Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Musica da scaricare

di

Sei stufo di ascoltare sempre le stesse canzoni mentre lavori? Vorresti trovare qualcosa di diverso dalle ultime hit radiofoniche ma non sai dove cercare? Allora ho buone notizie per te. Sul Web ci sono tantissimi siti dedicati alla musica e molti di questi offrono opere da scaricare a costo zero.

Si tratta di musica classica, vecchie registrazioni non più coperte da diritto d’autore e album di artisti emergenti in cerca di visibilità. C’è talmente tanta musica da scaricare che avrai l’imbarazzo della scelta, credimi.

Se stai cercando musica da scaricare da Internet a costo zero e sei un appassionato di musica classica, ti consiglio di dare un’occhiata all’International Music Score Library Project (IMSLP). Si tratta di una biblioteca collaborativa online contenente spartiti musicali di pubblico dominio. Include decine di migliaia di opere e spartiti prelevabili in maniera gratuita e legale.

Dopo esserti collegato alla pagina iniziale di IMSLP, puoi sfogliare la lista delle opere disponibili sul sito in base compositore o esecutore (performer name): basta cliccare sugli appositi link collocati nella barra laterale di sinistra. Una volta selezionato il nome di un artista, per scaricare un brano basta cliccare prima sul suo titolo e poi sull’icona della freccia grigia. In alternativa, è possibile ascoltare le opere in streaming facendo click sul pulsante play.

mus1

Un altro sito che offre tanta musica da scaricare liberamente è Bandcamp. Si tratta di uno store di musica internazionale attraverso il quale gli artisti emergenti possono farsi conoscere e possono distribuire le proprie opere sia gratis che a pagamento. I brani si possono ascoltare tutti in streaming (cliccando sul pulsante play collocato accanto ai loro titoli), mentre quelli che si possono scaricare gratis sul PC sono quelli raccolti nelle sezioni free download e free music.

Per procedere allo scaricamento di una canzone o un album, clicca prima sulla copertina dell’opera e poi sulla voce Free download (nella pagina che si apre). Digita dunque il tuo indirizzo email nel riquadro che compare, seleziona l’Italia dal menu per la selezione del paese e riceverai il link per il download tramite posta elettronica.

mus2

Anche il sito Archive.org offre musica da scaricare gratis, e più precisamente registrazioni live di vari tipi di concerti e vecchi brani su cui non vige più il diritto d’autore. Questo significa che non ci puoi trovare le ultime hit radiofoniche ma vecchie canzoni, classici e musica rara.

Per sfogliare i brani ospitati dal servizio, collegati alla sua pagina principale ed accedi alla sezione Live Music archive se vuoi scaricare registrazioni di concerti oppure alla sezione Music & Arts per scaricare altri brani. A questo punto, puoi selezionare l’iniziale del titolo di un’opera usando l’apposito menu collocato in alto o consultare la classifica dei contenuti più scaricati (che si trova nella barra laterale di destra). Una volta selezionato un brano, puoi ascoltarlo in streaming grazie al player posizionato in alto a destra o eseguirne il download scegliendo uno dei formati di file disponibili (es. 128Kbps MP3 o Ogg Vorbis).