Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come modificare una cover

di

La cover del tuo smartphone ti sembra un po’ troppo anonima? Vorresti modificarla per darle un tocco personale ma non hai trovato ancora degli spunti interessanti su come riuscirci? Se hai risposto in modo affermativo a queste domande, ho una buona notizia da darti: ti trovi nel posto giusto, al momento giusto!

In questa guida, infatti, avrò modo di spiegarti in dettaglio come modificare una cover adottando varie tecniche legate al mondo del fai-da-te. Chiaramente, per la bontà del risultato finale, molto dipenderà da te e dalla tua fantasia, ma io mi preoccuperò di fornirti tanti spunti, idee e suggerimenti su come procedere, così che tu possa prendere spunto e realizzare un buon lavoro.

Che ne dici, dunque, di mettere da parte le chiacchiere e iniziare sùbito? Ti va? Bene, allora mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Occorrente

Pennarelli

Prima di addentrarci nel vivo della guida, mi sembra doveroso elencarti l’occorrente per modificare una cover. Naturalmente, è solo un elenco di partenza: in base alla tipologia di decorazione che vuoi applicare alla tua cover, infatti, dovrai eventualmente acquistare altro materiale.

Tra gli strumenti che ti serviranno quasi sicuramente per la personalizzazione della tua cover ci sono pennarelli acrilici, smalti indelebili e vernice acrilica, che sono perfetti per disegnare trame e motivi di vario genere sui materiali che generalmente compongono le cover.

Se decidi di utilizzare degli smalti o della vernice acrilica (anziché i pennarelli), potrebbe esserti utile reperire un vecchio spazzolino e/o una spugnetta (come quelle che usano le donne per mettere il fondotinta), così da poter applicare il colore e/o “spruzzarlo” sulla cover in maniera efficace.

INMUA 12 Colori Pennarelli a Vernice acrilica,Impermeabile pennarelli ...
Vedi offerta su Amazon
Marcatore - STABILO OHPen universal Permanente - Tratto Fine (0,7 mm) ...
Vedi offerta su Amazon
Industria Maimeri 1098024 Colori Acrilici 24 Colori Assortiti
Vedi offerta su Amazon

Se anziché dipingere o disegnare sulla cover, vuoi creare dei motivi utilizzando dei materiali che possano “contrastare” con quello in cui è realizzato la cover, potresti optare per l’acquisto di feltro, lustrini e glitter. In questo caso, per incollarli, ti suggerisco di avvalerti della colla a caldo, che permette di ottenere risultati più “puliti”.

UOUNE 60 Colori Feltro e Pannolenci Fogli DIY Tessuto Poliestere per C...
Vedi offerta su Amazon
Shappy Paillettes Lustrini Coppa Sfusa Paillettes Sciolti per Fai da T...
Vedi offerta su Amazon
Ulikey 12 Pezzi Set di Polvere Glitter per Unghie, Lustrini 3D per Man...
Vedi offerta su Amazon
pistola per colla a caldo, Blusmart 100W pistola per colla Watts indus...
Vedi offerta su Amazon

Se vuoi decorare una cover trasparente, invece, puoi realizzare la decorazione al computer, stamparla e inserirla all’interno della cover stessa. In questo caso, puoi anche evitare di acquistare i materiali elencati precedentemente, visto che tutto ciò di cui hai bisogno sono una stampante e un paio di forbici.

Canon Italia Ts3150 Pixma Stampante 3 in 1 a Getto d'Inchiostro, Nero
Vedi offerta su Amazon
HP DeskJet 2630 Stampante multifunzione (inchiostro istantaneo, stampa...
Vedi offerta su Amazon
Workforce Wf-2510Wf Mfp A4+Fax 9Ppn B N
Vedi offerta su Amazon
Samsung SL-M2026 Xpress Stampante a Laser Monocromatica
Vedi offerta su Amazon

Come modificare una cover per cellulare

Fatto il punto sulla strumentazione di cui c’è bisogno, entriamo nel vivo della guida e vediamo come modificare una cover per cellulare. Qui sotto puoi trovare, dunque, vari spunti utili per la modifica e la personalizzazione di una custodia tramite l’uso di pennarelli, feltro, lustrini e tutto l’occorrente di cui ti ho già parlato nel capitolo precedente.

Come modificare una cover trasparente

Cover trasparente decorata

Se vuoi modificare una cover trasparente, potresti sfruttare il design dello smartphone per creare delle trame o degli effetti particolari.

Ad esempio, potresti usare dei pennarelli per disegnare sulla cover un personaggio che sorregge il logo del produttore del cellulare (se questo è raffigurato sul retro) oppure che sbuca dal modulo della fotocamera.

Per fare ciò, estrai lo smartphone dalla cover trasparente e poggia quest’ultima sul retro del dispositivo (così da disegnare all’interno della cover, senza rinunciare ad avere riferimenti preziosi su come posizionare i vari elementi). Dopodiché realizza il tuo disegno ed eventualmente coloralo. Prima di reintrodurre lo smartphone nella cover, attendi che il colore si asciughi, per evitare che questo finisca sul dispositivo stesso.

Un’altra idea potrebbe essere quella di creare una sorta di collage con l’uso del feltro: potresti usarne di vari colori per realizzare un disegno o una trama e applicare quest’ultimo all’interno della cover stessa. Disegna, dunque, sui pezzi di feltro con cui realizzare la composizione i soggetti di tuo interesse e ritagliali usando un paio di forbici.

Successivamente, realizza la “base” su cui incollare i vari pezzi della tua composizione. Per riuscirci, posiziona la cover sul pezzo di feltro “principale” della composizione, traccia con un pennarello il perimetro della custodia (compreso il foro dedicato al modulo della fotocamera) e ritaglia il tutto, cercando di essere il più preciso possibile.

A questo punto, incolla i vari pezzi di feltro sulla “base” che hai appena ricavato, avvalendoti della colla a caldo che ti sei procurato, attendi che il tutto si asciughi e introduci la composizione nella cover. Quando inserirai lo smartphone all’interno della custodia, il pezzo di feltro verrà “bloccato” dal dispositivo e il risultato finale sarà davvero interessante.

Se l’uso del feltro non è di tuo gradimento, magari perché vuoi realizzare qualcosa di più semplice, puoi anche optare per la stampa di una trama o di un’immagine scaricata da Internet. Dopo aver stampato il materiale di tuo interesse, posiziona la cover sul foglio, disegna con un pennarello il perimetro della custodia (foro della fotocamera compreso) e ritaglia il tutto. Anche in questo caso introduci il foglio che hai ricavato nella cover e “chiudi” il tutto posizionando il cellulare all’interno della custodia stessa. Semplice, vero?

Se vuoi vedere alcuni possibili risultati che è possibile ottenere tramite le soluzioni che ti ho indicato, ti consiglio di cercare su YouTube “how to customize transparent phone case”. Sono sicuro che questo ti aiuterà a trovare ulteriori idee e spunti interessanti sul da farsi.

Per questa parte dell’articolo, ad esempio, mi sono fatto ispirare dal video How to make custom Smartphone Case, del canale Cat and Andrew (l’immagine di apertura del capitolo è tratta proprio dal video in questione).

Come modificare una cover nera

Cover nera

Se hai una cover nera e vuoi personalizzarla, anche in questo caso hai varie possibilità. Una di queste è quella di “spruzzare” della vernice acrilica (o anche degli smalti indelebili) direttamente sulla cover.

Per procedere, posiziona un foglio di giornale sul tavolo (per evitare di sporcarlo) e adagia la cover su di esso. Successivamente, intingi con un vecchio spazzolino uno dei colori con cui decorare la cover e spruzza il colore su di essa, sfregando un pezzetto di cartoncino sulle setole dello spazzolino, facendo attenzione che questo sia rivolto verso la custodia stessa. Ripeti l’operazione per le altre varianti di colore.

Se vuoi creare delle trame o delle ombre sulla cover, sfruttando il colore nero di “fondo”, prima di procedere con l’operazione appena descritta, ritaglia dei pezzi di cartoncino con le forme di tuo interesse (es. fiori, cuoricini, stelle, lettere, numeri, etc.), incollali provvisoriamente sulla cover usando un po’ di nastro biadesivo, spruzza il colore come ti ho indicato poc’anzi e, quando questo si sarà asciugato completamente, rimuovi delicatamente le forme che avevi adagiato sulla cover. Il risultato finale sarà molto suggestivo!

In alternativa, se l’effetto spruzzo non è quello che avevi in mente di realizzare, potresti disegnare sulla cover ciò che più preferisci, sfruttando i colori acrilici che hai precedentemente acquistato. Tieni conto che potrebbero essere necessarie più mani, visto che il colore di fondo è il nero.

Potresti trovare qualche altra idea interessante su come personalizzare una cove nera, cercando su YouTube “how to customize black phone case”. Spero che i video che avrai modo di vedere possano fornirti la giusta ispirazione.

Se vuoi andare a colpo sicuro, ti consiglio il video 5 DIY Phone Case Design, del canale Sea Lemon, che al minuto 2:45 spiega come riprodurre l’effetto “Galaxy” sulla cover (l’immagine di apertura del capitolo è presa proprio da questo video).

Come modificare una cover rosa

Glitter case rosa

Se vuoi modificare una cover rosa, potresti pensare di decorarla con lustrini e glitter: elementi che vengono spesso associati alla colorazione in questione. In che modo? Provo a darti qualche spunto.

Prova a prendere un pennarello rosa e a disegnare sulla cover la trama o il disegno che intendi realizzare, passa la colla sull’area che hai disegnato e cospargi la cover con i lustrini e i glitter che ti sei procurato. Attendi, dunque, che la colla si asciughi e rimuovi il materiale in eccesso sollevando la custodia e scuotendola un po’.

Anche in questo caso, se vuoi, puoi trovare spunti interessanti su come modificare cover rosa cercando su YouTube “how to customize pink phone case”. Spero che tu riesca a trovare qualche spunto interessante.

Io, per esempio, ho preso le idee (e l’immagine di apertura di questo capitolo) dal video DIY glitter phone case, del canale Mary Louise Cohen. Dagli un’occhiata: magari può ispirare anche te!

Come creare cover personalizzate

Covershop.it

Non vuoi modificare una cover già in tuo possesso, bensì creare cover personalizzate? Ci sono tantissimi servizi che offrono la possibilità di fare ciò a prezzi alquanto accessibili: sono semplici da utilizzare e permettono di ricevere le custodie personalizzate direttamente a casa propria, in tempi ragionevoli.

Se vuoi saperne di più su come fare una cover per cellulare adoperando queste soluzioni, ti rimando alla lettura della guida che ho dedicato all’argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.