Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliore macchina fotografica subacquea: guida all’acquisto

di

L’ultimo weekend passato in spiaggia è stato fatale per la tua macchina fotografica digitale? Mi spiace, però questi sono rischi che vanno messi in conto quando si utilizzano dispositivi non resistenti all’acqua in luoghi come le località di mare. Se vuoi un consiglio da amico, acquista una macchina fotografica subacquea da usare in queste circostanze. Ti assicuro che non te pentirai.

Quanto alla cifra da spendere, non ti allarmare: a meno che tu non abbia esigenze professionali, puoi portarti a casa un buon prodotto spendendo meno di 100 euro, ma ci sono anche modelli che offrono una maggiore qualità o una maggiore resistenza costando qualcosina in più ma offrendoti tutto quello che ti serve per sfornare fotografie di cui potrai andare fiero, nonostante le condizioni estreme.

Se cerchi una fotocamera da portare in mare o in piscina, insomma, sei proprio nel posto giusto! In questa pagina ti spiegherò, infatti, tutto quello che devi conoscere sui prodotti di questa categoria e le caratteristiche tecniche o strutturali che devi osservare in una macchina fotografica subacquea prima di effettuarne l’acquisto. Di seguito, infine, ti proporrò i migliori modelli suddivisi per fasce di prezzo.

Indice

Design

Il design è la caratteristica più importante di una macchina fotografica subacquea, e per design non intendo ovviamente solo l’aspetto estetico, ma le caratteristiche strutturali del dispositivo che gli consentono di resistere e funzionare anche sott’acqua o in presenza di luoghi in cui non è inconsueto bagnare la fotocamera.

Il design di una fotocamera di questo tipo è caratterizzato da numerose guarnizioni e soluzioni tecniche che impediscono all’acqua di raggiungere le delicate componenti interne del dispositivo, in modo che possa essere utilizzata virtualmente in quasi tutti gli ambienti. Le fotocamere subacquee si suddividono sostanzialmente in due rami principali.

  • Fotocamere compatte subacquee – sono quelle tradizionali, caratterizzate da dimensioni ridotte e quasi sempre tascabili. Hanno l’estetica di una macchina fotografica tradizionale, ma la struttura esterna impedisce l’ingresso di liquidi e, spesso, anche polvere.
  • Action camera subacquee – le action camera sono delle piccole fotocamere rivolte soprattutto a chi registra video d’azione, sia sportivi che avventurosi per immortalare le proprie gesta nei diversi ambiti. Si caratterizzano per le loro dimensioni estremamente ridotte, per la facile trasportabilità e per la possibilità di utilizzare accessori che si possono agganciare ovunque si voglia. Spesso l’impermeabilità è garantita da custodie che non sempre sono offerte in dotazione.

Resistenza all’acqua

La resistenza all’acqua è ovviamente la caratteristica principale di una macchina fotografica subacquea e viene spesso indicata con la profondità di immersione massima possibile. I modelli di fascia bassa possono garantire immersioni di al massimo poche decine di metri, mentre quelli più alti in gamma ti possono permettere anche di superare i 100 metri. Se ti serve semplicemente portarla in piscina o al mare, ovviamente, puoi anche permetterti di spendere molto poco!

Altre resistenze

Sul mercato sono presenti anche modelli che, oltre alla resistenza all’acqua, offrono anche altri tipi di resistenze. Su una fotocamera digitale subacquea potresti anche ottenere la resistenza agli urti o alle cadute (solitamente ad altezza uomo, quindi fino a 2 metri), la resistenza alle temperature estreme (solitamente al freddo, fino a -10°C) e la comune resistenza all’ingresso di polvere. Le componenti elettroniche sono sensibili non solo all’acqua, ma anche alla sabbia, al terriccio e alle particelle più piccole che potrebbero comprometterne le prestazioni.

Dimensioni e peso

Valuta naturalmente anche le caratteristiche di dimensioni e peso, dal momento che si tratta di fotocamere che nascono per essere trasportate ovunque. Sul mercato sono presenti soprattutto modelli compatti, con i più piccoli che – come ti ho detto poco sopra – sono le action cam. Queste ultime sono orientate soprattutto alla registrazione di video, mentre per lo scatto di foto ti suggerisco di affidarti ad una macchina fotografica compatta con resistenza all’acqua.

Caratteristiche tecniche

Finora abbiamo analizzato solo le caratteristiche strutturali e di design di una macchina fotografica digitale subacquea, tuttavia la qualità di scatto vera e propria è data dalle caratteristiche tecniche integrate e dalle funzionalità presenti. Sono gli stessi concetti che troviamo sulle fotocamere tradizionali, e che vale la pena ripassare un po’ prima di scegliere il modello di fotocamera subacquea giusto per le tue esigenze.

Sensore e risoluzione

Il sensore rappresenta il fulcro della fotocamera, l’elemento che rende possibile la trasposizione della luce in un file digitale attraverso un processore d’immagini ad esso collegato. È caratterizzato da numerosi fotodiodi che catturano la luce trasmessa dall’obiettivo raccogliendone i dati di luminosità e colore, dati che poi vengono elaborati dal processore per diventare file “RAW” o compressi (JPEG) per risparmiare spazio sulla scheda di memoria.

Il sensore determina la risoluzione massima della fotografia: maggiore è il numero dei fotodiodi e più elevato sarà il computo dei pixel presenti nello scatto. La risoluzione, che nella fotografia digitale si misura in Megapixel, non è sinonimo di qualità dello scatto ma della sua definizione, mentre la qualità viene definita da tutta una serie di componenti che lavorano con sinergia per offrire dettaglio, fedeltà nei colori e valori adeguati di esposizione nelle luci e nelle zone d’ombra.

Messa a fuoco

Avrai certamente sentito parlare della messa a fuoco, che nelle fotocamere odierne è sempre – o quasi – automatica. La messa a fuoco consente di mettere in evidenza un soggetto specifico dell’ambiente che si vuole immortalare (o sfocarne altri, lontani o vicini). I vari modelli in commercio consentono di mettere a fuoco a partire da determinate distanze, partendo da 15 o 20 centimetri fino ad arrivare a distanze molto elevate definite “infinito”. Se intendi effettuare fotografie macro, molto ravvicinate, considera modelli specifici che ti consentono di farlo. Su una action cam la messa a fuoco è fissa, e non può essere gestita in alcun modo.

Obiettivo: zoom ottico o digitale

Decisamente importante in una macchina fotografica è l’obiettivo, che ha il compito di raccogliere e trasferire al sensore la luce dell’ambiente circostante. In una compatta o in una action cam non troverai mai obiettivi di grandissima qualità, tuttavia possono avere caratteristiche più o meno importanti che garantiscono scatti più o meno interessanti.

L’apertura di diaframma determina la quantità di luce raccolta: le compatte possono avere aperture che vanno da f/1.8 in su, con i valori inferiori che sono preferibili per i ritratti, quelli superiori per i panorami dove serve una maggiore profondità di campo. In linea di massima inferiore è la cifra che segue la dicitura f/, maggiore è la quantità di luce raccolta e minore la profondità di campo.

L’obiettivo integrato può contenere la possibilità di effettuare uno zoom di tipo ottico, cioè senza perdita di qualità e garantito dal movimento delle lenti integrate per aumentare la lunghezza focale. Lo zoom ottico si contrappone a quello digitale, che è di qualità inferiore e viene realizzato ingrandendo via software l’immagine per dare solo l’impressione dell’avvicinamento.

Sensibilità ISO

Impostando una sensibilità ISO superiore potrai scattare foto anche in ambienti poco luminosi. Questo però non è possibile senza perdere qualità, dal momento che aumentando il valore si aumenta anche il rumore nella foto, cioè la presenza di dettagli fittizi che non esistono nell’ambiente fotografato riducendo anche la quantità di dettagli presenti.

Un sensore di buona qualità e di grandi dimensioni consente di aumentare gli ISO perdendo pochissima qualità ma su una compatta digitale solitamente i sensori sono piccoli e di qualità mediocre. Quello che devi valutare, inoltre, è l’estensione dei valori ISO supportati, che solitamente partono da 100 (o anche poco meno) fino a raggiungere i 12800 ISO nei modelli più alti in gamma.

Funzioni

Se la qualità non è solitamente il punto di forza di una fotocamera digitale subacquea, le funzioni presenti possono essere davvero parecchie. Quelle legate allo scatto sono solitamente le diverse modalità per eseguire foto “preconfezionate” (ad esempio migliorando la resa di panorami, paesaggi, foto al buio, foto sportive, ritratti, ritratti di animali), o la possibilità di gestire il tutto in manuale.

Ma ci sono anche altre funzioni “esterne” alla capacità di scatto. Ad esempio, visto il carattere avventuroso di una fotocamera subacquea, puoi trovare GPS integrato, per salvare la posizione delle foto, la bussola elettronica, il barometro, l’altimetro. Fra le funzioni essenziali c’è anche la presenza di uno slot per la scheda di memoria SD (microSD sulle action cam), che consente di registrare le foto e i video.

Ogni fotocamera ormai integra un display, che può essere anti-riflesso per una maggiore comodità d’uso sotto il sole o anche sott’acqua. Fra le tecnologie maggiormente utilizzate troviamo la tradizionale LCD IPS e l’OLED. Sono entrambi ottimi in termini di qualità nei colori, ma gli ultimi sono più avanzati: consumano meno e hanno neri più profondi grazie alla possibilità di spegnere del tutto i singoli pixel.

Registrazione video

Ti consiglio di non sottovalutare la registrazione video durante l’acquisto di una macchina fotografica subacquea, soprattutto la risoluzione e il cosiddetto frame rate. Tutte le fotocamere, anche quelle più economiche, sono capaci di registrare video alla risoluzione HD, che corrisponde a 1280×720 pixel. Se i video rappresentano per te una parte importante, però, ti consiglio di non scendere sotto la risoluzione Full HD (1920×1080 pixel). I modelli più costosi possono inoltre supportare le risoluzioni 2K Quad HD e 4K Ultra HD, rispettivamente pari a 2560×1440 pixel e 3840×2160 pixel.

Il frame rate rappresenta il numero di fotogrammi registrati in un secondo: tradizionalmente si registra a 25 o 30 fps (frame per second), mentre ultimamente vanno di moda i 60 fps che consentono di ottenere video estremamente fluidi e più realistici. Valori elevati nel frame rate consentono inoltre di ottenere l’effetto moviola, definito in gergo e in lingua inglese con il termine slow-motion. Su questi fattori va determinato l’acquisto di una action cam, che è pensata proprio per i video avventurosi, fluidi e con l’effetto moviola.

Connettività

Fra le tecnologie di connettività ormai diventate essenziali su una fotocamera troviamo il Wi-Fi o il Bluetooth. Entrambe servono per trasferire le foto e i video presenti sul dispositivo all’interno di un altro dispositivo, come ad esempio uno smartphone, un tablet o il computer di casa.

Il Wi-Fi è più veloce del Bluetooth, e grazie alla modalità Wi-Fi Direct (non presente su tutti i dispositivi) è possibile collegare direttamente la fotocamera al device esterno senza l’uso di un router esterno. Per abbinare velocemente i due dispositivi c’è inoltre il supporto a NFC (Near Field Communication): con questa tecnologia è sufficiente avvicinare i due terminali per scambiare dati utilizzando, come vettore, uno fra Wi-Fi e Bluetooth.

Le fotocamere possono anche collegarsi ai dispositivi informatici anche via cavo, con porte differenti in base all’uso che devi farne: per scambiare dati puoi trovare ad esempio una porta micro USB, mentre per visualizzare i contenuti presenti sulla fotocamera direttamente su un televisore o su un monitor trovi una HDMI, spesso in formato ridotto.

Batteria

L’ultimo fattore che ti consiglio di considerare, ma non quello meno importante, è la batteria. Questa componente definisce l’autonomia della fotocamera e la sua capacità di scattare un numero più o meno elevato di fotografie quando si è lontani dalle prese di corrente. I produttori a volte specificano quante foto puoi scattare con una singola carica, altre volte invece la capacità dell’unità integrata in milliampereora (mAh). Se l’autonomia è insoddisfacente, puoi comunque portare con te altre batterie, da sostituire se necessario (anche sulle action cam).

Quale macchina fotografica subacquea comprare

Dopo aver ripassato questi termini e queste definizioni, sei pronto per scegliere la macchina fotografica subacquea fatta su misura sulle tue esigenze. Di seguito ti propongo una lista dei migliori prodotti presenti sul mercato suddivisi per varie fasce di prezzo.

Miglior macchina fotografica subacquea economica (meno di 100 euro)

APEMAN A66 Action Camera Full HD 1080P


La APEMAN A66 è una action camera con supporto alla risoluzione massima Full HD e obiettivo ultra-grandangolare a 170° di campo di visione. Dispone di un sensore da 12 MP e la possibilità di essere inserita in una custodia impermeabile che le consente di scendere a profondità di massimo 30 metri. Foto e video vengono salvati in una micro SD (da massimo 32 GB e non offerta in dotazione. L’ideale per registrare video nelle profondità marine senza rischiare di danneggiare costose attrezzature.

APEMAN Action Cam Full HD 1080P con Custodia Impermeabile Subacqueo Ac...
Vedi offerta su Amazon

Rollei Sportsline 64


Una fotocamera subacquea compatta e dal design sbarazzino è la Rollei Sportsline 64, disponibile in tantissimi colori e capace di registrare video fino alla risoluzione HD (1280×720 pixel). Te la consiglio se vuoi davvero spendere poco per i tuoi video ricordo, e puoi usarla anche sott’acqua ad una profondità massima di 3 metri. Per l’interfacciamento al PC adotta l’interfaccia USB 2.0, mentre per il salvataggio dei video puoi installare una microSD da massimo 32 GB (da comprare separatamente). Questo modello offre nove programmi per il bilanciamento del bianco, anche manuale.

Rollei Sportsline 64 - Fotocamera con Funzione video HD 720p, 5 Megapi...
Vedi offerta su Amazon

Easypix W1024


Fra le fotocamere subacquee a buon mercato più celebri non posso non consigliarti la Easypix W1024, dal design piuttosto “cool” con diversi colori sbarazzini (oltre al bianco e nero, è disponibile in azzurro, giallo, rosa e rosso) e dalla capacità di resistenza fino ad un massimo di 3 metri di profondità. Dispone di un display da 6,1 centimetri di diagonale e implementa un sensore da 10 MP, che scatta a 16 MP tramite interpolazione software. La registrazione dei video è solo alla risoluzione 640×480 pixel, a 30 fps.

Easypix W1024 Fotocamera Impermeabile, Stagna A 3 Metri Senza Custodia...
Vedi offerta su Amazon

Andoer AN1 Action Cam 4K


Un’altra action-cam che ti propongo salendo leggermente di prezzo è la Andoer AN1 Action Cam 4K, che si caratterizza per le dimensioni estremamente compatte. Grazie al sensore Sony IMX078 da 20 MP supporta la registrazione di video 4K Ultra HD (anche se in realtà sono interpolati dalla Full HD standard). Lungo la scocca troviamo un obiettivo ultra-grandangolare con campo di visione da 170° e un display touch-screen da 2,31 pollici per avere un’anteprima dei video e per gestire le impostazioni presenti. Grazie alla custodia venduta in dotazione è impermeabile fino a 30 metri di profondità.

Victure Action Cam 4K


Anche la Victure Action Cam 4K è una piccola action-camera economica che consente di registrare video alla risoluzione 4K Ultra HD. Dispone di un sensore da 20 MP e con la custodia offerta in dotazione può raggiungere una profondità di massimo 40 metri. Dispone di connettività Wi-Fi e display da 2 pollici, mentre l’obiettivo offre un campo di visione di 170°. Fra le funzioni presenti abbiamo possibilità di bilanciare il punto di bianco anche in immersione, time-lapse, modalità notte, zoom 4x (con perdita di qualità) e modalità auto.

Victure 4K Action Cam Wi-Fi 20MP Ultra HD Impermeabile 40M Immersione ...
Vedi offerta su Amazon

Polaroid iF045


Un’altra fotocamera digitale subacquea che puoi trovare sotto la soglia dei 100 euro è la Polaroid iF045, con un sensore da 14 MP e un obiettivo dotato di zoom purtroppo solo digitale da massimo 5X. È impermeabile fino a 3 metri di profondità e si rivolge agli amanti dello snorkeling, delle brevi immersioni e degli sport acquatici. Questo modello, disponibile in vari colori, supporta la registrazione video alla risoluzione massima HD, quindi 1280×720 pixel.

Polaroid IF045 14 Megapixel impermeabile doppia fotocamera Digital Scr...
Vedi offerta su Amazon

Ivation IV-WPDC20BL


Ivation IV-WPDC20BL è un modello molto interessante perché, oltre a garantire impermeabilità fino ad un massimo di 3 metri, ha una scocca resistente anche agli urti e alla polvere. È molto compatta e robusta, può essere trasportata in tasca e implementa un definito sensore da 20 MP con zoom digitale 4X e possibilità di registrare video, anche se solo alla risoluzione 640×480 pixel a 30 fps. Dispone di un doppio display LCD, di cui uno frontale per selfie. Le foto e i video vanno salvati su una micro SD da acquistare a parte.

Ivation Appareil Photo numérique Sous-Marine antichoc de 20 MP et numé...
Vedi offerta su Amazon

Fotocamera subacquea LO-801C


La fotocamera subacquea LO-801C utilizza un sensore digitale da ben 24 MP, con risoluzione personalizzabile fra 14 modalità differenti. Il flash è incorporato, con il telaio che può raggiungere senza problemi una profondità di 3 metri in immersione anche senza custodia. Questo modello supporta anche la registrazione di video alla risoluzione Full HD (1920×1080 pixel) e accetta schede microSD da massimo 32 GB per il salvataggio dei contenuti. Si può collegare al PC attraverso la porta USB integrata e, oltre alla resistenza ai liquidi, dispone anche di resistenza alla polvere. Può essere utilizzata ovunque, e dispone di due display: uno d 2,7″ sul retro e uno da 1,8″ sulla parte frontale, perfetto per scattare selfie.

AquaPix Ocean


Ad un prezzo solo leggermente più elevato puoi trovare anche la AquaPix Ocean, una fotocamera subacquea economica venduta in tre diversi colori e dotata di un sensore da 16 MP (con interpolazione). Può registrare video alla risoluzione HD (1280×720 pixel) e accetta microSD da massimo 32 GB da acquistare separatamente. Dispone di tecnologia di face detection per la messa a fuoco automatica dove viene rilevato un morto, porta USB 2.0 e di una batteria in dotazione da 500 mAh ricaricabile (al litio).

Aqua Pix Ocean subacquea della fotocamera digitale con batteria agli i...
Vedi offerta su Amazon

Miglior macchina fotografica subacquea di fascia media (fra 100 e 250 euro)

Xiaomi Mijia Mini 4K


La Xiaomi Mijia Mini 4K è una action cam cinese dalla qualità leggermente superiore rispetto alla media, e vanta delle caratteristiche piuttosto interessanti ad un prezzo ridotto. Può registrare alla risoluzione 4K Ultra HD fino a 30 fotogrammi al secondo e il sensore Sony viene abbinato ad un obiettivo a 7 lenti con campo di visione di 145° e ad un processore Ambarella A12S75 Master. Questo modello dispone inoltre di uno stabilizzatore elettronico a 6 assi (EIS), e di un touch-screen da 2,4″ per la gestione della registrazione e per i controlli multimediali di riproduzione.

Panasonic Lumix DMC-FT30EG-A


Superando la soglia psicologica dei 100 euro puoi comprare prodotti di qualità certamente superiore: la Panasonic Lumix DMC-FT30EG-A è un modello entry-level che, comunque, ha tutto l’indispensabile per soddisfare i palati meno esigenti. Il sensore è da 16 MP, c’è la stabilizzazione “Mega O.I.S.” di tipo ottico e un obiettivo capace di offrire uno zoom (anch’esso ottico) fino a 8 ingrandimenti. Resiste agli urti, alla polvere, e ad immersioni fino a 8 metri di profondità.

Panasonic Lumix DMC-FT30EG-A Fotocamera, 16MP, Waterproof, Optical Zoo...
Vedi offerta su Amazon

Yi Action Camera 4K


Questa è un’altra action camera prodotta da una sussidiaria di Xiaomi, ed è un ottimo modello capace di registrare in 4K Ultra HD fino a 30 fotogrammi al secondo, in Full HD fino a 120 fotogrammi al secondo e ha un sensore da 12 MP per le foto. L’obiettivo integrato, anche qui da 7 elementi, permette di inquadrare un’area con campo di visione di 155° e può godere di una stabilizzazione solamente elettronica (quindi non nell’ottica). Questo modello può essere controllato dal display touch-screen da 2,2 pollici posto sulla parte posteriore o attraverso l’app Yi Action eseguibile su uno smartphone abbinato. Per l’impermeabilità di consiglio però di acquistare una custodia esterna (fino a 40 metri).

Rollei Sportsline 100


Anche la Rollei Sportsline 100 è un ottimo modello waterproof per chi intende cominciare con la fotografia subacquea. Dispone di uno zoom 4X, della possibilità di registrare video alla risoluzione HD e ha anche un display LCD da 2,7 pollici. L’impermeabilità è garantita fino a profondità di 10 metri, e dispone di svariate modalità di scatto e registrazione video, come le modalità time-lapse, panorama e sequenza di immagini. Altoparlante e microfono sono integrati, e la batteria è offerta in dotazione.

Rollei Sportsline 100 - Fotocamera Digitale, Sensore Sony da 20 megapi...
Vedi offerta su Amazon

Nikon Coolpix W100


Non può mancare Nikon in una lista di macchine fotografiche, con la Nikon Coolpix W100 che è l’entry-level della compagnia fra i modelli impermeabili (fino a 10 metri di profondità). È resistente anche al freddo (-10°C) e a cadute fino ad un massimo di 1,8 metri d’altezza. Supporta la connettività via Bluetooth e può registrare video fino alla risoluzione massima Full HD. Il sensore integrato è da 13,2 MP e non manca un display LCD da 3″ di diagonale.

Nikon Coolpix W100 Fotocamera Digitale Compatta, 13,2 Megapixel, LCD 3...
Vedi offerta su Amazon

Fujifilm FinePix XP90


La Fujifilm FinePix XP90 è una colorata macchina fotografica digitale impermeabile con zoom ottico 5X stabilizzato meccanicamente, modalità per time-lapse integrata, scocca resistente all’ingresso di liquidi fino ad un massimo di 15 metri, alle temperature estreme (-10°C) e anche alle cadute da altezze di 1,75 metri. Supporta il Wi-Fi per il trasferimento a smartphone e tablet e la batteria integrata è al litio, e ricaricabile.

Fujifilm FinePix XP120


Altro modello particolarmente interessante e particolarmente variopinto è la Fujifilm FinePix XP120. Costa qualcosina in più rispetto ai precedenti modelli che ti ho suggerito, ma è anche ben più completa. Offre la possibilità di raggiungere profondità di 20 metri, ed è resistente anche a cadute da 1,75 metri d’altezza e a temperature fino ad un minimo di -10°C. Dispone anche di uno zoom ottico 5X (28-140mm equivalenti) con stabilizzatore meccanici. Supporta il Wi-Fi, ed ha un sensore CMOS da 16 MP con possibilità di registrazione video in Full HD.

Fujifilm FinePix XP120 Fotocamera Digitale, Sensore CMOS da 16MP, Zoom...
Vedi offerta su Amazon

Fujifilm FinePix XP130


La Fujifilm FinePix XP130 è un’altra fotocamera subacquea di alta qualità ed è il modello che ha sostituito la XP120 nella gamma del produttore cinese. Le differenze con quest’ultimo modello sono davvero irrisorie, ma potrebbero interessarti: prima di tutto la XP130 ha una durata della batteria leggermente superiore, pari a 240 scatti dichiarati invece dei 210 scatti del predecessore, ed è inoltre disponibile il supporto al Bluetooth. Per il resto sono identiche, e anche la qualità di scatto è invariata: il sensore è da 16 MP, il supporto agli ISO da 100 a 3200, l’obiettivo è lo stesso e anche il display (fisso da 3″), così come la risoluzione dei video (Full HD). Anche in questo caso è presente uno zoom ottico 5x.

Fujifilm FinePix XP130 lime
Vedi offerta su Amazon

GoPro HERO7 White

La GoPro HERO7 White è l’attuale entry-level fra le action cam di GoPro. Utilizza un sensore da 10 MP e può registrare video alla risoluzione massima Full HD fino a 60 fotogrammi al secondo. Come tutti i modelli della famiglia può andare sott’acqua fino ad un massimo di 10 metri senza custodia, e ha un display posteriore touch-screen da 2 pollici. Ci sono i comandi vocali ma mancano diverse funzionalità presenti sui modelli più costosi, come ad esempio GPS, editing live delle riprese, live streaming o GPS. Fra le soluzioni di connettività abbiamo Bluetooth e Wi-Fi, mentre per l’audio ci sono due microfoni.

GoPro HERO7 White Fotocamera digitale ad azione impermeabile con touch...
Vedi offerta su Amazon

SJCAM SJ7 Star


La SJCAM SJ7 Star è un’altra action cam cinese capace di registrare video alla risoluzione 4K Ultra HD a 30 fps. Diventa impermeabile anch’essa grazie alla custodia offerta in dotazione, mentre il sensore da 12 MP Sony IMX117 viene abbinato ad un processore Ambarella A12S ad alte performance e a un obiettivo ultra-grandangolare con campo di visione da 166°. Questo modello sfrutta una scocca in alluminio che contiene un display touch-screen da 2,0 pollici.

SJCAM SJ7Star SJ7 Star, SJ7000, action cam Ambarella A12S75 Sony IMX11...
Vedi offerta su Amazon

Yi Action Camera 2 4K Plus

La Yi Action Camera 2 4K Plus si contraddistingue rispetto al predecessore per il supporto alla risoluzione 4K. Ma non solo: si tratta di un modello di fascia più alta e decisamente interessante anche in termini di qualità delle immagini. Integra un display da 2,2 pollici e un campo di visione di 155° grazie all’obiettivo ultra-grandangolare. La risoluzione 4K è supportata anche a 60 fotogrammi al secondo, e c’è anche il supporto per le foto in modalità RAW. Non manca la stabilizzazione, che è comunque solo di tipo elettronico (EIS). L’impermeabilità è garantita attraverso una custodia esterna.

YI 4K Plus Action Camera con Custodia Impermeabile 4K/60fps Nero
Vedi offerta su Amazon

Miglior macchina fotografica subacquea di fascia alta (più di 250 euro)

GoPro HERO7 Silver


La GoPro HERO7 Silver utilizza un sensore d’immagini digitale da 10 MP e registra in 4K Ultra HD a 30 fotogrammi al secondo. Si tratta del modello di fascia media dell’attuale gamma del produttore americano, e dispone di un touch-screen da 2″ come unico display abbinato ai comandi vocali per la gestione della riproduzione. La stabilizzazione è di tipo ottico, mentre sotto la scocca impermeabile fino a 10 metri c’è anche un modulo GPS per la geolocalizzazione. La registrazione audio viene curata da due microfoni, rispetto ai tre del modello più costoso, e rispetto a quest’ultimo manca di alcune funzioni (live editing, live streaming, e stabilizzazione evoluta).

GoPro hero7 Argento 4 K Fotocamera d'azione impermeabile (fino a 10 m)...
Vedi offerta su Amazon

GoPro HERO Session


La GoPro HERO Session è il modello entry-level dell’action cam per antonomasia, e si caratterizza rispetto agli altri modelli per dimensioni ancora più compatte. È resistente agli urti ed impermeabile fino a profondità di 10 metri, e può essere gestita attraverso un singolo pulsante. Il sensore integrato da 8 MP può registrare video fino alla risoluzione video Full HD ad un massimo di 60 fotogrammi al secondo.

GoPro HERO Session Videocamera, 8 MP, 1440p/30 fps, 1080p/60 fps, Nero...
Vedi offerta su Amazon

GoPro HERO7 Black


La GoPro HERO7 Black è una delle migliori action cam di fascia alta che puoi trovare al momento in circolazione. Ha un sensore da 12 MP e può registrare video in 4K Ultra HD a 60 fotogrammi al secondo, disponendo inoltre di modalità di slow-motion di massimo 8x. È impermeabile senza custodia fino a 10 metri e ha due display: uno touch-screen posteriore e uno informativo sulla parte frontale. Fra le novità di questo modello rispetto ai predecessori c’è un nuovo tipo di stabilizzazione decisamente efficace ottenuta attraverso un chip dedicato GP1. Dispone anche di comandi vocali, GPS e funzione live streaming.

GoPro hero7 - Action Camera 4K con Hypersmooth, Stabilizzazione video ...
Vedi offerta su Amazon

Olympus Stylus TG-4


La Olympus Stylus TG-4 è una fotocamera digitale compatta con scocca impermeabile fino a 15 metri di profondità. È anche resistente alle cadute da un’altezza massima di 2,1 metri e può funzionare anche con temperature rigide, fino ad un minimo di -10°C. Può essere anche schiacciata da pesi fino a 100 chilogrammi. Integra diverse funzionalità interessanti: sensore da 16 MP, zoom ottico 4X, LCD da 3 pollici, modalità di scatto RAW e anche GPS, bussola e manometro.

Olympus Stylus TG-4 Fotocamera Digitale Olympus 16 MP, Sensore CMOS, Z...
Vedi offerta su Amazon

Olympus Stylus TG‑5


La Olympus Stylus TG‑5 è la diretta evoluzione della TG-4. Il sensore è da 12 MP, e anche in questo caso troviamo GPS, bussola e manometro integrati. Può inserire nella fotografia anche i dati della temperatura d’ambiente, mentre l’obiettivo è rimasto lo stesso di TG-4. Può scattare in RAW e la registrazione video è garantita anche in 4K o in Full HD fino ad un massimo di 120 fps per la modalità slow-motion.

Olympus Stylus TG-5 Fotocamera Compatta, Rossa
Vedi offerta su Amazon

Sealife 35.100.001 Micro


La Sealife 35.100.001 Micro è una micro camera che può essere utilizzata in ogni circostanza. Sul piano tecnico troviamo un sensore da 16 MP con supporto per i video in Full HD anche a 60 fps, e implementa una scheda di memoria interna da 32 GB. Supporta il Wi-Fi e grazie all’essenza di alcuno slot esterno può essere utilizzata anche a profondità di 60 metri senza preoccuparsi di eventuali intrusioni di liquidi. Attraverso l’app dedicata può essere utilizzata con dispositivi iOS e Android abbinati, e non manca un display LCD da 2,4 pollici.

Sealife 35.100.001 Micro 2.0 32 GB fotocamera subacquea
Vedi offerta su Amazon

Nikon Coolpix W300


Nikon Coolpix W300 non costa poco, ma offre la garanzia di uno dei brand più blasonati dell’intero settore. Questo modello è impermeabile fino ad un massimo di 30 metri senza l’ausilio di alcuna custodia, è resistente a cadute da massimo 2,4 metri e può funzionare anche con temperature da -10°C. Resiste anche alla polvere. Il tutto abbinato ad un sensore da 16 MP capace di registrare anche alla risoluzione 4K Ultra HD o in Full HD ad un massimo di 60 fotogrammi al secondo. Integra GPS con supporto alla profondità d’acqua, e supporto per Bluetooth 4.1 e Wi-Fi per la gestione anche da remoto.

Nikon Coolpix W300 Fotocamera Digitale Compatta, 16 Megapixel, 4K, Sub...
Vedi offerta su Amazon