Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere il PIN dalla SIM

di

Trovi poco comodo il fatto che, ogni volta che spegni e riaccendi il tuo smartphone, ti venga chiesto di digitare il codice PIN della SIM inserita in esso? Beh, se questa cosa ti dà fastidio, puoi pensare di rimuovere tale richiesta. Come dici? Ci avevi già pensato ma, data la tua inesperienza con i dispositivi tecnologici, non hai assolutamente chiaro come procedere? Allora prenditi qualche minuto libero solo per te lascia che sia io a spiegarti come togliere il PIN dalla SIM.

Nelle righe successive, andremo a scoprire, insieme, come eliminare la richiesta di inserimento del codice PIN sui dispositivi Android e su iPhone (oltre che su iPad, nel caso in cui utilizzassi il tablet di casa Apple in versione cellular). Ad ogni modo, sappi che non hai di che preoccuparti: sebbene all’apparenza possa sembrare complicato, in realtà ti assicuro che le operazioni da compiere sono estremamente semplici e rapide.

Allora? Si può sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Prendi subito il tuo cellulare e comincia a mettere in pratica le indicazioni che trovi di seguito. Sono sicuro che, alla fine, sarai pronto ad affermare che in realtà era un vero e proprio gioco da ragazzi e che, addirittura, in caso di necessità, sarai disponibile a dispensare consigli a tutti i tuoi amici interessati al medesimo argomento. Buona lettura!

Indice

Come togliere il PIN dalla SIM Android

Come togliere il PIN dalla SIM Android

Sei davvero stufo di dover inserire il PIN della SIM ogni volta che accendi il tuo smartphone Android, anche perché qualche volta ti capita di accenderlo e dimenticarti poi di inserirlo, perché lo metti velocemente in tasca, con il risultato di essere sempre irraggiungibile.

Per questo motivo vorresti capire come togliere il PIN dalla SIM Android, perché hai provato a cercare tra le impostazioni del tuo smartphone, ma con scarsi risultati.

Non ti preoccupare, sono qui proprio per aiutarti. Di seguito troverai le indicazioni per procedere sugli smartphone dei principali brand. Prenderò per scontato che tu sappia già il PIN di sblocco della scheda: se così non fosse, puoi provare a dare un’occhiata alla mia guida su come recuperare il PIN della SIM.

Come togliere il PIN dalla SIM Samsung

Come togliere il PIN dalla SIM Samsung

Da tempo possiedi uno smartphone Samsung sul quale utilizzi la tua SIM principale, che è ancora protetta da un PIN, di cui però vorresti sbarazzarti. Purtroppo, però, non sei un tipo molto tecnologico e ancora non hai ben capito come togliere il PIN dalla SIM Samsung, non è vero?

Non ti preoccupare, sarà più semplice di quanto credi. La prima cosa che devi fare è prendere il tuo dispositivo Samsung, smartphone o tablet, e assicurarti che la tua SIM sia al suo interno e che sia sbloccata, per cui devi aver già inserito il PIN della SIM all’avvio. Una volta fatto questo apri l’app Impostazioni, riconoscibile dall’icona di un ingranaggio, e recati su Dati biometrici e sicurezza > Altre impostazioni di sicurezza > Configura blocco SIM.

Per rimuovere il PIN della SIM imposta su OFF la levetta di attivazione della voce Blocca scheda SIM, inserisci il PIN attuale della SIM quando richiesto e tocca sul pulsante OK per terminare l’operazione. Missione compiuta! Ora puoi finalmente dire addio al PIN sulla tua SIM.

Come dici? Ci hai ripensato e vorresti attivare nuovamente il PIN della tua SIM? In questo caso ti basterà seguire le stesse indicazioni date in precedenza, ma in questo caso dovrai impostare su ON la levetta di attivazione della voce Blocca Scheda SIM, digitare il PIN della SIM precedente e toccare sul pulsante OK per confermare l’operazione.

Ti stai chiedendo come togliere il PIN della SIM Samsung A51? Anche nel caso di questo particolare modello puoi seguire le indicazioni che ti ho dato in precedenza o, se preferisci, puoi dare un’occhiata al mio tutorial specifico su come togliere il PIN della SIM su Samsung.

Come togliere il PIN della SIM Xiaomi

Come togliere il PIN della SIM Xiaomi

Di recente hai acquistato un nuovo smartphone Xiaomi, hai inserito subito la tua SIM all’interno per poterlo utilizzare subito e ti sei subito reso conto di quanto è noioso dover inserire il PIN della SIM a ogni avvio.

Per questo motivo vorresti capire come togliere il PIN della SIM Xiaomi, dato che hai ancora poca familiarità con il software del tuo nuovo smartphone.

La prima cosa che devi fare è aprire l’app Impostazioni, riconoscibile dall’icona di un ingranaggio, e toccare la voce Password e sicurezza. Giunto all’interno di questa sezione, tocca sulla voce Privacy e successivamente tocca sulla voce che riporta il nome del tuo operatore‌.

Una volta giunto all’interno della sezione Impostazioni blocco SIM, imposta su OFF la levetta di attivazione della voce Blocca SIM, digita l’attuale PIN della tua SIM e tocca sul pulsante OK per confermare l’operazione.

Come dici? Ti stai chiedendo come togliere il PIN della SIM su Redmi? La risposta è affermativa: le indicazioni che ti ho appena dato sono valide anche sugli smartphone dei brand Redmi, POCO e Black Shark.

Se, in futuro, vorrai nuovamente attivare il PIN della SIM ti basterà seguire le indicazioni che ti ho dato in precedenza, ma in questo caso devi impostare su ON la levetta di attivazione della voce Blocca SIM, digitare il PIN che la tua SIM aveva in precedenza e toccare sul pulsante OK per confermare l’operazione.

Come togliere il PIN della SIM HUAWEI

Come togliere il PIN della SIM HUAWEI

Non hai assolutamente idea di come togliere il PIN della SIM HUAWEI. Magari hai paura che la procedura possa essere troppo lunga, ma allo stesso tempo hai davvero la necessità di rimuoverlo?

In realtà la procedura per togliere il PIN della SIM sul tuo smartphone HUAWEI è più semplice di quanto credi. Dopo esserti assicurato di aver inserito correttamente la SIM nel tuo smartphone (qui il mio tutorial) e aver digitato il PIN della SIM, procedi aprendo l’app Impostazioni, riconoscibile dall’icona di un ingranaggio.

Dalla schermata principale delle Impostazioni recati su Altre Impostazioni > Imposta il Blocco SIM, imposta su OFF la levetta di attivazione della voce Blocca SIM, digita l’attuale PIN della SIM e conferma l’operazione toccando il pulsante OK.

So a cosa stai pensando: forse rimuovere il PIN della SIM non è stata una decisione molto saggia e vorresti rimediare? Nessun problema, in questo caso ti basterà seguire le stesse indicazioni che trovi sopra, ma questa volta imposta su ON la levetta di attivazione della voce Blocca SIM: digita il PIN precedente che avevi sulla SIM e conferma l’operazione toccando sul pulsante OK.

Per maggiori informazioni puoi anche dare un’occhiata al mio tutorial sull’argomento, dove trovi tutti i dettagli e ulteriori consigli utili.

Come togliere il PIN della SIM su iPhone

Come togliere il PIN della SIM su iPhone

Di recente hai acquistato il tuo nuovo iPhone e in fase di configurazione hai provveduto ad abilitare tutti i sistemi di sicurezza possibili. Questo significa che a ogni avvio dello smartphone, oltre al PIN della SIM, dovrai anche inserire il codice di sicurezza, per poter poi abilitare l’uso di Face ID o Touch ID.

Per questo motivo hai deciso di rimuovere il PIN della SIM, ma non hai ancora molta dimestichezza, per cui vorresti capire come togliere il PIN della SIM su iPhone, non è vero?

Non ti preoccupare, ti assicuro che la procedura da seguire è davvero molto semplice. La prima cosa che devi fare è prendere il tuo iPhone e aprire l’app Impostazioni, riconoscibile dall’icona dell’ingranaggio. Successivamente, recati su Cellulare > PIN SIM e imposta su OFF la levetta di attivazione della voce PIN SIM: digita l’attuale PIN della tua SIM e tocca sul pulsante Fine per completare la procedura.

Ci hai ripensato e ora vorresti attivare nuovamente il PIN della SIM sul tuo Phone? In questo caso ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial sull’argomento, dove troverai tutte le indicazioni di cui necessiti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.