Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scambiare su Rocket League

di

Rocket League è il sogno di ogni amante di sport e motori. Infatti, il popolare videogioco sviluppato da Psyonix unisce il mondo delle corse automobilistiche a quello di attività come calcio e basket, dando vita a delle partite particolarmente frenetiche. Ti stai dunque divertendo molto con questo titolo, ma non hai ben capito come funziona una determinata meccanica di gioco.

Più precisamente, ti stai chiedendo come scambiare oggetti su Rocket League. Comprendo i tuoi dubbi: il gioco non introduce in modo particolarmente chiaro questa meccanica al giocatore, lasciandolo imparare “da solo”. In ogni caso, non devi preoccuparti: in questo tutorial ti illustrerò come si deve la pratica del trading, spiegandoti sia come puoi effettuare quest’operazione da solo che come metterla in atto con altri giocatori (così facendo, potrai ottenere gli elementi più rari) agendo da qualsiasi piattaforma di gioco.

Sapevi, ad esempio, che è possibile scambiare i doppioni direttamente con il gioco senza dover “trattare” con altri utenti? No? Beh, allora questa guida fa probabilmente al caso tuo. Secondo me non vedi l’ora di scoprire tutte le possibilità offerte dalla meccanica di trading su Rocket League. Coraggio, qui sotto puoi trovare tutte le indicazioni che ti faranno raggiungere il tuo obiettivo. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Come scambiare su Rocket League senza shoppare

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come scambiare oggetti su Rocket League, ritengo possa interessarti saperne di più in merito a questa possibilità.

Ebbene, la pratica del trading consente agli utenti del titolo di Psyonix di scambiarsi oggetti. Questo può tornare utile, ad esempio, per liberarsi una volta per tutte dei doppioni accumulati, nonché per ottenere qualche elemento che magari risulta difficile da reperire ma che qualcun altro ha in più.

Tutto molto bello, ma c’è un requisito: puoi scambiare oggetti solamente con giocatori all’interno del tuo gruppo su Rocket League. Questo significa che, per effettuare il trading, è necessario aggiungere l’altro utente, tramite nickname, e invitarlo allo scambio.

Invita amico Rocket League

In parole povere, il sistema di trading con gli altri giocatori è pensato principalmente per consentirti di scambiare oggetti con persone che conosci. Nel corso degli anni, tuttavia, gli utenti si sono chiaramente riuniti in grandi community online per organizzare delle sessioni di trading.

Se vuoi un consiglio, probabilmente è meglio non partecipare a questo tipo di attività. Infatti, purtroppo tra gli utenti che vogliono semplicemente giocare si sono “infilati” dei malintenzionati, che hanno trovato svariati metodi per ottenere gli oggetti preziosi altrui senza fornire praticamente nulla in cambio.

Giusto per farti un esempio, alcuni malintenzionati hanno trovato il modo di ritirare un elemento prezioso dalla propria offerta all’ultimo secondo, in modo da ottenere gli oggetti più rari di un giocatore dando in cambio degli elementi di poco valore.

Scambio progetti Rocket League

Insomma, se proprio vuoi effettuare il trading in quel modo la scelta è tua, ma in questa guida non ti illustrerò alcun sito Web di questo tipo, per le succitate ragioni. In ogni caso, la procedura da seguire, con amici e non amici, è la stessa, una volta conosciuto il nickname della persona con cui effettuare lo scambio.

Prima di procedere, ci tengo a precisare che Rocket League dispone anche di un metodo di scambio che puoi utilizzare completamente da solo. Quest’ultimo può potenzialmente risultare molto utile, dato che ti consente di ottenere oggetti casuali anche semplicemente dando doppioni in cambio.

Questa funzionalità è implementata direttamente dal gioco e non ci sono dunque problemi di sorta. Inizierò la guida partendo proprio da questo interessante sistema.

Come scambiare su Rocket League

Oggetto scambiabile Rocket League

Come accennato nel precedente capitolo, Rocket League dispone di una funzionalità nativa che consente di scambiare i propri oggetti per ottenerne altri casuali.

In particolare, è possibile “offrire” al gioco 5 elementi della stessa rarità per ottenerne in cambio uno casuale di rarità maggiore. Ad esempio, offrendo 5 oggetti Rari è possibile ricevere un elemento Molto Raro.

Per utilizzare questo sistema, ti basta avviare il gioco, premere sul riquadro GARAGE e selezionare l’opzione GESTIONE INVENTARIO. Dopodiché, cerca un oggetto che vuoi scambiare (a destra viene indicato se un elemento può essere utilizzato per il trading o meno) e premi il pulsante SCAMBIO (ad esempio, tasto sinistro o destro del mouse su PC, a seconda del tipo di oggetto).

Scambio oggetti rari Rocket League

Entrerai così nella schermata di scambio: da qui, mediante le schede in alto, puoi cercare degli oggetti da scambiare della stessa rarità di quello che hai selezionato, magari puntando ai doppioni. Una volta scelti 5 elementi di questo tipo, non ti resta che premere prima sul pulsante ACCETTA e in seguito sul tasto , per confermare lo scambio.

Così facendo, otterrai un oggetto di rarità superiore ai 5 che hai utilizzato per lo scambio. Insomma, sicuramente si tratta di un’ottima possibilità offerta dal titolo di Psyonix.

Come scambiare su Rocket League senza shoppare

Tutti gli scambi sono definitivi Rocket League

Se ti stai chiedendo come scambiare oggetti su Rocket League senza crediti, questa parte della guida è quella che fa per te. Infatti, sto per illustrati come funziona il trading online.

La prima cosa che devi sapere è che purtroppo non è possibile scambiare gli oggetti con utenti che dispongono del gioco su piattaforme diverse dalla tua. Provando a farlo, Rocket League restituisce infatti un messaggio di errore.

In parole povere, ad esempio, gli utenti PlayStation possono fare scambi solamente con altri utenti PlayStation. Inoltre, ti ricordo che gli elementi acquistati dal Negozio non possono essere scambiati con altri giocatori.

Per il resto, il dubbio relativo ai crediti può effettivamente sorgere, dato che, provando ad acquistare questi ultimi dalla schermata dell’inventario, si legge: “Usa i crediti […] per lo scambio”. Tuttavia, si intende dire che è possibile scambiare anche crediti con gli altri giocatori per ottenere in cambio determinati elementi.

In ogni caso, se vuoi ad esempio scambiare un elemento estetico con un tuo amico, non serve shoppare, dato che potete semplicemente offrire entrambi degli oggetti ottenuti giocando.

Invita allo scambio Rocket League

Detto questo, per avviare il trading bisogna trovarsi nello stesso gruppo. Una volta aperto Rocket League, premi dunque sul pulsante CREA GRUPPO presente in basso a sinistra. Dopodiché, utilizza il tasto INVITA GIOCATORI e seleziona l’utente che vuoi far partecipare allo scambio.

Se non riesci a trovare l’altra persona, probabilmente è perché non ce l’hai tra gli amici. Ti basta dunque premere sull’icona del gruppo presente in basso a destra e utilizzare il pulsante AGGIUNGI AMICO EPIC, inserendo poi il nickname dell’utente coinvolto.

Ovviamente, per aggiungere amici in questo modo è necessario passare per l’account Epic Games. Su console, invece, potrebbe bastarti semplicemente aggiungere l’utente come amico direttamente dalla funzionalità di sistema.

Per maggiori dettagli, ti consiglio di consultare la mia guida su come aggiungere amici su Fortnite: le procedure legate all’account sono le stesse, dato che si tratta di un altro titolo Epic Games. Per il resto, se hai correttamente aggiunto un amico e non lo vedi online, potresti provare a riavviare il gioco.

Le tue offerte Rocket League

Una volta che il tuo amico è entrato nel gruppo, vedrai comparire l’icona del suo profilo in basso a sinistra. Seleziona, dunque, quest’ultima e premi sul tasto Invita allo scambio. Quando l’altro utente avrà accettato, comparirà a schermo la finestra del trading. Il gioco ti avvertirà del fatto che tutti gli scambi sono definitivi.

A sinistra ci sono gli oggetti che puoi decidere di scambiare, mentre a destra ci sono le tue offerte e quelle dell’altro utente. Quando sei pronto allo scambio, ti basta premere sul pulsante ACCETTA, che si trova in basso a destra, e attendere che lo scambio vada a buon fine.

Come già detto nel capitolo preliminare, ti consiglio di utilizzare questo sistema solamente con persone che conosci, in quanto purtroppo online ci sono dei malintenzionati che sfruttano questo metodo per ottenere gli oggetti più rari senza dare essenzialmente nulla in cambio.

Come utilizzare oggetti su Rocket League

Personalizzazione auto Rocket League

Una volta ottenuti, mediante lo scambio, i tanto bramati oggetti, ti ricordo che puoi applicarli/utilizzarli direttamente dall’inventario del gioco.

Per accedere a quest’ultimo, ti basta partire dalla schermata iniziale di Rocket League e premere prima sul pulsante GARAGE e in seguito su quello PERSONALIZZAZIONE AUTO. Qui hai a disposizione tutti gli elementi del caso che hai ottenuto nel corso delle tue “scorribande”.

Puoi selezionare le varie tipologie di oggetti mediante le schede presenti in alto e ti basta premere sull’oggetto che vuoi applicare al tuo veicolo, per utilizzarlo. Se vuoi invece utilizzare progetti o aprire ritrovamenti, puoi farlo mediante la sezione GESTIONE INVENTARIO.

Tra l’altro, ti ricordo che i ritrovamenti sono, in parole povere, dei “pacchetti” contenenti oggetti che puoi ottenere semplicemente giocando a Rocket League. Spesso vengono offerti dal gioco come ricompensa per il completamento di determinate sfide.

Ricordati, dunque, di premere sul pulsante VISUALIZZA SFIDE, presente nella schermata principale del gioco, e dare un’occhiata a tutte le schede disponibili. Le ricompense vanno infatti riscattate manualmente e potresti dunque esserti perso qualcosa.

Utilizzare oggetti Rocket League

Gli oggetti che troverai all’interno dei ritrovamenti possono tornati molto utili per i tuoi scambi, quindi ti consiglio di aprire sempre questi “pacchetti” ottenibili anche in modo totalmente gratuito.

Insomma, adesso conosci un po’ tutto quello che c’è da sapere in merito agli oggetti disponibili all’interno di Rocket League. Non ti resta che mettere in atto le procedure illustrate in questa guida per ottenere gli elementi che ritieni più validi.

Per concludere, dato che sei un appassionato del titolo di Psyonix, mi sento di consigliarti di dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a Rocket League. Quest’ultima infatti pullula di tutorial che potresti trovare interessanti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.