Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare GIF con iPhone

di

Dopo averci pensato a lungo, hai deciso di fare il grande passo e di acquistare il tuo primo iPhone. Hai già preso confidenza con le principali funzionalità dello smartphone di casa Apple e hai scoperto che, tramite l’app Fotocamera, è possibile realizzare anche delle foto animate, le cosiddette Live Photo di iPhone. Preso dall’entusiasmo, hai provato a realizzarne una e inviarla al tuo migliore amico, accorgendoti però che viene condivisa come una normale immagine statica. Ho indovinato, vero? Allora non devi preoccuparti: il tuo iPhone è perfettamente funzionante. Per riuscire nel tuo intento, però, hai bisogno di trasformare le tue foto live in GIF animate, riproducibili senza problemi sui device di tutte le marche e tutti i sistemi operativi. Come si fa? Te lo dico subito.

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, posso spiegarti come fare GIF con iPhone installando sul tuo dispositivo alcune applicazioni per realizzare immagine animate. Hai diverse soluzioni che puoi prendere in considerazione: ci sono delle app che permettono di creare velocemente una GIF utilizzando un filmato o una Live Photo già presente sul dispositivo e altre che, invece, consentono di registrare video sul momento, aggiungere effetti, filtri, adesivi, testi ecc. e convertire il risultato finale in una GIF. Interessante, vero?

Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e mettiamoci subito all’opera! Mettiti bello comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e dedicali alla lettura dei prossimi paragrafi. Scegli l’applicazione che ritieni migliore per le tue esigenze, metti in pratica le indicazioni che sto per darti e ti assicuro che, in poco tempo, potrai creare tutte le GIF che desideri e farti qualche risata con i tuoi amici. Buona lettura e, sopratutto, buon divertimento!

Indice

GIPHY Cam

Una delle migliori soluzioni per fare GIF con iPhone è GIPHY Cam, la versione mobile del celebre motore di ricerca per immagini animate. Con questa applicazione gratuita, è possibile creare una GIF utilizzando le foto e i video presenti sul proprio iPhone o realizzandoli sul momento, con la possibilità di applicare filtri, effetti e adesivi.

Dopo aver scaricato GIPHY Cam sul tuo iPhone, avvia l’app pigiando sulla sua icona (una macchina fotografica celeste su sfondo nero) presente in home screen. Al primo avvio, fai tap sul pulsante OK per consentire a GIPHY Cam di accedere alla fotocamera del tuo iPhone, dopodiché fai tap sul cerchio rosso per scattare una serie di foto in sequenza e creare la tua immagine animata.

Adesso, se desideri aggiungere effetti e adesivi, pigia sul simbolo + in alto a destra e scegli l’effetto di tuo interesse selezionando una delle opzioni disponibili tra Trails, Punchy, Hypno, Rainbo, Focus, Poster, VHS ecc. Per applicare un adesivo o un effetto, seleziona quello di tuo interesse per aggiungerlo all’immagine, dopodiché trascinalo sullo schermo per sceglierne la posizione e fai pinch to zoom per impostarne la grandezza. Pigiando, invece, su uno dei box presenti accanto all’icona della Tt, puoi aggiungere del testo alla GIF: seleziona quindi il font che più ti piace di più, digita il testo da inserire tramite la tastiera dell’iPhone e fai tap sul pulsante OK per confermare l’inserimento.

Devi sapere che con GIPHY Cam puoi anche creare una GIF utilizzando foto, video o Live Photo presenti nel rullino di iOS. Per farlo, pigia sull’icona del rullino fotografico, fai tap sul pulsante OK per consentire all’app di accedere alle tue foto e seleziona quella da utilizzare.

Completata la creazione della tua GIF, fai tap sul pulsante Next e sul pulsante Save GIF per salvare l’immagine animata sul tuo dispositivo. In alternativa, premi su una delle icone visibili in basso per inviare la GIF tramite SMS e Messenger o condividerla su Twitter e Instagram.

GIF Maker

GIF Maker è un’altra valida applicazione gratuita per creare immagini animate con il proprio iPhone. Permette di creare GIF utilizzando foto e video, anche realizzati sul momento tramite la fotocamera del dispositivo. Per realizzare un GIF utilizzando una Live Photo, è necessario acquistare la versione Premium di GIF Maker al costo di 4,99 euro, la quale consente anche di creare GIF in loop.

Per creare immagini animate con GIF Maker, scarica l’app sul tuo dispositivo e avviala facendo tap sulla sua icona (la scritta GIF colorata su sfondo nero). Adesso, scegli come creare la tua GIF pigiando su una delle voci disponibili: Photo to GIF per creare un’immagine animata utilizzando una foto presente sul tuo iPhone; Video to GIF per realizzare una GIF partendo da un video presente nella galleria fotografica del dispositivo in uso; Live Photo to GIF (disponibile con la versione Premium) per convertire una Live Photo in GIF o Loop GIF (disponibile con GIF Maker Premium) per creare un’immagine animata in ripetizione.

In alternativa, fai tap sul pulsante rosso per accedere alla fotocamera e premilo nuovamente per avviare la registrazione di un breve filmato sul momento. Se hai scelto di realizzare una GIF utilizzando un video, seleziona la parte di filmato di tuo interesse tramite la timeline presente in basso e fai tap sul pulsante Done; mentre sei hai optato per una foto, seleziona quelle di tuo interesse e premi sui pulsanti Done e Next.

Adesso puoi personalizzare ulteriormente la GIF applicando uno degli effetti disponibili tra False colorMax, Min, Chrome, Fade, Instant ecc., mentre pigiando sulla voce Speed puoi impostare la velocità dell’immagine animata spostando il cursore verso sinistra (per diminuire la velocità) o verso destra (per aumentarla). Premi, invece, sulla voce Add text per aggiungere del testo digitandolo tramite la tastiera del tuo iPhone.

Completata la personalizzazione della GIF, fai tap sull’icona delle freccia rivolta verso l’alto dentro un quadrato presente in alto a destra e pigia sull’opzione Gallery per salvare l’immagine animata nel rullino di iOS, altrimenti premi sulle opzioni Instagram, Facebook, Messenger, Twitter, WhatsApp, SMS ed Email per condividere la GIF sui social o tramite un’applicazione di messaggistica.

Motion Stills

Motion Stills è un’applicazione gratuita sviluppata da Google, permette di creare GIF utilizzando filmati o Live Photo presenti sul proprio dispositivo. Inoltre, permette di creare dei collage utilizzando più video e di esportare il risultato finale come immagine animata, seppur applicando un watermark.

Dopo aver scaricato Motion Stills sul tuo iPhone, avvia l’app e fai tap sul pulsante ✓ per consentirle l’accesso alle tue foto e accedere alla sua schermata principale, che è divisa in due parti: da una parte ci sono le ultime Live Photo realizzate e nell’altra gli ultimi video girati con l’iPhone. Pigia, quindi, sul file di tuo interesse o, in alternativa, fai tap sull’icona della macchina fotografica per registrare una breve filmato sul momento.

Dopo aver selezionato l’immagine animata di tuo interesse, puoi personalizzarla tramite la barra degli strumenti presente in basso: premi sull’icona del cerchio per attivare/disattivare la funzione Motion Stills; fai tap sull’icona dei due triangoli per impostare un loop avanti e indietro; pigia sul pulsante Volume per attivare/disattivare l’audio del filmato; fai tap sull’icona della T per aggiungere alla GIF del testo e premi sull’icona del cuore per aggiungere l’immagine animata ai tuoi preferiti.

Conclusa la personalizzazione della GIF, premi sull’icona della freccia e seleziona l’opzione Invia GIF dal menu che compare. Scegli quindi se salvare l’immagine animata sul tuo dispositivo premendo sulla voce Salva immagine o se inviarla tramite Messaggio, Email, WhatsApp o una delle applicazioni disponibili.

Devi sapere che con Motion Stills puoi creare anche un collage di GIF, utilizzando più video o più Live Photo. Pigia quindi sull’icona della casa presente nel menu in basso per tornare alla schermata principale di Motion Stills e fai uno swipe verso destra sul file da aggiungere al collage, dopodiché ripeti l’operazione per ciascun video e Live Photo che intendi utilizzare e pigia sull’icona della freccia rivolta verso il basso per creare il collage.

Seleziona, quindi, l’opzione Crea collage dal menu che compare, scegli il layout che più preferisci e trascina al suo interno i file precedentemente selezionati, premi poi sull’icona della freccia rivolta verso destra e fai tap sulla voce Invia GIF per creare l’immagine animata.

Creare GIF con WhatsApp

Come inviare GIF su WhatsApp

WhatsApp è la celebre applicazione di messaggistica istantanea che consente di inviare messaggi di testo, messaggi vocali, foto e video in maniera gratuita e sicura. Non ha bisogno di presentazioni, non tutti sanno, però, che permette anche di creare GIF e di inviarle ai propri contatti utilizzando un video registrato sul momento o uno realizzato in precedenza.

Per creare una GIF con Whatsapp, avvia quest’ultimo sul tuo iPhone e, nella schermata Chat, fai tap sulla conversazione di tuo interesse. Se il contatto al quale vuoi inviare la GIF non è presente nella lista delle chat, pigia sull’icona della matita dentro un quadrato presente in alto a destra e premi sul suo nominativo.

Adesso, fai tap sul pulsante + collocato nell’angolo in basso a sinistra e seleziona una delle opzioni disponibili dal menu che compare: Fotocamera per creare una GIF realizzando un video sul momento o Liberia foto e video per utilizzare un filmato presente nel rullino foto di iOS. Nel primo caso, tieni premuto sull’icona del cerchio per registrare un video, mentre nel secondo caso seleziona il video di tuo interesse presente nella galleria multimediale del tuo dispositivo.

In entrambi i casi, seleziona la parte di video che vuoi trasformare in GIF tramite la timeline in alto e fai tap sulla voce GIF presente in alto a destra. Se non visualizzi l’opzione GIF, significa che il video selezionato è ancora troppo lungo per essere convertito in immagine animata e, quindi, devi procedere a un ulteriore taglio come indicato in precedenza. Infine, premi sull’icona della freccia rivolta verso destra per inviare la GIF al tuo contatto. Per approfondire l’argomento, puoi leggere la mia guida su come fare GIF su WhatsApp.

Altre soluzioni per fare GIF con iPhone

Vorresti conoscere altre soluzioni per creare le tue immagini animate? Nessun problema, esistono altre applicazioni gratuite e a pagamento che possono fare al caso tuo. Ecco una lista di altre soluzioni per fare GIF con iPhone che puoi prendere in considerazione.

  • ImgPlay: app gratuita che, oltre a permettere di creare GIF utilizzando foto, Live Photo e video presenti sul proprio iPhone, consente di realizzare immagini animate fondendo un video e una Live Photo con un risultato unico. Inoltre, è possibile aggiungere filtri, cornici, musica e testo ed esportare la GIF in bassa, media e alta qualità. Nella versione gratuita applica un watermark all’immagine animata che è possibile rimuovere passando alla versione Pro, al costo di 3,49 euro.
  • GIF X: altra applicazione per creare GIF utilizzando foto e video presenti nella galleria fotografica del proprio iPhone. Permette di creare immagini animate applicando oltre 300 effetti, con la possibilità di aggiungere anche della musica. Inoltre, permette di cercare e scaricare GIF tramite GIPHY.
  • GIF Me!: valida applicazione gratuita per realizzare una GIF utilizzando video realizzati in precedenza o registrati sul momento. Un’interfaccia minimale, rende l’app di semplice utilizzo e permette di realizzare un’immagine animata con pochi tap. È disponibile anche in una versione Pro, al costo di 2,29 euro, che rimuove i banner pubblicitari.
  • 5SecondsApp: permette di creare GIF utilizzando foto e video, ma anche di ricercare immagini animate già esistenti tramite il motore di ricerca GIPHY. È disponibile gratuitamente e presenta banner pubblicitari, che è possibile rimuovere con un acquisto in-app di 2,29 euro.
  • Workflow: si tratta di un’app gratuita (adesso di proprietà di Apple) che permette di automatizzare una vasta gamma di operazioni su iPhone e iPad. È definita un po’ da tutti come l’Automator per iOS. Tra i tanti script che è possibile configurare in essa, ce ne sono anche alcuni per convertire le Live Photo in GIF.