Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disattivare allarme Verisure

di

La sicurezza in questi giorni è importante. Uno dei sistemi di allarme più diffusi è quello offerto dall’azienda Verisure. Tra le sue caratteristiche vi sono la semplicità d’uso e la possibilità di fare affidamento 24 ore su 24 su una centrale operativa pronta a fornire supporto e pronto intervento.

Hai appena salutato l’installatore Verisure e vuoi provare il tuo nuovo sistema di allarme? O magari è da un po’ di tempo che non attivi l’allarme e non sei sicuro di come disattivarlo? Può succedere di avere necessità di disinserire l’allarme per i motivi più disparati, ma quale che sia la causa, disattivare l’allarme è una procedura importante tanto quanto il saperlo impostare.

Nella guida di oggi ti illustrerò, dunque, come disattivare allarme Verisure in tutti i principali modi e, nel caso per qualsiasi motivo dovessi far scattare comunque un sensore, ti spiegherò anche come spegnere rapidamente la sirena. Questa guida ti sarà utile qualsiasi sia il numero di sensori che hai fatto installare perché i sistemi per la disattivazione rimangono gli stessi a prescindere dalla complessità del tuo impianto di allarme.

Indice

Come disattivare l’allarme Verisure da pannello

Verisure

Il pannello di controllo è il componente più importante di tutto il tuo sistema di allarme: controlla i vari dispositivi, riceve i segnali, ed è il tuo contatto con la centrale operativa se l’allarme viene ricevuto. Naturalmente è anche il modo più semplice per gestire il sistema di allarme e disattivarlo. Un dettaglio importante da tenere a mente è che il pannello di controllo non permette di attivare o disattivare la modalità di allarme totale, quella modalità specifica va gestita da telecomando, dall’applicazione o dal lettore chiavi.

Osserva il pannello: vedrai che al centro ci sono quattro pulsanti più un quinto che somiglia a un fiore, proprio al centro. Il pulsante che ti interessa per disattivare l’allarme è quello in alto a sinistra che ha la forma di un lucchetto aperto. Premilo e vedrai illuminarsi i pulsanti delle modalità attualmente attive. Premi i pulsanti delle modalità che vuoi disattivare e vedrai spegnersi la loro luce e, dopo un poco, si spegnerà anche la luce del pulsante a forma di lucchetto.

Come disattivare l’allarme Verisure da telecomando

Telecomando

Il telecomando è uno strumento utile che potrebbe far parte della dotazione che hai ricevuto quando è stato installato il tuo sistema di allarme. Si tratta di un piccolo dispositivo alimentato a batteria che ti permette di controllare ogni aspetto dell’impianto. Ti consiglio di controllare tutte le sue funzionalità dal sito ufficiale, ma qui ti spiegherò come utilizzarlo per disattivare l’allarme Verisure.

Come prima cosa devi premere il pulsante centrale a forma di fiore per due volte. Questo farà illuminare alcuni dei tasti del telecomando a seconda di quale modalità di allarme risulta attiva in quel momento. Per disattivare l’allarme devi semplicemente premere il pulsante a forma di lucchetto aperto collocato in alto a destra. A differenza del pannello di controllo non è necessario premere la modalità da disattivare: verranno disattivate tutte le modalità attive.

Come disattivare l’allarme Verisure dal lettore chiavi

Lettore chiavi

Il lettore chiavi del sistema di allarme Verisure è lo strumento che probabilmente utilizzerai più spesso per attivare e disattivare l’allarme in modalità totale. L’installatore lo posiziona normalmente vicino alla porta d’ingresso dell’abitazione o dell’ufficio ed è naturale e semplice utilizzarlo appena entrati in casa per disattivare l’allarme.

Quando aprirai la tua porta di casa con l’allarme inserito dovresti sentire dei “bip” che indicano che hai alcuni secondi per disattivarlo prima che suoni la sirena. Fortunatamente la procedura da seguire è molto semplice: prendi la tua chiave personale, quella rotonda e colorata che ti è stata fornita insieme al sistema di allarme, e avvicinala al centro del lettore chiavi, dove ci sono i pulsanti. Sentirai un paio di “bip” ravvicinati e una luce verde lampeggerà per un paio di volte per segnalarti che hai disattivato con successo le modalità attive.

Come disattivare l’allarme Verisure da app

My Verisure App

È possibile disattivare l’allarme di un impianto di sicurezza Verisure anche tramite l’apposita applicazione per smartphone. Il suo nome è My Verisure Italia e puoi trovarla sia su Android (anche su store alternativi per i device senza servizi Google) sia su iPhone e iPad: puoi installarla seguendo la classica procedura d’installazione delle app.

L’aspetto grafico dell’applicazione e il suo funzionamento sono identici sia che la si utilizzi su un dispositivo Android che su un iPhone o iPad. La prima volta che fai partire l’applicazione devi fare login. I dati di accesso ti vengono normalmente comunicati da Verisure stessa e dovrebbero essere presenti nel contratto che hai sottoscritto.

Una volta che hai inserito nome utente e password dovresti vedere una schermata che ti mostra lo stato attuale dell’allarme (parziale, totale, eccetera). Se c’è una modalità qualsiasi inserita vedrai che subito sotto l’icona rotonda ci sono due pulsanti, uno di quei pulsanti recita Disattiva allarme e per procedere con la disattivazione devi premere su di esso. Nella schermata che comparirà dovrai poi toccare il tasto Successivo e l’allarme verrà disinserito.

Una nota importante: l’applicazione è l’unico sistema a tua disposizione per attivare o disattivare l’allarme quando sei lontano da casa. Il telecomando funziona solo fino a quando il suo segnale può raggiungere il pannello di controllo, quindi superata una certa distanza l’app è l’unico strumento che ti permette di controllare l’allarme da remoto.

Come disattivare la sirena Verisure

Verisure sirena

A volte può capitare di far scattare senza volere l’allarme. Può succedere per i motivi più disparati. Spesso è colpa del cattivo tempo, a volte di un animale domestico che passa davanti a un sensore attivo, ma a prescindere dal motivo può sempre sorprendere sentire la sirena che improvvisamente si mette a suonare.

L’importante è rimanere calmi, è una cosa normalissima e che può capitare a chiunque. Fortunatamente se hai seguito la mia guida fino a questo punto conosci anche la soluzione, dato che ogni procedura per disattivare l’allarme ferma contestualmente anche la sirena, nel caso stia suonando. Di tutti i sistemi però ti consiglio tra tutti quello di utilizzare il lettore chiavi, dato che è in assoluto il sistema più veloce e rapido e che funziona sempre e comunque, mentre dal pannello di controllo, ad esempio, non potresti disattivare la modalità totale.

La sirena inoltre può venire spenta da remoto dalla centrale operativa Verisure nel caso comprendano che non vi è alcun pericolo e si è trattato di un falso allarme. Per informazioni più dettagliate su come funziona il tuo sistema di allarme puoi andare sul sito ufficiale di Verisure.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.