Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scrivere su una foto iPhone

di

Hai scattato una foto con il tuo iPhone che ti è riuscita particolarmente bene, al punto che vorresti personalizzarla con una citazione, per poterla inviare a una persona o condividerla sui social network. Essendo poco pratico in materia di editing fotografico, però, non sai assolutamente dove mettere le mani, ed è per questo motivo che vorresti tentare, con il mio aiuto, di capire come scrivere su una foto iPhone.

Se le cose stanno in questo modo, sono ben lieto di poterti aiutare a riuscire nella tua piccola “impresa”! Modificare le immagini con delle scritte personalizzate è molto più semplice di quanto tu possa credere: come scoprirai tra non molto, esistono delle applicazioni che, in pochi tap, consentono di aggiungere testo a qualsivoglia tipo di foto, senza avere alcuna competenza tecnica in materia e con risultati del tutto apprezzabili!

Come dici? Adesso che sei consapevole della fattibilità della cosa, non vedi l’ora di iniziare? Allora ritaglia un po’ di tempo libero per te e leggi con attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento: sono sicuro che, al termine della lettura di questa guida, sarai in grado di scegliere la soluzione che fa più al tuo caso. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

App per scrivere su foto iPhone

Senza ombra di dubbio, il metodo più semplice per scrivere su una foto iPhone consiste nell’usare una delle tante applicazioni progettate esplicitamente per questo scopo. Di seguito ti suggerisco quelle che, a mio modesto parere, figurano tra le migliori della categoria.

Annotable — Annotazione foto

Come scrivere su una foto iPhone

La prima app che vorrei segnalarti è Annotable — Annotazione foto: disponibile gratuitamente su App Store (con possibilità di acquisti in-app per lo sblocco di funzionalità aggiuntive, come l’utilizzo di caratteri differenti da quelli di sistema), essa consente di inserire testi ed elementi di vario tipo, tra cui tratti, forme ed evidenziazioni, sulle immagini già esistenti e su quelle scattate al momento.

Per ottenerla, apri l’App Store del tuo “melafonino”, fai tap sul pulsante Cerca e digita il nome dell’app nell’apposito campo (oppure tocca questo link, per velocizzare il tutto, se stai leggendo questa guida proprio dall’iPhone); una volta individuata l’applicazione esatta, tocca il pulsante Ottieni collocato in sua corrispondenza e avvia il download e l’installazione della stessa, autenticandoti tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

Ultimata l’installazione dell’app, aprila e, per iniziare, fai tap sulla voce Consenti l’accesso a tutte le foto, per consentirle l’accesso al rullino fotografico di iPhone; successivamente, scegli l’immagine da modificare tra quelle disponibili, oppure fai tap sul simbolo della fotocamera per scattarne una “al volo”.

Dopo aver selezionato la foto, dovresti visualizzare l’editor integrato di Annotable: per prima cosa, fai tap sull’unico pulsante presente in basso a destra (dovrebbe avere la forma di un rettangolo) per richiamare la barra delle funzioni dell’app, tocca il pulsante A, fai tap sul punto della foto nel quale iniziare a scrivere frasi su foto iPhone e inizia a digitare il contenuto che desideri.

Per cambiare carattere, tocca il simbolo T, visualizzato sul bordo dell’area di testo; per ruotare la scritta, premi e tieni premuto sull’icona delle frecce circolari e muovi il dito a seconda dell’angolo che intendi usare; per ingrandire/rimpicciolire il testo, “afferra” due angoli dell’area di testo e trascinali verso l’esterno, oppure verso l’interno.

Quando sei soddisfatto del tuo lavoro, tocca il simbolo della condivisione situato in alto a destra e, se vuoi salvare la foto modificata sovrascrivendo quella originale, tocca i pulsanti Salva e Modifica; se, invece, vuoi archiviare la foto su un nuovo file, lasciando inalterata quella originale, tocca invece il pulsante Salva immagine. Se preferisci, puoi inoltre condividere la foto modificata con una delle app presenti sul telefono, usando i pulsanti proposti.

Phonto — Text on photos

Come scrivere su una foto iPhone

Altra validissima applicazione per scrivere del testo sulle foto di iPhone è sicuramente Phonto — Text on photos: anche in questo caso, si tratta di un’applicazione completamente gratuita che, tra le altre cose, consente di applicare stili personalizzati ai testi aggiunti, di usare font installati tramite app di terze parti e molto, molto altro. Phonto è un’app disponibile esclusivamente in lingua inglese, ma la sua interfaccia è estremamente intuitiva.

Ad ogni modo, una volta installata l’applicazione da App Store, avviala e fai tap sul simbolo della fotocamera residente in basso, in modo da selezionare la foto sulla quale intervenire: a seconda delle tue necessità, puoi partire da un’immagine scattata al volo (opzione Camera), da una foto presente nel rullino di iOS (opzione Photo Albums), da un’immagine “vuota” (Plain images) oppure da un progetto già iniziato (Projects). Se necessario, autorizza Phonto ad accedere alla memoria/fotocamera, rispondendo affermativamente all’avviso che viene mostrato.

Dopo aver selezionato la foto di tuo interesse, fai tap su un punto della stessa, per richiamare la casella dedicata all’aggiunta del testo: come primo step, digita la frase che preferisci nell’apposito campo. Ci sono anche dei preset: se, ad esempio, vuoi scrivere data su foto iPhone, fai tap sulla dicitura Preset e scegli il formato che preferisci tra quelli disponibili.

Per cambiare il tipo di carattere, fai invece tap sulla voce Font, mentre per aggiungere simboli personalizzati tocca invece sulla voce Symbol. Se vuoi definire l’allineamento del testo, fai tap sul pulsante recante la dicitura Align. Per spostare il testo in un altro punto, fai invece tap sullo stesso e, tenendo sempre il dito premuto sullo schermo, trascinalo dove più preferisci.

Come scrivere su una foto iPhone

Il bello inizia ora! Facendo tap sul testo appena creato, dovrebbe comparire una barra degli strumenti, la quale consente di applicare qualsivoglia tipo di personalizzazione: Text, per cambiare la scritta; Font, per cambiare il carattere; Style, per cambiare lo stile del testo (riempimento, contorno, ombra, spaziatura e così via); Size, per alterarne la dimensione; Tilt, per ruotare la scritta; Move, per spostarla; Curve, per curvarla; e 3D, per aggiungere un effetto tridimensionale (funzionalità a pagamento).

Quando sei soddisfatto del tuo lavoro, tocca il simbolo della condivisione posto in basso a destra e scegli se salvare l’immagine sovrascrivendo l’originale (Save image), se archiviarla in un nuovo file PNG (Save Image as PNG) oppure se salvare la foto sotto forma di progetto da poter riprendere in futuro (Save Project); in alternativa, puoi condividere l’immagine realizzata con le altre app installate su iPhone, avvalendoti dei pulsanti disponibili.

Altre app per scrivere su foto iPhone

Altre app per scrivere su foto iPhone

Quelle di cui ti ho parlato poc’anzi sono due ottime applicazioni per scrivere su una foto iPhone, ma non sono di certo le uniche! Di seguito ti elenco alcune applicazioni altrettanto valide, seppur leggermente diverse da quelle di cui ti ho parlato poco fa.

  • A+ Signature — si tratta di un’applicazione che consente di aggiungere testo alle proprie foto in modo semplicissimo, personalizzandone font, colore, allineamento e dimensione. Si possono anche aggiungere scritte a mano libera ed elementi predefiniti (ad es. la data attuale). È gratuita con possibilità di acquisti in-app per lo sblocco di funzioni aggiuntive.
  • Font Candy — altra ottima applicazione che consente di personalizzare le proprie immagini aggiungendo svariati elementi grafici, tra cui, ovviamente, testi personalizzati in forma e colori. È gratuita, con possibilità di acquisti in-app per sbloccare funzioni aggiuntive.
  • Fotor — si tratta di un vero e proprio editor fotografico che, tra le sue tante caratteristiche, annovera la possibilità di inserire scritte e testi personalizzati alle immagini. L’app è gratuita, ma alcuni effetti possono essere usati solo dopo apposito acquisto in-app.

Come scrivere su una foto di Instagram da iPhone

Come scrivere su una foto di Instagram da iPhone

Come certamente saprai, tramite Instagram è possibile pubblicare almeno due tipi di contenuti fotografici: i post, ossia delle foto (o degli interi album) che vengono aggiunti al proprio profilo e restano visibili in quest’ultimo; e le storie, cioè delle immagini che possono essere viste da una sezione specifica dell’app e che durano soltanto 24 ore.

Allo stato attuale delle cose, Instagram consente di scrivere in maniera diretta soltanto sulle foto destinate alle storie: se non sai come fare, avvia la creazione di una storia, facendo tap sul pulsante [+] situato in alto nella home di Instagram e, giunto alla schermata successiva, utilizza la barra situata in basso per selezionare la voce Storia.

Adesso, se vuoi che la tua storia contenga una foto scattata al momento, seleziona la cornice che preferisci tra quelle proposte basso (se lo ritieni opportuno) e fai tap sul simbolo del cerchio bianco, per scattare la foto; qualora preferissi, invece, usare un’immagine già presente nel rullino fotografico di iOS, fai tap sull’anteprima dell’ultima foto scattata residente in basso a sinistra e scegli l’immagine che preferisci tra quelle proposte.

Fatta la tua scelta, tocca il pulsante Aa visibile nell’angolo superiore destro della schermata successiva, in modo da iniziare subito a scrivere sulla foto. Mediante i pulsanti in alto puoi scegliere l’allineamento, il colore e gli effetti del testo; la barra di regolazione posta a sinistra, invece, consente di definire la dimensione del testo, mentre quella residente in basso consente di sceglierne il font.

Quando hai finito, tocca il pulsante Fine e, per spostare/ridimensionare la scritta appena realizzata, trascinala nella posizione che preferisci, ruotala oppure “pizzicala” con le dita. Se vuoi inserire nell’immagine del testo preimpostato (la data/l’ora attuale, la posizione, un conto alla rovescia e così via), tocca il pulsate raffigurante un foglio quadrato sorridente, residente in alto.

Una volta soddisfatto del tuo lavoro, fai tap sul pulsante La tua storia, per condividere la foto modificata. Maggiori info qui.

Se, invece, hai bisogno di scrivere sulle foto destinate ai post di Instagram, devi necessariamente modificarle preventivamente tramite un’app di terze parti, come quelle di cui ti ho parlato nei capitoli precedenti di questa guida, oppure usare la funzione Storie che ti ho mostrato poco fa: dopo aver aggiunto il testo, anziché procedere con la pubblicazione della storia, toccando il simbolo della freccia rivolta verso il basso, puoi scaricare l’immagine nella memoria del telefono.

Una volta personalizzata la tua foto (o le tue foto) con il metodo che più preferisci, apri Instagram, tocca il pulsante [+] posto in alto a destra, scegli l’opzione Post dalla barra situata in basso e scegli la foto da pubblicare dal rullino di iOS; quando hai finito, tocca il pulsante Avanti, applica i filtri e le modifiche che preferisci e, quando hai finito, scrivi la tua didascalia e tocca il pulsante Condividi, per pubblicarla.

Per saperne di più, ti rimando alla lettura della mia guida su come scrivere sulle foto di Instagram, nella quale ho trattato l’argomento con dovizia di particolari.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.