Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Songr – Download

di

Songr è una delle migliori applicazioni per scaricare musica gratis da Internet. Per la precisione si tratta di un player di musica in streaming, disponibile in esclusiva per i sistemi Windows, che è in grado di trovare, riprodurre e scaricare canzoni da servizi come YouTube, 4Shared, Wrzuta ed Hypster.com in maniera incredibilmente facile e veloce.

È completamente in italiano e dispone di un’interfaccia utente molto intuitiva che lo rende facile da utilizzare anche per gli utenti meno esperti. Basta digitare il titolo di una canzone e il software ne avvia immediatamente la riproduzione (in streaming) creando una playlist composta da tutte le versioni del brano trovate online.

La musica in riproduzione può essere scaricata sul computer o esportata in altri player con un semplice click. Da sottolineare, inoltre, la presenza di funzioni avanzate per trovare brani musicali partendo dai loro testi, visualizzare i testi delle canzoni in fase di ascolto e acquistare album musicali su Amazon, iTunes e altri importanti store online. Ora però al bando le ciance e vediamo subito come funziona il programma. Qui sotto trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per scaricarlo, installarlo e sfruttare al meglio tutte le sue potenzialità.

Download di Songr

Songr Download

Per scaricare Songr sul tuo computer, collegati al sito Internet FileHippo e clicca sul pulsante Scarica ultima versione che si trova in alto a destra. A download ultimato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio zip appena scaricato (Songr–2.zip) e avvia il programma Songr_2_xx_Setup.exe contenuto in quest’ultimo per lanciare il processo d’installazione di Songr.

Nella finestra che si apre, fai click prima su e poi su Avanti Accetto per completare il processo d’installazione ed avviare il software. Nel caso in cui ti venisse proposto il download di software promozionali aggiuntivi, rifiuta facendo click sul pulsante Skip/Decline.

Scaricare musica con Songr

Songr Download

Per cercare una canzone con Songr, digita il suo titolo nella barra che si trova in alto a destra (insieme al nome dell’artista, se vuoi rendere la ricerca più precisa) e premi il tasto Invio sulla tastiera del PC. Se vuoi cercare il titolo di un album e non di un singolo brano, seleziona la voce album completi dal menu che compare.

Il programma comincerà a riprodurre automaticamente quello che secondo lui è il miglior risultato trovato (e poi, via via, gli altri brani trovati). Se vuoi sfogliare rapidamente la lista di tutte le canzoni inserite in coda di riproduzione, fai click sulla freccia collocata accanto ai pulsanti Pausa e Avanti e seleziona il brano della playlist che desideri ascoltare. Per scaricare il brano attualmente in fase di riproduzione sul PC, invece, clicca sul pulsante Download che si trova in basso a sinistra, scegli la cartella in cui esportare il file e il gioco è fatto.

Se vuoi, puoi anche visualizzare il testo di una canzone (se disponibile) cliccando sul pulsante Testo o acquistare il brano su Amazon, iTunes e altri store online facendo click sul pulsante Compra.

Songr Download

Per visualizzare l’elenco completo dei brani trovati da Songr, clicca invece sulla voce Mostra tutti che si trova in fondo alla finestra. Dopodiché seleziona la canzone che vuoi ascoltare o scaricare con il tasto destro del mouse e scegli un’opzione fra Play (riproduci) o Download (scarica) dal menu che compare.

Se vuoi visualizzare direttamente questo elenco e vuoi evitare che Songr cominci a riprodurre tutte le canzoni in automatico al termine di una ricerca, clicca sulla barra collocata in alto a destra e seleziona la voce Ricerca tradizionale (al posto di Ricerca automatica) dal riquadro che compare.

Songr Download

Come accennato in precedenza, puoi cercare un brano anche partendo dal suo testo. In che modo? Te lo spiego subito. Tutto quello che devi fare è cliccare sul pulsante Cerca dal testo (in alto a sinistra), digitare la frase su cui basare la ricerca nel campo di testo che compare in alto e premere il tasto Invio sulla tastiera del PC.

Entro qualche secondo Songr mostrerà tutte le possibili corrispondenze trovate e, di solito, fra i tanti risultati proposti, “becca” anche quello giusto! Per scaricare un brano trovato con questo sistema, clicca sul suo titolo, attendi che venga riprodotto da Songr e pigia sul pulsante Download che si trova in basso a sinistra.

Vuoi scoprire nuova musica interessante? Songr permette di fare anche questo! Torna nella schermata iniziale dell’applicazione, pigiando sulla freccia collocata in alto a sinistra, e scegli una delle playlist tematiche disponibili sotto la voce Generi. Per visualizzare l’elenco completo delle playlist, clicca sulla voce Altro che si trova accanto all’ultima copertina. Per scaricare uno dei brani che Songr manda in riproduzione, invece, clicca sul pulsante Download collocato in basso a sinistra.

Nota: la cartella predefinita in cui Songr salva le canzoni scaricate da Internet è Musica/Songr. Per cambiarla, recati nel menu File > Impostazioni del programma e clicca sul pulsante Cambia collocato accanto alla voce Cartella di destinazione.

Scaricare canzoni da YouTube con Songr

Songr Download

Una delle funzioni più interessanti di Songr è senza ombra di dubbio quella che consente di scaricare video e canzoni da YouTube. Per sfruttarla, seleziona la voce Scarica da YouTube dal menu File e incolla l’indirizzo del video da scaricare nella finestra che si apre. Successivamente, metti il segno di spunta accanto a un’opzione fra Video MPEG (se vuoi scaricare il video) e File audio (se vuoi scaricare solo l’audio del video di YouTube), clicca sul pulsante OK e scegli la cartella in cui salvare il file. È tutto!

Songr permette anche di cercare direttamente su YouTube il video di una canzone attualmente in fase di riproduzione nel programma, basta cliccare sul pulsante Opzioni che si trova in basso a sinistra e selezionare la voce YouTube dal menu che compare. Nel medesimo menu sono disponibili anche le opzioni per visualizzare le date dei prossimi concerti dell’artista che si sta ascoltando, copiare l’indirizzo del file in riproduzione e cercare il brano sul Web (su Google): tutto rigorosamente a portata di click.

Attenzione: scaricare abusivamente da Internet musica protetta da copyright è un reato. Tutte le indicazioni presenti in questo tutorial sono da considerarsi a puro scopo illustrativo, non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria e quindi non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso che potrebbe esserne fatto.