Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior computer: guida all’acquisto

di

Stai pensando di comprare un computer fisso ma non hai ancora le idee completamente chiare? Per prima cosa devi individuare con precisione l’ambito di utilizzo del tuo nuovo computer. Potrebbe servirti per lo studio o semplicemente per navigare su Internet e consultare le email. Oppure potresti aver bisogno di un computer per il lavoro, per fare fotoritocco o manipolare grossi file multimediali.

Magari sei intenzionato soprattutto a contenere lo spazio utilizzato sulla scrivania, per esigenze di ordine o più semplicemente perché disponi di una scrivania troppo piccola per accogliere un mastodontico case. Forse potresti essere intenzionato a giocare con il tuo computer fisso, e allora in quel caso dovresti propendere per le soluzioni hardware più costose e tecnologicamente all’avanguardia.

Insomma, oggi ci sono tantissimi tipi di computer pre-assemblati che permettono di fare delle spese contenute e avere in casa la soluzione ideale perfettamente tarata sulle proprie esigenze, ma bisogna essere bravi a individuarle, queste esigenze. Che ne dici se ti do una mano io? Su, prenditi cinque minuti di tempo libero, dai un’occhiata ai consigli che sto per darti e scopri quali sono i migliori computer oggi disponibili sul mercato.

Indice

Come scegliere il computer

Miglior computer

Ci sono vari ambiti di utilizzo per i computer fissi: ti darò qualche consiglio su come è preferibile indirizzare la spesa a seconda delle tue esigenze. Di seguito, quindi, trovi una serie di tipologie di PC desktop che potrebbero fare al caso tuo.

Per prima cosa devi individuare la tipologia di computer che ti interessa e all’interno della quale scegliere il sistema sulla base delle tue possibilità di spesa. In questa guida ti proporrò esclusivamente dei computer fissi completamente attrezzati e subito pronti all’uso, ma devi sapere che puoi anche scegliere ogni singolo pezzo di un sistema e assemblartelo da te. Ci sono molti vantaggi a farlo: prima di tutto in questo modo sarai in grado di costruire un computer ritagliato su di te e, inoltre, il prezzo finale di tutte le componenti sarà inferiore rispetto ad un computer preassemblato.

Se sei interessato a costruirti un computer componente per componente ti suggerisco di leggere la mia guida su come assemblare un PC.

Componenti hardware

Prima di cominciare con la scelta del tuo prossimo computer devi inoltre conoscere alcune definizioni delle componenti interne che si trovano quasi sempre all’interno di un sistema informatico. Te le elenco qui di seguito.

  • Processore: il processore è l’unità centrale di un computer, quella che esegue tutti i calcoli. Maggiore è la potenza del processore (CPU), superiori saranno le performance. Può essere suddiviso in più core per consentire una migliore parallelizzazione nel calcolo dei vari processi in esecuzione, e ogni core ha una sua frequenza operativa misurata in MHz. Di solito i processori sono prodotti da Intel e AMD, e si basano su architettura x86. Sui sistemi di Apple, però, puoi trovare anche processori ARM sviluppati in casa: sono più efficienti e potenti delle controparti Intel/AMD, tuttavia le applicazioni sviluppate su classica architettura x86 devono essere emulate e le prestazioni vengono un po’ compromesse in questi casi.
  • Memorie: sono due le memorie principali necessariamente presenti in un computer. La RAM è la memoria “a breve termine”, con cui il sistema operativo immagazzina tutte le informazioni in uso in un determinato momento. Lo storage è invece la memoria persistente, quella in cui puoi salvare i dati, i file, le applicazioni. Ad occuparsi dello storage su un PC può essere un hard disk meccanico, caratterizzato dal basso costo, o un SSD, più veloce ma anche più costoso.
  • GPU: così come la CPU è l’unità di elaborazione generica del computer, la GPU è l’unità dedicata all’elaborazione della grafica. Una GPU potente serve quasi esclusivamente con i videogiochi (o con elaborazioni di grafica pesanti, soprattutto in ambito professionale), quindi se il computer ti serve per operazioni d’ufficio o per la multimedialità anche quella integrata della CPU può andare bene.
  • Drive ottici: in un computer puoi trovare anche uno o più drive ottici (DVD o Blu Ray). Valuta tu se ti servono, dal momento che con la diffusione di connessioni ad Internet a banda ultra-larga l’utilità dei dischi ottici va sempre scemando. Il vantaggio, comunque, è che ormai i drive in commercio costano davvero poco e possono sempre servire.
  • Alimentatore: questa è una componente fondamentale del computer e se manca non è possibile nemmeno l’accensione.
    Serve a trasferire la corrente elettrica dalla presa fino ad ogni singola componente del computer, quindi è necessario che sia stabile, affidabile e dimensionato in maniera appropriata per il consumo energetico dell’intero computer. Solitamente un alimentatore da 450 o 500W può andar bene per i computer meno potenti, ma per una configurazione con due o più GPU e diverse periferiche sono preferibili unità da 700W o superiori.
  • Monitor: senza monitor, ovvero il display in cui viene riprodotta l’interfaccia grafica, puoi fare ben poco. La scelta delle dimensioni del monitor (misurata in pollici) può essere soggettiva, ma non lo è la qualità delle immagini riprodotte. I monitor migliori sono quelli basati su tecnologia LCD IPS, ma sono anche quelli più costosi. I monitor per PC possono inoltre supportare diverse risoluzioni (HD, Full HD, Quad HD, Ultra HD 4K o 5K) e diversi rapporti prospettici (4:3, 16:9, 16:10, o formati Ultra-Wide come 21:9 e oltre). Se cerchi un monitor per il tuo prossimo computer ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida sui migliori monitor.

Uso casalingo, Internet e multimedia

Se ti interessa unicamente navigare su internet, guardare filmati su YouTube o riprodurre qualsiasi altro contenuto multimediale, allora probabilmente conviene optare per una soluzione economica. Un buon processore ti garantirà le prestazioni di cui hai bisogno, al quale ti consiglio di associare almeno 8 GB di RAM e un buon SSD. Questo è veramente molto importante per gestire contemporaneamente varie applicazioni e per sveltire le procedure di caricamento del sistema operativo e delle applicazioni.

Potresti aver bisogno di collegare il computer a un televisore, quindi assicurati che sia dotato della porta HDMI. Invece, non concentrare la spesa sulla parte di scheda video, perché le soluzioni integrate, ad esempio quelle Intel, sono assolutamente sufficienti per le tue esigenze.

Per il lavoro

Se invece stai cercando un computer fisso da usare in ambito lavorativo, ti consiglio di considerare un processore con una frequenza operativa leggermente superiore, almeno di 2,4 GHz. Potresti aver bisogno anche di 16 GB di RAM in modo da gestire diverse applicazioni contemporaneamente. Non si tratta, ovviamente, di una workstation, ma un SSD o un NAS potrebbero aiutarti a gestire le attività lavorative più impegnative.

Mini-PC o PC compatto

Molti produttori stanno realizzando dei piccoli PC con l’obiettivo principale di contenere lo spazio sulla scrivania. Penso ad esempio ai sistemi della linea Intel NUC, dei veri e propri capolavori di ingegnerizzazione che possono essere usati per una moltitudine di funzioni. Potrebbe essere particolarmente carina, ad esempio, una soluzione del genere se usata come media center, da abbinare a un buon televisore per vedere i film su disco locale o su Netflix.

Miglior computer

PC senza ventola

Ma potresti aver bisogno anche di silenziosità, ovvero di un computer che disponga di sistema di raffreddamento unicamente passivo senza ventole perché queste ultime, spostando aria, aumentano i decibel nella stanza. Le ventole producono sempre più rumore man mano che si accumula della polvere su di esse, il che rende difficoltosa anche la manutenzione. Proprio per questo motivo molti utenti amano i computer fanless.

Computer economici

Il tuo obiettivo, d’altra parte, potrebbe essere semplicemente quello di economizzare. Non ti interessa nessuna delle categorie precedenti e vuoi solo spendere il minimo possibile, e allo stesso tempo dotarti di un sistema casalingo che svolga le funzioni di base. Anche in questo caso ci sono delle offerte particolarmente interessanti: magari con processori di precedente generazione, poca RAM e schede video non competitive, ma comunque in grado di far girare le ultime versioni del sistema operativo.

Miglior computer

PC all in one

Se sei alla ricerca di un computer che occupa il minor spazio possibile sulla scrivania, allora un PC all in one è quello che fa per te. Si tratta di una particolare tipologia di computer che contiene tutte le componenti essenziali all’interno di un unico blocco insieme al monitor. In questi computer non c’è un case esterno, e tutte le porte si trovano lungo il monitor.

Le uniche periferiche separate dal blocco unico sono tastiera e mouse, che spesso vengono collegate al computer via Bluetooth. Fra i PC all in one più celebri abbiamo gli Apple iMac, che sono particolarmente costosi, ma ci sono anche modelli più economici sul mercato. I vantaggi di un all in one sono: ingombri ridotti, maggiore semplicità nella disposizione in ambiente, presenza minima di cavi. Gli svantaggi invece sono: potenza solitamente inferiore rispetto a un desktop di pari prezzo, difficoltà — se non impossibilità — nell’aggiornamento delle componenti nel corso del tempo.

PC da gaming

Se sei un videogiocatore, hai sicuramente bisogno di soluzioni tecnologicamente avanzate, come i processori Intel o AMD di ultima generazione e le schede video nVidia o AMD dedicate. Se vuoi giocare ti consiglio di investire il tuo denaro soprattutto sulla scheda video, assicurandoti al contempo che il resto del sistema non faccia da collo di bottiglia.

Devi assicurarti di avere almeno 16 GB di RAM e un SSD, oltre che un alimentatore da almeno 500 W e un case per il PC sufficientemente accogliente da poter installare tutto. I giocatori potrebbero prestare attenzione anche all’estetica, ovvero dotarsi di chassis con retroilluminazione RGB, e questo vale anche per il mouse e la tastiera, meglio se reattivi e dotati di switch meccanici. Ti ho spiegato meglio come funziona questo mondo in PC gaming: guida all’acquisto.

Workstation

Lavora con immagini, video e grafica tridimensionale? Allora potresti aver bisogno di workstation dai costi importanti, anche di svariate migliaia di euro. Un processore con 8 core, una scheda video di fascia alta e 32 GB di memoria DDR4 sono sostanzialmente il minimo suggerito se l’esigenza è quella di smaltire una consistente mole di calcoli relativi alla grafica. Se fai fotoritocco, inoltre, dovresti dotarti di monitor di alta qualità dotati di pannelli IPS, ovvero quelli che preservano meglio la fedeltà cromatica.

Sistemi operativi

Prima di passare alla scelta del tuo nuovo computer bisogna compiere un’ultima precisazione. Sul mercato sono presenti diversi sistemi operativi, ovvero il software di base che si interfaccia con le periferiche hardware e consente di installare nuovi programmi gestendo tutte le parti sensibili del computer. I più diffusi sono Windows 10, che conoscerai certamente perché è il più popolare, macOS, che è il sistema operativo di Apple, installato ufficialmente solo sui sistemi venduti dalla società chiamati Mac, e Linux, che è open-source e può essere installato su tutti i computer.

Se intendi giocare con il tuo nuovo computer hai bisogno di un sistema con Windows, mentre per diverse operazioni professionali legate alla grafica il Mac ha ancora qualche asso nella manica e se ti serve Windows sui computer Apple puoi comunque installarlo senza troppi problemi grazie a Bootcamp.

Quale computer comprare

Adesso che hai le idee più chiare sul miglior computer per le tue esigenze puoi fiondarti nella scelta. Qui di seguito ti propongo le migliori soluzioni suddivise per fascia di prezzo, all’interno delle quali troverai certamente quella più adatta per te.

Miglior computer di fascia economica (meno di 500€)

AcePC T11, Mini-PC

Miglior PC

Un altro mini-PC molto economico è l’AcePC T11, con processore Intel Cherry Trail, 4GB di RAM, 64GB di spazio di archiviazione su eMMC e privo di ventola. Può accomodare anche un SSD aggiuntivo da 2,5" ed è compatibile con le reti Wi-Fi (anche 5GHz) e il Bluetooth 4.2. Questa macchina è abbastanza essenziale, ma nella dotazione di porte vanta HDMI, VGA e Gigabit Ethernet. Viene proposto in diverse versioni. C’è anche una versione molto interessante da 8GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione, che costa solamente un po’ di più ed è più rapida nell’esecuzione di diverse attività insieme.

Asus TS10 Vivostick

Miglior computer

Se anche questi modelli ti sembrano troppo grandi, allora quello che fa per te è una cosiddetta “PC Stick”. Si tratta di computer che sono poco più grandi di una chiavetta USB, ma sono perfettamente funzionanti e possono essere portati sempre con sé. Si collegano al televisore o al monitor attraverso il connettore HDMI integrato e implementano lo stesso hardware che puoi trovare su un PC convenzionale: sotto il piccolo involucro del modello Asus c’è infatti un processore Intel Atom X5-Z8350 con 2 GB di RAM e 32 GB di memoria di archiviazione su eMMC, e Windows 10 è preinstallato sin dal primo avvio. Questo computer può collegarsi a reti Wi-Fi o a periferiche Bluetooth.

Asus TS10-B003D Mini PC Stick PC, Processore Intel Atom X5-Z8350, Memo...
Vedi offerta su Amazon

Beelink T34, Mini PC

Miglior PC

Un altro ottimo computer di fascia bassa è il Beelink T34, pensato per l’ufficio e per la produttività in generale. Questo piccolo sistema cinese ha dimensioni di 134×134 mm, un peso inferiore al chilogrammi e integra quattro porte USB 3.0 full-size, il jack per le cuffie, una porta Gigabit Ethernet e due porte HDMI 1.4b. Può accomodare anche schede di memoria SD e può essere installato dietro a un monitor grazie al montaggio Vesa. Il processore è un Intel Celeron N3450 con scheda video integrata, abbinato a 8GB di RAM e un SSD da 128GB. Ha una scheda di rete Wi-Fi dual-band e il consumo energetico è bassissimo!

Chuwi CoreBox, Mini PC

Miglior PC

Fra i computer compatti economici non posso non consigliarti il Chuwi CoreBox, di un produttore cinese decisamente interessante e da tenere sempre sott’occhio. Questo modello è piccolissimo e offre ottime prestazioni grazie al processore Intel Core i5-5257U, abbinato a 8GB di RAM e a un SSD da 256GB. Abbiamo poi Wi-Fi dual-band, Bluetooth 4.2 e la capacità di effettuare la decodifica 4K in tempo reale. Parlavamo di dimensioni: 17,3 x 15,8 x 7,3 cm, con un peso inferiore al chilogrammo. Anche il design è ricercato, in relazione agli altri prodotti della stessa fascia di prezzo.

Megaport PC Gaming

Miglior PC

Il Megaport PC Gaming ha l’estetica di un PC da gioco, tuttavia le prestazioni offerte non sono elevatissime. Puoi comprarlo per partire come base ed espanderlo con una scheda video aggiuntiva, tuttavia anche il resto dell’hardware non è di certo di fascia alta: le prestazioni che otterrai saranno comunque inferiori rispetto ad un PC da gioco vero e proprio. L’hardware comprende una APU AMD Athlon 3000G da 3,50 GHz, 8 GB di RAM e un hard-disk da 1 TB. C’è anche un masterizzatore DVD, mentre la GPU Radeon Vega 3 è integrata nella APU AMD. Nel link di seguito trovi anche le varianti con in bundle monitor, tastiera e mouse, e hardware leggermente più potente.

Megaport PC AMD Athlon 3000G 2 x 3.50 GHz • AMD Radeon Vega 3 • Window...
Vedi offerta su Amazon

Miglior computer di fascia media (da 500€ a 1000€)

HP Slim S01

Miglior PC

Nella fascia media ti propongo il modello HP Slim S01, che implementa nella versione qui di seguito un processore AMD Ryzen 3, supportato da 8 GB di RAM e un SSD da 256GB per l’archiviazione di tutti i file. La GPU integrata è una AMD Radeon Vega, e nonostante le dimensioni ridotte è presente anche un masterizzatore DVD. Questo modello è compatibile con reti Wi-Fi 5 e dispone di un totale di quattro porte USB 3.1 Gen 1 e una porta HDMI per la connessione del monitor, da acquistare separatamente. Preinstallato al primo avvio c’è Windows 10 in versione Home. Ottimo il rapporto qualità-prezzo.

Megaport PC Gaming con scheda video nVidia GeForce

Miglior PC

Un altro preassemblato Megaport per il gaming, ma questa volta con un hardware decisamente potente. Non è una furia, certo, ma ti permette di giocare a qualsiasi gioco con prestazioni più che dignitose solo scendendo a qualche compromesso con il dettaglio grafico. Questo grazie alla presenza della scheda video nVidia GeForce GTX1650 o GTX 1660 e al processore AMD Ryzen 3 3100 quad-core da massimo 3,6GHz. Attraverso il link che ti propongo di seguito puoi scegliere diverse versioni, tutte dal prezzo inferiore agli 800 euro, anche con monitor, tastiera e mouse inclusi nel prezzo. Questi sistemi sono il minimo indispensabile per giocare.

Megaport PC-Gaming AMD Ryzen 3 3100 • GeForce GTX1650 • 240GB SSD • 1T...
Vedi offerta su Amazon
Megaport PC-Gaming AMD Ryzen 3 3100 • Schermo LED 24” • Tastiera/Mouse...
Vedi offerta su Amazon

HP 24, all-in-one

Miglior PC

HP 24 è un all-in-one di fascia media di buona qualità, estremamente affidabile e supportato in maniera egregia grazie all’esperienza di HP, uno dei marchi di maggior prestigio in ambito PC. Di questo modello ti propongo due varianti, una più economica con processore AMD Ryzen 3 3250U, 8GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione SSD abbinato a un hard disk da 1TB, e una più costosa con processore Intel Core i5-9400T, 8GB di RAM e 256GB di spazio su SSD (ma senza hard-disk). Entrambe usano un display da 24" a risoluzione Full HD (un IPS di discreta qualità con angoli di visione molto ampi), un masterizzatore DVD e tastiera/mouse in dotazione. Ottimo per qualsiasi tipo di ufficio o per lo smart working, senza occupare troppo spazio in scrivania o in casa.

Apple Mac mini (Apple M1)

Miglior PC

Il Mac mini è il computer desktop compatto di Apple: si caratterizza per un’elegante scocca in alluminio quadrata. Integra ovviamente il sistema operativo macOS proprietario di Apple, e viene fornito con il processore Apple M1 di Apple derivazione mobile, con architettura ARM e un’efficienza energetica di molto superiore rispetto al corrispettivo con Intel (ancora in commercio, ma sconsigliato se non per utilizzo specifico con applicazioni non ancora compatibili nativamente con M1). Il processore implementa una CPU octa-core (con quattro core performance e quattro efficiency), una GPU, una NPU e anche la RAM di sistema al suo interno configurabile con 8 o 16GB. La memoria di archiviazione è a scelta fra 256 o 512GB, con possibilità di configurazione con 1TB o anche 2TB. Ha due porte USB Type-C (compatibili con Thunderbolt 3 e USB 4), due porte USB full-size, una porta HDMI e una Ethernet di tipo Gigabit.

2020 Apple Mac mini con Chip Apple M1 (8GB RAM, 256GB SSD)
Vedi offerta su Amazon

HP Pavilion 595

Miglior computer

Un ottimo desktop di questa generazione è l’HP Pavilion 595, che si caratterizza per la grande varietà di hardware che può essere configurato. Qui ti suggerisco il modello con CPU Intel Core i7-9400F, con 8 GB di RAM e sistema di archiviazione basato su SSD da 512GB. La scheda video di questo sistema è una AMD Radeon RX550, ed è presente anche un masterizzatore DVD-RW.

Miglior computer di fascia alta (da 1000€)

Megaport PC gaming con GeForce RTX 2060

Miglior PC

Megaport offre anche diversi PC gaming con GPU nVidia GeForce RTX 2060. Si tratta di macchine caratterizzate dall’ottimo rapporto qualità-prezzo che ti consiglio soprattutto se vuoi giocare senza dover spendere una fortuna. Il primo utilizza un processore Intel Core i5-10600K esa-core con 16GB di RAM e SSD da 240GB abbinato a un hard-disk da 1TB. Utilizza ventole con illuminazione RGB.

Megaport PC-Gaming Intel Core i5-10600K 6x 4.10GHz • GeForce GTX1660 S...
Vedi offerta su Amazon

Abbiamo poi altri modelli di questo venditori un po’ più interessanti, e costosi. Sono molto simili nell’estetica (è quella che ti riporto poco sopra) e utilizzano hardware simile, ma non identico. Uno di questi ha un processore Intel Core i7-10700F, l’altro un Core i7-10700K con la variante Super della GeForce RTX 2060, ancora più potente. Scegli in base alle tue esigenze.

Megaport PC-Gaming Intel Core i7-10700F 8x 2.90GHz • GeForce RTX 2060 ...
Vedi offerta su Amazon

MSI Trident 3

Miglior PC

Se cerchi un computer già pronto all’uso per il gaming, prodotto da un grande marchio, MSI Trident 3 può essere un’ottima base di partenza grazie al prezzo tutto sommato piuttosto conveniente. Utilizza un processore Intel Core i5-10400F supportato da 16 GB di RAM, mentre la GPU è una nVidia GeForce GTX 1650 capace di gestire i videogiochi più recenti in Full HD permettendo anche di giocare in 2K con alcuni titoli più vecchi. Questo computer fa uso di Windows 10 a 64-bit e integra un hard-disk da 1 TB abbinato a un veloce SSD da 512GB. Costa più di 1000 euro, ma tutto sommato considerato l’hardware a disposizione il rapporto qualità-prezzo è ottimo anche in virtù delle sue dimensioni ridotte: 38.3 x 13 x 39.6 cm.

MSI MPG Trident A 10SA-1498EU Computer Desktop Gaming, Intel Core i5-1...
Vedi offerta su Amazon

Apple iMac 24" (2021)

Miglior PC

Adesso passiamo agli iMac, i PC all-in-one più famosi di tutti, e in particolare all’iMac 24“ (2021) con processore Apple M1 integrato. Si tratta di un computer che cambia radicalmente approccio rispetto al passato, sia per quanto riguarda l’estetica (qui più sbarazzina e colorata, con versioni in blu, verde, rosa, argento, giallo, arancione, viola oltre al semplice grigio), sia per quanto riguarda l’hardware. Il processore integrato, infatti, non è un Intel con architettura x86 come avviene da anni per i sistemi di casa Apple, ma il proprietario M1 basato su architettura ARM, la stessa che troviamo di solito su smartphone e tablet. Grazie a questa caratteristica gli iMac 24” con Apple M1 guadagnano non solo una potenza maggiore (se le app sono scritte nativamente in ARM, altrimenti funzionano via emulazione perdendo un po’ di prestazioni), ma anche e soprattutto molta efficienza energetica in più. I consumi bassissimi e il calore generato inferiore hanno consentito inoltre di ridurre sensibilmente il volume del telaio, che è spesso solo 11,5 millimetri. Il display è da 24" con cornici ridotte a risoluzione 4,5K, è compatibile con la tecnologia True Tone per regolare i colori in base all’ambiente circostante, e presenta anche una webcam FaceTime HD da 1080p. Il sistema viene venduto con una tastiera Magic Keyboard wireless con sensore di impronte Touch ID e Magic Mouse o Magic Trackpad. Sono inoltre presenti due porte Thunderbolt e due USB Type-C semplici, mentre la porta Ethernet è integrata nell’adattatore per l’alimentazione. Puoi trovarlo con GPU a 7 core o a 8 core, con 8 o 16GB di RAM e con diversi tagli di memoria di archiviazione da 256GB fino a 2TB.

2021 Apple iMac (24", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 7‑core, due p...
Vedi offerta su Amazon
2021 Apple iMac (24", Chip Apple M1 con CPU 8-core e GPU 8‑core, quatt...
Vedi offerta su Amazon

Apple iMac 27" 5K (Intel)

Miglior PC

L’iMac più alto in gamma, senza scomodare i modelli professionali, sfrutta un display da 27“ a risoluzione 5K (5120×2880 pixel) non touch-screen: sul fronte CPU si possono avere versioni almeno esa-core con Intel Core i5, i7 o i9 mentre su quello dell’archiviazione solo SSD fino a 8TB di capacità. La RAM installata di base può essere di 8, 16, 32, 64 o 128 GB, con tutti i modelli che adottano GPU dedicate della famiglia AMD Radeon Pro in modo da gestire al meglio la risoluzione elevata del monitor. Su questo modello puoi trovare quattro porte USB 3.0, due porte Thunderbolt 3 su formato USB Type-C, un jack audio da 3.5mm e una Gigabit Ethernet. Come su tutti i sistemi Apple, trovi preinstallato al primo avvio macOS. Rispetto agli altri iMac in commercio, la versione da 27” può vantare una webcam da 1080p e speaker migliorati.

2020 Apple iMac Display Retina 5K (27", 8GB RAM, 256GB Archiviazione S...
Vedi offerta su Amazon

Megaport PC Gaming

Miglior PC

Se sei un hardcore gamer e vuoi semplicemente il massimo ti propongo alcune soluzioni Megaport. Utilizzano processori AMD Ryzen serie 3000 o 5000, tutti di fascia a partire dalla medio-alta, con schede video nVidia a partire dalla GeForce GTX 1650 fino ad arrivare alla ultimissima RTX 3070 che supporta il ray-tracing in hardware (una pesante tecnica di rendering grafico che consente di ottenere riflessi e giochi di luce più simili a quelli reali). Puoi trovare anche modelli da massimo 16 GB di RAM DDR4 e diverse soluzioni di storage, più WiFi, Bluetooth e HDMI 2.0 integrati. Con i link di seguito puoi accedere a diversi sistemi. Sfogliale tutte per trovare il computer che più si addice alle tue esigenze. In basso ti propongo due soluzioni, la prima con una GPU GeForce RTX 2060, la seconda con una più performante RTX 3070 (ma i tempi di attesa potrebbero aumentare sensibilmente.

Megaport PC-Gaming AMD Ryzen 5 5600X 6x 3.70GHz • GeForce RTX2060 6GB ...
Vedi offerta su Amazon

Apple Mac Pro

Miglior PC

Un sistema professionale e modulare, pensato per utenti estremamente esigenti. L’ultima versione disponibile in commercio può essere configurata con processori Intel Xeon W fino a 28 core, RAM ECC DDR4 fino a 1,5TB installabile all’interno di 12 slot DIMM e fino a quattro schede video della serie AMD Radeon Pro. Puoi acquistarlo sul sito ufficiale Apple.

Corsair One

Miglior PC

Il Corsair One è fra i computer più suggestivi grazie alle sue dimensioni ridotte e alle sue caratteristiche tecniche molto interessanti. In questa variante “top” che ti propongo qui in basso abbiamo un processore AMD Ryzen 9 3950X e scheda video nVidia GeForce RTX 2080 Ti che consentono performance elevatissime per quanto riguarda i videogiochi di ultima generazione, anche alla risoluzione Ultra HD 4K. Il costo è molto elevato, ma se si cerca una soluzione unica nel suo genere bisogna essere pronti a spendere qualcosina di più.

Corsair ONE a100, PC Gaming Compatto CPU AMD Ryzen 9 3950X, NVIDIA GeF...
Vedi offerta su Amazon

Microsoft Surface Studio 2 (all in one)

Miglior PC

Anche Microsoft propone un all in one, sfruttando la popolarità della famiglia Surface. Microsoft Surface Studio 2 è un dispositivo sui generis molto interessante per via dello stand avanzato che consente di inclinare il display da 28“ ad alta definizione in varie angolazioni, pensato ovviamente per i lavori ”creativi“ con l’uso di un pennino. Costa parecchio, ma si rivolge ad un pubblico di professionisti: usa processori Intel Core i7 di settima generazione con un massimo di 32 GB di RAM e le GPU integrate sono delle nVidia GeForce GTX 1060 o 1070 con 6 o 8GB di VRAM dedicata. La dotazione di porte è piuttosto completa, e c’è il supporto per il Surface Dial, una periferica ”radiale" per effettuare variazioni (soprattutto nel disegno) in maniera estremamente precisa.

Microsoft Surface Studio 2, Processore i7, SSD da 1 TB, RAM 32 GB, Pla...
Vedi offerta su Amazon

iMac Pro

Miglior PC

Uno dei computer di riferimento per quanto riguarda l’ambito professionale è l’iMac Pro. Il prezzo è molto elevato, ma coerente con la dotazione tecnica integrata: abbiamo infatti un ottimo display Retina da 27" a risoluzione 5K (5120×2880 pixel), processori Intel Xeon da massimo 18-core, un massimo di 256GB di RAM ECC DDR4 e un SSD da 1TB per il modello base, per un massimo di 4TB su tecnologia SSD velocissima. Le GPU sono dedicate, di AMD, della famiglia Radeon Pro Vega. Il sistema viene fornito solo nell’unica versione in grigio siderale, dispone del chip T2 per la gestione della sicurezza e la privacy dell’utente durante l’avvio. Puoi trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale Apple.

2020 Apple iMac Pro (27", Processore Intel Xeon W 10-core a 3,0GHz, 32...
Vedi offerta su Amazon

Migliori notebook

Se invece di un computer fisso tradizionale hai bisogno di un portatile ti consiglio di dare un’occhiata alla guida dei migliori notebook. Se invece hai bisogno di un monitor, ti propongo la guida sui migliori monitor per ogni esigenza.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.