Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trovare Iris su Brawl Stars

di

Brawl Stars, il famoso titolo per dispositivi mobili di Supercell, è uno tra i tuoi giochi preferiti e, dato che sei un vero e proprio perfezionista, sei intenzionato a sbloccare quanti più campioni possibili, in modo da variare anche il tuo stile di gameplay. A tal proposito, ti stai domandando come trovare Iris su Brawl Stars, in quanto, nonostante diversi tentativi, non sei riuscito ancora a ottenere questo brawler epico.

Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e vorresti il mio aiuto a raggiungere il tuo scopo? In tal caso, non preoccuparti, sono qui proprio per darti diversi consigli in proposito. Nel corso di questo mio tutorial, infatti, ti spiegherò nel dettaglio come puoi ottenere il campione in questione, sia gratuitamente che a pagamento, avvalendoti delle modalità di gioco messe a disposizione dal Battle Royale di Supercell.

Se, dunque, adesso non vedi l’ora di saperne di più, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero, in modo da leggere con attenzione questa mia guida. Vedrai che, seguendo le indicazioni che sto per fornirti, riuscirai a raggiungere il tuo obiettivo facilmente e velocemente. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Iris Brawl Stars

Prima di spiegarti come trovare Iris su Brawl Stars, devo fornirti alcune informazioni preliminari relative al campione in questione. Iris, infatti, è un campione di grado epico che può essere sbloccato soltanto attraverso l’apertura delle casse brawl. Non è quindi possibile ottenerlo come ricompensa soltanto a seguito del raggiungimento di uno specifico numero di trofei nel cammino dei trofei.

Per sbloccare Iris bisogna mettere in atto diverse soluzioni per ottenere quante più casse brawl possibili, e aumentare così le possibilità di ottenere il campione in questione. Queste soluzioni, però, come immaginabile, richiedono di trascorrere numerose ore di gioco (anche perché le percentuali di trovare proprio Iris sono basse).

In alternativa, è possibile velocizzare il processo a pagamento, acquistando con soldi reali diversi oggetti che permettono di sbloccare il campione in questione. Attenzione però, perché si tratta comunque di un’opzione dispendiosa, in quanto l’ottenimento di Iris è subordinato all’apertura delle casse brawl e al calcolo delle probabilità.

Insomma: scegli in autonomia quale strada intraprendere tra quella gratuita e quella a pagamento e procedi seguendo quanto illustrato qui di seguito.

Come trovare Iris gratis su Brawl Stars

Inizio questa guida parlandoti delle modalità che permettono di ottenere casse brawl gratuitamente e tentare così di ottenere Iris a costo zero, seguendo alcune strategie che adesso ti illustro in dettaglio.

Salire di livello nel cammino dei trofei

Salire di livello nel cammino dei trofei

Il primo metodo che puoi mettere in pratica per poter ottenere le casse brawl e, di conseguenza, avere maggiori possibilità di sbloccare Iris, è quello di completare i livelli del cammino dei trofei. Si tratta, infatti, del percorso a obiettivi principale che garantisce la possibilità di ottenere diverse ricompense a seguito delle vincite delle partite, tra cui anche le casse brawl.

Tutto ciò che devi fare, quindi, è giocare e vincere le partite, in modo da accumulare trofei come ricompense iniziali. A seguito del raggiungimento di uno specifico numero di trofei, passerai al grado successivo e potrai ottenere ricompense sempre migliori.

Giusto per farti un esempio, al momento in cui scrivo, è possibile ottenere una cassa Brawl al raggiungimento di 5 trofei. Arrivando però ad accumulare 650 trofei si ottiene una cassa enorme, mentre al raggiungimento dei 5.000 trofei si ottiene una mega cassa.

Giocare gli Eventi

Giocare gli Eventi

Il passo successivo che ti consiglio di compiere, per trovare Iris su Brawl Stars gratuitamente e nel minor tempo possibile, è quello di giocare gli eventi, tenendo sempre d’occhio il conto alla rovescia per il reset degli stessi, in modo da ottimizzare la possibilità di ottenere le ricompense previste.

Giocare agli eventi su Brawl Stars significa sfruttare la modalità di gameplay principale, la quale prevede che i giocatori si affrontino in mappe prestabilite con specifiche modalità di gioco.

Per esempio, l’evento Sopravvivenza prevede che 10 giocatori si affrontino in una mappa in solitaria o in coppia allo scopo di raccogliere i cubi di energia per aumentare la salute e la potenza d’attacco. Vincerà lo scontro l’ultimo giocatore che rimarrà vivo.

Giocando gli eventi e vincendo le partite si ottengono punti esperienza, gettoni e trofei. In quest’ultimo caso, sono molto importanti i gettoni in quanto sono la ricompensa che permette di progredire nelle soglie delle stagioni al fine di ottenere le casse brawl (per esempio raggiungendo la soglia 3 è possibile ottenere una cassa enorme).

Completare il percorso a soglie previsto dalla stagione di Brawl Stars è quindi importante, in quanto permette di proseguire nel cammino di trofei. Ad ogni modo ti parlerò di nuovo delle stagioni di Brawl Stars più avanti in questo mio tutorial, in quanto è possibile ottenere maggiori ricompense anche a pagamento.

Giocare le missioni

Giocare le missioni

Su Brawl Stars il tempismo e l’ottimizzazione stanno alla base del percorso di farming delle casse brawl. A tal proposito, ciò che ti suggerisco di fare è avviare gli eventi seguendo le indicazioni previste dalle missioni giornaliere o da quelle stagionali.

Per poter ottimizzare le ore di gioco trascorse su Brawl Stars, sia nel percorso a livelli del cammino dei trofei che nella stagione, ti suggerisco di recarti nella sezione missioni della stagione del Brawl Pass e di verificare la tipologia di azione richiesta.

Per esempio, se la missione giornaliera richiede di vincere 6 partite con Shelly, ti consiglio di seguire questa indicazione avviando uno qualsiasi tra gli eventi disponibili, a patto di utilizzare il campione in questione. In alcuni casi, però, potrebbe esserti richiesto di completare uno specifico evento, come per esempio quello di vincere 3 partite in Arraffagemme.

Completare le missioni è molto importante, in quanto le ricompense che si ottengono sono i gettoni: questi servono per salire di livello nelle stagioni e, conseguentemente, ottenere le ricompense previste dalle soglie che, come detto, permettono di ottenere anche delle casse brawl.

Ottenere Iris su Brawl Stars a pagamento

Come hai potuto capire, per ottenere Iris gratis su Brawl Stars bisogna trascorrere davvero tante ore nel titolo di Supercell. In alternativa, è possibile velocizzare un po’ questo processo, acquistando degli oggetti di gioco con soldi reali: per maggiori dettagli al riguardo, continua a leggere questa mia guida. Ma mi raccomando, non esagerare con le spese!

Acquistare le gemme

Acquistare le gemme

Uno tra metodi più veloci, ma anche più dispendiosi dal punto di vista monetario, per ottenere Iris su Brawl Stars è quello di acquistare le gemme dal negozio con soldi reali.

Le gemme sono la principale moneta di gioco di Brawl Stars e servono principalmente per acquistare gli oggetti del negozio, come per esempio le casse brawl, ma anche le skin.

Ottenere le gemme gratuitamente su Brawl Stars è possibile ma si tratta di ricompense che vengono date in maniera molto limitata, principalmente al raggiungimento di specifiche soglie nella stagione. Per poterne ottenere il numero maggiore, bisogna mettere in conto la possibilità di spendere soldi veri.

A tal proposito, tieni in considerazione il fatto che è possibile acquistare diversi pacchetti di gemme: i prezzi partono da minimo 2,29€ (30 gemme) e arrivano a 109,99€ (2000 gemme).

Dopo aver acquistato le gemme, dovrai spenderle per l’acquisto delle casse brawl nel negozio di gioco: i prezzi dipendono dalla cassa che vuoi acquistare, dato che una cassa enorme costa 30 gemme (in euro corrispondono a 2,29€) mentre una mega cassa costa 80 gemme (corrispondenti a circa 5,49€).

In alternativa, puoi anche acquistare il raddoppia gettoni che, al costo minimo di 4,58€, permette di raddoppiare i prossimi 1.000 gettoni ottenuti in battaglia.

Nel caso in cui ti avanzassero delle gemme, puoi utilizzarle per avanzare più rapidamente nelle soglie della stagione, in modo da ottenere più velocemente le casse brawl previste come ricompensa.

Attivare il Brawl Pass

Attivare il Brawl Pass

Un altro suggerimento che voglio darti è quello di attivare il Brawl Pass. Se, infatti, hai acquistato delle gemme, potresti pensare di non spenderle per acquistare delle casse brawl ma di utilizzarle per attivare il Brawl Pass, ovvero il pass stagionale a pagamento di Brawl Stars. Il motivo? Questo permette di ottenere ulteriori ricompense al raggiungimento delle soglie previste dalla stagione.

Per esempio, attivando il pass stagionale a pagamento è possibile ottenere una cassa enorme al raggiungimento della soglia 6, mentre con il Pass Gratuito la ricompensa prevista è soltanto di 50 monete.

Per poter attivare il Brawl Pass, però, ti servirà un numero di gemme superiore a quello necessario per l’acquisto delle singole casse brawl. Il suo costo, infatti, è di 169 gemme, che corrispondono a 10,99 € per l’acquisto del pacchetto da 170 gemme.

In alternativa, spendendo 21,99 € per l’acquisto del pacchetto da 360 gemme, è possibile attivare il Brawl Pass da 249 gemme, in modo da sbloccare anche 7 soglie e le relative ricompense. Si tratta, quindi, di un investimento consigliato, se hai intenzione di giocare a Brawl Stars per un lungo periodo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.