Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Convertire JPG in PDF

di

Vorresti creare un PDF partendo da una serie di immagini che hai salvato sul computer sotto forma di file JPG ma non sai come riuscirci? Tranquillo, posso darti una mano io. Tutto ciò che devi fare è ricorrere all’uso di appositi software e servizi online mediante cui convertire JPG in PDF ed il gioco è fatto, fidati.

Come dici? La cosa ti interessa ma essendo poco serrato in fatto di informatica e nuove tecnologie temi che le operazioni da dover compiere per poter convertire JPG in PDF possano essere troppo complicate per te? Ma no, sta’ tranquillo! Al contrario delle apparenze ed al di là di quel che tu possa pensare, posso assicurarti che convertire JPG in PDF è semplicissimo, tanto quanto bere un bicchiere d’acqua se non addirittura di più.

Dunque dimmi, sei pronto a scoprire insieme a me quali strumenti utilizzare e quali operazioni compiere per riuscire a convertire i tuoi file? Si? Fantastico! Allora prenditi cinque minuti o poco più di tempo libero, mettiti ben comodo dinanzi al tuo fido computer e concentrarti sulla lettura delle indicazioni che trovi proprio qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti più che soddisfatto oltre che ben felice di essere riuscito nel tuo intento. Scommettiamo?

PDFill FREE PDF Tools (Windows)

Convertire JPG in PDF

Vuoi convertire JPG in PDF e stai utilizzando un PC con su installato Windows? Allora puoi affidarti all’applicazione gratuita PDFill FREE PDF Tools che è completamente gratuita e comprende vari strumenti per modificare e creare documenti PDF partendo da altri formati di file.

Per effettuare subito il download sul tuo PC di PDFill FREE PDF Tools, collegati al sito Internet ufficiale del software mediante il collegamento che ti ho appena fornito e clicca prima sul pulsante Download now collocato sotto la voce Get the entire PDFill package e poi su Download Now e Scarica subito.

A scaricamento ultimato, apri il pacchetto d’installazione di PDFill FREE PDF Tools (PDFill.exe) e clicca prima su e poi su Next. Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms in the License Agreement, e concludi il setup facendo clic prima su Next due volte consecutive e poi su Install e Finish.

A questo punto, avvia PDFill PDF Tools (Free) tramite la sua icona comparsa sul desktop di Windows e, nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Convert images to PDF. Trascina quindi i file JPG da trasformare in PDF nella finestra che si apre e ordinali come più preferisci usando i pulsanti Move up (sposta sopra) e Move down (sposta sotto). Ad operazione completata, clicca sul pulsante Save as e seleziona la cartella in cui salvare il documento finale.

Se vuoi, puoi anche personalizzare i margini delle pagine che devono comporre il PDF e lo spazio che deve intercorrere fra le immagini specificando i valori che desideri impostare nei campi Margin from image to new PDF page edge e Space between images. Inoltre, puoi scegliere il formato di pagina da usare nel documento usando il menu New PDF page size e attivare la “stampa” del titolo del documento nel PDF apponendo il segno di spunta accanto alla voce Show title in PDF.

Anteprima (macOS)

Convertire JPG in PDF

Se invece utilizzi un Mac, puoi convertire JPG in PDF senza ricorrere ad alcuna app di terze parti. Per riuscire nel tuo intento puoi infatti affidati ad Anteprima, il software per la visualizzazione di foto e documenti PDF incluso “di serie” in macOS. Che cosa devi fare? Te lo spiego subito!

Tanto per cominciare, apri il primo file JPG che desideri includere nel tuo PDF e attiva la visualizzazione delle miniature selezionando la voce Miniature dal menu Vista collocato in cima allo schermo. A questo punto, seleziona con il mouse tutte le immagini che desideri inserire nel documento e trascinale nella barra laterale dell’applicazione.

Ad operazione completata, usa il mouse per organizzare i file JPG disponendoli nell’ordine nel quale desideri vengano “stampati” all’interno del PDF. Successivamente premi la combinazione di tasti cmd+a per selezionare tutte le immagini e dai il comando di stampa selezionando l’apposita voce dal menu File.

Nella finestra che si apre, seleziona la voce Salva come PDF… dal menu a tendina PDF collocato in basso a sinistra e scegli la cartella in cui salvare il documento finale. Più semplice di così?

Convert JPG to PDF (Online)

Convertire JPG in PDF

Non ti va di installare nuovi programmi sul tuo PC? Nessun problema. Puoi convertire JPG in PDF anche tramite il servizio online Convert JPG to PDF che funziona da qualsiasi browser e sistema operativo senza necessitare di plugin o software aggiuntivi e che è totalmente gratuito.

Per cominciare ad utilizzare Convert JPG to PDF, collegati subito alla pagina iniziale del servizio tramite il link che ti ho appena indicato, clicca sul pulsante Select JPG files e seleziona le immagini da trasformare in PDF. Successivamente ordina i file spostando le loro icone in alto o in basso e fai clic su Upload JPG per caricarli online.

Al termine dell’upload, clicca prima su Convert to PDF e poi su Download your PDF per scaricare il documento finale sul tuo PC. Se non hai apportato modifiche alla configurazione di default del browser Web in uso, troverai il tuo file JPG convertito in PDF nella cartella Download del computer.

Se vuoi, puoi anche regolare i margini dei fogli usando il menu a tendina che trovi in corrispondenza della voce Margin (le dimensioni disponibili sono piccolo, grande e nessuno), il formato delle pagine tramite il menu collocato accanto alla voce Page size, il loro orientamento dal menu presente in corrispondenza della voce Page orientation e le dimensioni delle foto incorporate nel documento, tramite il menu collocato accanto a Image size.

iLovePDF (Online)

In alternativa al servizio Web che ti ho proposto poc’anzi, puoi convertire JPG in PDF anche servendoti di iLovePDF. Si tratta di un ulteriore un servizio online a costo zero che permette di creare, modificare e convertire file PDF con estrema semplicità. Funziona su qualsiasi browser, non richiede registrazioni e non prevede l’utilizzo di plugin aggiuntivi. iLovePDF tutela inoltre la privacy degli utenti. Infatti, tutti i file caricati sui suoi server e tutti i documenti generati dopo le conversioni vengono cancellati in maniera automatica nell’arco di poche ore.

Per cominciare ad utilizzare iLovePDF per convertire JPG in PDF, collegati alla pagina iniziale del servizio tramite il link che ti ho fornito poc’anzi e trascina le immagini su cui è tua intenzione andare ad agire nella finestra del browser. Non ci sono limiti al numero di foto da caricare ma il peso del documento PDF generato non può superare i 200 MB.

Dopo aver selezionato le immagini, scegli se orientare le pagine del tuo PDF in senso verticale o in senso orizzontale, impostale con margine o senza margine in base alle tue preferenze e pigia sul bottone Convertire a PDF per scaricare il documento finale sul tuo computer.

SmallPDF (Online)

Convertire JPG in PDF

Un altro servizio online che ti consiglio di prendere in considerazione per convertire JPG in PDF è SmallPDF. Trattasi di un ulteriore tool online che consente di effettuare l’operazione in questione in maniera semplicissima. È gratis, non presenta limiti stringenti per l’upload delle immagini ed i dati caricati sui suoi server vengono cancellati nell’arco di 1 ora.

Per utilizzarlo, collegati alla pagina Web principale di SmallPDF tramite il link che ti ho appena fornito, trascina i file JPEG che vuoi includere nel tuo PDF nella finestra del browser e attendi che venga portato a termine il loro caricamento.

A upload completato, sposta le miniature in base all’ordine che vuoi venga rispettato nel documento finale dopodiché utilizza i menu collocati in basso per scegliere il formato (A4 o Lettera US), l’orientamento (Orizzontale o Verticale) e i margini (NessunoMargine stretto o Margine largo) delle pagine e clicca prima su Crea PDF adesso e poi su Scarica il file per scaricare il PDF generato da SmallPDF sul tuo computer.