Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disattivare il debug USB

di

Il debug USB è una delle funzionalità più note delle opzioni per sviluppatore del sistema operativo Android. Grazie a questa funzione è possibile impartire comandi a un dispositivo mobile collegato a un computer tramite USB dal computer stesso. Con il debug USB si ha dunque la possibilità di testare le applicazioni in fase di sviluppo in modo più preciso e di agire in maniera più “diretta” sul device.

L’opzione in oggetto è molto usata anche per effettuare il root, ovvero per sbloccare i permessi da amministratore su Android e compiere azioni normalmente non possibili sul proprio dispositivo. Se stai leggendo questo tutorial, tuttavia, significa che non hai più bisogno di questa funzione “avanzata” di Android e, dunque, vorresti proprio sapere come disattivare il debug USB, dico bene?

Benissimo! Allora non posso che suggerirti di proseguire con le prossime righe nelle quali ti mostrerò in dettaglio come disabilitare questa opzione dalle impostazioni del sistema operativo dello smartphone o del tablet che utilizzi. Forza, allora! Mettiti bello comodo e preparati a mettere in pratica le mie indicazioni. Ti auguro una buona lettura!

Indice

Come disattivare debug USB su Android

Qui sotto troverai tutte le istruzioni delle quali hai bisogno per disattivare il debug USB sugli smartphone Android di alcuni dei marchi più noti. Per procedere ti basterà solo qualche istante di tempo a prescindere da quale sia il tuo terminale di riferimento. Ecco tutti i dettagli.

Disattivare debug USB: Samsung

Samsung debug USB

Utilizzi uno smartphone Samsung o un tablet Samsung e vorresti che ti mostrassi come disabilitare la funzione di debug USB? Ti accontento molto volentieri! In questo caso, ti basta aprire le impostazioni di sistema, premendo sull’icona dell’ingranaggio.

Successivamente, fai tap sulla dicitura Opzioni sviluppatore che trovi in basso e, per concludere, premi sull’interruttore collocato accanto alla voce debug USB per impostarlo su OFF. In questo modo la funzione sarà completamente disattivata. Non pensavi sarebbe stato così facile, vero?

Disattivare debug USB: Xiaomi

Xiaomi debug USB

Sei interessato a sapere come disattivare il debug USB sui dispositivi targati Xiaomi? Nessun problema, ti mostro immediatamente come procedere: accedi alle impostazioni di Android premendo sull’icona dell’ingranaggio, dopodiché, scorri l’elenco delle voci che ti viene mostrato e premi sulla dicitura Impostazioni aggiuntive.

Nella schermata successiva, fai tap sulla voce Opzioni sviluppatore e, a questo punto, premi sugli interruttori posti accanto alle diciture Debug USB e Debug USB (impostazioni sicurezza) per spostarne le relative levette su OFF. Tutto qui!

Disattivare debug USB: HUAWEI

HUAWEI debug USB

La procedura per disabilitare il debug USB sui terminali HUAWEI non si discosta da quella vista precedentemente per i dispositivi Android di altri produttori. Anche in questo caso, devi accedere alle impostazioni di sistema premendo sull’icona dell’ingranaggio. Fatto ciò, scorri verso il basso l’elenco delle voci che ti viene mostrato e fai tap, quindi, sulla dicitura Opzioni sviluppatore.

Infine, premi sull’interruttore situato accanto alla voce Debug USB per disattivarlo e il gioco è fatto. Se non dovessi trovare la voce Opzioni sviluppatore nel menu della schermata iniziale delle impostazioni di Android, una volta aperte queste ultime, fai tap sulla dicitura Sistema e aggiornamenti e tra le voci presenti in quest’ultimo menu dovresti trovare anche quella relativa alle Opzioni sviluppatore.

Come disattivare il debug USB: OPPO

OPPO A53

Ti stai chiedendo come disattivare il debug USB OPPO A53 o su qualsiasi altro smartphone OPPO? Allora le istruzioni che trovi qui di seguito fanno proprio al caso tuo. Innanzitutto, recati nelle impostazioni di Android facendo tap sull’icona dell’ingranaggio.

Fatto ciò, premi sulla voce Impostazioni aggiuntive e, poi, sulla dicitura Opzioni sviluppatore. Non ti resta che premere sulla levetta relativa alla voce Debug USB (o USB debugging) per disattivarla e disabilitare completamente la funzione in questione. Ci è voluto un attimo, concordi?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.