Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare estensione file

di

Per motivi a te sconosciuti, un tuo amico ti ha inviato per e-mail un file che ha l’estensione sbagliata. Dovrebbe essere un documento di Word e invece risulta come un file sconosciuto, questo significa che per aprirlo devi avviare Word e importare il file nel programma manualmente. Una vera seccatura, non trovi?

E allora rimboccati subito le maniche e scopri insieme a me come rinominare estensione file, in questo modo potrai applicare la corretta estensione a tutti i tuoi file e dirai finalmente addio alle inutili procedure a cui sei costretto per aprirli. Cominciamo subito!

Prima di vedere come rinominare estensione file, devi accertarti che sul tuo Windows sia abilitata la visualizzazione delle estensioni nei nomi dei file. Se utilizzi Windows 7 o Vista, apri quindi una cartella qualsiasi e seleziona la voce Opzioni cartella e ricerca dal menu Organizza (in alto a sinistra). Nella finestra che si apre, clicca sulla scheda Visualizzazione, togli il segno di spunta che si trova accanto alla voce Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti e clicca prima su Applica e poi su OK per salvare le impostazioni.

Se utilizzi Windows XP, apri una cartella qualsiasi e seleziona la voce Opzioni cartella dal menu Strumenti. Nella finestra che si apre, clicca sulla scheda Visualizzazione, togli il segno di spunta che si trova accanto alla voce Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti e clicca prima su Applica e poi su OK per salvare le impostazioni.

Ci siamo! Adesso sei libero di rinominare estensione file. Seleziona quindi il file di cui intendi rinominare l’estensione con il pulsante destro del mouse e clicca sulla voce Rinomina del menu che compare. Cancella tutto quello che c’è scritto dopo il punto finale nel nome del file e digita l’estensione giusta del documento.

Ad esempio, se hai un documento di Word che si chiama documento.xxx, elimina xxx e scrivi doc (ossia l’estensione dei file di Word) al posto di xxx. Se il file che devi rinominare non ha alcuna estensione (es. documento), aggiungi un punto seguito dall’estensione che vuoi assegnargli alla fine del nome (es. documento.doc).  Questo procedimento può essere attuato per ogni file e ogni tipologia di file.