Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare gli slow motion su TikTok

di

Tra le app che utilizzi sul tuo smartphone, TikTok (ex musical.ly) è una tra le tue preferite. Non puoi fare a meno dei suoi brevi video in lip sync e questa tua passione ha contagiato anche tutti i tuoi amici. A tal proposito, malgrado tu sia un accanito utilizzatore dell’app, ci sono ancora alcune sue funzionalità che non conosci e di cui vorresti approfondire le meccaniche.

Un esempio su tutti sono i video in slow motion: dopo averne visti tantissimi realizzati in questo modo, ti domandi come fare gli slow motion su TikTok e vorresti qualche delucidazione al riguardo. In tal caso, non preoccuparti: in questo tutorial ti spiegherò come registrare un video in slow motion su TikTok e come applicare l’effetto in questione ai video realizzati in precedenza.

Detto ciò, se adesso sei impaziente di saperne di più e vedi l’ora di iniziare, mettiti seduto bello comodo e prendi in mano il tuo smartphone. Ritagliati qualche minuto di tempo libero e vedrai che, seguendo le istruzioni che sto per fornirti, riuscirai facilmente nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, a me non resta altro da fare, se non augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Registrare video in slow motion su TikTok

Registrare video Tiktok

Se ti domandi come fare gli slow motion su TikTok, devi sapere che, per riuscire nel tuo intento, puoi registrare un video al rallentatore avvalendoti direttamente dell’app di TikTok che hai installato sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone.

Le procedure da effettuare sono identiche su entrambi i sistemi operativi mobili. Avvia, quindi, TikTok sul tuo dispositivo, pigiando sulla sua icona a forma di nota musicale che trovi nella home screen e/o nel drawer ed effettua l’accesso al tuo account, se ancora non l’hai fatto.

Adesso, per registrare un video tramite la funzione fotocamera integrata dell’app, pigia sul pulsante (+) situato nel menu in basso. Fatto ciò, regola le impostazioni del video che stai per registrare, utilizzando gli strumenti e i filtri che trovi sul lato destro dello schermo. Per esempio, per passare dalla fotocamera frontale a quella posteriore (o viceversa), pigia sul pulsante Ribalta.

A questo punto, premi sul pulsante Velocità e, nel menu che ti viene mostrato in basso, fai tap su una velocità inferiore all’1x (0,1x o 0,5x), in modo da registrare il video direttamente in slow motion. Quando sei pronto per avviare la registrazione, pigia sul pulsante rosso circolare collocato in basso.

Dopo aver registrato il filmato, fai tap sul pulsante , per accedere al menu di modifica, utile per selezionare la copertina del video e aggiungere filtri, adesivi e altro ancora.

Per pubblicare subito il video, premi sul pulsante Avanti, e compila il campo di testo dedicato alla didascalia dello stesso (Descrivi il tuo video). Dopodiché regola, se lo desideri, le impostazioni della privacy (chi può visualizzare questo video), quelle dei commenti e, infine, premi sul pulsante Pubblica.

Caricare video in slow motion su TikTok

caricare video tiktok

Hai registrato un video tramite la fotocamera predefinita del tuo smartphone e ora vorresti sapere come rallentarlo, utilizzando l’app TikTok? Hai realizzato un video con un’altra app che permetteva di applicare un effetto di slow motion e ora vorresti caricarlo su TikTok? Non preoccuparti: adesso ti spiego come fare.

Per caricare video in slow motion su TikTok oppure per applicare l’effetto in questione a un video registrato in precedenza, avvia innanzitutto l’app di TikTok, effettua l’accesso al tuo account (se ancora non l’hai fatto) e pigia sul pulsante (+) situato in basso. Adesso, premi sulla voce Carica e seleziona, nella scheda Video, il filmato che vuoi importare, pigiando sullo stesso.

Adesso, modifica eventualmente il filmato, ritagliandolo tramite le levette situate nella timeline. Invece, per applicare l’effetto slow motion, fai tap sul simbolo del tachimetro e seleziona una velocità inferiore all’1x (o,1x o 0,5x).

Per proseguire, premi sul pulsante Avanti e, dopo aver eventualmente applicato ulteriori modifiche tramite il successivo menu di modifica, premi nuovamente sul pulsante Avanti.

Prima di pubblicare il video, premendo sul pulsante Pubblica, non dimenticare di scrivere una didascalia per lo stesso e, se lo desideri, di regolare le impostazioni relative alla privacy e ai commenti.

Applicare l’effetto slow motion nei video su TikTok

Applicare effetti TikTok

In alternativa, per fare gli slow motion su TikTok, puoi applicare un effetto di rallentamento ai filmati registrati o caricati, avvalendoti del menu degli effetti dell’app.

Per compiere quest’operazione, avvia TikTok,, effettua l’accesso al tuo account (se ancora non l’hai fatto) e pigia sul pulsante (+) situato in basso. Adesso, scegli se registrare un video sul momento oppure se caricare un filmato presente nella galleria multimediale del tuo dispositivo.

In entrambi i casi, dopo aver realizzato il video, ti verrà mostrato il menu di modifica dello stesso. Premi, quindi, sul pulsante Modifica degli effetti e fai tap prima sulla voce Tempo e poi su quella Slow motion.

Adesso, trascina il cursore nel punto in cui vuoi che inizi l’effetto di slow motion e conferma l’operazione, premendo sul pulsante Salva.

Fatto ciò, premi sul pulsante Avanti, scrivi una didascalia che rappresenti il filmato, avvalendoti del campo di testo Descrivi il tuo video e, se lo desideri, regola le impostazioni relative alla privacy (Chi può visualizzare questo video) e ai commenti.

Infine, per caricare il filmato sul tuo profilo TikTok, premi sul pulsante Pubblica.