Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come usare Video Star

di

Sei un amante dei social network e, spesso, durante il tempo libero, ti piace realizzare video con musica ed effetti per poi condividerli sulle piattaforme di video sharing che utilizzi. Per questo motivo, quando i tuoi amici ti hanno parlato di Video Star, un’app che permette di fare video con foto, musica, effetti, filtri e transazioni, non sei riuscito a trattenere l’entusiasmo. Ti domandi quindi come usare Video Star, in quanto vorresti sapere come sfruttare al meglio tutte le sue funzionalità.

Come dici? Le cose stanno proprio così? in tal caso, ti rassicuro subito: sei capitato proprio sul tutorial giusto e al momento giusto! Nel corso di questa guida, infatti, ti spiegherò nel dettaglio come scaricare Video Star su iOS (al momento non è disponibile su Android), e ti illustrerò, passo dopo passo, il funzionamento di tutte le sue caratteristiche, in modo che tu possa padroneggiarle per la realizzazione di video.

Sei curioso di saperne di più? Allora coraggio: mettiti seduto bello comodo e prendi in mano il tuo iPhone o iPad. Segui con la massima attenzione le indicazioni che sto per fornirti e vedrai che, in men che non si dica, saprai come mettere in moto la tua creatività per realizzare video davvero coinvolgenti. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Come scaricare Video Star

Prima di parlarti di come usare Video Star, devo innanzitutto illustrarti i passaggi che servono per scaricare nel modo corretto quest’app gratuita, che per il momento è disponibile solo per iPhone e iPad.

Per prima cosa, avvia l’App Store di iOS pigiando sulla sua icona situata in home screen (è azzurra e ha il simbolo di una “A” stilizzata al centro), dopodiché premi sul pulsante Cerca situato nella barra in basso, per individuare l’app in questione, digitando il suo nome.

Fatto ciò, per installare Video Star, pigia sul bottone Ottieni collocato in sua corrispondenza e poi installala, confermando la tua identità tramite il Face ID, il Touch ID o la password del tuo account iCloud. Al termine del download automatico, avvia l’app, pigiando sul pulsante Apri oppure fai tap sulla sua icona che troverai aggiunta alla home screen del tuo iPhone o iPad.

Come usare Video Star

Video Star è un’app che serve per creare video con musica ed effetti. È gratuita ma propone facoltativamente la sottoscrizione di un abbonamento (Pass Universale) che serve per sbloccare tutti i filtri e gli effetti presenti e futuri. Il prezzo dell’abbonamento è di 5,49 € per un mese (Pass Bronzo), 13,99 € per tre mesi (Pass Argento) e 31,99 € per un anno (Pass Oro).

L’abbonamento si rinnova automaticamente, salvo disdetta almeno 24 ore prima della sua scadenza. In alternativa, è possibile acquistare facoltativamente i singoli pacchetti di filtri ed effetti tramite il Power Pack Store: questi ultimi hanno un prezzo che parte da 1,09€.

Detto ciò, nel corso dei prossimi capitoli di questo tutorial, ti spiegherò come usare Video Star per registrare o importare un video, come modificarlo con i filtri e gli effetti disponibili e anche come salvare e condividere i filmati realizzati. Infine, ti darò anche alcuni consigli utili per poter padroneggiare al meglio le numerose funzionalità dell’app.

Selezionare la base musicale

Per iniziare a usare Video Star è necessario innanzitutto registrare o importare un video all’interno della timeline. Dopo aver avviato l’app, per compiere quest’operazione, premi sul pulsante (+) situato nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, seleziona il formato del video più adatto alle tue esigenze.

Adesso, premi sul pulsante Seleziona canzone, se vuoi scegliere la base musicale tra quelle disponibili, per poter poi passare alla fase di registrazione del filmato. In alternativa, se vuoi importare un filmato presente nella memoria del tuo dispositivo, pigia su Modifica video, seleziona il filmato di tuo interesse e premi poi sul pulsante Crea Video. In questo caso, per sapere come utilizzare gli strumenti di modifica, passa al capitolo in cui ti spiego come farlo.

Dopo aver premuto sul pulsante Seleziona canzone, scegli il brano che preferisci, facendo tap su di esso, e conferma la scelta, premendo sul pulsante Crea video. Se lo desideri, puoi utilizzare i brani acquistati su iTunes: per farlo, pigia sull’icona di una nota musicale. In alternativa, premi sull’icona della videocamera, per utilizzare l’audio di un video presente all’interno della memoria del tuo dispositivo.

In quest’ultimo caso, dopo aver scelto il filmato dal quale estrapolare l’audio, imposta i tempi di fine e di inizio della musica, tramite l’utilizzo dei pulsanti Imposta inizio e Imposta fine, e modificane la velocità di riproduzione (Modifica velocità). Quando sei soddisfatto del risultato finale, premi sul pulsante Crea video per dare conferma.

Registrare o importare un video

Dopo aver selezionato la base musicale, ti verrà mostrata la timeline di Video Star. Adesso, fai tap sulla voce Registra video, situata sulla destra, per registrare un filmato sul momento. Pigia, invece, sulla voce Importa video per importare un filmato presente nella memoria del tuo dispositivo. Tramite il pulsante Importa foto, puoi realizzare anche un video con foto e musica importando le immagini dall’app Foto di iOS.

Se hai scelto di registrare un video sul momento, si avvierà la fotocamera anteriore del tuo dispositivo e potrai applicare filtri ed effetti in tempo reale. Vuoi registrare un video tramite la fotocamera posteriore? Nessun problema: pigia sull’icona dell’ingranaggio in alto a sinistra e poi fai tap sull’icona della videocamera. In questa sezione puoi anche regolare le opzioni relative al countdown e alla velocità di registrazione. Utilizzando la fotocamera posteriore puoi anche regolare lo zoom (1X o 2X).

Prima di iniziare a registrare, premi sull’icona del cronometro se vuoi attivare funzionalità di autostop che interrompe automaticamente la registrazione: trascina quindi il cursore sulla timeline e pigia sul pulsante Imposta, per selezionare il minuto esatto in cui la registrazione deve interrompersi automaticamente.

Seleziona poi i filtri e gli effetti da applicare: alcuni puoi vederli nel menu in basso, altri pigiando sul pulsante (+). Dopo aver individuato quello di tuo interesse, fai tap sullo stesso per applicarlo. Adesso, per avviare la registrazione, premi sul pulsante Registra situato in basso a sinistra, dopodiché attendi il termine della registrazione (se hai impostato l’autostop) oppure pigia sul bottone Stop per fermarla manualmente.

Il video registrato sarà visibile nella schermata principale dell’app Video Star; premi quindi sul bottone (X) in alto a destra per uscire dalla modalità di registrazione e riproduci il filmato registrato, pigiando sul pulsante (▶︎).

Montare un video registrato o importato

Hai registrato un video e ora vuoi modificarlo, oppure vuoi montare un video che hai importato in Video Star? In tal caso, segui attentamente i passaggi che ti indico nelle righe che seguono.

Per modificare un video registrato o importato in Video Star, selezionalo nella schermata principale dell’app e poi pigia sull’icona delle forbici situata nel menu in basso. Adesso, pigia sull’icona della nota musicale se vuoi regolare la base musicale tramite le funzionalità Modifica Tono (altera l’audio), Bippa (applica dei suoni predefiniti) o Dissolvenza audio in uscita (applica una dissolvenza in uscita).

Se, invece, vuoi modificare il video, pigia sul pulsante Modifica e seleziona una delle numerose funzionalità che ti vengono proposte, facendo tap sulla stessa, a seconda della modifica che vuoi apportare al filmato: Copia (copia il video), Incolla (incolla il video precedentemente copiato), Unisci scene (permette di unire più video aggiunti alla timeline tramite il pulsante Agg.), Scena di divisione rapida (serve per dividere il video), Scena multi-split (divide il video in più parti), Elimina scena (in caso di più video, elimina l’ultimo aggiunto).

Le altre funzionalità di Video Star che puoi utilizzare sono quelle visibili facendo tap sulla voce Nuovo: Registra Video (serve per registrare nuovamente il video o una parte dello stesso), Importa Video (serve per importa un video nella timeline), Modifica Clip (applica filtri ed effetti aggiuntivi al filmato), Ri-Effetta Clip (permette di modificare i filtri precedentemente applicati), Trasforma Clip (aggiunge effetti speciali al video), Mix Clip (in caso di più video aggiunti, serve per combinarli e aggiungere transizioni tra gli stessi), Clip Multi-Livello (in caso di più video aggiunti, è un altro strumento che serve per combinarli tra loro).

Utilizza quindi tutti gli strumenti sopracitati per montare il filmato seguendo il tuo gusto personale, sperimentando in libertà e in maniera creatività.

Salvare e condividere i video

Dopo aver modificato un video con Video Star, puoi salvarlo nella memoria del tuo dispositivo o condividerlo in un’altra app. Per procedere, seleziona il filmato presente nella schermata principale dell’applicazione e pigia sull’icona della condivisione situata nel menu in basso (il simbolo di un quadrato con una freccia verso l’alto).

Adesso, nel menu che ti viene mostrato, pigia sulla voce Invia a un Rullino Foto se vuoi salvare il filmato nella galleria multimediale predefinita del tuo dispositivo (l’app Foto di iOS). In alternativa, pigia sulle voci Inviando a YouTube, Invia a Instagram, Invia a TikTok, Invia via email, se vuoi esportare il filmato e condividerlo nelle app di YouTube, Instagram o TikTok presenti sul tuo dispositivo, oppure per inviarlo via email.

Altri consigli utili

Video Star è un’avanzata app di video editing e, come hai potuto leggere in questa mia guida, è necessario del tempo per padroneggiare al meglio l’utilizzo di tutte le sue numerose funzionalità. A tal proposito, se qualcosa non ti è chiaro, puoi consultare il tutorial integrato nell’applicazione che, tramite appositi video, fornisce alcuni esempi pratici d’utilizzo delle principali feature disponibili.

Per accedere ai tutorial, pigia sull’icona (?) situata nel menu principale di Video Star, dopodiché fai tap sulle voci Tutorial e Tutorial utente, per vedere, rispettivamente, tutti i video registrati dagli sviluppatori dell’app e anche quelli creati dagli utenti.

Inoltre, accedendo alla schermata di una specifica funzionalità, puoi trovare il pulsante (i) che, una volta premuto, permette di leggere i consigli relativi al suo utilizzo. Pigiando poi sul bottone Tutorial, se presente, è possibile vedere il relativo video tutorial.