Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come aprire file ZIP

di

Tra le tante attività che quotidianamente ti ritrovi ad effettuare stando al computer, di recente ti è capitato di dover avere a che fare con dei file ZIP e se ora sei qui e stai leggendo questa guida evidentemente è perché non hai le idee molto chiare sul come fare per poterli aprire. Se le cose stanno effettivamente in questo modo non hai però motivo di preoccuparti. Posso infatti spiegarti io, passo dopo passo, come aprire file ZIP, sia su PC Windows che su Mac.

Prima che tu possa allarmarti e pensare a chissà cosa ci tengo a farti presente sin da subito che, contrariamente alle apparenze, aprire file zip è un’operazione molto semplice da effettuare e per la messa a segno della quale non è assolutamente necessario essere degli esperti in informatica, hai la mia parola.

Se sei quindi realmente interessato a scoprire quali passaggi bisogna compiere e quali strumenti utilizzare per riuscire ad aprire file ZIP sul tuo computer, ti suggerisco di concederti qualche minuto di tempo libero, di metterti ben comodo e di concentrarti sulla lettura delle indicazioni che trovi qui di seguito. Sei pronto? Si? Benissimo! Allora mettiamo subito al bando le ciance e procediamo. Vedrai, alla fine avrai le idee molto più chiare sul da farsi.

Prima di fornirti tutte le spiegazioni del caso sul come procedere per aprire file ZIP, voglio però tu comprenda, con esattezza, di che cosa stiamo parlando. I file ZIP altro non sono che degli archivi compressi, vale a dire dei file che al loro interno contengono altri file di qualsiasi altro tipo, tutti raccolti insieme e ridotti ad un numero minimo di bytes in modo tale da occupare poco spazio.

Creare un archivio in formato ZIP può quindi rivelarsi particolarmente comodo nel caso in cui si abbia la necessità di inviare un cospicuo numero di file tramite mail oppure di trasferirli mediante chiavette, servizi di file sharing e varie altre soluzioni o, ancora, masterizzarli. Come puoi ben notare, possono far comodo per le più disparate necessità.

Aprire file ZIP su Windows

Funzione nativa

Come aprire file ZIP

Se possiedi un PC Windows e ti interessa capire in che modo procedere per poter aprire file ZIP, sappi che non è necessario scaricare ed utilizzare programmi particolari. Windows mette infatti a disposizione dei suoi utenti una funzione nativa per l’apertura dei file di questo tipo.

Per aprire file ZIP su Windows devi quindi individuare l’archivio compresso che desideri estrarre, cliccarci sopra con il tasto destro e selezionare la voce Estrai tutto… dal menu che ti viene mostrato. In alternativa, fai direttamente doppio clic sull’archivio su cui è tua intenzione andare ad agire.

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi, indica la posizione in cui desideri estrarre il file facendo clic sul bottone Sfoglia… collocato sulla destra e selezionando il percorso di riferimento mediante la finestra che ti appare a schermo (ti consiglio di non modificare nulla in modo tale che l’archivio compresso venga estratto esattamente nella posizione sul computer in cui si trova adesso), lascia il segno di spunta accanto alla voce Mostra i file estratti al termine dell’operazione e fai clic sul pulsante Estrai.

Attendi qualche istante per fare in modo che venga creata una cartella con il nome dello ZIP “incriminato” e che l’estrazione del file venga avviata e completata. Al termine della procedura, l’archivio ZIP verrà aperto in maniera automatica. Vedrai quindi apparire una finestra sul desktop con al suo interno i file che erano contenuti nell’archivio compresso. Visto che non era poi così complicato?

Tieni presente che se desideri semplicemente vedere cosa c’è all’interno di un determinato file ZIP, non sei obbligato ad effettuare la procedura di cui sopra. Se vuoi aprire file ZIP senza estrarne il contenuto, puoi fare un semplice doppio clic sull’archivio compresso in modo tale da visualizzare una finestra con tutti gli elementi presenti all’interno.

7-Zip

Come aprire file ZIP

Anziché sfruttare la funzione nativa di Windows per aprire file ZIP preferisci ricorrere all’uso di un qualche strumento di terze parti comprensivo di un maggior numero di funzionalità? Beh, in tal caso ti suggerisco di rivolgerti a 7-Zip. Si tratta di un programma gratuito, ampiamente diffuso tra gli utenti e molto apprezzato. Il software e disponibile in lingua italiana e consente di aprire e creare file ZIP in modo molto semplice e veloce.

Se ti interessa scoprire che cosa risulta necessario fare per aprire file ZIP su PC Windows con 7-Zip, il primo passo che devi compiere è quello di clicca qui in modo tale da collegarti al sito Internet del software. Successivamente clicca sulla voce Download relativa alla versione a 32 bit  o a 64 bit dell’applicazione in base al sistema operativo che utilizzi.

A download completato, apri il file appena scaricato sul tuo computer e nella finestra che a questo punto ti viene mostrata a schermo clicca prima su , poi su Install e infine su Close per terminare il processo d’installazione di 7-Zip.

Ora che 7-Zip è installato sul PC, devi impostarlo in modo che diventi il programma predefinito per aprire file ZIP sul tuo sistema. Per fare ciò, clicca sul pulsante Start annesso alla barra delle applicazioni, digita 7-zip nel campo di ricerca visualizzato e poi fai clic su 7-Zip File Manager. Nella finestra che si apre, clicca sulla voce Opzioni… del menu Strumenti, seleziona la voce zip, clicca sui due pulsanticollocati in alto dopodiché pigia prima sul pulsante Applica e poi su OK per salvare i cambiamenti.

Se lo ritieni opportuno, puoi fare in modo che 7-Zip apra anche altre tipologie di archivi compressi. Per fare ciò, pigia sulla voce Opzioni… collocata nella parte alta della finestra del programma e poi fai clic sul menu Strumenti. Seleziona quindi tutti i formati o soltanto quelli di tuo interesse dopodiché clicca prima su Applica e successivamente su OK.

Nel caso in cui l’associazione della tipologia di file non fosse andata a buon fine, prova a ripetere l’operazione avviando 7-Zip File Manager con privilegi da amministratore. Se non sai come si fa, basta fare clic destro sull’icona del programma e selezionare la voce Esegui come amministratore dal menu che compare.

Una volta fatto ciò, per poter aprire file ZIP non dovrai far altro che individuare l’archivio compresso di cui intendi visualizzarne il contenuto e cliccarci sopra per due volte consecutive. 7-Zip entrerà dunque in azione ed i file contenuti all’interno dell’archivio compresso risulteranno accessibili da un’apposita finestra del programma che andrà ad aprirsi in automatico sul desktop.

Per estrarre il contenuto dell’archivio compresso in una qualsiasi posizione del computer o in un’altra cartella, clicca sul pulsante Estrai annesso sempre alla finestra del programma o selezionando i file contenuti nell’archivio e trascinandoli con il mouse nella posizione desiderata. Più semplice di così?

Altri strumenti

haozip.jpg

In alternativa alle soluzioni per aprire file ZIP su Windows che ti ho già indicato, puoi ricorrere all’utilizzo di ulteriori appositi programmi che, un po’ come 7-Zip, mettono a tua disposizione diverse ed utili funzionalità aggiuntive e che possono farti comodo anche nel caso in cui volessi aprire altri file compressi.

Per scoprire quali programmi possono essere utilizzati in alternativa alla funzione disponibile di serie su Windows ed a 7-Zip, da’ uno sguardo alla mia guida dedicata ai programmi per aprire file zip.

Aprire file ZIP su Mac

Funzione nativa

Screenshot che mostra come aprire file zip su Mac

Possiedi un Mac? Allora puoi aprire file ZIP effettuando una procedura molto semplice e per certi versi simile a quella già vista per Windows. Adesso ti spiego tutto.

Per aprire file ZIP su Mac, devi individuare l’archivio compresso che vuoi estrarre e farci doppio clic sopra. In alternativa, puoi aprire file ZIP su Mac anche cliccandoci sopra con il tasto destro e portando il cursore sulla voce Apri del menu che ti verrà mostrato.

Una volta fatto ciò, vedrai avviarsi Utility compressione (lo strumento disponibile di serie su Mac grazie al quale possono essere aperti i file compressi) e nel giro di pochi istanti troverai direttamente accanto al file ZIP su cui hai cliccato tutti gli elementi che erano contenuti al suo interno.

iZip Archiver

Screenshot che mostra il funzionamento di iZip Archiver

Se invece di impiegare Utility compressione preferisci sfruttare un’applicazione alternativa per aprire i file ZIP sul tuo Mac, ti suggerisco iZip Archiver. Si tratta di un’applicazione gratuita per macOS che permette appunto di aprire file ZIP ed anche altri formati di archivi compressi senza però doverli estrarre.

Se hai deciso di utilizzare iZip Archiver per aprire file zip su Mac, il primo passo che devi compiere è quindi quello di cliccare qui per collegarti alla relativa pagina Web del Mac App Store. Successivamente clicca sul pulsante blu Visualizza nel Mac App Store ed attendi che sul tuo Mac venga aperto iZip Archiver nel Mac App Store dopodiché fai clic sul pulsante blu Ottieni collocato in alto a sinistra per scaricare e installare il programa sul computer. Se richiesto, inserisci la password relativa al tuo ID Apple e fai clic sul pulsante Accedi.

Una volta completata l’installazione, avvia iZip Archiver facendo clic sulla sua icona annessa alla cartella Applicazioni oppure richiama il programma tramite il Launchpad o mediante Spotlight e seleziona la voce Preferences dal menu iZip in alto a sinistra. Nella finestra che si apre, clicca sulla voce file associations, metti il segno di spunta accanto ai formati di file che desideri associare al programma e poi clicca sul pulsante Close per salvare le modifiche.

Potrai poi aprire file ZIP con iZip Archiver semplicemente facendo doppio clic sull’archivio compresso su cui desideri agire. Dopo aver fatto doppio clic sul file, vedrai aprirsi una finestra con l’elenco dei file contenuti nell’archivio. A questo punto, potrai decidere se visualizzare direttamente i file aprendoli con un doppio clic oppure se estrarli in una cartella semplicemente trascinandoli con il mouse.

Altri strumenti

Come estrarre file RAR Mac

In alternativa ad Utility compressione disponibile di serie e ad iZip Archiver, puoi aprire file ZIP su Mac anche con altri programmi. Quali? Beh, ad esempio quelli che ti ho indicato nel mio tutorial su come estrarre file RAR Mac.

Da’ subito uno sguardo alla mia guida e troverai segnalati ulteriori software che, a discapito del titolo del tutorial, possono permetterti di aprire non solo i file RAR ma anche gli archivi compressi in formato ZIP.