Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare video su Tik Tok

di

Ormai tutti i tuoi amici usano TikTok, uno dei più popolati social network del momento, tramite il quale creare e condividere brevi videoclip amatoriali da personalizzare con filtri, effetti speciali, musica e chi più ne ha più ne metta! Intenzionato a seguire la scia di questa moda e a creare un seguito di utenti tutto tuo, hai aperto Google alla ricerca di qualche informazione in più sull’argomento argomento, capitando proprio qui, sul mio sito Web.

Se le cose stanno esattamente come le ho descritte, sappi che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto! Nel corso di questa guida, infatti, avrò cura di spiegarti, per filo e per segno, come fare video su Tik Tok in modo semplice e veloce: nel dettaglio, ti fornirò i passaggi necessari per effettuare il download dell’app sul tuo smartphone e la registrazione al social network e, infine, ti spiegherò come realizzare filmati e clip da pubblicare subito.

Dunque, senza attendere un attimo in più, mettiti bello comodo e leggi con attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento: sono sicuro che, nel giro di qualche minuto, avrai acquisito le competenze necessarie per poter riempire un profilo TikTok tutto tuo. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come installare TikTok

Come fare video su Tik Tok

TikTok, come certamente saprai già, è un’applicazione completamente gratuita, disponibile sugli store di smartphone e tablet Android, iPhone e iPad. Ottenerla è davvero semplicissimo.

Per effettuare il download dell’app su Android, avvia il Play Store (l’icona a forma di triangolo colorato) tramite l’icona situata nella schermata Home o nel drawer (l’area in cui risiedono tutte le app installate) del dispositivo, digita la parola TikTok nella barra superiore della schermata che va ad aprirsi e tocca il pulsante con la lente d’ingrandimento, per avviare una ricerca all’interno del Play Store.

Ora, fai tap sull’app di TikTok presente nella lista dei risultati di ricerca (identificata dal simbolo di una nota musicale su sfondo nero e sviluppata da Musical.ly Inc) e tocca sui pulsanti Installa Accetto, per avviare il download e l’installazione dell’app. Infine, avvia l’applicazione, sfiorando il pulsante Apri che compare a schermo, oppure avvalendoti dell’icona che nel frattempo sarà stata aggiunta alla schermata Home del dispositivo.

Se, invece, utilizzi un iPhone o un iPad, fai così: avvia l’App Store, facendo tap sul pulsante a forma di “A” stilizzata su sfondo azzurro situata nella schermata Home del dispositivo, tocca il tasto Cerca situato in basso (quello a forma di lente d’ingrandimento), digita la parola TikTok nel campo di testo che compare in alto e premi il tasto Cerca sulla tastiera del dispositivo.

Ora, individua l’app di TikTok nei risultati di ricerca (l’icona è la medesima vista poc’anzi), tocca i pulsanti Ottieni Installa e avvia il download dell’app autenticandoti tramite Face IDTouch ID o la password dell’account iCloud. Infine, attendi che l’app venga installata automaticamente e avviala, premendo il tasto Apri che compare nell’App Store oppure pigiando sull’icona che sarà stata aggiunta alla Home Screen dell’iPhone/iPad.

Come registrarsi a TikTok

Come registrarsi a TikTok

Dopo aver installato e aperto l’app di TikTok, dovresti trovarti al cospetto della sua schermata iniziale, tramite la quale dovresti visualizzare i video pubblicati dai personaggi più in voga del momento. Tengo a precisare che, senza registrazione, puoi guardare tutti i video provenienti dai profili pubblici; tuttavia, la registrazione diventa necessaria per poter accedere ai video privati e per poter pubblicare contenuti personali sulla piattaforma.

Per registrarti, fai tap sul simbolo a forma di omino collocato nell’angolo in basso a destra dello schermo, sfiora il pulsante Registrati e utilizza i pulsanti che ti vengono proposti per scegliere la modalità di registrazione che più preferisci: tramite numero di telefono o email, tramite Facebook, tramite Google, tramite Twitter, tramite Instagram o tramite account Apple.

Fatta la tua scelta, utilizza il modulo proposto per effettuare l’accesso al social network attraverso il quale registrarti o, se hai scelto di creare un nuovo account tramite numero di telefono o email, inserisci la tua data di nascita, premi il pulsante con la freccia verso destra e, avvalendoti dei pulsanti visualizzati in alto, indica se effettuare l’iscrizione al servizio tramite numero di telefono email (che dovrai specificare nelle apposite caselle di testo).

Successivamente, premi ancora il bottone con la freccia, immetti una password da utilizzare per accedere al servizio (che deve essere lunga da 8 a 20 carattere e includere una combinazione di lettere, numeri o caratteri speciali), premi il pulsante (✓) e supera il controllo di sicurezza effettuando l’operazione che ti viene richiesta.

A questo punto, la registrazione è completa e sei pronto per pubblicare il tuo primo video! Se lo desideri, puoi personalizzare il tuo profilo (aggiungere una foto, inserire un video in evidenza, modificare nome e username, aggiungere una bio o i link ai profili Instagram e YouTube) facendo tap sul pulsante a forma di omino e poi su Modifica Profilo.

Come fare video su TikTok

Come fare video su Tik Tok

Finalmente ci siamo: è arrivato il momento di fare il tuo primo video su TikTok! Come? È facilissimo. Per prima cosa, tocca il pulsante [+] posto nella barra superiore dell’applicazione, consenti l’accesso alla fotocamera e al microfono utilizzando le voci mostrate a schermo (o rispondendo affermativamente agli avvisi che ti vengono proposti) e personalizza il tuo video servendoti dei pulsanti visualizzati a destra.

  • Ribalta, per passare dalla fotocamera posteriore a quella frontale, e viceversa.
  • Velocità, per registrare un video a velocità aumentata o in time-lapse.
  • Bellezza, per attivare il miglioramento dedicato ai video-selfie; filtri, per applicare diversi tipi di filtri di colore.
  • Flash, per accendere o spegnere il flash della fotocamera.

Se lo desideri, fai tap sul pulsante Effetti per selezionare un effetto grafico da applicare al video e, quando sei pronto, indica se registrare una clip dalla durata massima di 15 secondi o di 60 secondi, avvalendoti delle voci situate in fondo alla schermata. Quando sei pronto, premi e tieni premuto il pulsante a forma di cerchio rosso, per avviare la registrazione del video, che si interromperà nel momento in cui rilascerai il pulsante.

Aspetta, mi stai chiedendo come fare video su TikTok senza tenere premuto il bottone rosso? Certo che sì. Per poterci riuscire, fai tap sul pulsante Timer, indica se avviare la registrazione dopo 10 secondi dalla pressione del pulsante d’avvio e segna il punto di stop (ossia la durata reale del video) avvalendoti del cursore posto in basso.

Effettuate le opportune regolazioni, tocca il pulsante Inizia il conto alla rovescia e il gioco è fatto: l’acquisizione del filmato, che avrà la durata impostata precedentemente nel cursore, inizierà dopo il numero di secondi indicati.

Come fare video su Tik Tok

All’occorrenza, puoi registrare un filmato in “due parti”, premendo nuovamente il pulsante rosso dopo aver modificato l’inquadratura. In alternativa, puoi optare per la creazione di una sequenza di foto, accompagnata da un’immagine di sfondo e un suono preimpostato, facendo tap sulla voce MV, oppure caricare un filmato già presente nella Galleria del dispositivo, facendo tap sul pulsante Carica.

Ad ogni modo, una volta conclusa la realizzazione del filmato, fai tap sul pulsante (✓) e scegli se applicare suonieffettitesto personalizzato o sticker, avvalendoti dei pulsanti mostrati in basso. Quando sei pronto, tocca il pulsante Avanti, per passare alla fase di pubblicazione del video.

Ci siamo quasi: ora, avvalendoti del pannello che compare a schermo, digita una descrizione del video, insieme con hashtag menzioni ad amici, all’interno del box di testo Descrivi il tuo video. Successivamente, utilizzando i menu e le levette sottostanti, indica il livello di privacy del video (pubblicosolo amici privato), specifica se consentire i commenti, i duetti e le reazioni, e se salvare il filmato nella memoria del dispositivo (Salva sull’album).

Per concludere, scegli se condividere o meno il video pubblicato su altri social network, avvalendoti dei pulsanti visualizzati sotto la scritta Condividi il video pubblicato su e tocca il pulsante Pubblica, per rendere visibile il tuo video alla community di TikTok (in base alle impostazioni sulla privacy scelte). Hai visto? Non è stato affatto difficile!

Altre risorse utili

Come fare video su Tik Tok

Come dici? Ora che hai capito come fare video su Tik Tok ci hai decisamente preso gusto e, adesso, vorresti qualche “dritta” in più per realizzare filmati simpatici e originali? Nessun problema: ho pubblicato qui, sul mio sito, una serie di guide dedicate proprio a quest’app, nelle quali ti ho parlato, nello specifico, di alcune particolari modalità di registrazione. Ecco le più interessanti.

Nota: in alcune delle mie guide, anziché parlarti dei video di TikTok, ho invece fatto riferimento a “musically”: ad oggi, le funzionalità di Musical.ly (app che non esiste più) sono state integrate in TikTok, pertanto le due app si equivalgono.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.