Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come masterizzare DVD superiori a 4.7 GB

di

Un caro amico ti ha chiesto il favore di preparargli un DVD contenente una vasta gamma di dati. Disposto ad aiutarlo, ti sei fiondato davanti al computer per avviare la masterizzazione, ma ti sei reso conto che tutti i file occupano uno spazio ben superiore ai 4.7 GB, ossia la capienza di un DVD classico. Dunque? Non mi dire che hai deciso di rinunciare a realizzare il disco per il tuo amico per una mera questione di spazio? Non devi farlo!

Una soluzione al tuo problema c’è ed è anche molto semplice. Se vuoi, te ne posso parlare sùbito! In questa mia guida, infatti, intendo spiegarti come masterizzare DVD superiori a 4.7 GB, così da riuscire a salvare video e altri tipi di file su un dischetto, anche se le dimensioni complessive dei dati sono maggiori rispetto alla capienza di un DVD standard. Nella fattispecie, ti fornirò tutti i dettagli su come utilizzare i DVD Dual-layer (o Double-layer), che hanno capienza doppia rispetto a quella dei DVD standard, indicandoti dove acquistarli e come masterizzarli sia su Windows che su macOS. Dopodiché ti darò qualche suggerimento relativo al trattamento dei video prima di copiarli su DVD.

Dunque, senza attendere un secondo in più, ritaglia qualche minuto di tempo per te, leggi con molta attenzione tutto quanto ho da spiegarti sul tema e cerca di metterlo in pratica: sono sicuro che, al termine di questa guida, avrai acquisito le competenze necessarie per soddisfare la richiesta che ti è stata avanzata. Detto ciò, non mi resta altro da fare se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Usare DVD Dual-layer

Usare DVD Dual-layer

Per conservare dei file di grandezza complessiva superiore ai 4.7 GB, puoi utilizzare i DVD Dual-layer: questi hanno un aspetto e un funzionamento del tutto simile a quello dei classici DVD ma, al loro interno, dispongono di un doppio strato di lettura, che permette a questi ultimi di immagazzinare una quantità di dati doppia rispetto ai normali DVD.

Con i DVD Dual-layer si hanno infatti a disposizione 8.5 GB di spazio per singolo disco. Tali supporti, inoltre, mantengono la compatibilità con qualsiasi lettore DVD da tavolo o computer dotato di lettore/masterizzatore DVD: per questo motivo, in fase di utilizzo del supporto, non si noterà alcuna differenza rispetto al classico “dischetto” in formato standard da 4.7GB.

Tanto per essere chiari, i DVD Video in commercio vengono offerti su DVD Dual-layer, che permettono di conservare anche i film più lunghi, inclusi di extra, senza incorrere in problemi di spazio. I DVD Dual Layer vengono identificati con la sigla DVD+R DL, e possono essere acquistati nei migliori negozi d’informatica, oppure online.

Philips Dvd+r 8.5GB - Confezione da 5
Vedi offerta su Amazon
Verbatim DVD+R 8x Double Layer 8,5GB, colore: Argento, confezione da 1...
Vedi offerta su Amazon
Maxell 276078 - DVD+R 8,5 GB DL Double Layer, 8 x velocità, 8,5 Gb, 25...
Vedi offerta su Amazon
Philips DR8I8B25F/00 DVD+R 8.5 GB, Stampabile, Confezione da 25 Pezzi
Vedi offerta su Amazon
Verbatim DVD+R Double Layer 8x Speed 8,5 GB, stampabili, confezione da...
Vedi offerta su Amazon

Programmi per masterizzare DVD superiori a 4.7 GB

Dopo aver acquistato uno o più dischi DVD Dual-Layer, è arrivato il momento di spiegarti come masterizzarli sui computer dotati di Windows e sui Mac, indirizzandoti verso i giusti programmi adatti allo scopo.

Se nel tuo computer non è presente un masterizzatore, puoi utilizzarne uno esterno di tipo USB, come quelli che ti ho consigliato nella mia guida al miglior masterizzatore esterno, assicurandoti che questo sia in grado di scrivere dati su DVD di tipo DL.

Funzione di masterizzazione di Windows

Programmi per masterizzare DVD superiori a 4.7 GB

Da Windows 7 in poi, è possibile masterizzare i DVD Dual-layer contenenti dati direttamente tramite l’apposita funzione del sistema operativo, senza dover utilizzare nessun programma specifico. Per poter masterizzare con Windows, inserisci il disco DVD+R DL nel masterizzatore in tuo possesso e accedi all’Esplora File, facendo clic sull’icona della cartella gialla posizionata nella barra delle applicazioni. Se non la trovi, puoi sempre aprire il menu Start (l’icona a forma di bandierina collocata nell’angolo inferiore sinistro dello schermo) e cercare il programma Esplora File.

Una volta aperta la finestra di Esplora File, clicca sulla voce Questo PC, presente nella barra sinistra, quindi identifica l’icona del DVD vuoto che hai appena inserito tuo computer, sotto la sezione Dispositivi e unità. In seguito, fai doppio clic sull’icona del dischetto, per avviare il processo di masterizzazione guidata; assicurati di apporre il segno di spunta accanto alla voce voce Con un lettore CD/DVD, fai clic sul pulsante Avanti, trascina i file che intendi copiare nella finestra del programma e, quando hai finito, premi il pulsante Scrivi su disco.

Per concludere, digita un nome da assegnare al disco e scegli la velocità di masterizzazione desiderata: se non sai cosa impostare, lascia intatto il parametro suggerito dal sistema. Infine, fai clic sul pulsante Avanti, per avviare il processo di masterizzazione del disco: al termine, riceverai un messaggio di notifica e il DVD sarà automaticamente “espulso” dal computer.

Funzione di masterizzazione di macOS

Programmi per masterizzare DVD superiori a 4.7 GB - Mac

Se utilizzi un Mac, puoi masterizzare un DVD Dual-layer di dati usando una funzione inclusa in macOS: dopo aver avviato il sistema operativo, inserisci il dischetto nel masterizzatore e attendi la comparsa della finestra di scelta operazione: imposta, nel menu a tendina situato al centro della stessa, l’opzione Apri nel Finder, quindi clicca sul pulsante OK per aprire il gestore file del Mac.

Se tutto è andato per il verso giusto, dovresti accedere a una finestra del Finder che mostra il contenuto del DVD (che, in questo caso, è vuoto); se ciò non dovesse succedere, dopo aver aperto il Finder, clicca sull’icona del DVD posta nella barra laterale di sinistra.

A questo punto, trascina i file da masterizzare sul dischetto nella finestra del Finder dedicata al DVD (aiutandoti, chiaramente, con un’altra finestra del Finder) e, a operazione completata, clicca sul pulsante Masterizza situato in alto a destra, dunque, indica le preferenze di masterizzazione come velocità di scrittura e nome del disco (puoi anche lasciare le impostazioni fornite dal Mac, se non sai cosa fare). Quando sei pronto, pigia sul bottone Masterizza per avviare la masterizzazione del DVD.

CDBurnerXP (Windows)

Programmi per masterizzare DVD superiori a 4.7 GB - CDBurnerXP

Se non sei soddisfatto della funzionalità di masterizzazione offerta da Windows, ti consiglio di rivolgerti al programma gratuito CDBurnerXP che, tra le sue tante funzionalità, annovera quella di scrittura su DVD Dual-layer. Questo programma è disponibile anche in versione portabile, cioè che non richiede alcuna installazione per essere utilizzata.

Per ottenerla, dopo aver aperto il sito ufficiale di CDBurnerXP, fai clic sulla scheda Download situata in alto, quindi seleziona la voce More download options collocata sotto la dicitura Download latest version. Se tutto è filato liscio, dovrebbe aprirsi una nuova sezione della pagina: clicca, dunque, sulla voce 32 bit (x64 compatible), collocata accanto alla sezione Portable version e verrà avviato il download della versione portabile del programma.

A download ultimato, estrai il pacchetto .zip appena ottenuto in una cartella a piacere (se non sai come fare, puoi riferirti ai passaggi che ti ho fornito in questa guida), recati in quest’ultima, accedi alla cartella CDBurnerXP e avvia l’eseguibile cdbxpp.exe. Giunto alla schermata di selezione della lingua, scegli l’opzione Italiano (Italia) e premi il pulsante OK, per accedere alla schermata principale del programma.

A questo punto, inserisci il DVD Dual-layer nel masterizzatore, fai clic sulla voce relativa al tipo di disco da realizzare, ad esempio Disco dati o DVD Video, situata all’interno del programma, e poi premi sul pulsante OK. Dovrebbe aprirsi una nuova finestra, tramite la quale è possibile accedere a tutte le cartelle del computer: a questo punto, trascina i file che intendi masterizzare nella sezione inferiore del programma (quella identificata dalla scritta Trascinare i file); in alternativa, puoi premere sul pulsante Aggiungi posto al centro della finestra, scegliendo i file e le cartelle da aggiungere direttamente dal pannello di Esplora File. Ovviamente, nel caso dei DVD video, assicurati di copiare la struttura esatta della cartella VIDEO_TS (avendo precedentemente convertito i tuoi video nel formato DVD).

Quando hai finito, assicurati che, nel menu a tendina centrale, sia indicata la lettera di unità del masterizzatore, quindi pigia sul pulsante Masterizza e indica i parametri di masterizzazione nella schermata successiva: assicurati di apporre il segno di spunta accanto voce Impedire di apportare modifiche al disco (finalizza), imposta la velocità di scrittura più appropriata nel menu a tendina presente accanto alla voce Velocità di scrittura, fai clic su Imposta etichette per scegliere il nome del disco e, infine, premi il pulsante Masterizza per salvare i dati sul disco Dual-layer.

Burn (macOS)

Programmi per masterizzare DVD superiori a 4.7 GB - Burn

Se, invece, desideri masterizzare DVD superiori a 4.7 GB su macOS, utilizzando un programma di terze parti, puoi avvalerti del software gratuito Burn.

Per scaricarlo, collegati al sito Internet ufficiale e clicca sulla voce Download 64-bit version presente in basso a destra. Al termine del download, apri il pacchetto .zip appena ottenuto, trascina l’icona di Burn nella cartella Applicazioni del Mac, quindi avvia il programma facendo clic destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri per due volte consecutive (quest’operazione è necessaria solo al primo avvio e serve a bypassare le restrizioni di macOS nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati)

A questo punto, clicca sulla scheda Dati o sulla scheda Video (a seconda del tipo di disco che intendi realizzare), quindi trascina i file e le cartelle che vuoi masterizzare nella finestra del programma; personalmente, ti consiglio inoltre di impostare la voce DVD (UDF) nel menu a tendina situato in alto a destra, così da creare un supporto compatibile con qualsiasi lettore e anche con Windows, nel caso dei dischi di dati. Nel caso dei DVD video, assicurati di copiare la struttura esatta della cartella VIDEO_TS (avendo precedentemente convertito i video nel formato DVD).

Una volta aggiunti tutti i file da masterizzare, clicca sul pulsante Masterizza, posto in basso a destra, indica il masterizzatore da te in uso nel menu a tendina accanto alla voce Masterizza in, imposta la velocità di scrittura nel menu Velocità, quindi premi ancora il pulsante Masterizza per avviare il processo di scrittura.

CDBurnerXP e Burn sono due ottimi software progettati per la masterizzazione di CD e DVD, ma non sono gli unici: se desideri approfondire l’argomento, ti consiglio di dare uno sguardo alla mia guida ai programmi per masterizzare, in cui ti ho mostrato numerose altre soluzioni sviluppate per questo scopo.

Masterizzare DVD Video superiori a 4.7 GB

Masterizzare DVD Video superiori a 4.7 GB

Vuoi creare delle copie di backup dei tuoi DVD video, salvandoli in formato compresso e archiviando più film su un singolo disco, magari dual-layer per fare in modo che possano entrarci un maggior numero di file? In tal caso, ti consiglio di leggere la mia guida su come convertire DVD in MP4, in cui ti ho spiegato per filo e per segno come utilizzare alcuni programmi gratuiti per “estrapolare” i filmati dai DVD e convertirli in comodi file unici, masterizzabili all’interno di supporti ottici, così come già visto in questa guida.

Se, invece, hai a disposizione una serie di file video già salvati sulla memoria del tuo computer, ma temi che questi non possano essere compatibili con il lettore da tavolo di cui disponi, allora ti consiglio di convertirli tutti in formato MP4, che garantisce un elevato livello di compatibilità con un gran numero di device, o in DVD video standard.

Come dici? L’idea ti piace ma non sai proprio come muoverti in tal senso? Nessun problema: dai un’occhiata alle mie guide sui programmi per convertire video e su come creare DVD video, nelle quali ti ho illustrato alcuni programmi utili a effettuare la conversione da qualsiasi formato video a MP4 o DVD. Conclusa quest’operazione, potrai masterizzare i tuoi filmati usando uno dei metodi che ti ho descritto nelle precedenti sezioni.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.