Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come rimuovere SpyHunter

di

Di recente hai installato dei nuovi programma sul tuo computer, tutto contento della cosa hai subito cominciato a servirtene ma dopo qualche giorno hai notato la comparsa della voce SpyHunter nel menu Start di Windows ed adesso vorresti sapere di che cosa si tratta e soprattutto come fare per liberartene? Se la riposta è affermativa sappi che sei capitato nel posto giusto, o meglio sulla guida giusta. Nelle seguenti righe andrò infatti a spiegarti che cos’è quella strana voce e, cosa ancor più importante, come fare per poter rimuovere SpyHunter.

Qualora non ne avessi mai sentito parlare sappi che SpyHunter nella maggior parte dei casi viene pubblicizzato come programma antispyware, quindi come uno strumento in grado di rimuovere eventuali risorse malevole che sono andare ad insediarsi sul PC. Il meccanismo d’azione di SpyHunter è in realtà ben diverso. Infatti, nella maggior parte dei casi SpyHunter effettua delle “false scansioni” del sistema mostrando all’utente degli avvisi riguardanti lo stato di salute del computer estremamente preoccupanti che tentano di indurre all’acquisto della versione a pagamento del programma in modo tale da poter rimuovere le minacce.

Fatta chiarezza a riguardo se ti interessa sapere come fare per poter rimuovere SpyHunter ti suggerisco di piazzarti dinanzi al tuo computer, di prenderti qualche minuto di tempo libero e di concentrarti con attenzione sulla lettura delle seguenti righe. Sono certo del fatto che alla fine riuscirai a liberarti di SpyHunter e che qualora necessario saprai anche spiegare a tutti i tuoi amici bisognosi di un piccolo aiutino come fare. Scommettiamo?

Passo 1 – Rimuovere SpyHunter con Pannello di Controllo

Per poter rimuovere SpyHunter dal computer devi eliminare tutto ciò che risulta collegato a quest’ultimo e che è presente sul tuo computer. Clicca quindi sul pulsante Start annesso alla barra delle applicazioni oppure sul campo di ricerca collocato nella parte in alto a destra della Start Screen, digita la voce pannello di controllo e clicca sul primo risultato di ricerca visualizzato. Successivamente seleziona la voce Disinstalla un programma che risulta collocata in basso a sinistra. Se non riesci ad individuare la voce Disinstalla un programma cerca il termine disinstalla nella barra di ricerca in alto a destra.

Screenshot del Pannello di controllo su Windows 10

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi individua la voce SpyHunter, selezionala con il mouse e poi clicca sul pulsante Disinstalla che si trova in alto a destra. Segui quindi la procedura guidata che ti viene mostrata a schermo per poter rimuovere SpyHunter.

Passo 2 – Rimuovere SpyHunter con iFixit

Nel caso in cui non riuscissi ad individuare la voce SpyHunter tra i programmi sul tuo computer non temere, molto probabilmente quest’ultimo non è presente nell’elenco dei software installati sul PC. In alcuni casi effettuare la rimozione di SpyHunter può infatti essere molto difficoltoso proprio perché quest’ultimo non appare nella lista dei software installati sul computer. Per far fronte alla cosa e per avviare comunque la procedura mediante cui rimuovere SpyHunter dal computer puoi ricorrere all’impiego di Microsoft Fixit, un’utility resa disponibile da Microsoft che consente di risolvere i più comuni problemi di malfunzionamento in cui è facile incappare su Windows.

Procedi quindi cliccando qui in modo tale da collegarti al sito Internet di Microsoft Fixit dopodiché pigia sul pulsante Esegui adesso che trovi collocato in alto. Qualora ti venisse chiesto se salvare oppure no il file per eseguire Microsoft Fixit sul computer pigia sul pulsante Salva oppure Download ed attendi che il download del tool venga avviato e portato a termine.

Screenshot che mostra come disinstallare SpyHunter 4

A download completato accedi alla cartella Download presente sul tuo computer e poi fai dopo clic sul file appena scaricato (quello con l’icona icona raffigurante un omino con tuta blu e cappellino). Pigia sul pulsante Si e poi attendi l’avvio del programma.

Nella nuova finestra che a questo punto andrà ad aprirsi clicca sul pulsante Accetto e poi pigia sulla voce Rileva i problemi e applica automaticamente le correzioni (scelta consigliata). Successivamente seleziona la voce Rimozione dopodiché seleziona la voce SpyHunter dall’elenco dei programmi che ti viene mostrato.

microsoftfixit2

Passo 3 – Rimuovere SpyHunter con Malwarebytes Anti-Malware

Effettuate queste operazioni direi che sei finalmente riuscito a rimuovere SpyHunter dal tuo computer. Prima di lasciarti libero di utilizzare il tuo PC come meglio credi ti suggerisco però di verificare la presenza di ulteriori eventuali tracce di SpyHunter e di procedere alla loro rimozione. Per fare ciò puoi utilizzare Malwarebytes Anti-Malware, un programma gratuito in grado di rimuovere trojan, worm, rootkit, dialer, spyware e altri tipi di malware dal computer senza “pestare i piedi” all’antivirus. Se ricordi te ne ho parlato in maniera approfondita nel mio articolo su come eliminare trojan, ad ogni modo basta davvero poco per imparare da usarlo.

Procedi dunque andando a scaricare Malwarebytes Anti-Malware sul tuo PC. Per fare ciò clicca qui per collegarti al sito Internet ufficiale del programma dopodiché clicca sul pulsante Scarica la versione gratuita.

Screenshot che mostra come scaricare Malwarebytes

Una volta completato il download apri il file appena scaricato facendo doppio clic su di esso e nella finestra che ti viene mostrata clicca prima su Esegui e poi su OK e Avanti.

Accetta dunque le condizioni d’uso del software apponendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza e clicca prima su Avanti per cinque volte di seguito e poi su Installa e Fine per concludere il setup. Deseleziona pure la voce Attiva la prova gratuita di Malwarebytes Anti-Malware Pro.

Screenshot di Malwarebytes Antimalware

A questo punto Malwarebytes dovrebbe avviarsi in maniera automatica. Qualora ciò non accadesse fai doppio clic sull’icona del programma che è stata aggiunta al desktop.

Al primo avvio di Malwarebytes attendi che vengano scaricate da Internet le definizioni antimalware più recenti e imposta la lingua italiana per il programma recandoti nella scheda Settings e selezionando la voce Italiano dal menu a tendina Language.

Successivamente fai clic sulla scheda Scansione collocata in alto, seleziona la sezione Ricerca elementi nocivi collocata sulla sinistra e poi fai clic sul pulsante Avvia scansione. Aspetta quindi che il software porti a compimento il controllo dell’intero computer (potrebbero volerci anche più di 30 minuti). Ad operazione completata assicurati che ci sia il segno di spunta accanto a tutte le minacce rilevate e clicca su Applica azioni per debellarle.

Screenshot di Malwarebytes Antimalware

Missione compiuta! Arrivato a questo punto non posso far altro se non dirti complimenti, hai portato a termine l’ardua impresa di rimuovere SpyHunter dal tuo computer. Per sincerarti del fatto che le cose stiano effettivamente così e che tutti i problemi siano spariti apri il menu Start ed i browser Web che solitamente utilizzi per navigare verifica che non ci siano più “stranezze”.