Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come regalare ricarica Wind

di

Tuo fratello è rimasto “a secco” con il credito telefonico, al momento non può provvedere ad effettuare una ricarica, e così hai deciso di regalargli parte del tuo credito telefonico? Ottima scelta. Soprattutto se avete entrambi una linea Wind, compiere quest’operazione è un vero gioco da ragazzi.

Se vuoi saperne di più, leggi le indicazioni che sto per darti e scopri come regalare ricarica Wind in vari modi. Dalla ricarica-regalo via SMS al pagamento tramite carta di credito o addebito sul conto telefonico ce n’è per tutte le esigenze. Ecco tutto in dettaglio.

Se vuoi sapere come regalare ricarica Wind, il primo consiglio che mi sento di darti è quello di rivolgerti a Ricarica SMS. Si tratta di un servizio riservati ai clienti con carta ricaricabile che consente di donare parte del proprio credito (2 o 4 euro) ad altri clienti Wind che si trovano in Italia o all’Estero.

Per sfruttarlo, basta inviare un SMS al numero 4243 avente come testo il numero di telefono da ricaricare, uno spazio vuoto e l’importo (2 o 4 euro) da dare in regalo. Ad esempio, se vuoi ricaricare il numero 32912345 trasferendo verso quest’ultimo 4 euro del tuo credito telefonico, devi spedire al 4243 un messaggio avente come testo 32912345 4. Facile, vero?

Il costo dell’operazione è pari a 0,50 euro per te che doni il tuo credito mentre è assolutamente gratuita per chi riceve il credito in regalo. Ad operazione completata, riceverai un SMS che ti informerà dell’avvenuto trasferimento del credito dal tuo numero a quello del destinatario.

Un altro modo per regalare ricarica Wind è recarsi presso una ricevitoria del Lotto abilitata ed effettuare la ricarica presso quest’ultimo. Basta comunicare il numero telefonico da ricaricare, il taglio della ricarica che si desidera effettuare ed in pochi secondi l’operazione viene portata a termine.

In alternativa, puoi ricaricare un numero Wind collegandoti al servizio di Ricarica online offerto dall’operatore e selezionando il metodo di pagamento che preferisci. È possibile scegliere fra carte di credito, PayPal e l’addebito sul conto telefonico (disponibile solo per chi ha un contratto di abbonamento con Wind o Infostrada).

Ti segnalo, infine, che molti servizi di home banking permettono di ricaricare i numeri Wind direttamente dal proprio conto corrente. Basta digitare il numero di telefono da ricaricare, selezionare uno dei tagli di ricarica disponibili e confermare l’operazione. Davvero facilissimo.