Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per assemblare PC

di

Hai risparmiato a lungo ed è finalmente arrivato il momento di comprare i componenti hardware per assemblare il tuo nuovo PC. Stai già pregustando questo momento in compagnia del tuo videogioco preferito: non vedi l’ora di poter sostituire i pezzi ormai obsoleti per poter acquistare quel gioco che desideri tanto. Oh no, ti sei appena ricordato che sito Web a cui solitamente facevi affidamento per l’acquisto di componenti hardware ha chiuso! E ora che si fa?

Tranquillo, non preoccuparti, non è assolutamente il caso di andare in panico: il Web è davvero immenso e pieno di risorse: sono sicuro di poterti indicare diversi siti Web alternativi che potrai considerare altrettanto valide. Lo scopo che mi prefiggo nel redigere questa guida sta nel portarti a conoscenza di alcuni interessanti siti Internet che permettono di acquistare i componenti per assemblare il PC. Si tratta di portali Web che si sono finora distinti per le loro recensioni positive: puoi assolutamente fidarti.

L’argomento è di tuo interesse e non vedi l’ora di cominciare? D’accordo, allora mettiti seduto comodo e presta la massima attenzione: sto per entrare nel dettaglio di questo tutorial e consigliarti alcuni siti per assemblare PC. Sei pronto? Si inizia! Ti auguro una buona lettura.

Come fare acquisti online

Prima di iniziare a parlarti nel dettaglio dei siti Internet da me consigliati, vorrei fare una breve premessa sulle modalità di acquisto online. Ritengo sia necessario farla per aiutarti a fare chiarezza sull’argomento: è possibile effettuare acquisti online anche senza carta di credito, utilizzando diverse altre modalità di acquisto e pagamento online di cui ti parlerò nelle righe che seguono.

PayPal

Uno tra i metodi di pagamento online più famosi e utilizzati come alternativa alla carta di credito è PayPal. Si tratta di un sito Internet che offre la possibilità di creare un conto virtuale nel quale si può trasferire del denaro.

Il denaro presente nel conto PayPal può essere utilizzato in moltissimi siti Internet. Se il sito Internet supporta questo metodo di pagamento ti consiglio quindi di usufruirne: agendo in questo modo potrai pagare online con maggiore sicurezza. Pagando tramite Paypal, infatti, non dovrai affatto indicare i dati della tua carta di credito dal momento in cui basterà soltanto effettuare il login al sito Internet in questione e selezionare come metodo di pagamento il saldo PayPal.

Creare un conto PayPal è del tutto gratuito ed è una procedura che può essere effettuata in pochi minuti: è quindi estremamente consigliato farlo per poter effettuare acquisti online evitando così di pagare con carta di credito. Se vuoi sapere come fare, leggi la mia guida dedicata all’argomento: ti ho spiegato passo per passo come aprire conto PayPal.

Carta Prepagata

Poste Italiane

Anche la carta prepagata è un’ottima alternativa alla carta di credito. La carta prepagata, infatti, non è altro che una carta di debito che presenta il vantaggio di essere slegata al conto corrente bancario.

Sono davvero tantissimi i siti Web che permettono la carta prepagata come modalità di pagamento: il maggiore vantaggio di utilizzo è dato dalla possibilità di ricaricare la carta di un importo personalizzato e, una volta utilizzato il credito, sarà possibile ricaricarla per riutilizzarla. La carta prepagata si rivela quindi un ottimo strumento di pagamento da utilizzare soltanto sul bisogno.

Solitamente le carte prepagate più famose appartengono al circuito VISA e MasterCard; ne è un esempio la carta PostePay: la carta prepagata rilasciata da Poste Italiane è sicuramente la più famosa. Per saperne di più leggi il mio tutorial in cui ti spiego passo per passo come attivare una carta PostePay.

Contrassegno

Da non sottovalutare, come metodo di pagamento, è il contrassegno, ovvero la possibilità di effettuare un ordine online e di pagare in contanti al corriere. Si tratta, come puoi capire, di una modalità di pagamento alternativa alla carta di credito, pensata per chi assolutamente non desidera pagare online.

Bisogna però da tenere presente che non tutti i siti Internet accettano questo metodo di pagamento: tuttavia, se non disponi di un conto PayPal o di una carta PostePay, potresti trovare questo metodo di pagamento davvero utile. Prima di valutare l’acquisto di un prodotto ed effettuare la conferma di un ordine è quindi buona norma verificare quali siano le modalità di pagamento offerte.

Amazon.it

Screenshot del sito di Amazon

Se desideri effettuare acquisti online, per qualunque prodotto tu abbia bisogno, la prima cosa che devi fare è dare uno sguardo all’immenso catalogo di Amazon.it.

Amazon è infatti l’e-commerce più famoso al mondo e nel suo sito Internet potrai trovare una vastissima gamma di prodotti, anche componenti hardware per PC. Vero punto di riferimento per chi effettua shopping online, Amazon ha dalla sua anche la puntualità delle consegne (le quali solitamente avvengono in 24/48 ore per gli utenti Amazon Prime) e le spese di spedizioni quasi sempre assenti o ridotte.

Per l’acquisto di componenti hardware per PC, quindi, Amazon è una scelta da prendere in considerazione. Tieni però presente che come metodo di pagamento, oltre al pagamento con carta di credito, Amazon presenta la possibilità di effettuare acquisti con carte prepagate del gruppo Visa e Mastercard. Postepay è quindi accettata ma di contro non è possibile pagare tramite account PayPal o in contrassegno.

Per acquistare componenti hardware su Amazon devi per prima cosa collegarti al suo sito Internet principale e poi effettuare la registrazione. Per farlo, dalla Home Page di Amazon.it fai clic sulla voce Il mio account, che puoi trovare in alto a destra.

Si aprirà poi un menu a tendina: fai clic sulla voce Inizia qui. Indica poi i dati obbligatori per la registrazione (nome, email e password) e premi poi sul pulsante Crea il tuo account Amazon. Dovrai poi effettuare la verifica del tuo account cliccando sul link che ti verrà inviato in una email di conferma.

Seguendo questi passaggi avrai completato la creazione del tuo account su Amazon.it e ti resterà soltanto l’aggiunta del metodo di pagamento da te desiderato. Vista la complessità di questa procedura, ti consiglio la lettura della mia guida dedicata: troverai spiegato nel dettaglio come pagare su Amazon.

Per cercare i componenti hardware da acquistare per assemblare il tuo PC, fai clic sulla voce di menu Scegli per categoria e, dal menu a tendina che si aprirà, fai clic sulla voce Elettronica e Informatica > Componenti per Computer.

Ti troverai così davanti alla sezione di Amazon.it dedicata a tutta la componentistica hardware che ti servirà per assemblare il tuo PC. Utilizza quindi le sotto categorie per individuare i pezzi hardware che desideri acquistare e usufruisci dei filtri per impostare alcuni parametri di ricerca.

In alternativa, se già hai in mente la componente hardware da acquistare, utilizza il campo di testo dedicato alla ricerca che vedi nella parte in alto dello schermo. Per acquistare un prodotto ti basterà poi premere sul pulsante Aggiungi al carrello e poi, premendo sul pulsante con il simbolo del carrello, verrai rimandato alla sezione interna di Amazon, al fine di effettuare il pagamento.

Amazon è disponibile gratuitamente anche come app per AndroidiOS o Windows Phone.

ePrice

ePrice è davvero valido come sito Internet per l’acquisto di prodotti di elettronica e informatica ed è sicuramente la scelta migliore a cui rivolgersi, subito dopo Amazon.it.

Scelgo di parlarti di ePrice per via della possibilità di usufruire della consegna gratuita per tutti gli ordini superiori ai 199 euro. Degna di nota è anche la possibilità di abbattere le spese di spedizione ritirando i prodotti in autonomia tramite il servizio di Pick & Pay. In alcuni caso, il prodotto ordinato può essere anche ritirato autonomamente e gratuitamente usufruendo del servizio Locker.

Chi ama la tecnologia non potrà più fare a meno di visitare questo sito Internet; ritengo quindi giusto consigliartelo per la ricerca di componenti hardware da acquistare. Usufruisci quindi del motore di ricerca Che cosa stai cercando? e digita il nome del prodotto di cui hai bisogno.

In alternativa, tutta la componentistica hardware per PC si trova su ePrice tramite la categoria Informatica > Componenti PC. Una volta che avrai individuato il prodotto, ti basterà premere sul pulsante con il simbolo del carrello per aggiungerlo alla lista dei prodotti da acquistare.

Premendo poi sul pulsante con il simbolo del carrello che trovi in alto potrai proseguire con il pagamento. Ti ricordo però che per pagare su ePrice dovrai effettuare la registrazione al suo sito Internet principale. Dalla Home Page del sito premi quindi sul pulsante Login e poi premi su Registrati gratis. Per registrarti velocemente puoi anche premere sui pulsanti Facebook o Google, che ti permettono di registrarti tramite l’account dei social network.

Per quanto riguarda i metodi di pagamento, Eprice offre diverse modalità di acquisto: tramite carta di credito, carta prepagata e PayPal. È anche possibile pagare direttamente al servizio di Pick & Pay ed effettuare il pagamento al corriere, tramite contrassegno. Gli ordini vengono solitamente smistati in 24/48 ore.

Eprice è utilizzabile anche tramite app per Android iOS.

Tao Computer

Tao Computer è un sito Internet minore, ma altrettanto valido, che si dedica esclusivamente alla vendita di prodotti hardware. Ritengo sia giusto assolutamente giusto parlarne affinché più persone possano conoscerlo ed usufruirne.

Taocomputer è sicuramente la scelta giusta per chi conosce bene il mondo dell’informatica e desidera acquistare tutti i componenti tecnici con cui assemblerà il proprio PC. Si tratta di un ottimo sito Internet, anche se fa un po’ storcere il naso la presenza di un’interfaccia Web un po’ spartana e poco intuitiva. Inoltre per alcuni prodotti, gli ordini vengono evasi con tempi tecnici un po’ lunghi rispetto alla media, andando anche a toccare i 7 giorni lavorativi.

Ciò sembra essere dovuto alla presenza di un team ridotto di persone alla gestione degli ordini; stando a quanto spiegato sulla pagina Facebook, l’azienda conta, al momento attuale, poco più di una decina di persone. Tuttavia si tratta soltanto di piccole “mancanze” che non vanno assolutamente ad inficiare la qualità del sito Web in questione.

Per cercare i componenti hardware da acquistare, fai affidamento a una tra le macro categorie presenti in Home Page oppure cerca i prodotti tramite il menu a tendina laterale. Il motore di ricerca, invece, si trova nella barra di sinistra del sito Internet.

Per effettuare acquisti online, è possibile procedere anche senza registrazione, indicando ovviamente tutti i dati necessari per la buona riuscita dell’ordine. Come metodo di pagamento alternativo alla carta di credito/carta prepagata vi è soltanto la possibilità di pagare tramite PayPal.

Altri siti Internet per assemblare PC

  • Drako.it: meno conosciuto rispetto ai colossi Amazon/Eprice, ma altrettanto degno di nota è il sito Drako.it, forte dei suoi 6000 articoli di elettronica. I pagamenti, su questo sito Internet, possono essere effettuati in contrassegno, tramite conto PayPal e tramite PostePay.
  • Prokoo.com: oltre ad offrire la vendita di componenti hardware, Prokoo.com offre la possibilità di acquistare PC preconfigurati adatti a diversi tipi di esigenze. Sono inoltre venduti prodotti ricondizionati. I pagamenti possono essere effettuati tramite PayPal, PostePay, ma non è al momento possibile pagare al corriere tramite contrassegno.
  • Qmaxtech.it: forte delle sue numerose recensioni positive, questo sito Web vende così tanti componenti hardware che si ha davvero l’imbarazzo della scelta. Oltre ai pagamenti tradizionali (bonifico e carta di credito) è possibile pagare tramite ricarica alla carta PostePay. I pagamenti in contati sono possibili soltanto ritirando il prodotto nella sede, situata a Prato in Toscana.