Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come convertire file FLAC in MP3

di

Hai appena terminato il download di un album musicale e ti sei accorto che quelli scaricati non sono brani MP3 standard, bensì dei file un po’ “strani” con estensione FLAC? Non c’è nulla di cui tu debba preoccuparti, credimi.

I file in formato FLAC sono brani e suoni codificati attraverso un codec audio libero di tipo lossless: il Free Lossless Audio Codec che, a parità di dimensioni, assicura una qualità maggiore rispetto a quello usato per gli MP3. L’unico suo difetto – se così vogliamo chiamarlo – è che non è supportato adeguatamente da tutti i player in commercio.

Alla luce di quanto appena detto, ho pensato di proporti la guida di oggi, in cui vedremo insieme come convertire FLAC in MP3 grazie ad alcuni software gratuiti per Windows e Mac OS X: scegli quello che ti sembra più adatto alle tue esigenze e/o più semplice da utilizzare e scopri come sfruttarlo al meglio seguendo le istruzioni che trovi di seguito. Ti assicuro che in men che non si dica riuscirai a convertire qualsiasi file FLAC in MP3 e a riprodurlo su tutti i dispositivi che vuoi. Buona lettura e buon divertimento!

Fre:ac (Windows/Mac/Linux)

Come convertire file FLAC in MP3

Il primo software che ti consiglio di provare è Fre:ac, un convertitore audio gratuito ed open source compatibile con Windows, Mac OS X e Linux.

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Web e clicca prima sulla voce Downloads collocata nella barra laterale di sinistra e poi sul collegamento freac-x.x.exe situato accanto alla dicitura Self extracting installer (nella pagina che si apre). Successivamente, apri il pacchetto d’installazione del programma (es. freac–1.0.26.exe) e porta a termine il setup cliccando in sequenza sui pulsanti , AvantiAvanti per altre quattro volte consecutive e Fine.

A procedura ultimata, avvia Fre:ac e trascina i file FLAC da trasformare in MP3 nella finestra dell’applicazione. Dopodiché fai click sulla freccia collocata accanto all’icona verde con il simbolo play (in alto) e seleziona la voce LAME MP3 encoder dal menu che si apre. I brani selezionati verranno convertiti in maniera completamente automatica e salvati nella cartella Musica del tuo PC.

Per cambiare la cartella di destinazione dei file, clicca sul pulsante Sfoglia che si trova in basso a destra. Per regolare le impostazioni del codec audio, invece, utilizza l’icona dell’ingranaggio che si trova in alto a sinistra. Nella finestra che si apre, se vuoi regolare manualmente la qualità dei file di output, scegli la voce Impostazioni personalizzate dal menu a tendina Utilizza.

Hai un Mac? In questo caso puoi scaricare Fre:ac collegandoti al sito Web dell’applicazione e cliccando prima sulla voce Downloads che si trova nella barra laterale di sinistra e poi sul collegamento freac-xx-macosx.dmg. Per installare il programma, apri il pacchetto dmg che lo contiene e copia l’icona Freac nella cartella Applicazioni di OS X.

Tutto qui. Per il resto il funzionamento del programma è identico a quanto appena visto per i sistemi Windows, devi seguire le stesse indicazioni che ti ho dato prima.

MediaHuman Audio Converter (Windows/Mac)

Come convertire file FLAC in MP3

MediaHuman Audio Converter è un altro software gratuito compatibile con Windows e Mac OS X che permette di convertire file FLAC in MP3 in pochissimi click preservando la qualità dei file originali (entro i limiti del possibile).

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Web e clicca sul pulsante Download collocato in basso a sinistra. Apri quindi il pacchetto d’installazione denominato MHAudioConverter.exe e fai click sul pulsante . Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e clicca in sequenza su Avanti per quattro volte consecutive e poi su Installa e Fine per concludere il setup.

Ad operazione completata, non ti resta che avviare MediaHuman Audio Converter e trascinare i file FLAC da trasformare in MP3 nella finestra del software. Dopodiché espandi il menu a tendina Format che si trova in alto, seleziona le voci MP3 e stereo, 44100Hz, 320kbps (o una qualità inferiore) dai menu presenti nel riquadro che si apre e pigia prima su Close e poi sul pulsante con le due frecce collocato in alto a destra per avviare la conversione.

Per impostazione predefinita, i brani convertiti da MediaHuman Audio Converter vengono salvati nella cartella Musica\Converted by MediaHuman del computer. Se vuoi cambiare il percorso di destinazione, clicca prima sull’icona della chiave inglese collocata in alto a destra e poi sul pulsante […] che si trova sotto la voce Output folder.

Se utilizzi un Mac, puoi scaricare MediaHuman Audio Converter cliccando sul pulsante Download presente sul sito del programma, mentre per installare il software non devi far altro che aprire il pacchetto dmg che lo contiene e trascinare la sua icona nella cartella Applicazioni di OS X. Il funzionamento del software è lo stesso che abbiamo appena visto insieme sui sistemi Windows, puoi seguire la medesima procedura.

TAudioConverter (Windows)

Come convertire file FLAC in MP3

TAudioConverter è un convertitore gratuito ed open source che supporta tutti i principali formati di file audio: FLAC, MP3, AAC, AAC HE, AC3, MusePack, Ogg Vorbis, Opus, WMA, DTS, ALAC, Monkey’s Audio, TAK, TTA, WavPack, AIFF e PCM. Funziona con tutte le versioni più recenti di Windows ed è multithreaded, quindi può utilizzare più codificatori in contemporanea per ridurre i tempi di elaborazione.

Per scaricare TAudioConverter sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca prima sulla voce Downloads che si trova nella barra laterale di sinistra e poi sui collegamenti fosshub.com, stable releases VisitDownload TAudioConverter Windows Installer 64bit (nelle pagine che si aprono). Se utilizzi un sistema operativo a 32 bit devi cliccare sulla voce Download TAudioConverter Windows Installer 32bit e non su quella “Download TAudioConverter Windows Installer 64bit”.

A download completato, apri il pacchetto d’installazione di TAudioConverter (es. TAC(xx)setup_64bit.exe)
e clicca prima su  e poi su OK e Avanti. Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza e porta a termine il setup del programma cliccando prima su Avanti per cinque volte consecutive e poi su Installa e Fine.

Ora non ti resta che avviare TAudioConverter e trascinare i file FLAC da convertire in MP3 nella finestra principale del programma. Dopodiché seleziona la voce MP3 – 320 kbps – Stereo – 44100Hz (o una qualità inferiore) dal menu a tendina Presets e clicca sul pulsante Start collocato in alto a destra per avviare la conversione.

Per impostazione predefinita, i brani convertiti vengono salvati nella cartella Documenti/TAC del computer. Per cambiare percorso, clicca sul pulsante Browse che si trova in basso a destra.

Media.io (Online)

Come convertire file FLAC in MP3

Devi convertire solo pochi brani e, per farlo, non ti va di installare altre applicazioni sul tuo computer? Allora credo che la soluzione più adatta a te sia Media io, un servizio online che permette di convertire tra loro tutti i principali formati di file audio direttamente dal browser (senza richiedere plugin particolari). Inoltre non richiede alcuna registrazione.

Il suo funzionamento è davvero semplicissimo. Dopo esserti connesso alla sua pagina principale, fai click sulla voce Seleziona file da convertire e seleziona i file FLAC che desideri trasformare in MP3. Clicca quindi sul pulsante MP3 (file .mp3) e seleziona la qualità di output desiderata fra quelle disponibili: bassa 96 kbit/s, Normale 128 kbit/s, Alta 192 kbit/s o Estrema 320 kbit/s.

Pigia infine sul bottone Converti e attendi che i tuoi brani vengano caricati e convertiti: non dovrebbe volerci molto. A procedura completata, clicca sul pulsante Download e gli MP3 generati da Media.io verranno scaricati automaticamente sul tuo computer.