Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come impostare suoneria su iPhone

di

Sei stanco delle suonerie predefinite di iPhone e vorresti sostituirle con qualcosa di più carino e originale? Ti piacerebbe poter prendere una canzone, estrapolarne l'introduzione o il ritornello e usarla come suoneria del tuo “melafonino”? Allora sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

Oggi, infatti, voglio proporti una guida in cui vedere insieme come impostare suoneria su iPhone, dato che tutti i telefoni a marchio Apple per la strada utilizzano, di norma, la stessa identica suoneria. In qualsiasi caso si tratta di una procedura molto più semplice di quello che immagini, che non richiede molto tempo ed è davvero alla portata di tutti. Basta imparare il procedimento e poi viene tutto in maniera naturale. Ti assicuro che dopo le prime due o tre volte che metterai in pratica le indicazioni presenti in questo tutorial non dovrai più far ricorso a questa pagina per creare le tue suonerie per iPhone, farai tutto in maniera spedita senza l'aiuto di nessuno.

Non dimenticare, poi, che esiste uno store ufficiale di Apple in cui ci sono centinaia di suonerie “pronte all'uso” da scaricare a pagamento; i suoi prezzi non sono fra i più convenienti di questo mondo, ma se cerchi delle suonerie di ottima qualità e non hai tempo da investire nella creazione di suonerie personalizzate, non puoi trovare soluzione migliore. Allora, si può sapere che altro aspetti? Rimboccati subito le maniche e scopri come personalizzare la suoneria del tuo iPhone.

Indice

Come impostare suoneria su iPhone gratis

Suoneria iPhone gratis

Per prima cosa, se sei alle prime esperienze con iPhone e vuoi semplicemente sapere come cambiare suoneria scegliendo tra quelle incluse attualmente sul tuo smartphone, recati in Impostazioni (l'icona dell'ingranaggio presente in Home screen) per poi premere sulla voce Suoni e feedback aptico e, infine sulla dicitura Suoneria.

Fatto ciò, nella nuova schermata che visualizzi, puoi selezionare una delle suonerie presenti sotto alla voce Suonerie. Quando accanto a un determinato nome della suoneria compare il segno di spunta, significa che è stata impostata correttamente come nuovo suono in caso di chiamate.

Sempre tramite il percorso Impostazioni > Suoni e feedback aptico puoi anche impostare il volume della suoneria tramite l'apposito cursore e scegliere i suoni anche per le altre funzioni come gli SMS, i messaggi in segreteria, le email in arrivo ecc.

Nel caso in cui, invece, volessi optare per una suoneria un po' più personalizzata utilizzando uno dei tuoi brani preferiti continua nella lettura dei prossimi paragrafi. Potrai poi impostarla come suoneria predefinita del tuo iPhone seguendo i passaggi appena visti insieme.

Come impostare suoneria su iPhone con GarageBand

Impostare suoneria GarageBand

Un ottimo metodo per impostare una suoneria personalizzata sfruttando un brano presente sul proprio iPhone consiste nell'uso di GarageBand, il software “made in Apple” utile per suonare, registrare e condividere musica che possiede, tra le altre cose, anche una funzione specifica per impostare nuove suonerie.

Normalmente esso si trova preinstallato su iOS (ma anche su iPadOS e macOS) ed è rappresentato da un'icona arancione raffigurante una chitarra. Se non la trovi nella schermata Home del tuo iPhone oppure nella Libreria app, puoi procedere scaricandola tramite l'App Store, mediante la normale procedura che utilizzi per ottenere le nuove app.

Una volta installata sul tuo dispositivo avviala facendo tap sulla sua icona, premi per due volte il pulsante Continua e scegli se consentire o meno l'invio di notifiche. Dopodiché seleziona uno qualsiasi degli strumenti musicali che l'app mette a disposizione (questo passaggio serve unicamente per creare un nuovo progetto, quindi la scelta dello strumento è ininfluente) e attendi che si apra la relativa schermata.

A questo punto premi sull'icona Progetto (rappresentata da una serie di linee che formano un quadrato) in alto a sinistra, poi fai tap sull'icona Loop (rappresentata, invece, da una linea che forma un cerchio) collocata in alto a destra. Ora premi sulla scheda File, collocata in alto nella nuova schermata apertasi, poi sulla voce Sfoglia elementi dell'app File e fai tap sul brano che desideri utilizzare come suoneria individuandolo tra le varie cartelle presenti sul tuo iPhone. Se non sai come copiare musica su iPhone o come scaricare musica su iPhone, dai un'occhiata alle mie guide sull'argomento.

Creazione suoneria GarageBand

Una volta che il brano scelto è comparso nel pannello Loop di GarageBand, fai un tap prolungato su di esso e trascinalo nella timeline. Fatto ciò, sposta i cursori laterali per determinare la porzione di brano che desideri utilizzare come suoneria, tenendo conto che hai un limite massimo di 40 secondi di tempo di riproduzione da poter sfruttare.

Dopo aver impostato il momento di inizio e di fine del file audio, fai tap sul pulsante raffigurante la freccia che punta verso il basso (in alto a sinistra), poi premi sulla voce I miei brani ed esegui un tap prolungato sull'anteprima del progetto che hai appena realizzato.

Dopodiché, nel menu che vedi aprirsi, premi sulla voce Condividi, seleziona l'opzione Suoneria facendo tap su di essa, digita un nome per la tua nuova suoneria nell'apposito campo di testo a schermo e fai tap sulla voce Esporta che trovi in alto a destra. Per concludere, una volta terminata l'esportazione, fai tap sulle opzioni Usa suoneria come… e Suoneria, per impostarla come nuovo tono per le chiamate.

Per ulteriori informazioni sulle altre funzioni di GarageBand ti consiglio di dare un'occhiata alla mia guida su come usare GarageBand, dove troverai altri consigli utili per usare al meglio quest'app.

Come impostare suoneria su iPhone da iTunes

Impostare suoneria con iTunes

Vuoi sapere come impostare suoneria su iPhone partendo da una canzone che hai scaricato da Internet e hai sul PC? Ho un'ottima notizia da darti: non hai bisogno di scaricare alcun programma. Tutto quello che ti serve è iTunes, il software multimediale di Apple che usi solitamente per sincronizzare il tuo “melafonino” con il computer Windows.

Su Mac, invece, è integrato nel sistema attraverso il Finder e per impostare una canzone devi servirti dell'applicazione Musica; di questo, comunque, te ne parlerò meglio nel prossimo paragrafo).

Il primo passo che devi compiere è individuare la canzone che desideri trasformare in suoneria nella libreria di iTunes e “accorciarla” in modo che abbia una durata massima di 40 secondi: puoi scegliere la parte che ti piace di più, magari il ritornello o la parte finale, a seconda dei tuoi gusti.

Recati dunque nella libreria musicale del programma (facendo clic sulla voce Brani), clicca con il tasto destro del mouse sul titolo della canzone che vuoi trasformare in suoneria e seleziona la voce Informazioni brano dal menu che compare. Se non hai ancora aggiunto il brano che intendi trasformare in suoneria alla libreria di iTunes, trascina semplicemente la sua icona nella finestra principale del programma: l'operazione verrà completata automaticamente in pochi secondi.

A questo punto, seleziona la scheda Opzioni presente nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alle voci inizio e fine, specifica negli appositi campi i punti di inizio e fine della parte del brano che desideri trasformare in suoneria (ricordati il limite massimo di 40 secondi) e clicca sul pulsante OK per salvare le impostazioni.

Adesso, fai clic sul titolo del brano da trasformare in suoneria e seleziona le voci File > Converti > Crea versione AAC dal menu che compare per creare una versione formato suoneria della canzone della durata di 40 secondi (o meno, a seconda di come hai impostato precedentemente il brano). Purtroppo questa opzione non è disponibile per i brani sincronizzati tramite Apple Music, in quanto protetti da DRM e quindi non utilizzabili per la creazione di suonerie.

A conversione ultimata, vedrai comparire la suoneria appena creata nella libreria di iTunes. Fai quindi clic destro su di essa e seleziona la voce Mostra in Esplora file per accedere alla cartella in cui è conservato il file originale del brano. Dopodiché rinomina il file della suoneria cambiando la sua estensione da .m4a a .m4r e torna nella libreria di iTunes. Maggiori info qui.

Ora cancella la suoneria che hai appena creato dalla libreria di iTunes, ma fai attenzione a non rimuovere anche il file di origine dal PC (devi selezionare l'opzione Mantieni documento quando ti viene chiesto se vuoi eliminare il file dal computer). Collega, quindi, il tuo iPhone al computer e seleziona l'icona del dispositivo dalla barra superiore di iTunes. Successivamente, recati nella scheda Suonerie della barra laterale di sinistra e trascina il file .m4r della suoneria che vuoi copiare su iPhone nella finestra di iTunes.

A operazione completata potrai impostare la suoneria appena importata su iPhone come spiegato prima.

Come impostare suoneria su iPhone da Musica

Impostare suoneria con Musica

Se utilizzi macOS 10.15 Catalina o successivi, anziché iTunes come visto per Windows devi usare l'applicazione Musica e, successivamente, il Finder per individuare la collocazione del nuovo brano .m4r creato. Per il resto la procedura da seguire è identica a quella descritta nel paragrafo precedente, quindi puoi seguire gli stessi step sul tuo Mac.

In breve, una volta creato il tuo file.m4r e visualizzato tramite il Finder, collega il tuo iPhone al Mac tramite l'apposito cavo, poi apri una nuova finestra del Finder e seleziona il nome del tuo iPhone dalla barra laterale di sinistra, quindi vai sulla scheda Generali e trascina il file .m4r della suoneria nella suddetta scheda e fai clic sul tasto Applica.

Come impostare suoneria su iPhone a pagamento

Suoneria a pagamento iTunes Store

Se cerchi un modo veloce e pratico per impostare una suoneria su iPhone allora puoi ricorre all' iTunes Store, lo store ufficiale di Apple che offre suonerie e toni a pagamento. Per sfogliare le suonerie disponibili, avvia l'app iTunes Store (l'icona della stella su fondo viola che si trova in schermata Home) e seleziona la scheda Suonerie che si trova in basso a destra.

Nella schermata che si apre, dai un'occhiata alle suonerie e ai toni di avviso più in voga del momento (sfogliando gli appositi menu) e, se trovi qualche suoneria di tuo interesse, pigia prima sulla sua immagine di copertina e poi sul suo titolo per ascoltarne un'anteprima. Per acquistare una suoneria o un suono di notifica di tuo gradimento, pigia sul pulsante con il prezzo collocato accanto al suo titolo, poi premi sulla voce Usa come suoneria di dafault e, infine, conferma l'acquisto mediante Face ID, Touch ID o codice. Il prezzo delle suonerie è di 1,29 euro cadauna, quello dei suoni di notifica è invece pari a 99 centesimi di euro.

Se vuoi, puoi anche sfogliare le suonerie in base al loro genere musicale di appartenenza, selezionando una delle voci disponibili nel menu Generi (in alto a destra), oppure cercarle in base a titolo o artista recandoti nella scheda Cerca (in basso al centro) e selezionando la categoria Suonerie dalla schermata con i risultati della ricerca.

Dopo averle acquistate, puoi usare le suonerie dell'iTunes Store recandoti nelle Impostazioni di iOS (l'icona dell'ingranaggio che si trova in home screen), selezionando la voce Suoni e feedback aptico dalla schermata che si apre e scegliendo la suoneria di tuo gradimento dal menu Suoneria (o da Suoneria SMS, Avvisi promemoria ecc. nel caso dei suoni di notifica).

Come impostare suoneria su iPhone da WhatsApp

Suoneria WhatsApp

Vuoi cambiare la suoneria in uso per le chiamate WhatsApp? Allora, in tal caso, devi sapere che la suoneria che imposti di default per le chiamate è attiva anche per quelle che vengono ricevute tramite WhatsApp. In questo caso, quindi, ti basta seguire le stesse istruzioni che ti ho fornito nei paragrafi precedenti di questo tutorial.

Se desideri, invece, utilizzare una delle suonerie disponibili su iPhone da impostare quando ricevi un nuovo messaggio su WhatsApp, puoi procedere facendo tap sulla sua icona presente in schermata Home, premere poi sulla scheda Impostazioni collocata in basso a destra e, nella schermata che vedi aprirsi, selezionare con un tocco l'opzione Notifiche.

Dopodiché, sotto alla voce Notifiche messaggi, premi sulla voce Suoni e seleziona uno dei toni di avviso presenti. La stessa operazione, inoltre, la puoi eseguire per le notifiche dei gruppi. Una volta individuata la suoneria che vuoi utilizzare premi sulla voce Salva, in alto a destra, per rendere effettive le modifiche.

In ultimo, se desideri invece diverse suonerie personalizzate per i tuoi vari contatti e non una sola suoneria per tutte le chiamate WhatsApp, puoi seguire i consigli presenti nella mia guida su come cambiare suoneria WhatsApp, dove troverai tutte le procedure necessarie da compiere per raggiungere lo scopo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.