Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come riversare VHS su DVD

di

Le care vecchie videocassette sono state soppiantate a tutti gli effetti dai DVD. Ciononostante sono ancora molti i film che tutti noi conserviamo su VHS. Non sarebbe dunque un peccato perderli, lasciando impolverare – e con l’andar del tempo anche smagnetizzare – le cassette sugli scaffali su cui si trovano? Credo proprio di sì. E allora perché non riversare tutto su DVD? Come dici? Sei perfettamente d’accordo con me ma non hai la più pallida idea di come fare per riversare VHS su DVD? Beh, ma non devi preoccuparti… posso fornirti io tutte le spiegazioni di cui hai bisogno!

Grazie ad alcuni appositi strumenti è possibile collegare il proprio computer al videoregistratore e trasformare le vecchie videocassette in video digitali da conservare su DVD o altri dispositivi di memorizzazione (es. chiavette USB e memory card). In alternativa è possibile riversare VHS su DVD collegando il videoregistratore ad un lettore DVD in grado di effettuare registrazioni. Prima che tu possa allarmarti e pensare a chissà cosa ci tengo a precisare sin da subito che al di la delle apparenze si tratta di strumenti molto semplici da usare. Di conseguenza, riversare VHS su DVD non è un’operazione complicata, che tu sia più o meno esperto in nuove tecnologie non fa alcuna differenza, fidati.

Ti alletta l’idea? Si? Perfetto! Allora prenditi cinque minuti o poco più di tempo libero, mettiti seduto ben comodo e concentrati sulla lettura di questa guida per scoprire insieme a me come riversare VHS su DVD. Sono più che sicuro che alla fine potrai dirti soddisfatto e che in caso di necessità sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare a parenti, amici, colleghi e conoscenti come fare per riuscire “nell’impresa”. Detto ciò, mettiamo al bando le ciance e procediamo.

Riversare VHS su DVD usando un videoregistratore e un computer

Se ti interessa capire che cosa bisogna fare per poter riversare VHS su DVD la prima cosa che devi fare è quella di procurarti un grabber video. Si tratta di una scheda di acquisizione portatile che, una volta collegata alla porta USB del computer, permette di digitalizzare le vecchie videocassette e i nastri delle videocamere analogiche. Oggigiorno sul mercato è possibile trovare svariati grabber video con prezzi compresi tra i 20,00 euro e i 40,00 euro. Se non disponi già di un grabber video ti suggerisco di acquistarne uno su Amazon. Cerca però di evitare le soluzioni eccessivamente economiche, che potrebbero avere problemi di compatibilità con le versioni più recenti di Windows e creare video di qualità mediocre rispetto agli altri.

Come riversare VHS su DVD

Oltre ad aver bisogno di un grabber video per poter riversare VHS su DVD ti occorrono un PC abbastanza recente e potente con porte USB 2.0 ed alcuni strumenti, quali un adattatore SCART a SVHS/RCA (una presa SCART con le entrate RCA/S-VIDEO e lo switch per impostare input e output), dei cavi audio/video (quelli classici colorati in rosso, giallo e bianco) e dei DVD vuoti. Anche in tal caso, qualora non fossi già in possesso di tutto il necessario, puoi reperire senza problemi “l’occorrente” su Amazon.

Una volta reperito tutto l’occorrente la prima cosa che devi fare per poter riversare VHS su DVD è quella di inserire nel computer il CD annesso alla confezione di vendita del grabber video e installare i driver del dispositivo. Non preoccuparti, non è complicato. Tutto quel che devi fare è seguire l’apposita procedura visualizzata a schermo che guidandoti passaggio dopo passaggio di permetterà di effettuare l’installazione dei driver necessari per poterti servire del grabber. Sostanzialmente, una volta visualizzata la finestra di installazione del programma basta cliccare sempre su Avanti o Next e, infine, su Fine o su Finish. Più semplice di così?

Come riversare VHS su DVD

A questo punto, collega il tuo vecchio videoregistratore al computer avendo cura di inserire prima l’adattatore SCART a SVHS/RCA nella presa VCR TV del videoregistratore e impostando lo switch su INPUT, poi di collegare i cavi audio/video all’adattatore SCART e alle entrate del grabber e infine di collegare il grabber alla porta USB del tuo computer. Dai uno sguardo al grafico sottostate per comprendere meglio i vari collegamenti da effettuare. Ad ogni modo non preoccuparti, è semplicissimo, molto più a farsi che a dirsi.

Una volta effettuati tutti questi passaggi per poter riversare VHS su DVD dovrai avviare il programma di registrazione video sul computer, selezionare DVD come destinazione ed effettuare l’acquisizione del video mettendo in play il videoregistratore.

Nella maggior parte dei casi i programmi per riversare VHS du DVD vengono forniti insieme ai grabber video. Per servirsene basta installarli seguendo le istruzioni visualizzate a schermo ed il gioco è fatto. Qualora il programma che è ti è stato fornito in accoppiata al grabber video non fosse di tuo gradimento puoi comunque ricorrere all’impiego di software alternativi. Tra i programmi più famosi ed apprezzati grazie ai quali è possibile riversare VHS su DVD ti segnalo Pinnacle Instant DVD Recorder e AVS Video Recorder

Tieni presente che nel caso in cui il programma fornito insieme al grabber video per riversare VHS su DVD non dovesse consentire la masterizzazione diretta su DVD dopo l’acquisizione dovrai effettuare la conversione del file ottenuto in DVD video. Se non sai come fare per eseguire questa operazione puoi consultare la mia guida su come masterizzare film su DVD mediante cui ho provveduto a spiegarti l’intera procedura per filo e per segno.

Nel caso in cui qualche passaggio non ti fosse chiaro puoi approfondire il funzionamento dei grabber video per riversare VHS su DVD facendo una rapida ricerca su YouTube dove puoi trovare tantissime guide in italiano e non che spiegano in maniera chiara come collegare i vari cavi ed eseguire l’acquisizione dei video da videocassetta a PC sfruttando tutta la strumentazione che ti ho segnalato.

Come riversare VHS su DVD

Riversare VHS su DVD usando un videoregistratore e un lettore DVD recorder

In alternativa alla procedura che ti ho indicato nelle precedenti righe è possibile riversare VHS su DVD anche collegando il videoregistratore ad un lettore DVD recorder, vale a dire un normalissimo lettore DVD in grado però di effettuare anche registrazioni su hard disk e supporti ottici di quanto visualizzato sullo schermo del televisore. Se non sei già in possesso di un lettore DVD recorder puoi reperirne facilmente uno su Amazon. Il prezzo di un dispositivo di questo tipo non è esattamente “amico” ma se ritieni possa tornarti utile non solo in questa ma anche in altre occasioni io, fossi in te, non esiterei a procedere con l’acquisto.

Per riversare VHS su DVD è quindi necessario posizionare il videoregistratore accanto al lettore DVD, collegare il videoregistratore e il lettore DVD con la presa scart o ai tre connettori colorati ed accendere entrambi i dispositivi.

Procedi poi andando ad impostare la fonte del segnale del videoregistratore. Se non riesci a capire quale linea sia tra quelle disponibili ti suggerisco di inserire una videocassetta nel videoregistratore, di premere il tasto Play sul dispositivo e di provare a cambiare le linee disponibili sul tuo lettore DVD. Una volta individuata la fonte interrompi la riproduzione della videocassetta, riavviala ed imposta poi la linea giusta sul lettore DVD.

Effettuate queste operazioni puoi finalmente dare il via alla procedura vera e propria per riversare VHS su DVD. Per fare ciò inserisci la cassetta nel videoregistratore ed attendi che sullo schermo del televisore risulti visibile il video. In seguito, inserisci un DVD vuoto nel lettore DVD dopodiché metti in pausa la riproduzione della videocassetta. Per concludere premi il pulsante Rec del lettore DVD e il pulsante Play del videoregistratore.

Come riversare VHS su DVD

Una volta dato il via alla procedura per riversare VHS su DVD, se lo preferisci puoi anche spegnere il televisore. Il lettore DVD e il registratore continueranno comunque a fare il loro dovere senza alcun tipo di problema. Ti invito comunque a prestare particolare attenzione a quando termina la riproduzione della videocassetta e di avere l’accortezza, a quel punto, di premere sul tasto Rec stop del videoregistratore al fine di evitare che la registrazione continui a schermo vuoto.