Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come scaricare suonerie iPhone

di

Vorresti impostare la tua canzone preferita come suoneria dell'iPhone ma non sai come fare? Stai cercando un'applicazione per scaricare suonerie gratis sul tuo "melafonino" ma tutte quelle che hai provato finora si sono rivelate deludenti? Non ti preoccupare, sono qui per darti una mano.

Innanzitutto sappi che ci sono diversi modi per scaricare suonerie iPhone, alcuni gratuiti e alcuni a pagamento. Puoi rivolgerti all'iTunes Store di casa Apple e acquistare fantastiche suonerie tratte dalle maggiori hit radiofoniche di tutti i tempi (al costo di 1,29 euro cadauna); puoi rivolgerti a delle applicazioni di terze parti che permettono di scaricare suonerie a costo zero direttamente sulla memoria dell'iPhone (anche se poi per applicarle dovrai usare il computer); oppure puoi divertirti a modificare una canzone presente nella libreria musicale di iTunes, sul PC, e trasformarla in una perfetta suoneria per il tuo iPhone (soluzione abbastanza articolata ma totalmente gratuita e molto, molto soddisfacente).

Si può sapere che ci fai ancora lì impalato. Scegli subito la soluzione che ti sembra più adatta elle tue esigenze e mettila subito in pratica seguendo le indicazioni che sto per darti. In men che non si dica otterrai delle suonerie di altissima qualità che renderanno il tuo iPhone davvero unico. Buon divertimento!

Scaricare suonerie da iTunes Store

Come scaricare suonerie iPhone

Ti piacerebbe avere una canzone famosa come suoneria del tuo iPhone? Magari l'ultima hit della tua band preferita? Allora ti consiglio di aprire subito l'iTunes Store (l'icona della nota musicale su fondo viola che trovi nella schermata iniziale del "melafonino" e di sfogliare le centinaia di suonerie disponibili al suo interno.

Per scoprire tutte le suonerie disponibili sullo store, seleziona la scheda denominata per l'appunto Suonerie dal menu in basso a destra e scorri la pagina che si apre. Al suo interno troverai la classifica delle suonerie e dei toni di avviso (cioè dei suoni per le notifiche) più popolari del momento, alcuni contenuti messi in primo piano dallo staff di Apple e una serie di collezioni tematiche (es. hit degli anni 80, classici del rock e via discorrendo).

Se vuoi, puoi anche consultare le classifiche complete dell'iTunes Store pigiando sull'apposita scheda e sfogliare le suonerie in base ai rispettivi generi di appartenenza selezionando l'apposita voce collocata in alto a destra.

Per cercare una suoneria in base al titolo di una canzone o al nome di un artista, seleziona invece la scheda Cerca collocata in basso al centro. Dopodiché effettua la ricerca e seleziona la scheda Suoneria dalla pagina con i risultati (in alto a destra).

Quando trovi una suoneria di tuo interesse, fai "tap" sulla sua immagine di copertina e pigia sul suo titolo per ascoltarne un'anteprima in tempo reale oppure sul pulsante con il prezzo (1,29 €) per acquistarla e scaricarla sul tuo iPhone.

Al termine del download, potrai utilizzare la suoneria appena scaricata recandoti nel menu Impostazioni dell'iPhone (l'icona dell'ingranaggio che si trova in home screen), selezionando le voci Suoni > Suoneria dalla schermata che si apre e mettendo il segno di spunta accanto al titolo del brano. Più facile di così?

App per scaricare suonerie su iPhone

Come scaricare suonerie iPhone

Se vuoi scaricare suonerie iPhone ma non sei disposto a spendere soldi per farlo, rivolgiti a una delle tante app dedicate alle suonerie disponibili sull'App Store. Una delle migliori è senza ombra di dubbio Zedge che rappresenta un vero e proprio punto di riferimento nell'ambito della personalizzazione dei cellulari: include tantissime suonerie, sfondi e temi adatti ai modelli di smartphone più diffusi sul mercato.

L'applicazione è davvero molto semplice da usare, le suonerie che ospita sono molto valide (anche se non vaste e variegate come quelle dell'iTunes Store) ma purtroppo, a causa delle limitazioni previste da iOS, non è in grado di impostare automaticamente le suonerie sull'iPhone.

Dopo aver scaricato una suoneria, infatti, dovrai collegare il telefono al computer, avviare iTunes e sincronizzare i brani scaricati con Zedge sfruttando la funzione di condivisione file inclusa nel software Apple. Tra poco ti illustrerò meglio tutti i passaggi da compiere, ora però concentriamoci sul funzionamento della app.

Per scaricare una suoneria con Zedge, avvia l'applicazione, pigia sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra e seleziona la voce Ringtones dal menu che compare. Dopodiché sfoglia tutte le suonerie disponibili (nella scheda featured trovi quelle proposte dallo staff del servizio, nella scheda popular quelle più scaricate del momento, nella scheda recent quelle più nuove, mentre nella scheda categories puoi sfogliare le suonerie in base al genere musicale di appartenenza) e seleziona quella che ti interessa di più.

Nella schermata che si apre, fai "tap" sul pulsante play per ascoltare un'anteprima della suoneria e, se ti convince, scaricala sul tuo iPhone pigiando prima sulla freccia bianca che si trova in basso (al centro) e poi sul pulsante Save ringtone presente nel menu che compare.

Ora, per applicare la suoneria appena scaricata con Zedge sul tuo iPhone, collega il telefono al computer, apri iTunes e seleziona l'icona del "melafonino" che compare in alto a sinistra nella finestra principale del programma.

A questo punto, seleziona la voce App dalla barra laterale di sinistra, fai click sull'icona di Zedge collocata nel riquadro Condivisione file (sotto il riquadro Applicazioni, nella schermata principale di iTunes) e trascina il file M4R relativo alla tua suoneria sul desktop.

Ad operazione completata, clicca sul pulsante (…) di iTunes (in alto a sinistra) e seleziona l'icona relativa alle Suonerie, dopodiché trascina il file M4R che hai estratto precedentemente da Zedge nella finestra di iTunes e attiva la sincronizzazione delle suonerie con l'iPhone.

Se non sai come attivare la sincronizzazione delle suonerie tra l'iPhone e iTunes, seleziona l'icona del telefono dalla finestra principale del programma (in alto a sinistra), fai click sulla voce Suonerie collocata nella barra laterale di sinistra, metti il segno di spunta accanto all'opzione Sincronizza suonerie e clicca sul pulsante Applica per completare l'operazione.

Per concludere, accedi al menu Impostazioni > Suoni > Suoneria di iOS e imposta la suoneria sul tuo iPhone come spiegato nel capitolo precedente del tutorial.

Creare suonerie per iPhone con iTunes

Come scaricare suonerie iPhone

Per concludere vediamo come creare delle suonerie personalizzate "tagliando" un brano presente nella libreria di iTunes, sul computer. L'operazione è abbastanza lunga da portare a termine, ma per nulla difficile.

Il primo passo che devi compiere è individuare il brano da trasformare in suoneria nella libreria di iTunes, selezionarlo con il tasto destro del mouse e selezionare la voce Informazioni dal menu che compare. Dopodiché devi selezionare la scheda Opzioni dalla finestra che si apre, devi mettere il segno di spunta accanto alle voci inizio e fine e digitare i punti di inizio e fine della suoneria che intendi creare negli appositi campi di testo. La durata non deve superare i 30-40 secondi.

A questo punto, clicca sul pulsante OK, seleziona nuovamente il brano nella libreria di iTunes usando il tasto destro del mouse e seleziona la voce Crea versione AAC dal menu che compare. In questo modo verrà creato un file in formato M4A con la sola porzione del brano che hai selezionato in precedenza tramite il menu Opzioni.

Attenzione: l'operazione non è possibile per i brani sincronizzati tramite Apple Music e/o iCloud in quanto protetti da DRM.

Adesso, fai click destro sul titolo della canzone “clonata” appena aggiunta alla libreria di iTunes e seleziona la voce Mostra in Windows Explorer/Mostra in Finder dal menu che si apre. Dopodiché rinomina il file cambiando la sua estensione da .M4A ad .M4R e cancellalo dalla libreria di iTunes scegliendo di mantenere il file originale (per cancellarlo solo dalla libreria di iTunes e non dall'hard disk del computer).

Ad operazione completata, clicca sull’icona (…) di iTunes (in alto a sinistra), seleziona la voce relativa alle Suonerie e trascina il file M4R rinominato poc'anzi nella finestra del programma. Per concludere, collega l'iPhone al computer e avvia la sincronizzazione della suoneria con il telefono seguendo le indicazioni che ti ho dato nel capitolo precedente della guida.