Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come mostrare barra Preferiti Google Chrome

di

Stufo delle “fattezze” del browser Web “di serie” installato sul tuo computer, hai deciso di passare a Google Chrome e subito te ne sei perdutamente innamorato. Ad attirare in maniera particolare la tua attenzione sono stati la sua velocità nell’aprire i siti Internet e la sua interfaccia utente essenziale… che però a volte risulta davvero troppo essenziale! A questo proposito, scommetto che ti piacerebbe avere una barra dei Preferiti come quella delle vecchie versioni di Internet Explorer e Firefox per accedere ai tuoi segnalibri senza doverne digitare gli indirizzi. Mi sbaglio? No, appunto. Beh, allora non posso far altro se non suggerirti di prenderti qualche minuto di tempo libero e di concentrati sulla lettura di questa mia guida in cui provvederò a spigarti, per l’appunto, come mostrare barra Preferiti Google Chrome.

Forse non te ne sei mai accorto, ma Chrome include un’opzione che permette di visualizzare la barra dei Preferiti sotto quella degli indirizzi in maniera permanente, non solo nella pagina principale del browser o in concomitanza dell’apertura di una nuova scheda ma in tutti i siti Internet visitati. Certo, per impostazione predefinita tale opzione risulta disattivata ma ciò non toglie che tu possa accedere ai settaggi di Chrome ed abilitarla oppure richiamarla al momento più opportuno mediante un’apposita scorciatoia da tastiera.

Allora? Si può sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Corri a leggere le righe successive per scoprire subito come mostrare barra Preferiti Google Chrome. Vedrai, in men che non si dica avrai le idee molto più chiare sul da farsi e, su questo non ho dubbi, potrai anche dirti soddisfatto e ben felice della scoperta fatta. Che ne dici, scommettiamo?

Su computer (Windows, macOS e Linux)

Vuoi scoprire come mostrare barra Preferiti Google Chrome sul tuo computer? Allora provvedi innanzitutto ad avviare il browser Web sul tuo computer  tramite la sua icona presente sul desktop o nel menu Start, nel caso di Windows; cliccando sull’icona annessa al Launchpad oppure alla cartella Applicazioni, nel caso di macOS; oppure richiamano il comando di ricerca annesso al dock, digitando chrome nell’apposita casella e facendo clic sull’icona del programma, nel caso di Linux. Successivamente devi fare clic sul pulsante Menu (quello con i tre puntini che trovi collocato nella parte in alto a destra della finestra), devi selezionare la voce Preferiti dal menu che ti viene mostrato e devi fare clic su Mostra barra dei Preferiti.

Il gioco è fatto, ora la barra dei Preferiti dovrebbe essere abilitata e visualizzata in ogni finestra di Chrome. Per accertarti che l’opzione sia stata effettivamente abilitata, apri una nuova scheda del browser cliccando sull’apposito pulsante collocato accanto all’ultima tab aperta nella barra delle schede e assicurati che la barra con i link ai tuoi segnalibri sia visualizzata sotto la barra degli indirizzi.

Come mostrare barra Preferiti Google Chrome

In caso di ripensamenti, potrai sempre e comunque disabilitare la visualizzazione della barra dei Preferiti semplicemente accedendo al menu per la gestione dei preferiti di Chrome così come  visto poc’anzi e togliendo la spunta dall’apposita opzione.

In alternativa, puoi attivare/disattivare la visualizzazione della barra dei Preferiti su Google Chrome anche tramite la scorciatoia da tastiera Ctrl+Maiusc+B, nel caso di Windows, oppure cmd+Maiusc+B, nel caso di macOS.

Ora che hai scoperto come mostrare barra Preferiti Google Chrome puoi iniziare a salvare i tuoi segnalibri in quest’ultima. Per farlo, collegati al sito che vuoi aggiungere alla barra dei Preferiti, clicca sull’icona a forma di stella che si trova nella barra degli indirizzi e, nel riquadro che si apre, seleziona Barra dei Preferiti dal menu a tendina che trovi in corrispondenza della voce Cartella: e clicca sul pulsante Fine per completare l’operazione.

Come mostrare barra Preferiti Google Chrome

Puoi anche aggiungere delle cartelle alla barra dei Preferiti di Chrome, facendo clic destro su di essa e selezionando la voce Aggiungi cartella… dal menu che si apre, mentre puoi spostare e trascinare segnalibri e cartelle lungo tutta la barra usando liberamente il mouse.

Vuoi importare i preferiti di un altro browser Web in uso sul tuo computer su Chrome oppure desideri esportare quelli che hai salvato mediante il navigatore di casa Google? Nessun problema, si può fare anche questo. Mi chiedi come? Beh, da’ subito uno sguardo alla mia guida su come salvare i preferiti di Chrome per scoprirlo. Ci trovi spigato tutto nel minimo dettaglio!

Su smartphone e tablet (Android e iOS)

Hai uno smartphone o un tablet Android oppure un iPhone o un iPad, utilizzi Google Chrome per navigare in rete e ti piacerebbe capire come fare per mostrare la barra dei Preferiti così come visto poc’anzi su computer? Beh, in tal caso mi dispiace dirtelo ma non è possibile ottenere lo stesso risultato. Su device mobile non risulta infatti disponibile alcuna barra dei Preferiti e, di conseguenza, non vi è alcuna opzione che consente di abilitarne la visualizzazione. Su smartphone e tablet, infatti, i preferiti possono essere visualizzati accedendo ad un’apposita scheda. Se la cosa ti interessa, anziché spiegarti come mostrare barra Preferiti Google Chrome, posso indicarti come fare in tal caso.

Per accedere alla scheda in cui risultano raggruppati tutti i preferiti su device mobile, il primo passo che devi compiere è quello di accedere alla home screen di Android o di iOS e di pigiare sull’icona dell’app. Successivamente fai tap sul pulsante Menu (quello con i tre puntini) che trovi collocato nella parte a destra della finestra dl browser e poi pigia sulla voce Preferiti annessa al menu che ti viene mostrato. Fatto ciò, ti verrà subito mostrata una nuova scheda nella finestra di Chrome mediante cui potrai visualizzare tutte le cartelle dei preferiti nella parte sinistra della stessa ed i vari segnalibri nella parte destra.

Come mostrare barra Preferiti Google Chrome

Mi chiedi com si fa per aggiungere uno o più preferiti? Te lo spiego subito. Tanto per cominciare collegati alla pagina Web che intendi salvare tra i preferiti dopodiché procedi come indicato qui di seguito a seconda del dispositivo in tuo possesso.

  • Se sta utilizzando uno smartphone Android oppure un iPhone, pigia sul pulsante Menu e seleziona l’icona a forma di stella dal menu che è andato ad aprirsi
  • Se stai utilizzando un tablet Android oppure un iPad, fai tap sull’icona a forma di stella che risulta collocata nella barra degli indirizzi di Chrome.

Se desideri modificare il nome e l’url di uno specifico segnalibro, pigia sul pulsante con i tre punti che trovi in corrispondenza dello stesso nella scheda dedicata ai segnalibri, seleziona la voce Modifica dal menu che ti viene mostrato e, a modifiche completate, tappa su Fine.

Se invece vuoi spostare un preferito in un’altra cartella, scegli la voce Sposta dal menu visibile dopo aver fatto tap sui tre punti ed indica la nuova cartella di destinazione. Puoi anche creare subito una nuova cartella facendo tap su Nuova cartella…, digitando il nome che intendi assegnare a quest’ultima e tappando poi su Fine.

Come mostrare barra Preferiti Google Chrome

Se vuoi, puoi anche visualizzare i preferiti presenti sul tuo computer. Come si fa? Nulla di più semplice. Tocca l’icona con i tre puntini collocata nella parte in alto a destra della finestra di Chrome sul tuo dispositivo, scegli la voce Preferiti e poi fai tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale in alto a sinistra. Succesivamente tocca la cartella che contiene il preferito che desideri visualizzare e poi fai tap sul segnalibro.

Ovviamente, per poter visualizzare su mobile i preferiti del tuo computer e quelli che hai salvato su altri tuoi device, devi disporre di un account Google e devi accedere a Chrome su ciascun dispositivo. Se non sai come fare e ti interessa approfondire la questione, consulta il mio tutorial su come sincronizzare preferiti Chrome mediante cui ho provveduto a fornirti tutti i dettagli del caso.