Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come spostare un programma da un PC ad un altro

di

Hai acquistato un nuovo PC e vorresti trasferire in esso tutti i programmi che avevi sul vecchio computer, senza perdere tempo a scaricarli (ed eventualmente anche ad installarli) nuovamente uno ad uno? Sono ben felice di comunicarti che la cosa non solo è fattibile ma è anche molto semplice. Per riuscirci, ti basta sfruttare alcuni appositi tools ed il gioco è fatto.

Come? Non ci credi? Beh, allora leggi questa mia guida dedicata all’argomento ed in men che non si dica ti ricrederai. Come ti dicevo, esistono infatti degli strumenti ad hoc per Windows, quelli che trovi esplicati qui sotto, grazie ai quali è possibile spostare un programma da un PC ad un altro in maniera incredibilmente facile e veloce. Scegli la risorsa che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo ed usala subito!

E per quel che concerne il versante Mac? Come fare? Non preoccuparti, c’è una pratica soluzione anche in tal caso: basta impiegare un utility resa disponibile direttamente da “mamma” Apple, come ti ho indicato nella parte finale del tutorial. Per saperne di più continua a leggere. Are you ready?

Indice

EaseUS Todo PCTrans Free

La prima tra le risorse utili per spostare un programma da un PC ad un altro di cui desidero parlarti è EaseUS Todo PCTrans Free. Si tratta di un software funzionante su tutti i sistemi operativi Windows in grado di adempiere in maniera impeccabile allo scopo in questione oltre che di spostare i dati dei profili utente e delle configurazioni. È gratis ma consente di trasferire un massimo di due soli programmi. Per aggirare questa ed altre limitazioni relative sempre al funzionamento del programma occorre passare alla versione a pagamento.

Per usare EaseUS Todo PCTrans Free, collegati al sito Internet del programma e clicca sul bottone Free Download che sta al centro della pagina visualizzata. Dopodiché pigia sul pulsante Download presente in corrispondenza della colonna Free, in modo tale da avviare lo scaricamento del software.

A download ultimato, apri il file .exe ottenuto e, nella finestra che appare sul desktop, clicca su OK, su Avanti e su Accetto. Premi poi su Avanti per altre due volte e porta a termine il setup pigiando su Fine. Se vedi apparire un avviso del firewall relativo al programma acconsenti pure.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Nella finestra che a questo punto comparirà sullo schermo, scegli la modalità che intendi sfruttare per trasferire le applicazioni installate sul PC attuale su un altro computer: Via connessione di rete (vale a dire collegando i due computer alla medesima rete, senza l’ausilio di supporti fisici), Via file immagine (creando un file immagine, appunto) oppure Trasferimento applicazioni locali (andando a trasferire i vari programmi fra dischi locali, mediante l’uso di una pendrive o di un hard disk esterno).

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Se hai deciso di trasferire i programmi tramite connessione di rete, provvedi innanzitutto ad installare EaseUS Todo PCTrans Free anche sul computer di destinazione, seguendo la medesima procedura di cui sopra. Successivamente indica, sul PC primario, l’indirizzo IP o il nome del computer di riferimento nel campo apposito sulla destra, pigia sul bottone Connesso, seleziona i programmi da trasferire e conferma l’effettuazione dell’operazione.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Se invece hai scelto di trasferire i programmi tramite file immagine, clicca su Creazione file immagine, lascia selezionata solo la casella Applicazioni, pigia sul pulsante con il foglio e la matita che sta accanto, seleziona i programmi da trasferire e premi su OK. Pigia poi sul pulsante […] che sta in alto a destra, indica il percorso di destinazione del file immagine e fai clic su Salva.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

In seguito, potrai ripristinare tutti i programmi sull’altro altro computer installando EaseUS Todo PCTrans Free anche su quest’ultimo (segui le istruzioni sul da farsi che ti ho fornito qualche riga più su), selezionando l’opzione Via file immagine nella finestra del software, cliccando poi su Trasferimento da file immagine e selezionando il file immagine creato in precedenza.

Se poi hai deciso di trasferire i programmi localmente, nella finestra di EaseUS Todo PCTrans Free seleziona i software di tuo interesse dall’elenco che ti viene mostrato, clicca sul bottone […] che sta in basso per indicare il dispositivo portatile di destinazione (che devi aver preventivamente collegato al computer) e premi sul pulsante Trasferimento.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Prima di avviare la procedura puoi anche scegliere se creare o meno un punto di ripristino del sistema lasciando la spunta sulla casella accanto alla voce apposita oppure rimuovendola. Per concludere, clicca su Completato.

A processo ultimato, collega all’altro computer il dispositivo portatile che hai scelto di sfruttare per il trasferimento dei programmi, apri la cartella Program Files e/o quella Program Files (x86) in esso creata e sposta gli elementi in esse presenti nelle cartella C:\Program Files e/o C:\Program Files (x86) di Windows.

A prescindere dalla modalità selezionata per il trasferimento dei programmi, verifica sempre che in corrispondenza della colonna Compatibilità venga riportata la dicitura Si. Se invece è presente la dicitura No il software selezionato non può essere trasferito.

CloneApp

Un’altra risorsa che hai dalla tua per poter spostare un programma da un PC ad un altro è CloneApp. Non necessita di installazione ed è facilissimo a usare. Supporta il trasferimento di quasi tutti i programmi più popolari creandone il backup e permettendo dunque di ripristinare il tutto su un altro computer. È gratis e funziona con qualsiasi versione di Windows.

Per usarlo, collegati al sito Internet del programma e pigia sul bottone Download che sta a destra, in modo tale da avviare lo scaricamento di CloneApp.

A download ultimato, estrai in una qualsisia posizione di Windows l’archivio compresso ottenuto ed apri il file .exe contenuto al suo interno. Una volta visualizzata la finestra principale del programma sul desktop, seleziona la voce Select insalled che si trova a sinistra per selezionare in automatico i programmi installati sul computer dall’elenco che appare. Se lo ritieni opportuno, puoi anche deselezionare uno o più elementi.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Successivamente clicca sulla voce Backup che trovi sempre nella parte sinistra della finestra di CloneApp, pigia su Si ed a procedura ultimata trasferisci la cartella Backup che è stata creata nella cartella cloneapp presente sul desktop (per impostazione predefinita, se vuoi modificare tale parametro recati nella sezione Settings del programma) su una pendrive oppure su un hard disk esterno in tuo possesso collegato al PC.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Successivamente potai spostare i programmi di cui hai creato il backup su un altro computer avviando su quest’ultimo CloneApp come visto insieme nelle righe precedenti, collegando a al PC la pendrive oppure l’hard disk con il backup, trasferendo la cartella Backup nella cartella cloneapp creata anche in tal caso sul desktop, selezionando poi la voce Restore dalla parte sinistra della finestra di CloneApp e facendo clic su Si in risposta all’avviso sullo schermo.

PickMeApp

Se cerchi una valida alternativa alle soluzioni di cui sopra per spostare un programma da un PC ad un altro ti invito a prendere in considerazione l’uso di PickMeApp. Si tratta di un software commerciale per Windows che permette di copiare i programmi installati sul computer su un dispositivo portatile e di ricopiarli facilmente su un altro PC. Il funzionamento è bene o male simile a quello di CloneApp.

Mi chiedi come fare per sfruttarlo? Te lo indico subito. Innanzitutto, collegarti al sito Internet di PickMeApp e clicca sul bottone Download che sta a sinistra per scaricare il programma sul tuo PC.

A download completato, apri il file .exe appena ottenuto e clicca su . Collega quindi una pendrive o un hard disk esterno al computer. Adesso, fai clic sul pulsante Browse, seleziona il dispositivo portatile come destinazione del programma ed avvia la copia del software su quest’ultimo cliccando prima su Install e poi su Finish.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Nella finestra che si apre, recati nella scheda Preferences e seleziona Italiano dal menu a tendina per la scelta della lingua per tradurre l’interfaccia di PickMeApp in italiano, appunto. Successivamente vai nella scheda License e compila i campi su schermo con i dati della tua licenza. Clicca quindi sul pulsante OK per confermare il tutto. Per comperare la tua licenza, devi compilare con le info richieste i campi annessi alla pagina Internet dedicata presente sul sito del programma.

Attendi quindi che venga caricata la lista di tutti i programmi installati sul PC nel pannello di sinistra. Premi poi sul bottone Cattura che trovi in corrispondenza di ciascun software che vuoi spostare ed attendi che la procedura venga avviata e porta a termine.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Ad operazione completata, chiudi PickMeApp, disconnetti la penna USB o l’hard disk portatile dal computer e collega il dispositivo al PC su cui intendi trasferire i programmi. A questo punto, apri l’hard disk o la penna USB, recati nella cartella PickMeAppLightx_x_xx_x apri le sottocartelle dei programmi di tuo interesse, fai doppio clic sui relativi di file di installazione e segui la procedura guidata per il setup che ti viene proposta. Al termine dell’operazione, avrai i tuoi vecchi programmi sul nuovo PC pronti per essere utilizzati!

E su Mac?

Come ti dicevo ad inizio guida, anche per quel che concerne il versante Mac è possibile agire andando a trasferire le applicazioni installate da un computer ad un altro. Per riuscirci, basta usare lo strumento Assistente Migrazione messo a disposizione dalla stessa azienda della “mela morsicata” per i suoi utenti. Si tratta di uno strumento presintallato su tutti i Mac utile non solo per trasferire i programmi ma anche gli account utente, le impostazioni del computer e della rete ed altri file e cartelle. Si può altresì usare per trasferire i suddetti dati da Windows ad un computer Apple.

Per servirtene per il tuo scopo, verifica in primo luogo che i due Mac di riferimento siano vicini e che il Wi-Fi sia attivato su entrambi. Se uno dei computer utilizza OS X El Capitan o versioni precedenti, connettili alla stessa rete tramite Wi-Fi o Ethernet. Se non sai come fare per collegare il tuo computer ad Internet, segui le istruzioni che ti ho fornito nel mio tutorial dedicato all’argomento.

In alternativa, collega i due Mac utilizzando la modalità disco di destinazione e il cavo o l’adattatore appropriato. Avvia quindi il tuo computer precedente in modalità disco di destinazione. Per ulteriori dettagli al riguardo, segui le istruzioni riportate sulla pagina dedicata annessa al sito Internet di Apple.

Una volta stabilito il collegamento come sopra indicato, richiama il Launchpad facendo clic sull’icona con il razzo spaziale presente sulla barra Dock, recati nella cartella Altro e pigia su Assistente migrazione.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Nella finestra che vedi apparire sulla scrivania, premi su Continua, digita la password relativa al tuo account utente ed attendi che venga effettuato il logout. In seguito, seleziona l’opzione A un altro Mac.

Quando ti viene chiesto di selezionare un Mac, un backup di Time Machine o un altro disco di avvio, fai clic sull’icona appropriata. Successivamente clicca ancora su Continua.

Come spostare un programma da un PC ad un altro

Adesso, se compare un codice di sicurezza, assicurati che corrisponda a quello visualizzato sul Mac su cui desideri trasferire le applicazioni e premi ancora una volta su Continua.

Dopo aver visualizzato l’elenco dei backup sul Mac di destinazione, seleziona quello che vuoi usare e premi sempre su Continua. Seleziona dunque l’opzione Applicazioni e pigia per l’ultima volta su Continua per dare il via al trasferimento.

Se pensi di aver bisogno di maggiori informazioni sul da farsi, fa’ pure riferimento alla pagina informativa apposita annessa alla sezione dedicata al supporto e all’assistenza del sito Internet di Apple.