Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come convertire PDF in JPG gratis

di

Desideri convertire un documento PDF in una serie di immagini JPG ma non sai come fare? Probabilmente, se hai già fatto qualche ricerca su Google, ti sei imbattuto in numerosi software a pagamento che permettono di compiere quest'operazione (e molte altre ancora) ma, tranquillo, ti assicuro che non ne hai alcun bisogno: puoi fare tutto, in maniera egregia, senza spendere nemmeno un centesimo!

Sì, hai letto bene! Sono tantissime le soluzioni che permettono di convertire PDF in JPG gratis e, pensa, non è nemmeno obbligatorio installare dei software sul PC per riuscirci: in alcuni casi puoi trasformare i tuoi PDF in immagini utilizzando i servizi nativi del tuo computer o, in alternativa, i comodissimi servizi online pensati apposta per questa esigenza. Tutto gratis — ribadisco — e senza noiose registrazioni.

Lo so, ti sembra troppo bello per essere vero e invece ti assicuro che ti sbagli di grosso! Prova a dare un'occhiata ai suggerimenti che sto per fornirti e sono sicuro che resterai di stucco di fronte ai risultati ottenuti: riuscirai a trasformare velocemente i tuoi PDF in una serie di immagini senza fatica, mantenendo inoltre pressoché intatta la loro qualità. Buon divertimento e buona lettura!

Indice

Come convertire PDF in JPG gratis su PC

Disponi di un computer Windows oppure di un Mac e vuoi sapere se c'è un modo pratico e veloce per convertire PDF in JPG gratis? Come ti ho accennato all'inizio del tutorial, la risposta è del tutto affermativa, anche se ci sono differenze significative in base al sistema operativo in uso. Nel corso delle prossime righe, comunque, trovi tutto spiegato nel dettaglio.

Come convertire PDF in JPG gratis su Windows

Any PDF to JPG

Se possiedi un PC Windows mi spiace informarti che non ci sono soluzioni native in grado di convertire i tuoi PDF in immagini JPG. Questo perché, senza l'ausilio di nessun programma di terze parti, i PDF vengono visualizzati tramite browser Web e le operazioni che si possono compiere tramite essi sono piuttosto limitate.

Per far fronte al problema, però, puoi avvalerti di un'applicazione in grado di svolgere questo compito. In questo caso, a meno che tu non ne debba fare molto spesso uso, ti sconsiglio di optare per le soluzioni all-in-one dato che, nella quasi totalità dei casi, possiedono la funzione di conversione a pagamento e permettono gratuitamente solo di leggere e modificare i PDF.

La soluzione gratuita che voglio consigliarti, invece, è specifica ed è disponibile direttamente tramite il Microsoft Store: si tratta di Any PDF to JPG, un semplice lettore di PDF con l'esclusivo compito di convertire PDF in immagini offrendo la possibilità di scegliere tra diversi formati come PNG, BMP, GIF, TIF e naturalmente JPG.

Tutto quello che devi fare è quindi premere sul tasto Installa, attendere che il programma venga scaricato sul tuo PC e, al termine del download, fare clic sul pulsante Apri, per cominciare a utilizzare il software. Fatto ciò, ti ritroverai immediatamente dinnanzi alla schermata principale dell'applicazione: premi sul pulsante Load PDF, collocato in alto a sinistra del pannello dell'applicazione e, tramite Esplora File, individua la locazione del PDF che desideri convertire. Dopodiché, una volta trovato, fai clic sulla sua icona e premi il tasto Apri.

A questo punto, se tutto è andato per il verso giusto, visualizzerai l'anteprima del tuo documento PDF all'interno della schermata principale di Any PDF to JPG; non ti resta che procedere con la conversione facendo clic sul pulsante Save Image e, nel pannello che vedi aprirsi, andare a modificare i parametri preimpostati con quelli che desideri.

Seleziona quindi una cartella di destinazione premendo sul tasto raffigurante i tre puntini orizzontali e impostandola tramite l'Esplora File, oppure scegli di lasciare quella impostata di default (una sottocartella chiamata AnyPDFtoJPG creata all'interno della cartella primaria Immagini del tuo PC), dopodiché scegli se far sì che il programma crei una sottocartella per ogni PDF convertito apponendo il segno di spunta accanto alla voce Create subfolder for each pdf file, poi seleziona se convertire in JPG tutte le pagine (All), solo la pagina corrente (Current Page) oppure un intervallo di pagine scelto da te (selezionando Pages e impostando i valori in 1 to 3, per convertire da pagina 1 a pagina 3, ad esempio).

Ora controlla che sotto alla voce Output Format sia impostato il valore JPG, altrimenti serviti del menu a tendina per selezionarlo e, infine, scegli la scala da utilizzare spostando il cursore per impostare la percentuale che desideri. Una volta finito, fai clic sul tasto Continue, attendi qualche istante e, nel riquadro che vedi aprirsi su schermo, premi sul pulsante Open folder, per aprire la cartella di destinazione delle tue nuove immagini JPG, oppure sul tasto Close, per tornare al programma e convertire altri PDF. Comodo, vero?

Come convertire PDF in JPG gratis su Mac

Esportazione con Anteprima Mac

Nel caso in cui tu sia in possesso di un Mac, a differenza di quanto visto per i PC Windows, è possibile convertire i PDF in JPG in maniera totalmente gratuita servendosi degli strumenti nativi presenti sul Mac.

Come prima cosa, quindi, individua il PDF che vuoi convertire e aprilo facendo un doppio clic sulla sua icona. Ora, tramite Anteprima puoi andare a modificarne il formato: premi sulla voce File (collocata nel menu in alto) e, dall'elenco di opzioni che vedi aprirsi, fai clic sulla voce Esporta.

A questo punto vedrai aprirsi una finestra del Finder tramite la quale scegliere la collocazione e il formato di esportazione del tuo PDF. Seleziona quindi dal menu laterale di sinistra la nuova collocazione che vuoi dare alle tue immagini (ad esempio Scrivania > [Nome cartella]) poi premi sulla voce PDF (accanto alla dicitura Formato) e seleziona dal menu a tendina l'opzione JPEG. In ultimo, premi sul pulsante Salva, per confermare quanto fatto e creare una copia del tuo PDF in formato JPEG. Ripeti la procedura per ogni pagina del PDF da convertire.

Nel caso in cui ti stessi chiedendo come mai il formato in questione è JPEG anziché JPG e se ci sono differenze tra le due estensioni, la risposta è semplice: un tempo i PC Windows potevano supportare solo estensioni a 3 lettere mentre i Mac tendevano a utilizzare estensioni di 4 lettere. La differenza, quindi, è praticamente irrisoria dato che JPG e JPEG sono due estensioni utilizzate per lo stesso tipo di file, orami compatibili con tutti i sistemi operativi. Se non vuoi convertire le pagine una ad una e hai una versione recente di macOS, puoi convertire tutte le pagine del PDF in JPG in un colpo solo installando un apposito script per l’applicazione Comandi, come trovi spiegato nel capitolo dedicato a iPhone e iPad.

Altre soluzioni per convertire PDF in JPG gratis

Automator Mac

Per qualsiasi ragione le soluzioni che ti ho descritto in precedenza per PC Windows e Mac non fanno al caso tuo? Allora ce ne sono sicuramente altre che possono venire in tuo aiuto e soddisfare maggiormente le tue esigenze.

  • PdfToJpg (Windows 10/11) — un piccolo programma presente nel Microsoft Store, gratuito ma con pubblicità (che si possono eliminare con un acquisto una tantum di 1,99 euro), compatibile anche con i dispositivi mobili, che consente di convertire i PDF in immagini, agendo anche su molti lotti di file in simultanea. Il suo funzionamento è estremamente simile a quello visto in precedenza per Any PDF to JPG: è sufficiente fare clic sull'icona del foglio, selezionare tramite Esplora file il proprio PDF, impostare su JPG il valore presente nel menu a tendina collocato in alto sulla destra e, nell'anteprima, premere sul pulsante Salva (rappresentato dall'icona di un floppy disk). Se qualcosa nel funzionamento del programma non dovesse esserti chiaro puoi premere sull'icona del punto di domanda presente nella barra laterale di sinistra, per visualizzare un video tutorial sul funzionamento di PdfToJpg.
  • Automator (macOS) — si tratta dell'applicazione inclusa “di serie” in macOS che permette di automatizzare varie operazioni. Avvia Automator, scegli di creare una nuova Applicazione e seleziona, dalla barra laterale di sinistra, nella sezione Libreria, le seguenti voci: Chiedi elementi del Finder, Trasforma pagine PDF in immagini e Sposta elementi del Finder tramite doppio clic. Poi seleziona la voce Salva dal menu File e salva lo script come Applicazione. Missione compiuta! Ora non ti resta che avviare l'applicazione appena creata, selezionare il PDF da trasformare in JPG e attendere che i file di output, cioè le immagini JPG compaiano, sulla Scrivania.

Come trasformare PDF in JPEG gratis online

Se non desideri scaricare nessun software o utilizzare le funzioni native del Mac, puoi servirti dei moltissimi convertitori online di PDF che permettono di compiere numerosi operazioni in maniera gratuita e senza l'obbligo di registrazione. Nei prossimi paragrafi puoi trovare i convertitori online di PDF più funzionali e semplici da utilizzare spiegati nel dettaglio.

SmallPDF

SmallPDF pagina di conversione PDF to JPG

Uno dei metodi più semplici per convertire documenti PDF in immagini è rivolgersi a un servizio online, come SmallPDF. Si tratta, in poche parole, di una soluzione che permette, senza registrazione, di trasformare le pagine dei PDF in file JPG e svolgere molte altre operazioni sui propri PDF.

Per utilizzarlo è necessario collegarsi alla sua pagina dedicata alla conversione da PDF in JPG e premere sul tasto Scegli file per eseguire l'upload del proprio PDF o semplicemente trascinarlo all'interno del riquadro. Una volta fatto, apponi il segno di spunta accanto alla voce Converti pagine intere e fai clic sul tasto blu Scegli opzione, dopodiché verrà creata una cartella ZIP con all'interno tutte le immagini JPG. Premi quindi sul pulsante Scarica e sull'opzione Salva su dispositivo, per scaricare la cartella nel tuo PC.

Questo servizio online, tuttavia, presenta un limite che consiste nella possibilità di convertire un massimo di due PDF al giorno. Se superi questa soglia devi quindi attendere il giorno successivo oppure procedere attivando la prova gratuita di 7 giorni della versione a pagamento di SmallPDF che ne sblocca tutte le funzioni. Il suo prezzo, nella versione Pro, è di 7,50 euro/mese per la versione utente singolo e 6 euro/mese per la versione Team che comprende dai 2 ai 14 utenti.

iLovePDF

Pagina iLovePDF conversione PDF to JPG

Un'altra opzione di cui puoi servirti è iLovePDF, un set di strumenti online completamente gratuiti, molto semplici da usare e che non richiedono nessun tipo di registrazione. Inoltre il servizio permette di convertire il PDF in formato JPG oppure di estrapolare da esso le varie immagini presenti in formato JPG.

Per utilizzarlo, collegati alla pagina dedicata di iLovePDF e trascina il PDF da convertire direttamente nella finestra del browser. Se il trascinamento non funziona, clicca sul pulsante Seleziona PDF file e seleziona “manualmente” il documento da trasformare in JPG. Scegli quindi se convertire pagine a JPG o se Estrarre immagini pigiando sull'apposito bottone e fai clic, in ultimo, sul tasto Convertire a JPG per effettuare la conversione. A questo punto il download dovrebbe avvenire in maniera automatica: se così non fosse, premi sul pulsante Scarica le immagini JPG, per avviarlo.

Al fine di tutelare la privacy degli utenti, inoltre, tutti i file caricati sui server di iLovePDF vengono cancellati automaticamente nel giro di poche ore.

Altre soluzioni per convertire PDF in JPG gratis

Altre soluzioni di conversione online Adobe

Come ti ho accennato precedentemente sono moltissime le soluzioni online che si possono utilizzare gratuitamente per convertire i file PDF in altri formati, e in JPG in particolare. Ecco quindi un ulteriore elenco di servizi che potrebbero esserti utili.

  • Adobe Acrobat — il famoso PDF reader Adobe offre una vasta gamma di strumenti gratuiti fruibili online inerenti alla modifica dei file PDF. Fra questi vi è un convertitore di PDF in JPG, molto intuitivo e semplice da usare. Basta trascinare il documento PDF al centro della pagina e premere il tasto Converti in JGP, per poi attendere che venga scaricato sul PC. Offre la possibilità di una conversione al giorno, ma il numero e gli strumenti aumentano creando un account gratuito.
  • PDF Converter — si tratta di un convertitore online che condivide le principali caratteristiche menzionate anche per i servizi precedenti. Consente di convertire nel giro di pochi secondi file PDF in JPG, scegliendone inoltre la qualità tra le opzioni Qualità Web (72 DPI) e Qualità dello schermo (150 DPI). Il limite di conversioni, però, è calcolato a ore: puoi agire su un PDF all'ora o, in alternativa, decidere di creare un account per utilizzare la versione a pagamento (6 euro/mese, 48 euro/anno o 99 euro una tantum).
  • PDFCandy — consiste in un convertitore online di PDF che consente, tra le molte funzioni, di convertire gratuitamente i propri PDF in immagini JPG. Anche in questo caso il limite di conversioni è orario: è possibile convertire un PDF all'ora, a meno che non si proceda con la registrazione (6 euro/mese, 48 euro/anno o 99 euro per licenza a vita per versioni Web e desktop). Un aspetto interessante consiste nel poter eliminare, immediatamente dopo la conversione, il documento dai server di PDFCandy; un vantaggio in più per la privacy.

Come convertire PDF in JPG gratis su smartphone e tablet

Non hai a disposizione un computer e ti stai chiedendo come convertire PDF in JPG utilizzano il tuo smartphone oppure il tuo tablet? Nessun problema! Trovi tutte le spiegazioni di cui necessiti qui sotto, sia che tu sia solito utilizzare dispositivi Android sia nel caso, invece, che tu abbia a disposizione un iPhone o un iPad.

Come convertire PDF in JPG gratis su Android

PDF to JPG Converter Android

Attualmente non c'è modo di modificare il formato dei file PDF tramite qualche funzione nativa propria di Android. Ci sono, però, numerose app gratuite presenti nel Play Store, e negli store alternativi, utili allo scopo.

Puoi provare a servirti, ad esempio, di PDF to JPG Converter, un'app totalmente gratuita con pubblicità che fa molto bene il suo dovere. Per averla premi quindi sul pulsante Installa, attendi il termine del download e procedi facendo tap sul tasto Apri.

Una volta all'interno dell'app offri i consensi necessari alla stessa per accedere ai contenuti presenti nel tuo smartphone facendo prima tap sulla voce OK, presente nel riquadro apertosi su schermo, e poi sul tasto Consenti.

Ora sei pronto per usare l'app: pigia sul tasto Select PDF, per selezionare il PDF da convertire facendo un tap su di esso tramite il file manager che vedi aprirsi, poi conferma la tua selezione premendo sul pulsante Select.

A questo punto scegli se convertire le pagine del PDF in immagini JPG oppure se estrapolare le immagini in JPG dal PDF, apponendo il segno di spunta sulla voce Page to JPG nel primo caso e Extraxt Image nel secondo. Per concludere e convertire il PDF, premi sul tasto Convert e attendi la buona riuscita dell'operazione segnalata da un messaggio su schermo. Le tue nuove immagini verranno salvate in un'apposita cartella, chiamata PDF2JPG-Converter all'interno dell'app Galleria del tuo smartphone o tablet. Semplice, vero?

Come convertire PDF in JPG gratis su iPhone e iPad

Comandi Rapidi iPhone

Per quanto riguarda i dispositivi di casa Apple, invece, è possibile utilizzare una funzione nativa, a dispetto di quanto detto per Android. In questo caso è necessario utilizzare l'app Comandi Rapidi, presente di default su iPhone e iPad.

Se non vuoi perdere tempo, puoi installare questo script realizzato dall'utente Verbose_Initiative di Reddit (qui il link alla discussione originale), selezionare il PDF di tuo interesse in qualsiasi app (es. File), premere sull'icona di condivisione e selezionare PDF to Jpeg dal menu che si apre, per poi dare l'OK ai permessi richiesti. Le immagini JPG ottenute dal PDF selezionato verranno salvate automaticamente nell'app Foto.

Se, invece, hai voglia di imparare e vuoi creare tu stesso uno script simile, segui queste indicazioni: avvia quindi l'app Comandi e, nella schermata Tutti i Comandi Rapidi, premi sull'icona del + in alto a destra per creare un nuovo comando. Dopodiché digita il nome del nuovo comando (ad es. Conversione PDF) nell'apposito spazio, se vuoi scegli anche una diversa icona da utilizzare e procedi facendo tap sul pulsante Aggiungi azione. Nella schermata che vedi aprirsi premi sulla scheda App e poi sulle voci File > Ottieni contenuto dalla cartella.

In questo modo vedrai aggiungersi il primo comando nella schermata principale dell'app; per procedere premi quindi sulla voce Cartella e seleziona la locazione del tuo PDF tra le cartelle del tuo telefono (ad es. iPhone) e fai tap sulla voce Fine. Ora premi sull'azione suggerita Se, poi sulla voce Condizione e seleziona dall'elenco che vedi aprirsi la voce Estensione file, quindi premi sulla voce Condizione e seleziona l'opzione è, dopodiché premi sulla voce Testo e sostituiscila digitando manualmente PDF.

In questo modo stai dicendo al tuo dispositivo di prelevare i file presenti in una determinata cartella e, se sono PDF, procedere con le successive azioni. Per continuare fai tap sulla X accanto alla voce Altrimenti, per concludere il blocco del Se senza specificare altre condizioni.

Ora è necessario impostare un'azione da far compiere al device dopo aver individuato i PDF: fai tap sulla barra Cerca app e azioni e digita Crea immagine da pagina PDF per poi fare tap sull'omonima azione. Premi dunque sulla voce Immagine PNG e, dal menu che vedi aprirsi, seleziona l'opzione Immagine JPEG. Per testare il corretto funzionamento del tuo diagramma di flusso puoi premere sull'icona Play in basso a destra e, se tutto sta andando per il verso giusto, l'ultimo blocco azione diventerà verde e compariranno le anteprime delle immagini JPEG convertite dal tuo PDF.

Adesso è necessario far sì che le immagini create vengano salvate da qualche parte. Premi quindi sulla barra di ricerca Cerca app e azioni e digita Salva nell'album di foto, per poi premere sull'azione corrispondente. In questo modo, per impostazione di default, le nuove immagini create verranno salvate nella cartella Recenti ma, premendo sulla suddetta voce, potrai impostarne una diversa selezionandola tra quelle in elenco.

In ultimo, per salvare il tuo nuovo comando rapido, premi prima sull'icona della condivisione posta in basso e poi sulle voci Aggiungi alla schermata Home e Aggiungi. Ora chiudi l'app Comandi Rapidi, vai alla schermata Home e premi sulla nuova icona appena creata, poi attendi che la barra di completamento su schermo sia completa e recati nell'app Foto. Nella cartella da te selezionata vedrai le nuove immagini JPEG convertite dal comando rapido.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.