Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come spegnere iPhone bloccato

di

Nulla da fare, sono ore ed ore che provi e riprovi ma il tuo iPhone si è bloccato e non vuole proprio saperne nulla di spegnersi, come invece avresti voluto fare. Vista la situazione, ti sei dunque precipitato sul Web alla ricerca di una soluzione alla cosa e sei finito qui, su questo mio articolo, speranzoso di ricevere qualche dritta al riguardo.

Beh, che dire, sei capitato sulla guida giusta, al momento giusto. Quest’oggi desidero infatti indicarti tutti i possibili sistemi per riuscire a spegnere iPhone bloccato. Purtroppo, per quanto bello e performante possa apparire, l’iPhone e pur sempre uno smartphone e di conseguenza può essere soggetto a problematiche di questo tipo. Per fortuna, la cosa può però essere risolta facilmente, almeno nella maggior parte dei casi, semplicemente sfruttando un’apposita combinazione di tasti, fisica o virtuale, tramite cui è possibile riavviare in maniera forzata il dispositivo per poi procedere al regolare spegnimento dello stesso.

Qualora poi i problemi dovessero persistere, il mio consiglio è ovviamente quello di rivolgersi all’assistenza della “mela morsicata”, anche se per fortuna generalmente non occorre arrivare a questo punto. Ora però basta chiacchierare e passiamo all’azione vera e propria. Prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per, mettiti bello comodo, afferra il tuo cellulare e concentrarti sulle indicazioni che trovi qui sotto. Ti auguro una buona lettura e ti faccio un grande in bocca al lupo!

Indice

Primo metodo

Come ti dicevo ad inizio guida, per spegnere un Phone bloccato nella maggior parte dei casi è sufficiente sfruttare una speciale combinazione di tasti che, appunto, consente di effettuare il riavvio del dispositivo in maniera forzata.

La combinazione di tasti da utilizzare varia al variare del modello di iPhone in uso, come indicato qui di seguito.

  • Se stai usando un iPhone 5s o versioni precedenti, devi tenere premuti per circa dieci secondi il tasto di accensione/spegnimento (che sta sulla destra) del dispositivo e il tasto Home (collocato al centro sotto lo schermo).
  • Se stai usando un iPhone 6 0 6s o le relative varianti Plus, devi tenere premuti per circa dieci secondi il tasto di accensione/spegnimento (che sta in alto) del “melafonino” e il tasto Home (posto al centro sotto lo schermo).
  • Se stai usando un iPhone 7 o la relativa variante Plus, devi premere il tasto per abbassare il volume (quello collocato sulla sinistra verso il basso) ed il tasto di accensione/spegnimento (che sta in alto) per qualche secondo.
  • Se stai usando un iPhone 8 o la relativa variante Plus oppure un iPhone X, devi premere e rilasciare rapidamente il tasto per aumentare il volume (sulla sinistra in alto), poi devi premere e rilasciare velocemente il tasto per abbassare il volume (sempre sulla sinistra, ma in basso) dopodiché devi tenere premuto il tasto di accensione/spegnimento (collocato sulla destra) per qualche istante.

Come spegnere iPhone

In tutti i casi ed a prescindere dall’iPhone in uso, dopo aver effettuato la pressione dei tasti di cui sopra lo schermo del dispositivo si spegnerà e si riaccenderà in maniera automatica e vedrai apparire il logo della mela.

Attendi poi che venga effettuato il caricamento da zero del sistema operativo iOS e digita il codice di sblocco dello smartphone Apple (se abilitato) e l’eventuale PIN della SIM in esso inserita dopodiché potrai finalmente ricominciare ad utilizzare il tuo melafonino così come se nulla fosse mai accaduto o effettuare il normale spegnimento dello smartphone così come indicato qui di seguito a seconda del modello in uso.

  • Se stai usando un iPhone 5s o versioni precedenti, per spegnere il dispositivo devi tenere premuto per qualche secondo il tasto di accensione/spegnimento che sta in alto sulla destra.
  • Se stai usando un iPhone 6, 6s, 7 oppure 8 o le relative varianti Plus, per spegnere il dispositivo devi tenere premuto per qualche istante il tasto di accensione/spegnimento collocato sul lato destro del cellulare.
  • Se stai usando un iPhone X, per spegnere il dispositivo devi tenere premuti in contemporanea e per qualche istante il tasto di accensione/spegnimento collocato sul lato destro del cellulare ed il tasto per aumentare il volume collocato sul lato sinistro dello stesso.

A prescindere dal modello di iPhone in uso, aspetta poi che compaia sullo schermo una levetta con scritto scorri per spegnere all’interno, pigiaci sopra e, continuando a tenere premuto, trascinala verso destra. Tempo qualche istante ed il display del tuo melafonino si spegnerà.

Come spegnere iPhone

Al momento opportuno, potrai poi riaccendere il telefono semplicemente tenendo premuto per qualche secondo il suo tasto di accensione/spegnimento. Alla fine non era poi così complicato risolvere, non trovi?

Secondo metodo

Se invece il tasto di accensione/spegnimento del tuo smartphone a marchio Apple si è rotto o non funziona più come dovrebbe o comunque sia se cerchi un sistema alternativo a quello di cui sopra per spegnere l’iPhone bloccato ed hai la possibilità di accedere alle impostazioni di iOS, puoi sfruttare un’interessante funzione resa disponibile a partire da iOS 11.

Per la precisone, quello che devi fare è accedere alla home screen del dispositivo, pigiare poi sull’icona di Impostazioni (quella a forma di ruota di ingranaggio) e selezionare la voce Generali. Scorri quindi la schermata visualizzata verso il basso e tappa su Spegni.

Successivamente vedrai apparire la levetta scorri per spegnere sul display del telefono. Come indicato nelle righe precedenti, quando ti ho indicato il primo metodo per spegnere il dispositivo in caso di blocco, pigiaci sopra e continuando a tenere premuto con il dito trascinala verso destra ed il device si spegnerà. Et voilà.

In alternativa e se sul tuo disposto risulta installata una versione di iOS precedente alla 11, puoi rivolgerti ad AssistiveTouch, il sistema integrato in tutte le versioni della piattaforma mobile di casa Apple che permette di simulare la pressione di alcuni tasti fisici sul dispositivo e di richiamare diversi comandi del sistema operativo del melafonino mediante delle apposite icone che appaiono sullo schermo.

Per attivare AssistiveTouch sul tuo iPhone accedi sempre alla home screen del dispositivo, pigia sull’icona di Impostazioni (quella a forma di ruota di ingranaggio) e seleziona la voce Generali dalla schermata che ti viene mostrata. Una volta fatto ciò, seleziona la dicitura Accessibilità, scorri verso il basso la nuova schermata visualizzata e tappa su AssistiveTouch dopodiché sposta su ON l’interruttore relativa alla funzionalità AssistiveTouch ed è fatta!

Come spegnere iPhone bloccato

Ora che hai abilitato la funzione, sullo schermo dl dispositivo apparirà un piccolo riquadro scuro con al centro un cerchio bianco che quando selezionato ti consente di accedere a diversi comandi e funzioni generalmente accessibili in altra maniera e/o pigiando sui tasti fisici del dispositivo.

Per cui, per spegnere il tuo iPhone bloccato sfruttando il sistema AssistiveTouch ti basta pigiare sul riquadro summenzionato apparso sul display, pigiare sull’icona Dispositivo dal menu che si apre, premere e continuare a tenere premuto per qualche istante sull’icona Blocca schermo e trascina la levetta per lo spegnimento che vedi apparire verso destra.

Come spegnere iPhone bloccato

Per quel che concerne invece la successiva accensione, se il tuo iPhone ha il tasto di accensione/spegnimento rotto o comunque sia non correttamente funzionante, per riuscire nel tuo intento non dovrai far altro che collegare il dispositivo alla presa elettrica o alla presa USB del computer con il relativo cavo Lightning. Andando infatti a mettere l’iPhone in carica questo si accenderà in maniera automatica dopo qualche istante e tu potrai finalmente ricominciare a servirtene senza problemi previa immissione del relativo codice di blocco e del PIN della SIM in uso (se richiesti).

Non ti è possibile collegare alla presa elettrica o al computer il tuo iPhone e quest’ultimo ha il tasto rotto? Beh, se stai usando un dispositivo equipaggiato con almeno iOS 11 puoi sempre pigiare sull’icona di AssistiveTouch e procedere poi nel seguente modo: tappa sull’icona di Dispositivo, seleziona la voce Altro e poi quella Riavvia. Fatto ciò, il tuo iPhone si spegnerà e si riavvierà automaticamente senza che tu debba fare altro. Al riavvio successivo dovrebbe finalmente funzionare tutto senza problemi.

Se invece il tuo melafonino non ha il tasto rotto, per accenderlo ti basterà tenendo premuto per qualche secondo il suo tasto di accensione/spegnimento.

Rivolgersi all’assistenza Apple

Nessuna delle indicazioni d cui sopra per spegnere l’iPhone bloccato ha sortito l’effetto sperato? Allora non posso far altro se non suggerirti di portare il tuo dispositivo in assistenza, recandoti in un Apple Store.

Per scovare l’Apple Store più vicino alla tua zona, collegati all’apposita pagina Web mediante cui visualizzare l’elenco completo dei centri Apple presenti sul territorio italiano ed i relativi indirizzi facendo clic qui. Recati poi nello store con il telefono e la sua confezione di vendita originale e spiega l’accaduto agli addetti alle vendite che si occuperanno della cosa cercando di aiutarti nell’immediato e che, in caso di necessità, provvederanno a mandare il device in riparazione.

Foto di un Apple Store

Nella tua zona non c’è nessun Apple Store o comunque sia non ti è possibile raggiungere quello a te più vicino? Allora puoi richiedere assistenza tramite corriere (in questo caso dovrai però pagare 12,20 euro di spese di ispezione). Per fare ciò, clicca qui in modo tale da collegarti all’apposita pagina Web del supporto Apple, seleziona l’iPhone tra l’elenco dei prodotti per i quali vuoi ottenere aiuto, clicca su iOS e Applicazioni e successivamente su L’argomento non è elencato. Nella pagina Web che successivamente vedrai apparire, digita Impossibilità di spegnimento o disattivazione nel box apposito, seleziona il relativo argomento dall’elenco in basso, clicca su Invia per la riparazione e segui la procedura guidata che ti viene proposta a schermo per concordare l’appuntamento con il corriere.

Come spegnere iPhone bloccato

Puoi rivolgerti ad Apple per cercare di far fronte alle difficoltà riscontrate nello spegnere l’iPhone in caso di blocco anche telefonicamente, chiamando il numero 199 120 800 (a pagamento, attivo dalle 09:00 alle 18:00 dal lunedì al venerdì) e concordando con il call center dell’azienda i termini un eventuale sostituzione. Per maggiori dettagli riguardo questa e le altre modalità per contattare l’assistenza Apple, ti consiglio di leggere il mio tutorial su come contattare Apple in cui ho provveduto ad illustrarti la cosa con dovizia di particolari.

Tieni comunque presente che, a prescindere dalla modalità di contatto e assistenza scelta, se hai assicurato il tuo iPhone con il pacchetto AppleCare+, hai la copertura contro i danni accidentali (che potrebbero aver causato il blocco ed i problemi di spegnimento) che permette di avere due interventi di riparazione a prezzo ridotto per i più recenti modelli di iPhone. Per maggiori dettagli fai clic qui. Se non hai assicurato il tuo dispositivo, puoi comunque richiederne la sostituzione con un terminale ricondizionato pagando. Per maggiori informazioni fai clic qui.

Per quanto riguarda invece la garanzia standard dell’iPhone, questa dura due anni: uno a carico di Apple e uno a carico del rivenditore del dispositivo (che può essere la stessa Apple se lo hai comperato in Apple Store). Purtroppo non prevede copertura contro i danni accidentali. Per saperne di più, ti invito a leggere il mio articolo su come verificare garanzia iPhone.

Per concludere, ti segnalo che l’unico caso in cui viene effettuata la sostituire gratuita del disposto o di alcune parti dello stesso che possono creare dei malfunzionamenti, con o senza AppleCare+ e garanzia, è quando i problemi riscontrati derivano da un difetto di fabbrica. Per ulteriori info, da’ uno sguardo alla pagina Internet dedicata annessa al sito Web di Apple