Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come disinstallare app Android

di

Entusiasmato dall’acquisto del tuo primo smartphone Android hai fatto incetta di app, hai scaricato tutto quello che ti capitava a tiro nel Play Store e ora, come ampiamente prevedibile, non hai più lo spazio per far nulla. Vista la situazione non ci sono dubbi: il tuo cellulare ha bisogno di una massiccia opera di “pulizia”. Devi fare una cernita delle app che ti servono davvero e devi sbarazzarti di tutte le altre. Sai già come procedere, vero? No?! Allora rimediamo subito, non c’è altro tempo da perdere.

Prenditi cinque minuti di tempo libero e scopri come disinstallare app Android grazie alle indicazioni che trovi di seguito. Vedremo innanzitutto come cancellare le applicazioni in maniera “standard” agendo dalle impostazioni di Android, dopodiché scopriremo come rimuovere più app in sequenza e come eliminare tutte quelle applicazioni che non si riescono a disinstallare in quanto protette a livello di sistema.

Mi chiedi se si possono rimuovere anche quelle app, spesso inutili, che si trovano preinstallate su molti smartphone Android? La risposta è sì, ma di quest’argomento ci occuperemo nella parte finale del tutorial. Per ora concentriamoci sulle operazioni più basilari e vediamo come disinstallare le app “normali” da tutte le versioni più diffuse di Android, ti assicuro che è davvero un gioco da ragazzi!

Disinstallare un’app da Android

Cominciamo dalle basi, ossia dalla procedura standard per rimuovere le applicazioni da Android. Per disinstallare un’applicazione da Android in maniera “tradizionale” non devi far altro che aprire il menu delle impostazioni (l’icona dell’ingranaggio), selezionare la voce Applicazioni dalla schermata che si apre e pigiare sulla scheda Tutte che si trova in alto a destra (scorri la schermata da destra verso sinistra se non la vedi). Successivamente, seleziona il nome dell’applicazione da disinstallare, pigia sul pulsante Disinstalla e conferma la rimozione della app pigiando sul bottone OK.

Troppi passaggi da fare dici? Nessun problema, molti launcher per Android come il famosissimo Nova Launcher permettono di disinstallare le applicazioni agendo direttamente dal drawer (cioè la schermata con l’elenco di tutte le app presenti sul dispositivo). Tutto quello che bisogna fare è tenere il dito premuto per un paio di secondi sull’icona dell’applicazione da eliminare, trascinarla sull’icona del cestino che compare in alto a sinistra e confermare la disinstallazione. Più facile di così?!

Come disinstallare app Android

Disinstallare le app “bloccate”

Come accennato in apertura del post, in alcuni casi la rimozione delle app non riesce perché le applicazioni in questione sono “bloccate” a livello di sistema, cioè hanno dei permessi da amministratore e quindi impediscono la loro eliminazione diretta.

Quando ti imbatti in un problema di questo genere, devi recarti nel menu Impostazioni > Sicurezza di Android, devi fare “tap” sulla voce Amministratori dispositivo, devi togliere il segno di spunta dal nome della app da disinstallare e devi pigiare sul pulsante Disattiva presente nella schermata che si apre. Ad operazione completata prova a rimuovere l’applicazione seguendo la procedura di disinstallazione standard e tutto dovrebbe filare liscio.

Come disinstallare app Android

Nota: alcune applicazioni “particolari”, come ad esempio gli antivirus o i software anti-furto, possono includere delle misure di protezione aggiuntive per le quali bisogna avviare o sbloccare la procedura di disinstallazione direttamente dalla app (agendo nelle sue impostazioni interne).

Disinstallare più app Android in sequenza

Hai bisogno di rimuovere un bel po’ di app dal tuo telefono? Allora ti consiglio vivamente di scaricare Uninstaller di Rhythm Software. Si tratta di un’applicazione gratuita che automatizza il processo di rimozione delle app su Android avviandone la cancellazione in sequenza (una dopo l’altra).

Funziona così: tu la avvii e selezioni i nomi delle app che vuoi disinstallare, poi premi sul pulsante Disinstalla le App selezionate che si trova in alto e rispondi OK a tutte le richieste di cancellazione che compaiono sullo schermo. Tempo qualche secondo e ti sarai liberato di tutte le applicazioni superflue presenti sul tuo terminale!

Come disinstallare app Android

Disinstallare app di sistema e bloatware

Stai cercando un modo per cancellare le applicazioni di sistema e/o le applicazioni che hai trovato preinstallate sul tuo smartphone ma non si possono rimuovere? Conosco un paio di applicazioni che potrebbero fare al caso tuo, attenzione però, il loro utilizzo può compromettere in maniera molto seria la stabilità di Android. Usale solo se sai bene dove mettere le mani, mi raccomando.

Altra cosa importante da sapere è che queste applicazioni richiedono i i permessi di root per funzionare. Se non sai come effettuare il root su Android leggi la mia guida dedicata all’argomento e valuta se è il caso di metterla in pratica. Ed ora ecco le app a cui facevo riferimento.

System App Remover

Come disinstallare app Android

Come suggerisce abbastanza facilmente il suo nome, System App Remover è un’applicazione gratuita che permette di rimuovere le applicazioni di sistema da Android (ed eventualmente ripristinarle). È molto utile in quanto indica in maniera chiara quali sono le app che si possono eliminare, quali invece è consigliato tenere e quali non vanno assolutamente toccate in quanto cruciali per il funzionamento del sistema.

Dopo aver scaricato System App Remover dal Play Store, concedile i permessi di root rispondendo in maniera affermativa all’avviso che compare sullo schermo e individua le applicazioni di sistema da rimuovere: le app contrassegnate con la scritta rossa Key module sono essenziali per il corretto funzionamento di Android e quindi non vanno rimosse; quelle contrassegnate con la scritta arancione Da tenere non vanno altresì disinstallate (anche se non sono importanti quanto le prime), mentre quelle che non hanno alcuna scritta accanto al loro nome si possono cancellare tranquillamente.

Per disinstallare una app con System App Remover, metti il segno di spunta accanto al suo nome e pigia prima sul pulsante Disinstalla che si trova in basso e poi su quello  che compare al centro dello schermo. In caso di ripensamenti potrai ripristinare le applicazioni cancellate in precedenza recandoti nel cestino (l’icona in alto a destra), mettendo il segno di spunta accanto al nome delle app da ripristinare e pigiando sul bottone Restore.

Pigiando sull’icona ad hamburger collocata in alto a sinistra e selezionando la voce User app dalla barra che compare di lato puoi disinstallare anche le applicazioni standard, quelle non di sistema, ma per questo scopo basta e avanza il disinstallatore di cui ti ho parlato prima.

Titanium Backup

Come disinstallare app Android

Di Titanium Backup ti ho parlato tantissime volte in passato. Si tratta di una delle migliori applicazioni per salvare e ripristinare le app su Android. Quello che non tutti sanno è che integra una funzione utilissima per disinstallare i bloatware, ossia per rimuovere dallo smartphone tutte quelle app che i produttori preinstallano in Android e spesso si rivelano inutili, se non addirittura dannose per le performance del dispositivo.

Per disinstallare i software inutili con Titanium Backup, avvia l’applicazione, concedile i permessi di root e recati nella scheda Backup/Ripristino che si trova in alto. Dopodiché individua i nomi di una app da rimuovere (le app con il nome in rosso sono le app di sistema e quindi non andrebbero rimosse), selezionalo e pigia prima su Disinstalla e poi su  per completare l’operazione.

Quasi inutile dire che prima di cancellare qualsiasi app, ti consiglio di effettuarne un backup con lo stesso Titanium Backup. Per scoprire come si fa leggi il mio tutorial su come effettuare un backup su Android.