Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disinstallare Google Chrome

di

Dopo averlo provato per qualche giorno, hai deciso che Google Chrome non è il tuo browser ideale: vorresti dunque rimuoverlo dal tuo computer ma non sai come fare? Vorresti sostituire Chrome con un altro browser sul tuo smartphone ma non sai qual è la procedura più adatta da mettere in atto? Non temere, ti aiuto io.

Segui le indicazioni che trovi nella guida che sto per proporti e ti garantisco che, in men che non si dica, imparerai come disinstallare Google Chrome sia sul tuo computer che sul tuo smartphone (o anche sul tuo tablet). Non preoccuparti se sei alle prime armi con il mondo del computer: ti assicuro che, seguendo le mie indicazioni, raggiungere il tuo scopo sarà un vero e proprio gioco da ragazzi.

Le istruzioni che troverai di seguito riguardano tutti i sistemi operativi più diffusi: Windows, macOS e Ubuntu per l'ambito computer e Android e iOS per l'ambito mobile, quindi non temere, indipendentemente dal dispositivo e dal sistema operativo che utilizzi riuscirai a disinstallare Chrome in pochissimi secondi. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Operazioni preliminari

Sincronizzazione Chrome

Prima di entrare nel vivo del tutorial e scoprire, insieme, come disinstallare Google Chrome, ti consiglio di effettuare un backup online di tutti i dati e le impostazioni del browser: in questo modo, in caso di ripensamenti, potrai reinstallare il programma e ritrovare tutti i tuoi dati (segnalibri, estensioni ecc.) al loro posto. La funzione di backup online dovrebbe essere attivata di default se hai effettuato l'accesso con un account Google, in ogni caso meglio verificare.

Se stai usando Chrome sul computer, puoi verificare l'attivazione della funzione di backup di dati e impostazioni cliccando sulla tua foto profilo situata in alto a destra e selezionando la voce Sincronizzazione con [tuo indirizzo Gmail] dal menu che si apre. Successivamente, vai su Sincronizzazione e sposta su ON la levetta relativa alla funzione Sincronizza tutto (altrimenti scegli quali dati sincronizzare singolarmente usando le opzioni sottostanti).

Se non hai ancora associato Chrome a un account Google, pigia sull'icona dell'omino collocata in alto a destra nella barra degli strumenti del browser e pigia sul pulsante Attiva la sincronizzazione presente nel riquadro che compare sullo schermo. A login effettuato, verifica le impostazioni di sincronizzazione come spiegato in precedenza.

Su smartphone e tablet, la procedura da seguire è diversa. Se utilizzi Chrome su Android, recati nel menu Impostazioni > Account > Google del tuo dispositivo, seleziona il tuo indirizzo Gmail e assicurati che l'opzione relativa a Chrome sia attiva (altrimenti attivala tu).

Se utilizzi iPhone o iPad, invece, pigia sul pulsante (…) collocato in basso a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare. Nella pagina che si apre, scegli il tuo indirizzo Gmail, poi la voce Sincronizzazione e, se necessario, sposta su ON la levetta relativa all'opzione Sincronizzazione (oppure le levette relative ai singoli dati da sincronizzare).

Se non hai ancora associato un account Google al tuo device Android o al tuo iPhone/iPad, segui le indicazioni presenti nei miei tutorial su come associare un telefono Android a Google e come configurare Gmail su iPhone.

Come disinstallare Google Chrome da Windows 10

Come disinstallare Google Chrome da Windows 10

Se utilizzi Windows 10, puoi disinstallare Google Chrome dal tuo PC in maniera molto semplice. Per prima cosa, clicca sul pulsante Start (l'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo) e seleziona l'icona dell'ingranaggio che si trova lateralmente nel menu che compare a schermo.

Nella finestra che si apre, seleziona l'icona App, scegli Google Chrome dalla lista delle applicazioni installate sul PC e pigia sul pulsante Disinstalla per due volte di seguito.

A questo punto, rispondi all'avviso che compare sullo schermo, apponi il segno di spunta accanto alla voce Eliminare anche i tuoi dati di navigazione? (se vuoi fare in modo che vengano cancellati dal PC anche i dati di navigazione di Chrome) e pigia sul bottone Disinstalla per portare a termine la procedura di rimozione del browser.

Al termine della disinstallazione (ci dovrebbero volere pochi secondi), si potrebbe aprire una pagina Web con un questionario nel quale illustrare le ragioni che ti hanno portato alla rimozione di Chrome dal computer. Non è obbligatorio partecipare al sondaggio per disinstallare il programma, quindi sei libero di scegliere se rispondere alle domande o chiudere la pagina Web senza compiere ulteriori azioni.

Come disinstallare Google Chrome da Windows 8.x e precedenti

Come disinstallare Google Chrome da Windows

Se utilizzi un PC equipaggiato con una versione meno recente di Windows (es. Windows 8.x o Windows 7) e vuoi disinstallare Chrome, il primo passo che devi compiere è recarti in Start (cliccando sull'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo), cercare il Pannello di controllo nel menu che si apre e selezionare la prima occorrenza dai risultati.

Dopodiché clicca sulla voce Disinstalla un programma presente in fondo alla finestra che si apre, seleziona Google Chrome dall’elenco delle applicazioni installate sul computer e fai clic sul pulsante Disinstalla che si trova in alto.

Nella finestra che si apre, rispondi all'avviso che ti viene proposto, metti il segno di spunta accanto alla voce Eliminare anche i tuoi dati di navigazione? e clicca sul pulsante Disinstalla per eliminare sia Chrome che la cronologia del browser dal PC.

Nota: la procedura può essere messa in pratica anche su Windows 10, se preferisci usare il pannello di controllo classico piuttosto che il pannello "Impostazioni" di cui ti ho parlato nel passo precedente del tutorial.

Come disinstallare Google Chrome da Mac

Come disinstallare Google Chrome da Mac

Se utilizzi un Mac, puoi disinstallare Google Chrome dal tuo computer semplicemente recandoti nella cartella Applicazioni di macOS (la puoi trovare nella barra laterale del Finder oppure nel menu Vai della barra dei menu) e trascinando l’icona del browser nel Cestino. Se richiesto, digita la password del tuo account utente per confermare l'operazione.

Adesso devi rimuovere anche le cartelle con i dati di navigazione del browser. Apri quindi il Finder (l'icona del volto sorridente che si trova sulla barra Dock), vai nel menu Vai > Vai alla cartella collocato in alto, incolla l'indirizzo ~/Library/Application Support/Google nella finestra che si apre e dai Invio. Adesso seleziona la cartella Chrome contenuta nel percorso che si è aperto e trascina anch'essa nel Cestino.

Per concludere, fai clic destro sull’icona del Cestino presente nella barra Dock di macOS e seleziona la voce Svuota il Cestino per cancellare definitivamente Chrome, i suoi file di navigazione e completare così la rimozione del browser dal computer.

Come disinstallare Google Chrome da Ubuntu

Come disinstallare Google Chrome da Ubuntu

Se utilizzi Ubuntu e hai installato Google Chrome sul tuo computer, puoi ritornare facilmente sui tuoi passi agendo tramite il Terminale. Clicca, quindi, sull’icona con i 9 pallini collocata in basso a sinistra per accedere al menu principale di Ubuntu, cerca il Terminale nella schermata che si apre e seleziona la relativa icona dai risultati che ti vengono restituiti.

A questo punto, dai il comando sudo dpkg -r google-chrome-stable, premi Invio sulla tastiera del tuo PC, digita la password di amministrazione di Ubuntu e dai nuovamente Invio per avviare la procedura di disinstallazione di Chrome.

Se al posto di Chrome hai installato Chromium (il browser open source su cui si basa lo stesso Chrome), devi procedere in maniera diversa: per prima cosa, apri lo store Ubuntu Software cliccando sull’apposita icona collocata sul lato sinistro dello schermo (la busta della spesa arancione). Dopodiché seleziona la scheda Installato, individua Chromium nella lista dei programmi installati sul PC e procedi alla sua rimozione cliccando sul pulsante Rimuovi per due volte consecutive e inserendo la password di amministrazione di Ubuntu.

Come disinstallare Google Chrome dal cellulare

Chrome è un browser molto versatile ed è disponibile, oltre che per tutte le principali piattaforme desktop, anche per smartphone e tablet. Dopo aver visto come rimuovere il browser dal computer, dunque, vediamo come compiere la stessa operazione da smartphone (e tablet) usando i sistemi operativi più diffusi in ambito mobile: Android e iOS.

Android

Come disinstallare Google Chrome da Android

Essendo un browser sviluppato da Google (che è la stessa azienda che sviluppa Android), Chrome è incluso "di serie" in moltissimi dispositivi animati dal sistema operativo del robottino verde. Non può, dunque, essere disinstallato nel vero senso della parola, ma solo disattivato, in modo da non occupare troppo spazio sulla memoria e non comparire nella lista delle app disponibili sul device.

Per disattivare Chrome sul tuo smartphone (o sul tuo tablet) Android, recati nel menu Impostazioni del dispositivo (l'icona dell'ingranaggio che si trova in home screen o nel drawer, cioè nella schermata con la lista di tutte le app installate sul device) e seleziona la voce App da quest'ultimo.

A questo punto, scegli Chrome dalla lista delle applicazioni installate sul terminale e pigia prima sul pulsante Disattiva e poi su quello Disattiva app. Se ti viene chiesto se vuoi cancellare i dati dell'app, conferma.

Missione compiuta! Adesso Chrome è disattivato e non compare più nella lista delle applicazioni installate su Android. In caso di ripensamenti, puoi riattivare il browser tornando nel menu Impostazioni > App di Android, selezionandolo dalla lista delle applicazioni disponibili e pigiando sul pulsante Attiva.

Se hai un dispositivo sottoposto alla procedura di root, puoi disinstallare completamente Chrome dal tuo device e non solo disattivarlo usando applicazioni come Terminal Emulator. La procedura comunque, è abbastanza articolata e inutilmente rischiosa: se vuoi un consiglio, accontentati di disattivare Chrome e non provare a rimuoverlo completamente dal tuo device, pena la potenziale instabilità del sistema. Se poi sei convinto di voler procedere, consulta il mio tutorial su come disinstallare le app di sistema: lì trovi spiegato tutto ciò che c'è da sapere sulla procedura.

iPhone

Come disinstallare Google Chrome da iPhone

Se hai un iPhone (oppure un iPad), puoi disinstallare Chrome semplicemente effettuando un tap prolungato sulla sua icona presente in home screen, pigiando sul bottone (x) che compare in alto a sinistra in corrispondenza di quest'ultima e rispondendo Elimina all'avviso che compare sullo schermo.

In alternativa, se vuoi cancellare Chrome dal tuo device ma non i dati del browser (in vista di una sua possibile reinstallazione), recati nel menu Impostazioni > Generali > Spazio libero iPhone (o Spazio libero iPad) di iOS, seleziona l'icona di Chrome dalla lista delle app presenti sul dispositivo e premi sull'opzione Disinstalla app. Se qualche passaggio non ti è chiaro, nel mio tutorial su come disinstallare app da iPhone troverai tutte le risposte di cui hai bisogno.