se nel fare ciò ti viene chiesta conferma per completare l’operazione, pigia sul pulsante Continua per acconsentire alla cosa.

Completata la procedura di installazione (e traduzione) di ImgBurn, non devi far altro che inserire il DVD da cui vuoi ricavare il file ISO nel masterizzatore collegato al computer, avviare il programma mediante il collegamento che è stato aggiunto sul desktop oppure dal menu Start e, nella finestra dello stesso che si apre, fare clic sul pulsante Crea l’immagine di un disco.

Seleziona, quindi, l’unità relativa al tuo masterizzatore dal menu a tendina Origini collocato in cima, fai clic sull’icona della cartella gialla posta poco più in basso per specificare il percorso in cui salvare il file ISO che verrà creato e il nome che vuoi assegnare a quest’ultimo e avvia la procedura cliccando sull’icona grande con i due CD posta in basso a sinistra. Ecco qui!

CDBurnerXP

Come creare ISO da DVD

Un altro programma che, a mio avviso, faresti bene a prendere in considerazione per ricavare dei file ISO partendo dai tuoi DVD è CDBurnerXP. Si tratta di un software di masterizzazione gratuito e disponibile solo per i sistemi Windows. Offre tante funzioni interessanti, compresa quella in questione, ed è disponibile anche in una variante no-install.

Per scaricare CDBurnerXP sul tuo computer, collegati al sito Internet del programma, clicca sulla voce Più opzioni download e sul collegamento 64bit (se stai usando Windows a 64 bit) oppure su quello 32 bit (compatibile x64) (se stai usando Windows a 32 bit) che trovi in corrispondenza della dicitura Default installer.

A scaricamento completato, apri il file .exe ottenuto e, nella finestra che compare sul desktop, clicca sui bottoni Esegui, Si e Avanti. Seleziona poi la dicitura Accetto i termini del contratto di licenza e clicca ancora sul bottone Avanti per due volte, rimuovi la spunta relativa all’installazione di eventuali programmi extra (es. Opera) e pigia ancora sul pulsante Avanti per altre due volte, su quello Installa e, per concludere, fai clic sul bottone Fine.

Adesso, inserisci nel lettore CD/DVD collegato al computer il dischetto da cui desideri ricavare il file ISO e, nella finestra di CDBurnerXP che intanto è comparsa sul desktop, clicca sul pulsante OK per confermare l’uso della lingua italiana. Dopodiché seleziona la voce Copia disco e fai clic sul pulsante OK (in basso a destra) per confermare la scelta fatta.

In seguito, seleziona dal menu a tendina Dispositivo l’unità relativa al masterizzatore collegato al computer, seleziona la casella accanto alla voce Ignora dati non leggibili, fai clic sul bottone […] posto in basso e indica la posizione sul tuo PC in cui desideri salvare l’immagine ISO del tuo DVD e il nome che vuoi assegnarvi.

Infine, accertati che nel menu a tendina Tipo file risulti impostata l’opzione ISO (Traccia singola) (altrimenti provvedi tu) e fai clic sul pulsante Copia disco che risulta collocato in basso, in modo tale da avviare la creazione del file immagine. Tieni presente che in caso di errori di lettura il file verrà creato ugualmente “saltando” i punti difettati.

Creare ISO da DVD con macOS

Passiamo adesso al versante macOS. Se possiedi un Mac e vuoi scoprire come generare dei file ISO partendo dai tuoi DVD, qui di seguito trovi indicate quelle che a mio modesto avviso sono le migliori risorse per poterci riuscire. È un gioco da ragazzi, sta’ tranquillo!

Utility Disco

Programmi per estrarre file ISO

Se vuoi creare ISO da DVD e utilizzi un Mac, sono ben felice di comunicarti che puoi compiere l’operazione in questione sfruttando uno strumento già incluso “di serie” sul tuo computer: Utility Disco. Si tratta di un’applicazione sviluppata direttamente da Apple grazie alla quale, come lascia intendere il nome stesso, è possibile gestire dischi e partizioni.

Per servirtene, provvedi in primo luogo a inserire nel masterizzatore collegato al tuo Mac il DVD di cui vuoi creare l’immagine ISO, dopodiché richiama Utility Disco facendo clic sulla relativa icona (quella con l’hard disk e lo stetoscopio) che trovi nella cartella Altro del Launchpad. In alternativa, puoi aprire Utility Disco dalla cartella Applicazioni > Altro di macOS, mediante Spotlight oppure tramite Siri.

Ora che visualizzi la finestra di Utility Disco sulla scrivania, fai clic sul nome del dischetto presente nella barra laterale di sinistra, clicca sulla voce File nella parte in alto a destra dello schermo, seleziona la dicitura Nuova immagine dal menu che si apre e poi quella Immagine da “[nome disco]”.

A questo punto, digita il nome che vuoi assegnare al file che andrai a generare nel campo Salva col nome, indica la posizione in cui vuoi salvare quest’ultimo tramite il menu a tendina Situato in, seleziona l’opzione master DVD/CD dal menu Formato, la voce nessuna dal menu Codifica e fai clic sul bottone Salva.

Verrà dunque avviata la creazione del file immagine ma, alla fine, ti ritroverai però ad avere a che fare con un file CDR. Per trasformare quest’ultimo in ISO, apri il Terminale di macOS cliccando sulla sua icona (quella con la finestra nera e la riga di comando) presente nella cartella Altro del Launchpad, oppure richiamalo dalla cartella Applicazioni > Utility di macOS, mediante Spotlight o tramite il Launchpad e, nella finestra che vedi comparire su schermo, digita il seguente comando.

sudo hdiutil makehybrid -iso -joliet -o [percorso ISO] [percorso CDR]

Al posto dei valori [percorso ISO] e [percorso CDR] inserisci, rispettivamente, il percorso completo del file ISO da creare e del file CDR di origine. Per concludere, pigia il tasto Invio sulla tastiera del Mac e digita la password del tuo account utente su macOS per fare in modo che la procedura di conversione venga avviata e portata a termine. Et voilà!

Burn

Programmi per estrarre file ISO

Se cerchi un’alternativa allo strumento già incluso in macOS per creare ISO da DVD, il miglior consiglio che posso darti è, senza dubbio alcuno, quello di rivolgerti a Burn. Non ne hai mai sentito parlare? Strano, è un programma molto famoso tra gli utenti Apple. Ad ogni modo non c’è problema, rimediamo subito. Si tratta di un software a costo zero e funzionante solo su macOS che permette di effettuare ogni tipo di operazione di masterizzazione oltre che l’operazione oggetto di questo tutorial.

Mi chiedi come fare per potertene servire? Te lo indico subito. In primo luogo, visita il sito Web del programma e seleziona il collegamento Download 64-bit version presente a destra, in modo tale da scaricare il software sul computer.

A download ultimato, estrai l’archivio ZIP ottenuto e sposta l’icona di Burn (quella con il dischetto giallo e nero) nella cartella Applicazioni di macOS. Facci poi clic destro sopra, seleziona la voce Apri dal menu che compare e clicca sul pulsante Apri nella finestra su schermo, in modo tale da avviare Burn andando però ad aggirare le limitazioni imposte da Apple nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati (operazione che va effettuata solo al primo avvio).

Adesso, inserisci nel masterizzatore collegato al tuo Mac il DVD da cui vuoi generare il file ISO, seleziona la scheda Copia nella finestra di Burn che intanto si è aperta sulla scrivania e pigia sul pulsante Scan situato n basso a destra.

Per concludere, indica l’unità del tuo lettore CD/DVD dal menu a tendina apposito e fai clic sul pulsante Salva. Il file finale verrà salvato nella cartella Documenti > Masterizzazione temporanea del Mac.

Creare ISO da DVD con Ubuntu

Come creare immagine ISO

Stai usando un PC equipaggiato con Ubuntu (una tra le distro Linux più famose in circolazione) e ti piacerebbe capire come creare ISO da DVD in tal caso? Te lo spiego subito. Per riuscirci, ti basta utilizzare Brasero, un ottimo software di masterizzazione a costo zero.

Per installare Brasero sul tuo PC, apri l’Ubuntu Software Centre facendo clic sulla sua icona (quella con il sacchetto della spesa arancione) presente sulla barra laterale di sinistra, digita Brasero nell’apposita barra di ricerca posta in alto nella finestra che si apre ed effettua l’installazione del software pigiando sul pulsante Installa posto accanto al suo nome. Quando richiesta, provvedi inoltre a digitare la password del tuo account utente su Ubuntu, in modo tale da poter finalizzare l’operazione.

Completata la procedura di installazione, avvia Brasero facendo clic sulla sua icona (quella con il dischetto) che trovi nel Launchpad e, nella finestra che si apre sul desktop, clicca sul pulsante Copia disco. A questo punto, inserisci nel lettore collegato al tuo computer il DVD di tuo interesse, seleziona quest’ultimo dal menu a tendina Scegliere il disco da copiare, imposta l’opzione File immagine dal menu a tendina Selezionare un disco su cui scrivere e fai clic sul bottone Proprietà.

Nella nuova finestra che si apre, seleziona la voce Immagine ISO9660 dal menu a tendina Tipo immagine disco, scegli la cartella in cui salvare il file ISO che verrà creato, assegna un nome a quest’ultimo e pigia sui pulsanti Salva e Crea immagine. Se ti viene chiesta la conferma per cambiare l’estensione del file immagine, acconsenti pure.