Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare un cavalletto per telefono

di

Vorresti realizzare un video di auguri con il tuo smartphone ma non hai un cavalletto che possa sorreggere il dispositivo e consentire delle riprese stabili? Devi partecipare a una videoconferenza e, non potendo disporre di un cavalletto, temi che la tua resa in video ne risentirà? Se non hai grosse pretese, vai di fretta e non puoi andare in negozio ad acquistare un accessorio di questo genere, potresti ovviare al problema costruendo un cavalletto fai-da-te per smartphone.

Come dici? Sei negato per questo genere di cose? In realtà riuscire nell’impresa non è affatto difficile come sembra: basta procurarsi il necessario – tutti materiali che al 90% già hai in casa – e spendere pochi minuti di tempo, tutto qui. Ti consiglio di provarci. Inoltre, se vuoi, posso spiegarti direttamente io in che modo procedere con una guida pratica e super-veloce su come creare un cavalletto per telefono.

Allora? Che ne dici? Se ti ho incuriosito e vuoi saperne di più, dai sùbito un’occhiata a quanto riportato qui di seguito e mettiti all’opera per reperire i materiali che ti servono e dar vita a questo simpatico progetto. Sono sicuro che, alla fine, ti riterrai ben soddisfatto del risultato ottenuto. Buon lettura e buon lavoro!

Indice

Occorrente

Occorrente per creare cavalletto

Iniziamo, come ovvio che sia, dall’occorrente che devi procurarti per riuscire a creare un cavalletto per telefono. I materiali necessari possono essere diversi, in base a come vuoi procedere con la realizzazione del cavalletto. Ad ogni modo, il tuo “kit base” potrebbe comprendere i seguenti materiali.

  • Una bottiglia di plastica oppure un cartoncino proveniente da rotolo di carta igienica/carta da cucina.
  • Un righello.
  • Un paio di forbici (meglio se dalla punta arrotondata, per azzerare il rischio di tagliarsi).
  • Una Matita o un pennarello.
  • Dei colori acrilici (facoltativo).

Come puoi notare, si tratta di materiali facilmente reperibili, che molto probabilmente hai già in casa. Una volta che ti sarai procurato il necessario, procedi pure seguendo le indicazioni che sto per darti.

Come si crea un cavalletto per telefono

Cavalletto di carta

Ora è finalmente giunto il momento di passare all’azione e vedere come si crea un cavalletto per telefono. I passaggi da non sono tantissimi e, oltretutto, sono semplici da effettuare. Te li elencherò qui sotto, corredandoli con foto che ti saranno sicuramente d’aiuto per capire come muoverti.

La prima operazione che devi compiere è tracciare sulla bottiglia di plastica oppure sul cartoncino del rotolo di carta igienica/carta da cucina il perimetro delle fessure in cui introdurre lo smartphone da sorreggere.

Per compiere questa operazione, devi innanzitutto prendere il righello e misurare la lunghezza del bordo inferiore del telefono. Successivamente, traccia con una matita o con un pennarello una linea che sia almeno la metà della lunghezza del bordo inferiore del dispositivo: in questo modo, quando andrai ad alloggiare il cellulare sul supporto creato, non cadrà. Effettua l’operazione in questione anche sul lato opposto della bottiglia o del rotolo di carta.

Successivamente, misura con il righello lo spessore del dispositivo (se lo smartphone è dotato di cover, ti consiglio di non estrarla effettuare il calcolo includendo anche quest’ultima) e traccia una linea parallela a quella disegnata prima. In questo modo, il dispositivo non “ballerà” quando sarà introdotto all’interno del cavalletto.

Prendere le misure

Lo step successivo consiste nel ritagliare le fessure che hai tracciato poc’anzi. Utilizzando un paio di forbici, dunque, ritaglia i rettangolini che hai disegnato poc’anzi, cercando di essere il più preciso possibile.

L’operazione va eseguita su ambedue i lati della bottiglia di plastica o del cartoncino del rotolo di carta igienica/carta da cucina.

Tagliare il supporto per creare degli incavi

A questo punto, il lavoro è praticamente finito! Se vuoi, per rendere più carino il cavalletto che hai realizzato, potresti avvalerti di un pennarello indelebile e/o di colori acrilici per decorarlo.

Nel mio caso, come puoi apprezzare dalla foto qui sotto, ho decorato il mio cavalletto disegnando il logo del mio sito e aggiungendo il nome di quest’ultimo (aranzulla.it) sotto di esso.

Tu potresti decorarlo aggiungendo il tuo nome, quello di una persona cara (specialmente se si tratta di un regalo) oppure potresti disegnare delle trame o delle decorazioni a piacere. Devi solo dare sfogo alla tua fantasia!

Decorare il cavalletto

Qualora qualche passaggio ti sia poco chiaro, potrebbe tornarti utile cercare su YouTube qualche video-guida utile allo scopo. Magari potresti usare come termini di ricerca “how to make smartphone tripod” oppure “how to make smartphone stand”.

In alternativa, ti rimando alla visione del video CNET How To – 3 DIY phone tripod del canale ufficiale di CNET, famosissimo portale di tecnologia ed elettronica di consumo, che ha in parte ispirato questo articolo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.