Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come togliere il PIN dalla SIM

di

Non sopporti più l’idea che ogni volta che spegni e riaccendi il tuo smartphone ti venga chiesto di mettere il codice PIN ed hai dunque pensato di rimuoverlo? Beh, se è questa la tua esigenza direi che è una buona idea. Tuttavia se ora sei qui e stai leggendo queste righe mi pare evidente il fatto che non hai la benché minima di come fare e ti piacerebbe dunque ricevere un piccolo aiuto al riguardo. Mi sbaglio? No, ecco. Allora fai così: prenditi qualche minuto tutto per te e concentrarti sulla lettura di questo articolo interamente dedicato a come togliere il PIN dalla SIM.

Nelle righe successive andremo a scoprire insieme come fare per eliminare la richiesta di inserimento del codice PIN su iPhone (oltre che su iPad, nel caso in cui utilizzassi il tablet in versione Cellular), su device Android e su Windows 10 Mobile. In tutti i casi, non hai di che preoccuparti. Sebbene all’apparenza possa sembrare una cosa complicata in realtà ti assicuro che le operazioni che dovrai compiere sono estremamente semplici anche per chi, un po’ come te, non si reputa esattamente un grande esperto in fatto di telefonia e nuove tecnologie in generale.

Allora? Si può sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Afferra subito il tuo telefonino e comincia a mettere immediatamente in pratica le mie indicazioni sull’argomento che trovi proprio qui di seguito. Sono sicuro che alla fine sarai pronto ad affermare che in realtà era un vero e proprio gioco da ragazzi e che addirittura in caso di necessità sarai disponibile a dispensare consigli a tutti i tuoi amici bisognosi di ricevere una dritta analoga. Buona lettura!

Nota: Potrà sembrare una banalità per molti (anche se per tanti altri potrebbe non esserlo!) ma vale comunque la pena sottolineare che per poter mettere in pratica le procedure indicate qui di seguito è indispensabile che all’interno del dispositivo in uso sia stata inserita la scheda SIM su cui si desidera rimuovere il PIN. In caso contrario, il menu per la rimozione del codice nelle impostazioni del telefono sarà comunque visibile ma non selezionabile.

Indice

Togliere il PIN della SIM su iPhone

Come cambiare PIN SIM su iPhone

Utilizzi un device iOS e ti interessa capire che cosa bisogna fare per poter disabilitare l’utilizzo del codice PIN sulla SIM? Allora il primo passo che devi compiere è quello di afferrare il tuo dispositivo a marchio Apple, iPhone o iPad che sia, accedere alla home screen e pigiare sul pulsante Impostazioni (quello con la ruota di ingranaggio).

Nella schermata che a questo punto vedi apparire, tappa sulla voce Telefono e poi pigia la dicitura PIN SIM. Successivamente tappa sull’interruttore che trovi in corrispondenza della dicitura PIN SIM in modo tale da portarlo su OFF.

Per concludere, digita il codice PIN della tua scheda nella schermata che appare sul display e poi premi sulla voce Fine in alto a destra per portare a termine tutta la procedura. Una volta fatto ciò, l’interruttore relativo alla voce PIN SIM su cui precedentemente hai pigiato sopra diventerà di colore bianco (invece che verde come quando è abilitato) ed il codice sulla tua scheda verrà disabilitato.

Ovviamente, qualora dovessi ripensarci potrai sempre e comunque abilitare nuovamente l’uso del codice PIN della tua SIM semplicemente recandoti nuovamente in Impostazioni > Telefono, pigiando su PIN SIM, tappando sull’interruttore accanto alla dicitura PIN SIM nella nuova schermata visualizzata e digitando il codice associato alla scheda. In questo modo, l’interruttore che si trova accanto alla voce PIN SIM verrà portato su ON e l’uso del PIN verrà riabilitato all’istante.

Togliere il PIN della SIM su Android

Come togliere il PIN dalla SIM

Se invece quello che stai utilizzando è un dispositivo Android, la prima cosa che devi per poter rimuovere il codice PIN è quella di afferrare lo smartphone (o il tablet, se ne usi uno che supporta l’uso delle SIM), accedere alla schermata home e tappare sull’icona di Impostazioni (quella a forma di ingranaggio). Se in questo modo non riesci a visualizzarla, recati nella sezione del dispositivo in cui sono raggruppate le icone di tutte le applicazioni installate e selezionala da li.

Adesso, pigia su Scherm. blocco e sicurezza, scorri la schermata visualizzata verso il basso e poi tappa su Altre impostazioni di sicurezza. Pigia poi su Configura blocco SIM e porta su OFF l’interruttore che trovi in corrispondenza della voce Blocca scheda SIM. Conferma l’esecuzione dell’operazione digitando il codice PIN attualmente in uso sulla scheda ed è fatta. Facendo in questo modo l’interruttore in corrispondenza della voce Configura blocco SIM diventerà di colore grigio (invece che essere colorato).

Se utilizzi un device Android un po’ più datato la procedura da seguire è invece la seguente: dopo aver effettuato l’accesso alle impostazioni del dispositivo, scorri la schermata verso il passo e pigia sulla voce Sicurezza annessa alla sezione Personale, pigia poi su Impostazioni blocco SIM, porta su OFF l’interruttore che trovi accanto alla voce Blocca SIM e conferma l’esecuzione dell’operazione digitando, anche in tal caso, il codice PIN attualmente in uso sulla tua scheda. Vedrai dunque diventare di colore grigio (invece che essere colorato) l’interruttore accanto alla voce Blocca SIM.

Qualora poi volessi tornare sui tuoi passi, potrai sempre e comunque farlo recandoti nuovamente in Impostazioni > Scherm. blocco e sicurezza > Altre impostazioni di sicurezza > Configura blocco SIM, portando su ON l’interruttore che trovi accanto alla voce Blocca scheda SIM e digitando il PIN della tua scheda. Sui dispositivi Android più datati devi invece recarti in Impostazioni > Sicurezza > Impostazioni blocco SIM, devi poi portare su ON l’interruttore che trovi accanto alla dicitura Blocca SIM e, anche in tal caso, devi dare conferma dell’esecuzione dell’operazione digitando il tuo PIN. In entrambi i casi, una volta portata a termine la procedura per riabilitare il PIN in relativo interruttore tornerà ad essere colorato.

Togliere il PIN della SIM su Windows 10 Mobile

Come togliere il PIN dalla SIM

Stai usando un cellulare con su installato Windows 10 Mobile? Non c’è problema, il PIN può essere rimosso anche in questo caso. Mi chiedi come? Te lo spiego subito. Tanto per cominciare afferra il tuo dispositivo dopodiché accedi alla schermata principale e tappa su Impostazioni. Adesso, sposati a destra ed accedi al menu Sistema dopodiché pigia sulla voce Telefono.

Per concludere, scorri la schermata visualizzata sino in basso, individua la sezione SIM e fai tap sulla scritta in piccolo Rete cellulare e SIM. Recati quindi in Impostazioni SIM, scorri fino in fondo la schermata che ti viene mostrata, tappa su Rimuovi PIN della SIM e digita il codice attualmente in uso per confermare la scelta effettuata.

Se stai usando un dispositivo equipaggiato con Windows Phone devi invece procedere nel seguente modo: accedi alla sezione Impostazioni, spostati a destra con il dito e recati nel menu Sistema, pigia sulla dicitura Telefono, vai in basso, tappa sulla voce per disattivare il PIN ed inserisci il codice associato alla scheda per confermare la scelta fatta.

In caso di ripensamenti, ti basterà semplicemente recarti nuovamente in Impostazioni > Sistema > Telefono, individuare la sezione SIM e tappare su Rete cellulare e SIM, accedere a Impostazioni SIM, scorrere sino in fondo la schermata visualizzata e pigiare sulla voce per abilitare il PIN. Per confermare la scelta effettuata dovrai digitare nuovamente il codice che in precedenza avevi rimosso. Su Windows Phone, invece, devi recarti in Impostazioni > Sistema > Telefono, tappare sulla voce per abilitare nuovamente il PIN ed immettere il codice.

In caso di problemi

Come cambiare PIN SIM su iPhone

Non ricordavi il codice PIN della SIM inserita nel tuo dispositivo, ha fatto più di 3 tentativi e la tua scheda si è bloccata? Non disperare! Puoi comunque riuscire a far fronte alla cosa affidandoti al codice PUK. Il codice PUK (Personal Unblocking Key), qualora non ne fossi a conoscenza, è un codice costituito da 8 cifre che può essere utilizzato per sbloccare i cellulari dopo aver digitato per 3 volte il codice PIN. Viene fornito direttamente dall’operatore di rete e non è modificabile dall’utente.

Puoi recuperarlo dando uno sguardo sul retro della card plastificata in cui era inserita la tua scheda SIM al momento della vendita o, nel caso di alcuni operatori (es. Vodafone), più trovarlo collegandoti alla tua area fai da te del sito Internet del gestore.

Puoi altresì recuperare il codice PUK chiamando il servizio clienti del tuo gestore e fornendo all’operatore con il quale ti ritroverai a parlare dati quali nome e cognome, luogo e data di nascita e/o il codice fiscale. Anche in tal caso, si tratta però di un’operazione che non è possibile con tutti gli operatori telefonici (es. Vodafone lo consente, mentre TIM no). Per maggiori dettagli al riguardo, ti consiglio di leggere il mio articolo su come recuperare il PUK tramite cui ho provveduto a parlarti della cosa in maniera estremamente dettagliata.

Nello sfortunato caso in cui pur facendo in questo modo non riuscissi comunque a risalire al codice PUK della tua scheda, puoi comunque far fronte alla cosa andando a richiedere la sostituzione della SIM. In questo modo, tienilo però ben a mente, non riuscirai a risalire al codice PUK della tua scheda attuale ma ti verrà fornita una nuova SIM con lo stesso numero telefonico della precedente e con lo stesso credito residuo alla quale verrà però associato un nuovo codice PUK oltre che un nuovo codice PIN. L’operazione è pagamento, di solito costa circa 10 euro.

Cambiare il PIN della SIM

Come togliere il PIN dalla SIM

Invece che rimuovere il codice PIN preferiresti cambiarlo inserendone uno che riesci a ricordare con maggiore facilità? Non vedo il problema, si può fare, ovviamente. Per riuscirci ti basta digitare un apposita stringa perfettamente funzionante con qualsiasi marca e modello di cellulare.

Più precisamente, quello che devi fare è accedere al dialer (il tastierino numerico del tuo dispositivo) e digitare **04*PINvecchio*PINnuovo*PINnuovo# (avendo cura di sostituire alla voce PINvecchio il tuo attuale PIN ed alle voci PINnuovo il nuovo PIN che vuoi utilizzare). Successivamente vedrai apparire un avviso a schermo che ti confermerà la buona riuscita dell’operazione.

Tieni comunque presente che per poter apportare modifiche al codice PIN della scheda in uso è indispensabile che quest’ultimo risultati abilitato sulla SIM. Quindi, se in precedenza lo avevi disattivato seguendo le mie indicazioni, attivalo nuovamente e procedi così come ti ho appena indicato.