Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come si spegne iPhone XR

di

Hai appena acquistato un iPhone XR ma non riesci proprio a capire come spegnerlo completamente? Lo smartphone sembra essersi bloccato, non risponde più ai comandi e non sai come uscire da questa impasse? I tasti fisici del tuo iPhone XR non ne vogliono sapere di funzionare e vorresti spegnere il dispositivo tramite software? Direi proprio che sei giunto nel posto giusto, al momento giusto!

Nel tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò come si spegne iPhone XR in maniera completa (quindi non mettendolo semplicemente in stand-by, ma azzerandone i consumi energetici e consentendo un riavvio completo del suo sistema operativo). Nel caso in cui te lo stessi chiedendo, ti spiegherò come fare questo sia tramite la combinazione di tasti standard prevista da Apple che attraverso alcune funzionalità software un po’ "nascoste". In ogni caso, si tratta ovviamente di funzionalità native sviluppate dalla stessa società di Cupertino e quindi non dovrai utilizzare alcuna app di terze parti per raggiungere il tuo scopo.

Coraggio: che ci fai lì impalato davanti allo schermo? Vuoi spegnere il tuo iPhone XR oppure no? Allora dai, non ti resta che prenderti cinque minuti di tempo libero, leggere e mettere in pratica le brevi istruzioni che trovi qui sotto. Ti assicuro che raggiungerai il tuo obiettivo in un battibaleno. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura!

Indice

Come spegnere iPhone XR

Una delle difficoltà che le persone, specie quelle meno avvezze al mondo tecnologico, incontrano dopo aver acquistato un iPhone, è quella di trovare la giusta combinazione di tasti per spegnere completamente lo smartphone. Se anche tu sei una di queste, di seguito trovi tutti i dettagli del caso.

Combinazione di tasti

Come si spegne iPhone XR

Come accennato in apertura del post, iPhone XR, a differenza di altri modelli di smartphone a marchio Apple, si spegne attraverso una combinazione di tasti ben specifica. Per imparare come si spegne iPhone XR, dunque, è necessario memorizzare la giusta combinazione.

Qual è la combinazione "magica"? Te lo dico sùbito: basta tenere premuti in contemporanea per qualche istante il pulsante d’accensione, posto sulla parte destra del dispositivo, e uno dei due tasti volume, presenti invece sulla parte sinistra della scocca. A questo punto, comparirà a schermo la voce Scorri per spegnere: non ti resta, dunque, che rilasciare i due tasti fisici ed effettuare uno swipe da sinistra verso destra su di essa. Una volta fatto questo, lo smartphone si spegnerà all’istante.

Per riaccendere iPhone XR, puoi procedere alla "vecchia maniera", tenendo cioè premuto per qualche secondo il pulsante d’accensione, che si trova sul lato destro del terminale. In seguito a quest’operazione, comparirà il logo della mela morsicata sullo schermo e verrà caricato il sistema operativo dell’iPhone (iOS).

Adesso, digita il codice di sblocco dello smartphone (se attivo) e l’eventuale PIN della SIM inserita (puoi disattivare questa richiesta seguendo le indicazioni contenute in un altro mio tutorial) e il gioco è fatto: puoi tornare a utilizzare il tuo iPhone XR!

Nel caso in cui il tuo iPhone XR non ne voglia sapere di riaccendersi, ti consiglio di provare a collegare lo smartphone a una fonte di alimentazione. Infatti, il dispositivo potrebbe essere semplicemente scarico.

Impostazioni di iOS

Spegnere iPhone XR Impostazioni

Esiste anche un altro metodo per spegnere iPhone XR, che permette di effettuare quest’operazione senza utilizzare alcun tasto fisico. In particolare, si tratta di una funzionalità nativa che permette di spegnere lo smartphone tramite il menu delle impostazioni di iOS.

Per procedere, accedi dunque alla schermata principale dello smartphone e fai tap sull’icona delle Impostazioni (quella con l’ingranaggio). Dopodiché, seleziona la voce Generali, scorri la pagina verso il basso e premi sulla voce Spegni. Ottimo, ora comparirà a schermo la scritta Scorri per spegnere e dovrai solamente effettuare uno swipe da sinistra verso destra su di essa, per "mettere a dormire" il tuo iPhone XR.

Per quanto riguarda la riaccensione del dispositivo, ti basta tenere premuto il pulsante d’accensione, che si trova sul lato destro, attendere l’avvio del sistema operativo e inserire codice di sblocco e in seguito, nel caso ti fosse richiesto, il PIN della SIM inserita.

Come si spegne iPhone XR bloccato

Spegnimento forzato iPhone XR

Un problema comune che può affliggere iPhone XR è quello del blocco dello smartphone, che non sembra più rispondere ai comandi. Ebbene, puoi risolvere il problema eseguendo un riavvio forzato del dispositivo.

Per fare questo, devi premere e rilasciare rapidamente il tasto Volume +, premere e rilasciare velocemente il pulsante Volume – e, infine, tenere premuto il tasto d’accensione (quello presente sulla destra). A questo punto, comparirà a schermo il logo di Apple, segno che il telefono si sta riavviando.

Come riavviare iPhone XR

Riavviare iPhone XR Assistive Touch

Come dici? Vorresti riavviare iPhone XR ma non trovi da nessuna parte l’opzione che permette di fare questo? Non preoccuparti, c’è. L’unico "problema" è che si tratta di una funzionalità un po’ "nascosta".

Per procedere in tal senso (eseguendo quindi uno spegnimento e una riaccensione automatica dell’iPhone), devi infatti sfruttare AssistiveTouch: la funzione di accessibilità di iOS tramite la quale è possibile simulare la pressione di alcuni tasti fisici sul dispositivo e richiamare diversi comandi mediante delle apposite icone a schermo.

Come avrai intuito, AssistiveTouch può quindi essere molto utile in caso di tasti rotti, malfunzionamenti vari oppure anche solamente per riavviare il dispositivo in modo veloce. Per procedere, recati dunque nella schermata Home di iPhone XR e fai tap sull’icona delle Impostazioni (quella con l’ingranaggio).

A questo punto, seleziona la voce Generali e fai tap sulla voce Accessibilità. Dopodiché, seleziona l’opzione AssistiveTouch e attiva l’apposita levetta. Perfetto, ora dovrebbe essere comparso a schermo un cerchio bianco evidenziato da un bordo scuro: si tratta dell’icona con cui è possibile utilizzare AssistiveTouch.

Adesso, fai tap sull’icona del cerchio bianco e seleziona la voce Dispositivo dal menu che compare a schermo. Successivamente, fai tap sulla voce Altro e premi su Riavvia per due volte consecutive. iPhone XR, in questo modo, si riavvierà correttamente.

Al nuovo avvio di iOS, inserisci gli eventuali codice di sblocco e PIN della SIM, per tornare a utilizzare il tuo smartphone e il gioco è fatto. Successivamente, per disattivare AssistiveTouch, torna in Impostazioni > Generali > Accessibilità e sposta su OFF la levetta relativa alla funzione.

In caso di problemi

Apple Store

Pur avendo seguito pedissequamente le istruzioni che ti ho fornito nelle righe precedenti, non sei ancora riuscito a spegnere il tuo iPhone XR e neppure la procedura forzata e il riavvio ti sono stati di grande aiuto? In tal caso, ti suggerisco di contattare direttamente l’assistenza Apple.

In particolare, il mio invito è quello di portare lo smartphone in uno dei tanti Apple Store o dei centri autorizzati Apple presenti sul territorio italiano, dove sicuramente gli esperti potranno aiutarti a risolvere il problema. Se non sai dove trovare un Apple Store, ti basta collegarti al sito ufficiale di Apple e consultare la lista degli Apple Store presenti in Italia, individuando quello più vicino alla tua posizione. Se, invece, cerchi dei centri autorizzati Apple, rivolgiti ai siti ufficiali degli stessi, come ad esempio R-Store, e cerca, anche in tal caso, il centro più vicino a te usando la mappa disponibile.

Ad ogni modo, ti consiglio di portare con te lo smartphone, la sua confezione di vendita originale (accessori inclusi) e una prova d’acquisto, per poter fornire agli esperti il maggior numero di informazioni possibili. Per maggiori informazioni, ti consiglio di consultare la pagina dei consigli di Apple per preparare iPhone XR alla riparazione.

Nel caso in cui tu non riesca a recarti di persona in un Apple Store, puoi, invece, optare per l’assistenza Apple tramite corriere. In questo caso dovrai però mettere in conto le spese di spedizione. Per procedere, collegati, dunque, al sito ufficiale del supporto Apple, fai tap sull’icona iPhone e seleziona una delle opzioni che ti vengono proposte su schermo per indicare la problematica in base alla quale non riesci più a spegnere il tuo iPhone XR (es. Riparazione e danni fisici → Impossibilità di accensione). Scegli quindi l’opzione Invia per la riparazione e segui la procedura che ti viene indicata per portare a termine l’operazione.

Assistenza Apple

Nel caso in cui tu abbia, invece, bisogno di metterti in contatto con l’assistenza di Apple per chiedere delucidazioni, puoi procedere nei seguenti modi.

  • Telefonicamente – chiama il numero verde 800 915 904 e segui le istruzioni della voce guida. La chiamata è gratuita e il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 19:45.
  • Chat: il sito Web ufficiale del supporto di Apple in alcuni casi mette anche a disposizione una live chat per parlare con un operatore. Solitamente, i tempi di attesa non sono molto lunghi, stando a quanto indicato da Apple.
  • App Supporto Apple – scarica l’app per il supporto Apple su iPhone o iPad, avviala, collegati al tuo ID Apple, seleziona il tuo iPhone dall’elenco dei dispositivi per i quali desideri ottenere aiuto alla sezione Ottieni supporto e vedrai una lista che contiene numerose voci: pigia su quella che ti interessa e segui le istruzioni su schermo.
  • Twitter – visita l’account verificato @AppleSupport, e inoltragli un messaggio privato indicando quelle che sono le problematiche da te riscontrate (in lingua inglese). Nel giro di breve tempo, dovresti ricevere una risposta.

Per ulteriori informazioni sull’assistenza, ti consiglio di consultare la mia guida su come contattare Apple. In ogni caso, ti ricordo che se hai assicurato il tuo iPhone XR con AppleCare+, il sistema assicurativo della società di Cupertino, hai a disposizione anche la copertura contro i danni accidentali, che ti permette di avere due interventi di riparazione a prezzo ridotto. Se non hai ancora usufruito di questa possibilità, ti consiglio quindi di verificare se al momento dell’acquisto avevi effettuato questa copertura. Per maggiori dettagli su AppleCare+, ti consiglio di dare un’occhiata alla pagina ufficiale sul sito Apple.

Per quanto riguarda, invece, la garanzia standard, quest’ultima dura due anni, di cui un anno a carico di Apple e un anno a carico del rivenditore del telefono (che può essere la stessa Apple, se hai acquistato iPhone XR in un Apple Store o dal sito Apple). In questo caso non è però prevista la copertura contro i danni accidentali. Per ulteriori informazioni in tal senso, puoi leggere il mio post su come verificare garanzia iPhone.