Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disattivare antivirus

di

Hai scaricato un programma che, per essere eseguito, richiede la disattivazione temporanea dell'antivirus e non sai come procedere? Ti consiglio di fare molta attenzione: disattivare la protezione antivirus del PC, anche se per poco tempo, può esporre il sistema a virus, malware e minacce informatiche di vario genere, soprattutto se si eseguono programmi scaricati da fonti che non sono di comprovata affidabilità. Come dici? Il file che hai scaricato tu è super-sicuro e quindi sei intenzionato a proseguire con la disattivazione dell'antivirus? Come vuoi, poi però non dirmi che non ti avevo avvertito!

Se sei davvero certo di quello che stai facendo e vuoi una mano per disattivare il software antivirus presente sul tuo PC, ritagliati cinque minuti di tempo libero e segui le indicazioni che sto per darti: visto che ci tengo a darti una mano, ti spiegherò prima come disattivare l'antivirus in maniera completa (in modo da "spegnere" temporaneamente il suo modulo di protezione in tempo reale) e poi come limitare la sua azione senza però "spegnerlo", aggiungendo singoli file, cartelle o programmi alla lista delle eccezioni (quindi alla lista degli elementi che l'antivirus non deve esaminare durante la sua scansione).

Che tu abbia Windows Defender, Avira, AVG, Bitdefender, Norton o qualsiasi altro antivirus tra quelli più diffusi attualmente su Windows, stai sicuro che qui sotto troverai tutte le istruzioni di cui hai bisogno. Non devi far altro che metterle in pratica e goderti i risultati… che, spero per te, non siano rischiosi per la tua privacy e per la salute del tuo sistema! Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

 Come disattivare antivirus Windows 10

Se utilizzi Windows 10 e vuoi disattivare l'antivirus integrato nel sistema operativo (Windows Defender), procedi come segue: clicca sul pulsante Start (l'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo), cerca Windows Defender nel menu che si apre e clicca sul primo risultato della ricerca, che dovrebbe essere Windows Defender Security Center.

Nella finestra che si apre, fai clic sull'icona Protezione da virus e minacce, dopodiché seleziona la voce Impostazioni di Protezione da virus e minacce e sposta su Disattivato le levette relative alle funzioni Protezione in tempo reale e Protezione fornita dal cloud. Per confermare, rispondi all'avviso che compare sullo schermo.

Come disattivare antivirus Windows 10

Dal momento della sua disattivazione, la protezione in tempo reale di Windows Defender resterà disabilitata per un periodo di tempo limitato. Se vuoi rendere l'impostazione permanente (operazione sconsigliata), procedi in questo modo.

  • Premi la combinazione Win+R sulla tastiera del tuo PC per richiamare il pannello Esegui…;
  • Nella finestra che si apre, digita il comando regedit e dai Invio per aprire l'Editor del registro di sistema;
  • Usa il menu di navigazione laterale dell'Editor del registro di sistema per raggiungere il percorso HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows Defender;
  • Fai clic destro in un punto "vuoto" dell'Editor del registro di sistema (nel pannello di destra) e seleziona le voci Nuovo > valore DWORD (32 bit) dal menu che si apre;
  • Rinomina la chiave appena creata in DisableAntiSpyware e assegnale il valore 1;
  • Riavvia il sistema.

Come disattivare antivirus Windows 10

In caso di ripensamenti, potrai riattivare Windows Defender accendendo nuovamente a regedit e cancellando la chiave che hai creato in precedenza.

Come dici? Non vuoi disattivare completamente Windows Defender, ma solo escludere alcuni elementi dal suo controllo? In questo caso, apri il Windows Defender Security Center come ti ho spiegato prima, vai su Protezione da virus e minacce, poi su Impostazioni di Protezione da virus e minacce e Aggiungi o rimuovi esclusioni.

Come disattivare antivirus Windows 10

A questo punto, pigia sul pulsante [+] Aggiungi un'esclusione, scegli una delle voci disponibili tra File, Cartella, Tipo file o Processo e indica il file, la cartella, la tipologia di file o il processo che vuoi escludere dalla scansione di Windows Defender.

 Come disattivare antivirus Avira

Se utilizzi Avira Antivirus e vuoi disattivare il suo modulo di protezione in tempo reale, accedi alla schermata principale del programma (facendo doppio clic sulla sua icona presente nell'area di notifica, accanto all'orologio di Windows) e pigia sul pulsante Protezione in tempo reale.

Nella finestra che si apre, sposta su OFF la levetta relativa alla funzione Protezione in tempo reale, rispondi all'avviso che compare sullo schermo e il gioco è fatto. Per disattivare anche il firewall incluso nel programma, fai clic sulla voce Firewall che si trova nella barra laterale di sinistra, sposta su OFF la levetta relativa alla funzione Firewall e rispondi all'avviso che compare sullo schermo.

Come disattivare antivirus Avira

In caso di ripensamenti, puoi tornare sui tuoi passi semplicemente riattivando le levette che hai disattivato in precedenza nelle preferenze di Avira.

Se, invece, vuoi mantenere attiva la protezione di Avira ma vuoi inserire alcuni elementi alle eccezioni (quindi vuoi escludere alcuni file, cartelle o processi dalla scansione dell'antivirus), pigia sul pulsante Protezione in tempo reale che si trova nella schermata principale di Avira, clicca sull'icona dell'ingranaggio collocata in alto a destra e, nella finestra che si apre, usa il menu di navigazione collocato sulla sinistra per andare su Protezione in tempo reale > Eccezioni.

Come disattivare antivirus Avira

A questo punto, clicca sul pulsante […] situato in corrispondenza del campo Processi che Protezione in tempo reale deve tralasciare o del campo I file e le cartelle dovrebbero essere ignorati da System Scanner e Protezione in tempo reale, scegli i processi, i file o le cartelle da escludere dalla protezione di Avira e dai conferma pigiando prima sul pulsante Aggiungi >> e poi su Applica e OK (rispondi all'avviso che compare su schermo).

Se ti servono maggiori informazioni sul funzionamento di Avira Antivirus, consulta il tutorial che ho dedicato al programma.

 Come disattivare antivirus AVG

Per disattivare la protezione in tempo reale di AVG, accedi alla schermata principale dell'antivirus facendo doppio clic sulla sua icona presente sul desktop o nell'area di notifica di Windows, dopodiché clicca sul pulsante Computer, sposta su OFF le levette relative alle funzioni Protezione file e Protezione comportamento e dai conferma rispondendo all'avviso che compare su schermo.

Come disattivare antivirus AVG

In questo modo hai disattivato l'analisi in tempo reale di file, cartelle e processi, ma non la protezione Web. Per disattivare anche la protezione per i contenuti online (siti visitati e posta elettronica), clicca sul pulsante Web e email presente nella schermata principale di AVG, sposta su OFF le levette relative alle funzioni Protezione Web e Protezione email e dai conferma rispondendo all'avviso che compare su schermo.

Come disattivare antivirus AVG

Se vuoi escludere degli elementi dalla scansione di AVG senza disattivare il modulo di protezione dell'antivirus, accedi alla schermata principale di quest'ultimo, clicca sulla voce Menu collocata in alto a destra e seleziona l'icona Impostazioni dal riquadro che viene visualizzato sullo schermo.

Espandi, quindi, il riquadro dedicato alle eccezioni e seleziona una scheda tra Percorsi file, URL e CyberCapture per scegliere un file o un indirizzo da aggiungere alle eccezioni (facendo clic sul pulsante Aggiungi). Più facile di così?!

Come disattivare antivirus AVG

In caso di ripensamenti, per riabilitare la protezione in tempo reale di AVG, torna nei menu citati in precedenza e riporta su ON le levette che avevi spostato su OFF.

Se vuoi maggiori dettagli su AVG Antivirus, consulta il tutorial che ho dedicato al programma.

 Come disattivare antivirus Sophos

Utilizzi Sophos come antivirus e vuoi sapere come disattivare il suo modulo di protezione in tempo reale? Nessun problema, si tratta davvero di un gioco da ragazzi.

Per prima cosa, richiama il programma facendo doppio clic sulla sua icona presente sul desktop di Windows o nell'area di notifica (accanto all'orologio di sistema), dopodiché fai clic sul pulsante Manage my security e attendi che si apra la pagina Web con tutte le preferenze del software.

Come disattivare antivirus Sophos

Adesso, vai su Antivirus Protection, sposta su OFF la levetta relativa alla Real-Time Protection e alle altre funzioni di protezione in tempo reale (Malicious Traffic Detection per il rilevamento dei programmi che comunicano con server remoti malevoli e Potentially Unwanted Application (PUA) Protection per bloccare i programmi potenzialmente indesiderati) e il gioco è fatto.

Per aggiungere, invece, delle eccezioni alla scansione di Sophos senza disattivare il suo modulo di protezione in tempo reale, usa il campo Exceptions che trovi in basso a destra.

Come disattivare antivirus Sophos

Sophos offre anche delle funzioni di protezione per i contenuti online, per la privacy (per limitare l'accesso alla webcam) e un sistema di blocco dei ransomware. Per disattivare anche queste protezioni, seleziona le icone Web Protection, Ransomware Protection e Privacy Protection dalla pagina di gestione dell'antivirus e sposta su OFF le levette presenti nei menu proposti a schermo.

Come disattivare antivirus Sophos

Nella pagina dedicata alla protezione Web (Web Protection), puoi anche indicare una serie di siti da escludere dalla protezione di Sophos senza disattivare completamente quest'ultima: basta digitare i loro indirizzi nel riquadro Website Exceptions.

Per riattivare tutti i sistemi di protezione, quasi inutile dirlo, basta accedere alle relative pagine di gestione di Sophos e riportare su ON le levette disattivate in precedenza.

 Come disabilitare antivirus Panda

Usi Panda Antivirus? In questo caso, se vuoi disattivare il modulo di protezione in tempo reale del programma, accedi alla sua schermata principale (facendo doppio clic sulla sua icona presente sul desktop o nell'area di notifica di Windows), pigia sul pulsante Antivirus (l'icona dello scudo) e sposta su OFF la levetta collocata in alto a destra.

Come disattivare antivirus Panda

Se non vuoi disattivare completamente la protezione di Panda Antivirus, bensì vuoi escludere dal suo controllo determinati file, cartelle o estensioni di file, pigia sul pulsante Antivirus (l'icona dello scudo) che si trova nella schermata principale del programma, seleziona l'icona dell'ingranaggio che si trova in alto a destra e recati nella sezione AntiVirus, scegliendo l'apposita voce dalla barra laterale di sinistra.

Fatto ciò, recati nel campo relativo all'elemento che vuoi aggiungere alle eccezioni (File e cartelle o Estensioni), clicca sul pulsante Aggiungi… relativo a quest'ultimo e seleziona il file, la cartella o la tipologia di file da escludere dal controllo di Panda Antivirus.

Come disattivare antivirus Panda

In caso di ripensamenti, invece, ti segnalo che puoi ripristinare il controllo in tempo reale di Panda Antivirus accedendo al programma, pigiando sul pulsante Antivirus (l'icona dello scudo) e spostando su ON la levetta che si trova in alto a destra.

Puoi trovare maggiori dettagli su Panda Antivirus e il suo funzionamento nel tutorial che ho dedicato al programma.

 Come disattivare antivirus Avast

La procedura per disattivare Avast è molto semplice. Non devi far altro che accedere alla schermata principale dell'antivirus (facendo doppio clic sulla sua icona presente sul desktop o nell'area di notifica di Windows), selezionare la voce Protezione dalla barra laterale di sinistra e selezionare l'icona Protezioni principali.

A questo punto, sposta su OFF le levette relative alla Protezione file (quindi alla protezione di file e cartelle), alla Protezione comportamento (per bloccare applicazioni potenzialmente pericolose), alla Protezione Web (per bloccare l'accesso ai siti infetti) e alla Protezione e-mail (per bloccare gli allegati di posta elettronica infetti), seleziona l'opzione Interrompi per un tempo indefinito dal riquadro che compare sullo schermo (o, in alternativa, scegli se interrompere la protezione per 10 minuti, 1 ora o fino al riavvio del PC), rispondi all'avviso che ti viene mostrato e il gioco è fatto.

Come disattivare antivirus Avast

Se vuoi escludere un file, una cartella o un sito Web dal controllo di Avast senza disattivare quest'ultimo, seleziona la voce Impostazioni dalla barra laterale dell'antivirus, vai su Generali ed espandi il campo Esclusioni.

A questo punto, scegli una scheda tra Percorsi file (per creare eccezioni relative a file e cartelle), URL o CyberCapture (per aggiungere un sito alle eccezioni) o Modalità barriera (per aggiungere alle eccezioni dei programmi che l'antivirus potrebbe considerare potenzialmente indesiderati) e utilizza il campo di inserimento che compare sullo schermo per completare l'operazione.

Come disattivare antivirus Avast

Ti segnalo che, in caso di ripensamenti, puoi riattivare la protezione di Avast tornando nelle impostazioni dell'antivirus e riportando su ON le levette che hai disattivato in precedenza.

Se ti occorre, ho spiegato come usare Avast in maniera più dettagliata nel mio tutorial dedicato al programma.

 Come disattivare antivirus Bitdefender

Bitdefender è un antivirus noto per la sua "leggerezza" e per la sua semplicità di utilizzo. Disattivarlo è davvero un gioco da ragazzi: non devi far altro che accedere alla sua schermata principale (facendo doppio clic sulla sua icona presente sul desktop o nell'area di notifica di Windows), pigiare sull'icona dell'ingranaggio collocata in alto a destra, selezionare la voce Protection dal menu che compare e spostare su OFF la levetta relativa all'opzione Protection Shield.

In caso di ripensamenti, per riattivare la protezione di Bitdefender, torna nel menu Protection dell'antivirus e sposta nuovamente su ON la levetta relativa all'opzione Protection Shield. Facile, no?!

Come disattivare antivirus Bitdefender

Non vuoi disattivare completamente Bitdefender, bensì escludere dal suo controllo alcuni file o indirizzi Web? Nessun problema. Pigia sull'icona dell'ingranaggio collocata in alto a destra nella schermata principale del software, selezionare la voce Exclusions dal menu che compare e premi sul pulsante Add exclusion.

Come disattivare antivirus Bitdefender

A questo punto, metti il segno di spunta accanto alla voce Add file per aggiungere un file alle eccezioni, accanto alla voce Add folder per aggiungere una cartella alle eccezioni o accanto alla voce Add URL per aggiungere un indirizzo Web alle eccezioni; utilizza il pulsante Browse o il campo di immissione degli indirizzi per specificare l'elemento da escludere dalla protezione di Bitdefender e pigia sul pulsante Add per salvare le impostazioni.

Se vuoi approfondire altri aspetti del funzionamento di Bitdefender Free Edition, consulta la guida che ho dedicato a quest'ultimo.

 Come disattivare antivirus Kaspersky

Per disabilitare la protezione in tempo reale di Kaspersky, apri l'antivirus tramite la sua icona presente sul desktop o nell'area di notifica di Windows e, nella finestra che si apre, fai clic sull'icona dell'ingranaggio collocata in basso a sinistra.

Successivamente, seleziona la voce Generale dalla barra laterale di sinistra, sposta su Disattivato la levetta che si trova accanto all'opzione Protezione e rispondi Continua all'avviso che compare sullo schermo.

Come disattivare antivirus Kaspersky

Se non vuoi disattivare tutti i moduli di protezione presenti in Kaspersky ma solo alcuni di essi, seleziona la voce Protezione dalla barra laterale di sinistra e sposta su Disattivato le levette relative alle funzioni che vuoi disabilitare: Anti-Virus File per disattivare il controllo per file aperti, salvati o eseguiti; Anti-Virus Web per disattivare il controllo dei siti visitati; Controllo sistema per disattivare il monitoraggio dei processi eseguiti sul sistema; Anti-Virus IM per disattivare la protezione per i sistemi di messaggistica istantanea o Anti-Virus Posta per disattivare la scansione dei messaggi di posta elettronica.

Come disattivare antivirus Kaspersky

Per aggiungere, invece, alle eccezioni file o cartelle senza disattivare la protezione in tempo reale di Kaspersky, seleziona la voce Avanzate dalla barra laterale di sinistra, vai su Minacce ed esclusioni > Gestisci esclusioni e pigia sul pulsante Aggiungi per selezionare gli elementi da escludere dalla scansione dell'antivirus.

Come disattivare antivirus Kaspersky

In caso di ripensamenti, quasi inutile sottolinearlo, basta tornare nelle impostazioni di Kaspersky e riportare su ON le levette relative ai moduli di protezione da riattivare.

Qualora ne avessi bisogno, ti segnalo che nella mia guida su Kaspersky Antivirus puoi trovare ulteriori dettagli relativi al funzionamento del programma.

 Come disattivare antivirus Norton

Se utilizzi Norton Security e vuoi disattivare il suo sistema di protezione in tempo reale, accedi alla schermata principale del programma (facendo doppio clic sulla sua icona presente sul desktop o nell'area di notifica di Windows), fai clic sul pulsante Impostazioni collocato in alto a destra e seleziona l'icona Antivirus dalla finestra che si apre.

Adesso, seleziona la scheda Protezione automatica, sposta su OFF la levetta relativa all'opzione Auto-Protect, scegli la voce Permanentemente dal menu a tendina Selezionare la durata e clicca su OK e Applica per salvare i cambiamenti.

Se non vuoi disattivare la protezione di Norton in maniera permanente ma solo per un lasso di tempo limitato, seleziona un'altra delle opzioni disponibili nel menu a tendina Selezionare la durata, ad esempio 15 minuti, 1 ora, 5 ore o Fino al riavvio del sistema.

Come disattivare antivirus Norton

Se, vuoi disattivare solo alcuni componenti della protezione automatica di Norton lasciando attivi gli altri, vai nella scheda Protezione automatica e, mantenendo la levetta Auto-Protect attiva, disattiva le levette relative alle funzioni che vuoi disabilitare, ad esempio Protezione SONAR, Scansione supporto rimovibile ecc.

Se, invece, vuoi escludere dei file dalla protezione di Norton senza disattivare quest'ultima, seleziona la scheda Scansioni e rischi del programma, espandi il campo Esclusioni/Rischi con basso impatto, clicca sul collegamento Configura collocato accanto alla voce Elementi da escludere da Auto-Protect, rilevazione SONAR e intelligence sui download e, nella finestra che si apre, pigia sui pulsanti Aggiungi cartelle e Aggiungi file per selezionare le cartelle o i file da escludere dalla protezione in tempo reale.

Come disattivare antivirus Norton

In caso di ripensamenti, puoi riattivare la protezione di Norton tornando nelle impostazioni dell'antivirus e riportando su ON le levette che hai disattivato in precedenza.

 Come disattivare antivirus Mac

Utilizzi un Mac? Come ti ho già spiegato nel mio tutorial su come pulire Mac da virus, a meno di non avere esigenze particolari in tal senso, non hai ancora bisogno di installare un antivirus con motore di scansione in tempo reale, in quanto i virus per macOS sono ancora pochi se confrontati con quelli per Windows. Per il momento puoi stare abbastanza tranquillo installando un buon antimalware, come ad esempio Malwarebytes Antimalware, e utilizzandolo di tanto in tanto per controllare lo stato del tuo computer.

Anche Malwarebytes Antimalware, però, nella sua versione completa (che costa 39,99 euro/anno dopo i primi 30 giorni di prova gratuita) prevede un motore di scansione in tempo reale: se lo ritieni superfluo e vuoi disattivarlo, avvia il programma e clicca sull'opzione On che si trova accanto alla voce Real-Time protection (sulla destra) nella finestra principale di quest'ultimo, in modo da farla diventare Off.

Come disattivare antivirus Mac

Se, invece, hai deciso di installare un antivirus specifico per Mac, come AVG o Avast, puoi disattivare il suo modulo di scansione in tempo reale seguendo indicazioni simili a quelle che ti ho dato per i sistemi Windows (accedendo, cioè, alle impostazioni del programma e cercando la levetta per disattivare l'opzione di monitoraggio del sistema in tempo reale).

 Come disattivare antivirus Android

Se hai installato un antivirus per Android, molto probabilmente, questo è impostato per scansionare tutte le app che scarichi sul tuo dispositivo. Per evitare che ciò accada, apri l'antivirus in questione, accedi alle sue impostazioni e disattiva la funzione di scansione automatica.

Ad esempio, se utilizzi Avast, devi avviare l'app, pigiare sul pulsante ☰ collocato in alto a sinistra e selezionare prima la voce Impostazioni dal menu che compare sulla sinistra e poi la voce Protezione dalla schermata che si apre.

Come disattivare antivirus Android

A questo punto, disattiva le levette relative alle voci Protezione Installa app e Protezione Web Lite (se vuoi disattivare anche la protezione della navigazione Internet) e il gioco è fatto.

Nota: come ti ho spiegato anche nel mio tutorial su come capire se lo smartphone ha un virus, Android integra un suo antimalware, denominato Google Play Protect, che risulta più che sufficiente per rilevare le app malevole (a patto di non scaricare applicazioni da fonti esterne rispetto al Play Store). Puoi anche disinstallare antivirus di terze parti e lasciare a Play Protect il compito di proteggere il tuo device.