Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior monitor: guida all’acquisto

di

Devi acquistare un nuovo monitor per il tuo PC e ti piacerebbe avere qualche “dritta” su come scegliere quello più adatto alle tue esigenze? Caschi a fagiolo, amico mio.

Oggi sono qui per segnalarti alcuni fra i migliori monitor disponibili attualmente sul mercato e spiegarti come individuare quello che si confà maggiormente alle tue necessità. Cominciamo subito a distinguere i vari tipi di schermi disponibili attualmente nei negozi e vediamo quali sono le caratteristiche tecniche da prendere in considerazione prima di acquistarne uno.

  • Tipo di pannello – la totalità dei display attualmente in commercio è di tipo LCD (a cristalli liquidi, con retroilluminazione a LED o a fluorescenza) ma, attenzione, non tutti i display LCD sono uguali. In base al tipo di pannello utilizzato, possono distinguersi in TN, IPS e VA.
    • I monitor TN (abbreviazione di Twisted Nematic) sono noti per i loro bassissimi tempi di risposta (fino a 1ms) e per il fatto che sono spesso disponibili a buon prezzo. Sono quelli più indicati per i videogiochi e per la visualizzazione di contenuti in 3D.
    • I monitor IPS (In Plane Switching) invece sono più orientati al mondo della produttività e della multimedialità, in quanto rendono i colori in maniera migliore rispetto ai TN ma hanno tempi di risposta quasi sempre alti.
    • I monitor VA offrono un buon angolo di visione e un buon contrasto, ma hanno tempi di risposta non proprio bassissimi e la riproduzione dei colori non è perfetta come sui pannelli IPS. Inoltre possono soffrire del fastidiosissimo effetto ghosting. Si suddividono in PVA (Patterned Vertical Alignment) ed MVA (Multi-domain Vertical Alignment) che hanno neri e contrasti ancora più marcati rispetto ai primi. Questo tipo di pannello va preso in considerazione soprattutto in ambito lavorativo.
  • Dimensioni e risoluzione – nei monitor non bisogna guardare solo la dimensioni, ossia il numero dei pollici, ma anche la risoluzione, cioè il numero massimo di pixel che possono comporre le immagini su schermo. Le dimensioni dei display vanno generalmente da 18,5″ a oltre 30″, mentre per quanto riguarda le risoluzioni abbiamo diverse opzioni a nostra disposizione.
    • I monitor Full HD – hanno una risoluzione di 1920 x 1080 pixel e attualmente rappresentano la migliore soluzione in termini di qualità-prezzo. Sono ideali anche per il gaming. Le dimensioni consigliate per questo tipo di display vanno dai 21″ a 27″, anche perché se si gioca troppo da vicino su un monitor grande si rischia un sensibile affaticamento della vista.
    • I monitor 2K – hanno una risoluzione da 2560 x 1440 pixel e sono indicati in maniera particolari per lavorare con foto e video. Le dimensioni consigliate per questo tipo di display vanno da 27″ in su.
    • I monitor 4K o UltraHD – hanno una risoluzione di 3840 × 2160 pixel e sono quanto di meglio il mercato offre attualmente. Possono essere utilizzati in vari ambiti, in primis l’elaborazione di foto e video, ma vanno bene anche per il gaming. Vanno associati a un computer e, soprattutto, a una scheda video molto prestante, altrimenti finiscono con l’essere controproducenti (nel senso che per sfruttare appieno la loro risoluzione si “castrano” le prestazioni di giochi e applicazioni). Le dimensioni consigliate per questo tipo di display sono di almeno 28″.
  • Tempi di risposta, frame rate e refresh rate – tra le principali caratteristiche a cui bisogna guardare prima di acquistare un monitor ci sono anche i tempi di risposta, ossia il numero di millisecondi che un pixel impiega per cambiare il suo stato sullo schermo (questo parametro è fondamentale per il gaming, e deve essere quanto più basso possibile); il framerate che invece denota il numero di fotogrammi “renderizzato” ogni secondo dalla scheda grafica del computer (FPS) e il refresh rate che invece rappresenta la frequenza di aggiornamento dell’immagine sullo schermo, cioè il numero di volte che l’immagine viene ridisegnata sul display ogni secondo (si misura in Hz). Gli ultimi due parametri sono migliori quando sono più alti.
  • Display lucido o opaco – i display possono avere una finitura lucida o opaca. Quelli con la superficie opaca evitano i riflessi, quelli con la finitura lucida invece hanno qualche problema in più con i riflessi ma assicurano colori più vividi (quindi, in teoria, stancano anche più facilmente gli occhi).
  • Porte – la maggior parte dei monitor attualmente in commercio dispone di ingressi HDMI e DVI. In molti casi dispongono anche di ingressi VGA e DisplayPort mentre è più raro trovare display che supportano i collegamenti Thunderbolt, ad ogni modo il tipo di collegamento più consigliato al momento è quello tramite HDMI. L’importante, prima di acquistare un monitor, è assicurarsi che quest’ultimo sia compatibile al 100% con le uscite video del computer. Le porte HDMI, ad esempio, hanno varie versioni e ogni versione ha dei valori differenti per quel che concerne data rate massimo, profondità dei colori e risoluzione massima supportata. Maggiori info a riguardo sono disponibili su Wikipedia.
  • Altre caratteristiche da prendere in considerazione – sono quelle relative ai consumi energetici del monitor (che devono essere quanto più bassi possibile), la presenza di casse audio integrate nel monitor (nel caso in cui non di disponesse di speaker esterni) e il supporto touch che attualmente è assai raro ma può tornare utile in sistemi come Windows 10. Inoltre ti consiglio vivamente di controllare il livello di contrasto e la profondità dei neri del display, due valori che devono essere molto alti per avere una resa migliore delle immagini. Da tenere in considerazione c’è anche il livello di luminosità del display, che è espresso in cd/m² (maggiori info qui).

A questo punto direi che ci siamo. Abbiamo fatto un po’ di chiarezza sulle specifiche tecniche da guardare prima di acquistare un monitor e quindi possiamo scoprire quali sono i migliori monitor, in termini di qualità-prezzo, che il mercato ci propone attualmente.

BenQ GW2270H

Miglior monitor

Il BenQ GW2270H è uno dei monitor più venduti su Amazon. Il suo principale punto di forza? L’eccezionale rapporto qualità-prezzo. Stiamo infatti parlando di un display VA da 21,5″ con risoluzione Full HD, 2 porte HDMI e 1 porta VGA e 1 ingresso per le cuffie. Ha tempi di risposta pari a 5ms, un contrasto nativo di 3000:1, un rapporto di contrasto dinamico 20M:1 e un angolo di visuale di 178/178. Non dispone di speaker audio.

Benq GW2270H Monitor VA, Display da 21,5" Full-HD, 2 Porte HDMI, Nero
Amazon.it: 151,00 € 116,02 €Compra ora

Samsung LS22D300NY

Miglior monitor

Molto economico (e valido) è anche il Samsung LS22D300NY, un display TN da 21,5″ con una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e tempi di risposta di 5ms. Non include altoparlanti né ingressi HDMI, si può utilizzare solo tramite VGA.

Samsung LS22D300NY Monitor Full HD, 21.5", TN, Nero
Amazon.it: 118,99 €Compra ora

Asus VX238H

Miglior monitor

L’Asus VX238H è uno dei monitor da 23″ più economici del momento. Ha un pannello TN con risoluzione Full HD, dispone di 2 ingressi HDMI, 1 ingresso VGA, un’uscita audio e degli speaker. Assicura un tempo di risposta di 1ms, una luminosità di 250 cd/m² e un rapporto di contrasto di 80.000.000:1.

Asus VX238H Gaming Monitor, 23'' FHD 1920x1080, 1 ms, HDMI, D-Sub, Low...
Amazon.it: 183,52 € 142,41 €Compra ora

HP Pavilion 23CW

Miglior monitor

Nell’ambito dei pannelli IPS, l’HP Pavilion 23CW offre sicuramente uno dei migliori rapporti fra qualità e prezzo. Ha una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), tempi di risposta pari a 7ms, un rapporto di contrasto dinamico di 5.000.000:1 e un design estremamente curato. Include due porte HDMI ma non ha speaker audio integrati.

Asus VN247H

Miglior monitor

Quasi delle stesse dimensioni (23,6″) è l’ottimo monitor Asus VN247H Twisted Nematic che vanta una risoluzione Full HD e tempi di risposta pari a 1ms. Sicuramente uno dei migliori monitor in questa fascia di prezzo. Include due ingressi HDMI, altoparlanti stereo e garantisce una frequenza di refresh verticale pari a 75 Hz.

AOC E2460SH

Miglior monitor

L’AOC E2460SH è la soluzione ideale per chi cerca un monitor da 24″ sotto la soglia dei 150 euro. Monta un pannello TN con risoluzione Full HD, 1ms di risposta, speaker audio integrati e ingressi VGA, DVI e HDMI. Ha un rapporto di contrasto pari a 1000:1, un rapporto di contrasto dinamico di 20M:1 e una frequenza di refresh di 60Hz.

AOC e2460Sh Monitor 24", Nero
Amazon.it: 212,40 € 124,99 €Compra ora

Ben QRL2455HM

Miglior monitor

Altro monitor TN molto interessante è il BenQ RL2455HM da 24″ che ha una risoluzione Full HD, tempi di risposta di 1ms e il supporto alla modalità RTS Gaming che lo rende perfetto anche per le attività di gaming più frenetiche. Dispone di due ingressi HDMI, speaker audio e porte VGA e 1 DVI. Il suo rapporto di contrasto è di 1000:1, il rapporto di contrasto dinamico è di 12M:1 mentre la luminosità è di 250 cd/m².

BenQ RL2455HM Monitor da Gaming, Display da 61 cm/24" LED Full-HD, HDM...
Amazon.it: 207,55 €Compra ora

LG 25UM57-P

Miglior monitor

L’LG 25UM57-P è un monitor IPS da 25″ in formato UltraWide (con un rapporto di forma di 21:9). Ha una risoluzione di 2560 x 1080 pixel, un tempo di risposta di 5ms, un refresh rate di 60Hz, una luminosità di 250 cd/m² e un rapporto di contrasto dinamico di 5M:1. Dispone di due ingressi HDMI e supporta due tecnologie molto interessanti in ottica gaming: il Dynamic Action Sync che permette di non perdersi nemmeno un istante delle sequenze più frenetiche e il Black Stabilizer che rende più chiare le zone più scure in modo che i nemici non possano nascondersi.

LG 25UM57-P LCD Monitor UltraWide IPS, 25" (64 cm) 21:9, 2560x1080 con...
Amazon.it: 227,88 €Compra ora

Eizo EV2450-BK

Miglior monitor

Fra i monitor IPS va tenuto assolutamente in considerazione l’Eizo EV2450-BK da 24″, il quale ha una risoluzione di 1920×1080 pixel e tempi di risposta di 5ms. Include 1 porta DVI, 1 ingresso HDMI, 1 ingresso DisplayPort e una porta USB 3.0. La frequenza di refresh massima ammonta a 76Hz, il rapporto di contrasto è di 1000:1, mentre la luminosità è di 250 cd/m². Include anche degli speaker audio.

Eizo EV2450-BK, Monitor da 23,8'' (DVI, HDMI, USB 3.0, tempo di reazio...
Amazon.it: 300,00 € 259,00 €Compra ora

Dell UltraSharp U2515H

Miglior monitor

Il Dell UltraSharp U2515H è uno dei migliori monitor IPS per chi ha bisogno di un display 2K (2560 x 1440 pixel con una frequenza di 60Hz) con dimensioni non esagerate e un’eccellente resa dei colori. Misura 25″, garantisce tempi di risposta pari a 6ms e ha un rapporto di contrasto dinamico pari a 2.000.000:1. Dispone di due ingressi HDMI, cinque porte USB 3.0 in downstream, una porta USB 3.0 in upstream, un’uscita DisplayPort, una porta DisplayPort, una porta Mini DisplayPort e un’uscita linea audio.

Dell U2515H ADZG Monitor UltraSharp, 25", IPS, 2.560 x 1.440, Nero
Amazon.it: 412,00 € 334,38 €Compra ora

Asus PB287Q

Miglior monitor

L’Asus PB287Q è il prodotto ideale per chi cerca un monitor 4K ma non vuole spendere una fortuna. È di tipo TN, ha una risoluzione massima di 3840 x 2160 pixel con una frequenza di 60Hz e tempi di risposta pari a 1ms. Dispone di una porta DisplayPort 1.2, 2 porte HDMI e un’entrata audio.

Asus VX279H

Miglior monitor

Chi non è interessato alla risoluzione 4K ma cerca un monitor da 27″ con un buon rapporto qualità-prezzo, può orientarsi verso questo Asus VX279H che monta un pannello IPS con risoluzione Full HD, dispone di due porte HDMI/MHL e di speaker audio. Ha un tempo di risposta di 5ms, una luminosità di 250 cd/m² e un rapporto di contrasto di 80.279.000:1.

Asus VX279H Monitor, 27'' FHD 1920 x 1080, IPS, Frameless, Flicker Fre...
Amazon.it: 274,88 € 233,63 €Compra ora

Apple Thunderbolt Display

Miglior monitor

Se hai un MacBook e desideri uno schermo grande da usare per lavori di grafica e l’elaborazione di video difficilmente troverai qualcosa di meglio dell’Apple Thunderbolt Display (IPS). Questo schermo ha dimensioni pari a 27″ e una risoluzione di 2560×1440 pixel. I suoi tempi di risposta sono pari a 12ms, ha un rapporto di contrasto di 1000:1 e. Include una fotocamera FaceTimeHD con microfono, un sensore di luce ambientale e altoparlanti integrati. Le porte presenti sono USB 2.0 (x3), FireWire 800, Gigabit Ethernet e Thunderbolt Il prezzo di vendita al pubblico, ahimè, non è fra i più accessibili.

Asus Rog Swift PG278Q

Miglior monitor

Fra i monitor top di gamma va sicuramente inserito anche l’Asus PG278Q. Si tratta di un display TN da 27″ ottimizzato in maniera specifica per il gaming. Ha una risoluzione massima di 2560 x 1440 pixel con una frequenza di aggiornamento di 144Hz per i contenuti in 2D e di 120Hz per quelli in 3D, i tempi di risposta ovviamente sono di 1ms. Supporta la tecnologia G-Sync di Nvidia che aumenta la fluidità dei giochi e applica la riduzione del motion blur tramite retroilluminazione stroboscopica. Da sottolineare l’assenza di ingressi HDMI, si può utilizzare solo tramite DisplayPort (1.2). Inoltre include 1 porta USB 3.0 in upstream e 2 porte USB 2.0 in downstream.

Asus ROG SWIFT PG278Q Gaming Monitor 27'' WQHD (2560 x 1440), 1ms, up ...
Amazon.it: 792,51 €Compra ora

Dell UltraSharp UP2715K

Miglior monitor

Il Dell UltraSharp UP2715K è il monitor per chi vuole il massimo della risoluzione e, soprattutto, non ha particolari limiti di budget. Monta un pannello IPS da 27″ con una risoluzione 5K (pari a 5120 x 2880 pixel a 60Hz), ha tempi di risposta pari a 8ms, una luminosità pari a 300 cd/m² e un rapporto di contrasto di 1000:1. Dispone inoltre di due altoparlanti Harman Kardon con una potenza di 16 W, una porta Mini DisplayPort, due porte DisplayPort, un lettore di schede SD e 6 porte USB.

Acer Predator X34BMIPHZ

Miglior monitor

L’Acer Predator X34BMIPHZ è un monitor di fascia alta, anzi altissima, destinato principalmente al gaming. È caratterizzato da un pannello IPS curvo da 34″ in formato UltraWide con risoluzione QHD (3440 x 1440 pixel). Garantisce tempi di risposta pari a 4ms, una frequenza di aggiornamento di 100Hz (con overclock), una luminosità di 300 cd/m² e un rapporto di contrasto di 1000:1. Dispone inoltre di altoparlanti DTS Sound e connessioni Display Port, HDMI e USB 3.0.