Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

I migliori keylogger gratis

di

Ci risiamo! Anche oggi, dopo essere tornato a casa dopo una lunga giornata di lavoro, hai trovato il tuo computer sottosopra: icone spostate, nuovi programmi installati, documenti cancellati e chi più ne ha più ne metta. Probabilmente è stata colpa del tuo pestifero fratellino ma sai già che è inutile chiederglielo… non confesserà mai! Se vuoi però sincerarti della cosa è metterlo dinanzi al fatto compiuto, il consiglio che posso darti è quello ricorrere all’uso di un bel keylogger.

Non sai di che cosa sto parlando? No problem, ti “illumino” subito. I keylogger altro non sono che degli speciali software mediante i quali è possibile registrare di nascosto tutto ciò che viene digitato sulla tastiera del computer per poi creare dei log che possono essere consultati per visionare le conversazioni fatte in chat, i siti visitati, le password digitate e via discorrendo. Sono dunque utilissimi per riuscire a farsi un idea precisa dell’impiego che viene fatto di un determinato computer e possono essere di grandissimo aiuto per riuscire a scoprire chi, di preciso, ha utilizzato la postazione multimediale di riferimento in assenza del legittimo proprietario (in questo caso specifico tu!).

Come dici? La cosa sembrerebbe essere molto interessante e vorresti dunque sapere quali sono, di preciso, gli strumenti disponibili sulla piazza appartenenti alla categoria in oggetto e preferibilmente a costo zero? Allora facciamo così: prenditi cinque minuti o poco più di tempo libero e leggi con la massima attenzione questo mio tutorial incentrato proprio sui migliori keylogger gratis. Alla fine, ne sono certo, riuscirai a trovare una risorsa in grado di soddisfarti. Are you ready?

Nota: Serviti delle informazioni contenute in questo tutorial solo ed esclusivamente sui computer che sono di tua proprietà. Non sfruttare i programmi in oggetto sui PC altrui senza chiedere prima esplicito consenso della cosa a chi di dovere, si tratterebbe altrimenti di una gravissima violazione della privacy. Non è assolutamente mia intenzione promuovere attività lesive e, di conseguenza, non mi assumo responsabilità circa l’utilizzo che potrebbe essere fatto delle informazioni presenti in questo articolo.

Indice

Spyrix Keylogger (Windows/Mac)

Spyrix Keylogger è uno dei migliori keylogger gratis in circolazione. È disponibile sia per Windows che per Mac ed è dedicato in particolar modo a quei genitori che desiderano tenere sotto controllo le attività dei propri figli al PC.

Registra le parole e le frasi digitate sulla tastiera, la lista dei programmi aperti di recente e cattura delle istantanee del desktop per tenere traccia delle attività su schermo. Può essere nascosto facilmente all’occhio dell’utente ed è molto semplice da usare.

Per servirtene, collegati al sito Web del programma e clicca sul bottone Download per due volte di seguito, in modo tale da scaricare Spyrix Keylogger sul computer.

A download ultimato, apri il file .exe ottenuto, clicca su Esegui, su Si e su OK, pigia su Avanti, seleziona la voce Accetto i termini del contratto di licenza e pigia ancora su Avanti, poi su Installa e per concludere su Fine.

Come spiare un PC altrui

Se invece stai usando un Mac, collegati a quest’altra pagina Web e pigia sul bottone Download Free Trial Version per due volte.

A download completato, estrai in una qualsiasi posizione di macOS l’archivio compresso ottenuto, fai doppio clic sul file contenuto al suo interno e segui la procedura d’installazione guidata proposta. Recati poi nel Launchpad ed avvia l’applicazione facendo clic sulla sua icona.

Adesso, richiama la finestra del programma facendo pigiando sulla relativa icona accanto all’orologio di sistema (su Windows) o nella barra dei menu (su Mac) dopodiché clicca su Next per avviare la procedura per configurarne l’uso.

Digita quindi l’indirizzo email su cui vuoi ricevere i report e clicca su Next. Immetti la password con cui proteggere il programma da eventuali modifiche non autorizzate, prendi nota delle scorciatoie da tastiera che ti vengono indicate per richiamare Spyrix Keylogger e per celarne il funzionamento e clicca ancora su Next per altre due volte dopodiché pigia su Done.

Ora che visualizzi la finestra principale del programma, accedi alla sezione Log Eventi per conoscere tutte le attività svolte al computer che sono state registrate. Puoi anche filtrarle per data, fonte, titolo e valore, usando gli appositi campi in alto.

Come spiare un PC altrui

Per apportare invece ulteriori modifiche al funzionamento del software, clicca sul bottone Impostazioni in alto a sinistra e regola le opzioni disponibili. Per salvare i cambiamenti, fai clic su Applica.

All’occorrenza, potrai poi nascondere o minimizzare la finestra del programma pigiando sui bottoni in alto a destra della stessa. Se invece vuoi interrompere l’azione di monitoraggio, pigia sul pulsante Stop in alto sinistra.

Refog Free Keylogger (Windows/Mac)

Refog Free Keylogger è un keylogger gratuito (ma eventualmente disponibile in versione a pagamento con funzioni aggiuntive) disponibile sia per Windows che per Mac che permette di registrare tutte le farsi e le parole digitate sulla tastiera del computer.

Anche se è in lingua inglese, è molto facile da utilizzare e permette di spiare in maniera selettiva le attività dei singoli utenti. Tra le sue funzioni, da sottolineare il monitoraggio dei programmi utilizzati e la registrazione degli elementi copiati nella clipboard. Da notare che per scaricarlo occorre registrare un account apposito.

Per servirtene, provvedi in primo luogo ad effettuarne il download collegandoti al relativo sito Internet ed a fare clic sul bottone Scaricare. Nella pagina che si apre, registra il tuo account gratuito digitando indirizzo email e password, sputando la casella relativa all’accettazione dei termini di utilizzo e pigiando sul bottone Create an account.

Nella nuova pagina che vedrai apparire, se possiedi un PC Windows clicca sul collegamento Products for Windows e poi sul bottone Download che trovi in corrispondenza della dicitura Keyloger Free. Se invece stai possiedi un Mac, clicca sulla voce Products for Mac OS X e poi sul bottone Download presente in corrispondenza della dicitura Keyloger for Mac.

A scaricamento ultimato, se stai utilizzando Windows apri il file .exe ottenuto e pigia su Si. Indica il motivo in base al quale hai deciso di installare il keylogger sul computer e premi su Next e su I Agree. Seleziona tutte le attività di monitoraggio che ti vengono proposte e premi ancora su Next, digita la password del tuo account Windows nel campo apposito (se ne utilizzi una), pigia su Install e successivamente su Restart Now, per riavviare il computer e fare in modo che le modifiche apportate dal programma vengano effettivamente applicate.

I migliori keylogger gratis

Se invece stai usando un Mac, apri il pacchetto .dmg ottenuto, clicca su Agree nella finestra che vedi apparire su schermo e segui la procedura d’installazione guidata che ti viene proposta.

I migliori keylogger gratis

Adesso, richiama il programma tramite la sua icona che trovi nell’area di sistema (su Windows) oppure nella barra dei menu (su Mac) e provvedi in primo luogo ad impostare l’uso della lingua italiana per l’interfaccia facendo clic sul menu View, scegliendo la voce Language e cliccando poi su Italian.

Per quel che concerne invece il monitoraggio delle attività, trovi tutto indicato nella parte destra della schermata. Selezionando le singole voci in elenco puoi visualizzarne i dettagli in baso.

Se vuoi, puoi filtrare le attività svolte per categoria tramite le apposite voci che trovi nella parte sinistra della finestra. Puoi anche filtrare il tutto per data, servendoti delle etichette che trovi al centro.

I migliori keylogger gratis

Quando poi lo riterrai opportuno, potrai nascondere il funzionamento del programma premendo sul bottone Nascondi in alto a destra. Per rendere nuovamente visibile la finestra del keylloger, serviti della combinazione di tasti Ctrl/cmd+Maiusc/Shift+Alt+K. Per interrompere invece l’attività di monitoraggio, premi sul bottone Interrompi monitoraggio in alto a sinistra.

Revealer Keylogger Free (Windows)

Revealer Keylogger Free è uno dei migliori keylogger gratis per Windows. È in grado di registrare l’elenco di tutti i programmi utilizzati sul PC e le frasi/parole digitate sulla tastiera del computer. In questo modo, è possibile ricostruire messaggi di posta elettronica, indirizzi, appunti e spiare i dati di accesso a siti Web e social network.

Il programma ha un’interfaccia molto user-friendly e si può nascondere facilmente dalla vista della vittima, infatti non compare né nella lista dei programmi installati né nella barra delle applicazioni.

Per usarlo, visita il sito Internet del software, premi sul bottone Free Download e pigia su Download, in corrispondenza della dicitura Basic. Clicca poi sul bottone Download nella pagina successiva, in modo tale da avviare lo scaricamento di Revealer Keylogger Free sul PC.

A download ultimato, estrai in una qualsiasi posizione l’archivio compresso ottenuto digitando la password richiesta (che è 123), avvia il file .exe al suo interno, clicca su Si e sul bottone Installa adesso.

Ad installazione completata, si aprirà la finestra principale del programma. Per dare il via al monitoraggio di ciò che viene digitato sulla tastiera, premi sul pulsante Avvio in alto a destra. Selezionando poi il nome dell’utente attualmente in uso nella colonna sinistra del programma potrai visualizzare le varie attività svolte.

Se vuoi, puoi anche nascondere la finestra di Revealer Keylogger Free cliccando sulla “x” in alto a destra. Potrai poi richiamarla nuovamente utilizzando la combinazione di tasti Ctrl+Alt+F9.

Se invece vuoi interrompere l’attività di monitoraggio svolta dal software sul PC, premi sul pulsante Arresta, che sta sempre nella parte in alto della schermata del programma.

Hooker (Windows)

Hooker è un piccolo keylogger che permette di catturare messaggi, password, indirizzi email e tutte le frasi/parole digitate sulla tastiera del PC in maniera abbastanza facile e veloce.

Non dispone di tantissime funzionalità avanzate ma fa il suo dovere e lo fa bene. È solo per Windows e, ovviamente, è gratis.

Per usarlo, collegati al sito Internet del programma e clicca sul pulsante Portable a destra, in modo tale da scaricare il programma sul computer.

A download ultimato, estrai in una qualsiasi posizione di Windows l’archivio compresso ottenuto ed avvia il file .exe al suo interno. Digita quindi la password utilizzata per proteggere il software (che è hooker), clicca su OK, su Esegui e su Accept.

A setup completato, pigia sul pulsante Start ed il programma entrerà immediatamente in azione. Per interrompere il funzionamento del software dovrai invece pigiare su Stop. Potrai visualizzare tutti i testi immessi mediante la parte centrale della finestra di Hooker.

Come spiare un PC con un keylogger

Se poi vuoi regolare le impostazioni relative al funzionamento di Hooker, puoi trovarle cliccando sulla voce Options nella finestra principale del programma e poi sulla voce Settings. Nella finestra che si apre, potrai scegliere se avviare il programma all’avvio di Windows, se impostare una password per proteggere l’uso di Hooker ecc.

Come spiare un PC con un keylogger

Se lo ritieni opportuno, puoi altresì nascondere la finestra di Hooker facendo clic sul bottone Hide. Quando lo vorrai, potrai rendere nuovamente visibile la finestra del software usando la combinazione di tasti Ctrl+Alt+Shift+F9 (oppure F10, F11 o F12). 

Auto Clicker Typer

Auto Clicker Typer non è un vero e proprio keylogger per spiare le attività compiute sul computer ma merita comunque di essere inserito in una guida dedicata all’argomento. Si tratta infatti di una soluzione essenziale ma estremamente efficace per registrare i tasti premuti sulla tastiera e i clic fatti con il mouse per poi ripeterli.

È gratis, disponibile solo per Windows e per utilizzarlo occorre che sul PC ci sia installato il .Net Framework 2.0 di Microsoft.

Per effettuarne subito il download sul tuo computer, collegati al sito del programma e clicca sul collegamento Download a fondo pagina dopodiché pigia sulla scritta Click here.

A scaricamento ultimato, apri il file .exe ottenuto e pigia su Esegui, su Si e e su Next. Seleziona la voce I accept the agreement e clicca ancora su Next per quattro volte. Spunta dunque la voce Decline per evitare l’installazione di RelevantKnowledge (si tratta di un adware) e clicca ancora una volta su Next, poi su Install e per concludere pigia su Finish.

I migliori keylogger gratis

Adesso, clicca su Si e ti ritroverai finalmente al cospetto della schermata principale del programma. Per iniziare a registrare i tasti che vengono digitati sulla tastiera ed i clic del mouse, pigia sul bottone Record che sta in alto sinistra. Se vuoi registrare anche i movimenti del cursore, prima di avviare il monitoraggio spunta la casella Record cursor movement in alto a destra.

Per interrompere il monitoraggio, ti basterà cliccare sul bottone Stop. Potrai visualizzare tutte le attività “captate” dal programma tramite l’apposito registro annesso alla parte centrale della finestra di Auto Clicker Typer. Puoi anche esportare il tutto in un file apposito, pigiando sul pulsante Save List.

I migliori keylogger gratis

Se poi vuoi gestire l’uso del programma tramite apposite scorciatoie da tastiera, clicca sul bottone Hot Keys e configura quelle che preferisci. Ulteriori personalizzazioni possono essere apportate facendo clic sul bottone Options.