Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ricavare dati da codice fiscale

di

Il codice fiscale, come sicuramente ben saprai, è composto da una serie di informazioni precise: le prime sei lettere corrispondono al cognome e al nome della persona (tre per il cognome e tre per il nome); i due numeri che seguono fanno riferimento all'anno di nascita; poi ci sono la lettera iniziale del mese in cui si è nati e le due cifre corrispondenti al giorno di nascita (che per le donne viene aumentato di quaranta); ci sono quindi tre cifre identificative del Comune italiano o dello Stato estero di nascita; infine c'è una lettera che viene usata come carattere di controllo per stabilire la validità del codice.

Conoscendo il codice fiscale di una persona, dunque, è possibile risalire a diversi dati: alcuni certi, come il genere d'appartenenza, la data di nascita e il Comune/Stato di provenienza; alcuni probabili, come ad esempio il nome; altri invece solo ipotizzabili, come il cognome che è molto più difficile da rintracciare rispetto al nome di battesimo.

Partendo da questo semplice presupposto, andiamo a scoprire insieme come ricavare dati da codice fiscale grazie a dei servizi online e delle applicazioni per smartphone e tablet che permettono di ottenere tutte le informazioni certe e talvolta anche quelle non sicure tramite dei calcoli che hanno un discreto grado di affidabilità. Trovi tutto spiegato in dettaglio qui di seguito. Buona lettura!

Indice

Operazioni preliminari

Agenzia delle entrate codice fiscale

Prima di dare un codice fiscale “in pasto” a uno dei servizi di cui sto per parlarti, ti consiglio vivamente di collegarti al sito Internet dell'Agenzia delle Entrate e di controllare la validità del dato in tuo possesso utilizzando l'apposito modulo. In questo modo, sarai sicuro di avere tra le mani un codice fiscale autentico al 100%.

Una volta visualizzata la pagina Web del servizio, digita nel campo che trovi in corrispondenza della voce Codice fiscale il codice fiscale da verificare, immetti il codice di sicurezza che ti viene mostrato sullo schermo nel campo che trovi accanto alla voce Codice di sicurezza e poi fai clic sul pulsante Invia.

Attendi qualche istante per conoscere l'esito della verifica. Se il codice da te digitato risulta essere valido ti apparirà la scritta a schermo CODICE FISCALE VALIDO, mentre in caso contrario visualizzerai la scritta CODICE FISCALE NON VALIDO.

Ti segnalo anche quest'altra pagina presente sempre sul sito dell'Agenzia delle Entrate, mediante la quale puoi verificare la corrispondenza tra il codice fiscale e i dati anagrafici di una persona. Aggiungila ai tuoi preferiti, potrebbe farti comodo.

Come ricavare dati dal codice fiscale online

A questo punto, direi che ci siamo: possiamo finalmente passare all'azione e andare a scoprire come ricavare dati dal codice fiscale online. Qui sotto, dunque, trovi segnalati i migliori servizi online ai quali puoi rivolgerti per effettuare la suddetta operazione. Sono tutti gratuiti, facilissimi da usare e funzionanti da qualsiasi browser e sistema operativo.

Il mio codice fiscale

Il mio codice fiscale

Il primo servizio online che ti suggerisco di usare per ricavare dati da codice fiscale è Il mio codice fiscale, il quale consente di compiere facilmente l'operazione in questione, ma anche di calcolare il codice fiscale partendo dai suoi dati anagrafici: nome, cognome, data di nascita e comune di nascita. È completamente in italiano ed è semplicissimo da usare.

Per poterti avvalere di Il mio codice fiscale, provvedi innanzitutto a collegarti alla home page del servizio, dopodiché compila il campo codice fiscale presente al centro con il codice fiscale di riferimento, dunque fai clic sul tasto Calcola collocato in basso.

Successivamente, ti verrà indicato il possibile nome e il possibile cognome, con tanto di percentuali di probabilità di precisione. Facendo clic sulle frecce adiacenti ai dati in quesitone puoi anche visualizzare le altre possibili opzioni alternative.

Unitamente ai dai di cui sopra, trovi indicati anche genere, comune di nascita e data di nascita.

Se lo ritieni necessario, puoi effettuare la stampa diretta dei dati ottenuti facendo clic sul tasto stampa codice a barre che si trova in basso.

Codicefiscale.com

Codicefiscale.com

Un altro ottimo servizio a cui puoi valutare di affidarti per ricavare dati anagrafici da codice fiscale è Codicefiscale.com. È un portale tramite cui si può effettuare il calcolo inverso del codice fiscale, ma che consente anche di ottenere il suddetto dato. Si caratterizzarsi per la sua interfaccia ben curata e accattivante e per la straordinaria semplicità d'uso.

Per poterti avvalere di Codicefiscale.com, visita la home page del servizio e immetti il codice fiscale di riferimento nel campo Codice fiscale, dunque fai clic sul tasto Verifica codice fiscale.

Nella nuova pagina che successivamente ti verrà mostrata, troverai indicati data di nascita, sesso e luogo di nascita, mentre nome e cognome non sono disponibili.

CodiceFiscale.it

CodiceFiscale.it

Pure CodiceFiscale.it permette di ottenere dati da codice fiscale. Si tratta, infatti, di un portale per il calcolo del codice fiscale e per l'effettuazione dell'operazione inversa. Dispone anch'esso di una gradevole interfaccia utente e consente di consultare pure alcune informazioni utili relative alla natura e alla storia del codice fiscale.

Per usare CodiceFiscale.it, recati sulla home page del servizio e compila il campo Codice fiscale con il codice fiscale di riferimento, dopodiché premi sul tasto Calcola che si trova in basso.

Nella schermata successiva, troverai riportati i possibili nomi e cognomi per quel determinato codice fiscale e la relativa percentuale di presunta veridicità. Facendo clic sui collegamento Vedi altri puoi visualizzare le altre possibili opzioni.

Insieme ai dati di cui sopra, troverai indicati anche sesso, luogo di nascita, provincia e data di nascita.

Se vuoi, puoi altresì stampare “al volo” le informazioni ottenute, facendo clic sul tasto Stampa che si trova in basso.

Applicazione per ricavare dati dal codice fiscale

Se non hai il computer a portata di mano, puoi valutare di rivolgerti a un'applicazione per ricavare dati dal codice fiscale, come quelle per Android e iOS/iPadOS segnalate di seguito, che a parer mio rappresentano le più utili della categoria.

Calcolo del Codice Fiscale (Android)

Calcolo del Codice Fiscale

Se stai usando uno smartphone o un tablet Android, ti suggerisco di rivolgerti all'app Calcolo del Codice Fiscale, una tra le più veloci e affidabili soluzioni di questo tipo in circolazione. Adoperandola puoi risalire ai dati del soggetto di riferimento del codice fiscale, ma anche calcolare il codice fiscale stesso ed effettuarne la verifica. È totalmente gratis e non contiene annunci pubblicitari.

Per scaricare e installare l'app sul tuo dispositivo, accedi alla relativa sezione del Play Store e premi sul tasto Installa (se stai usando un device su cui mancano i servizi Google, puoi rivolgerti a store alternativi). Successivamente, avvia l'app selezionando l'icona che è stata aggiunta alla home screen e/o al drawer.

Adesso che visualizzi la schermata principale di Calcolo del Codice Fiscale, fai tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale che si trova in alto a sinistra e scegli la voce Estrai dati dal menu che compare.

In seguito, immetti il codice fiscale di riferimento nel campo sottostante la dicitura Inserisci il tuo codice fiscale, dunque premi sul tasto Estrai dati.

Nella parte in basso della schermata troverai poi indicati le parti del codice fiscale relativi a nome e cognome insieme a genere, data di nascita e luogo di nascita.

Se vuoi, puoi anche condividere i dati ottenuti oppure puoi copiarli nella clipboard, facendo tap sul pulsante (+) situato in basso a destra e scegliendo una delle due opzioni dal menu che si apre.

Calcola codice fiscale (iOS/iPadOS)

Calcola codice fiscale

Se quello che stai usando è un iPhone oppure un iPad e, dunque, ti interessa capire come ottenere dati da codice fiscale agendo da iOS/iPadOS, ti suggerisco di affidarti a Calcola codice fiscale. Si tratta di un'app facilissima da usare, totalmente gratuita e anche sufficientemente intuitiva. La si può adoperare non solo per compiere l'operazione oggetto del tutorial, ma anche per calcolare il codice fiscale. È gratis, ma contiene annunci pubblicitari.

Per effettuarne il download e l'installazione sul tuo iPhone o iPad, accedi alla relativa sezione dell'App Store, premi sul tasto Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell'ID Apple. In seguito, avvia l'app selezionando l'icona che è stata aggiunta alla home screen e/o alla Libreria app.

Ora che visualizzi la schermata principale di Calcola codice fiscale, premi sul pulsante Italiano per impostare la lingua italiana per l'interfaccia e fai tap sul bottone Fatto. Successivamente, scegli se consentire o meno gli annunci personalizzati (io te lo sconsiglio) e fai tap sul bottone Entra.

A questo punto, seleziona la scheda Ricava dati che si trova in alto, digita il codice fiscale di riferimento nel campo Inserisci il codice fiscale che ti viene mostrato e sfiora il tasto Ricava dati.

Nella schermata che ti verrà mostrata potrai prendere visione di sesso, data di nascita e comune e stato di nascita del soggetto a cui si riferisce il codice fiscale. Per chiudere la schermata, poi, fai tap sul tasto Ho capito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.