Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day
Migliaia di prodotti in promozione su Amazon. Scopri le offerte migliori

Come fare le sabbie mobili su Minecraft

di

Hai da poco iniziato a espandere la tua isola su Minecraft, costruendo diverse strutture con lo scopo di rendere la tua casa più ricca e accogliente. A tal proposito, però, hai pensato anche che forse sarebbe una buona idea costruire qualcosa di più funzionale e che possa aiutarti anche a difenderti dalle minacce esterne. Magari hai pensato di disporre qualche trappola attorno alla tua base, ma non sai bene come fare. Se le cose stanno esattamente così, allora non preoccuparti, perché sono qui per aiutarti.

Con questa guida, infatti, sto per mostrarti come fare le sabbie mobili su Minecraft. Queste possono essere usate per vari scopi, ad esempio per aumentare la difesa della propria base o anche solo per fare uno scherzo a qualche tuo amico. In più, dato che non richiedono un’enorme quantità di materiali e sforzo, vale davvero la pena realizzarle.

Se sei pronto per iniziare, direi di metterti ben comodo e di prenderti qualche minuto di tempo da dedicare a questa guida. Quando avrai finito con la lettura, vedrai che riuscirai a creare delle perfette sabbie mobili. Non mi resta che augurarti una buona lettura, ma, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Come fare le sabbie mobili su Minecraft

Minecraft

Se ti stavi chiedendo come fare le sabbie mobili su Minecraft, inizio dicendoti che, almeno al momento, non esiste un blocco vero e proprio adibito alla funzione.

In ogni caso non temere, perché esiste un metodo molto semplice, funzionante su tutte le versioni di Minecraft, che può permetterti di raggiungere lo stesso scopo. Questo consiste nell’utilizzo della Sabbia, uno dei pochi blocchi soggetti alla gravità nel gioco, e di qualche semplice stratagemma per far azionare il sistema di sabbie mobili.

Grazie alle sabbie mobili, puoi creare passaggi segreti o trappole mortali che se costruiti nel modo giusto, saranno invisibili all’occhio degli eventuali giocatori che dovessero trovarli lungo il loro cammino. Ma bando alle ciance e passiamo all’azione!

Risorse necessarie

Minecraft

Per costruire le sabbie mobili, hai bisogno di alcuni oggetti che sono essenziali al normale funzionamento della struttura.

Per prima cosa, ovviamente, hai bisogno della sabbia. Il motivo per il quale si usa questo blocco non è legato solamente al nome delle sabbie mobili, ma anche al fatto che, come già detto, questo sia soggetto alla gravità di Minecraft. Gli altri blocchi che hanno le stesse caratteristiche e che, dunque, potresti utilizzare per creare delle sabbie mobili, sono la ghiaia, la polvere di calcestruzzo (di qualsiasi colorazione) e la neve (quest’ultima solo nella Bedrock Edition).

In seguito, ti servono i materiali adibiti alla creazione del circuito, ossia la polvere di redstone, un interruttore a scelta tra le pedane a pressione e i ganci per filo a inciampo e 1 pistone appiccicoso. Se non sai come costruire quest’ultimo, ti rimando alla mia guida apposita dove ti spiego come fare un pistone appiccicoso su Minecraft.

Infine, avrai bisogno di svariati cartelli e ragnatele, che aumenteranno a seconda della grandezza dell’area della trappola. Quest’ultime non possono essere create tramite crafting, bensì possono essere soltanto raccolte con delle cesoie. In ogni caso, le ragnatele non sono strettamente necessarie alla realizzazione delle sabbie mobili efficienti, ma sono l’elemento che daranno l’effetto di discesa rallentata alle entità che cadono nella trappola, per cui sta a te decidere se utilizzarle o meno.

Fare le sabbie mobili

Minecraft

Prima di procedere nella realizzazione delle sabbie mobili, assicurati di trovare un punto dove puoi nascondere bene gli interruttori. Ad esempio, le cordicelle dei ganci per filo a inciampo si mimetizzano bene nei blocchi chiari, come la sabbia o la ghiaia, mentre le pedane a pressione possono essere tranquillamente poste su blocchi fatti dello stesso materiale. Inoltre, scegliere un punto buio può aiutare enormemente nell’intento.

Quando hai deciso dove costruire le sabbie mobili, scava un buco delle dimensioni che desideri e che sia profondo almeno 3 blocchi. Non c’è bisogno di creare una trappola troppo grande se questa deve venir posta di fronte a un’entrata, mentre potresti pensare di realizzarne una più grossa se vuoi utilizzarla come recinto protettivo per una determinata zona.

Minecraft

In seguito, partendo da 3 blocchi di distanza da un lato a piacimento del buco, scava per 2 blocchi e poni 1 pistone appiccicoso rivolto verso la trappola, così che questo si appiccichi al blocco che ha davanti. Allo stesso modo, scava 1 blocco dietro al pistone e piazza 1 torcia di redstone sul blocco rimasto subito dietro, in modo che si affacci al pistone e che gli dia energia.

Minecraft

Prosegui piazzando 1 cartello sul blocco che è incollato al pistone, precisamente sul lato opposto di quest’ultimo e posiziona altri cartelli nello spazio che hai scavato per la trappola. Assicurati che tutti i cartelli siano appoggiati l’uno sull’altro e non sulle pareti: l’idea è quella di far sì che una volta azionata la trappola, tutti questi vengano distrutti dal pistone che, retraendosi, farà cadere il cartello originario e di conseguenza tutti gli altri cartelli che lo utilizzavano come appoggio.

Minecraft

Adesso devi collegare la torcia di redstone al circuito che azionerà la trappola. Per fare ciò, posiziona della polvere di pietrarossa subito dietro il blocco dove la torcia è appesa e fai arrivare il circuito fino alla trappola. Precisamente, l’ultimo pezzo di polvere di pietrarossa deve arrivare sotto il blocco dove è appeso il gancio per filo a inciampo, oppure sotto al blocco dove hai posizionato la pedana a pressione.

Quando hai completato il percorso di pietrarossa, ricopri il circuito con un materiale a tua scelta, facendo attenzione a non intercettare la pietrarossa e, di conseguenza, manomettere il corretto funzionamento di essa.

Dopo aver ultimato il circuito, procedi piazzando delle ragnatele nel buco della trappola, partendo almeno da 3 blocchi di profondità e andando a riempire tutto lo spazio disponibile in quell’altezza.

Sotto le ragnatele, sta a te decidere cosa porre: potresti creare un mare di lava, così da rendere le sabbie mobili una trappola fatale per chiunque ci passi sopra. In alternativa, potresti anche creare un buco estremamente profondo così che, nel caso sia un giocatore a caderci e perdere la vita, tu possa recuperare i suoi oggetti. Infine, potresti anche creare un passaggio segreto che porta a una zona nascosta.

Minecraft

Se tutto è pronto, non ti resta che posizionare la sabbia sopra i cartelli che hai piazzato poc’anzi, così da andare a coprire tutta la trappola e renderla invisibile e mimetizzata con l’ambiente.

A questo punto il gioco è fatto: qualsiasi mostro o giocatore che passerà sopra l’interruttore finirà inevitabilmente per cadere all’interno delle sabbie mobili, rendendogli impossibile la fuga dal suo destino, a seconda di cos’hai posto sotto la trappola. Tieni a mente che ogniqualvolta questa verrà azionata, dovrai piazzare nuovamente i cartelli e i blocchi sopra di essi, dato che questi, ovviamente, verranno distrutti quando le sabbie mobili diventano operative.

Come fare le sabbie mobili su Minecraft con le mod

Minecraft

Se stai cercando un metodo vero e proprio per creare delle autentiche sabbie mobili, allora sicuramente ti starai chiedendo come fare le sabbie mobili su Minecraft con le mod. Esistono, infatti, mod apposite che aggiungono nuovi oggetti e blocchi al gioco, tra cui, appunto, le sabbie mobili.

In caso tu non ne sia a conoscenza, ti avviso del fatto che le mod sono compatibili soltanto con la Java Edition di Minecraft, che è disponibile unicamente su PC. Ciò significa che non potrai utilizzarle se possiedi la versione Bedrock Edition del gioco.

Inoltre, per far funzionare le mod hai bisogno di un software esterno al gioco, ossia Forge. Se non sai come procurartelo, ti invito a consultare la mia guida al riguardo, dove ti spiego come installare Minecraft Forge.

Prima di proseguire, ti invito a fare attenzione quando scarichi questo tipo di contenuti, in quanto c’è il rischio di incappare in siti o download ingannevoli che potrebbero compromettere il tuo computer o i tuoi dati. Ti consiglio vivamente, quindi, di assicurarti che i siti che visiti siano attendibili.

La mod che ti consiglio di utilizzare è la More Fun Quicksand, la quale è tra le più complete tra quelle di questo genere. Puoi scaricarla visitando la pagina ufficiale della mod e premendo sul tasto Scarica.

Quando hai terminato il download, devi spostare il file che hai scaricato all’interno della cartella di gioco di Minecraft. Per fare ciò, premi la combinazione di tasti Win+R per richiamare il menu Esegui, digita il comando %appdata% nel box comparso su schermo e dai conferma.

A questo punto, non devi far altro che arrivare alla cartella .minecraft > mods e trascinarci il file che hai appena scaricato.

Nel caso tu stia utilizzando un Mac, la cartella delle mod è ~/Library/Application Support/minecraft/mods. Se hai difficoltà a trovare le cartelle appena menzionate, potresti provare ad attivare la visualizzazione delle cartelle nascoste.

Minecraft

Adesso devi aprire Minecraft e selezionare la versione di gioco compatibile con la mod. Per farlo, premi sulla scheda Installazioni. In seguito clicca sul tasto Nuova installazione e seleziona la versione compatibile con la mod. Quando hai fatto, clicca sui tasti Crea e Gioca.

Minecraft

Ora che la mod è stata avviata, premi sul tasto Giocatore singolo e in seguito sul pulsante Crea un nuovo mondo, per iniziare a giocare. Ti sconsiglio di utilizzare le mod in mondi creati precedentemente, in quanto queste potrebbero non performare al meglio o, nel peggiore dei casi, danneggiare i file del tuo mondo.

Il gioco è fatto! Ora che sei all’interno del mondo con la mod delle sabbie mobili, non ti resta che esplorarlo. Questa mod offre decine di tipi di sabbie mobili differenti, che si generano in una grande parte dei classici biomi presenti su Minecraft, per cui non avrai difficoltà a trovarle nei primi minuti di gioco.

Inoltre, la mod non aggiunge solo le sabbie mobili ma anche altri elementi, come vari tipi di blocchi e liquidi appiccicosi, qualche arma e delle armature. Insomma, il divertimento con questa mod è assicurato!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.