Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come leggere QR Code

di

Hai mai sentito parlare dei QR code? Scommetto proprio di sì. I codici QR (acronimo di “Quick Response”) sono quei simboli “quadrati” che trovi sui siti Internet e sui giornali che, se inquadrati con la fotocamera del cellulare, permettono di accedere a siti Internet, informazioni e video online istantaneamente.

Si tratta di un’evoluzione dei classici codici a barre le cui potenzialità sono pressoché infinite. Oggi è arrivato il momento di scoprire come leggerli grazie ad alcune delle tante soluzioni gratuite che sono disponibili per Android, iPhone e perfino per PC.

Basta installare le applicazioni giuste, puntare la fotocamera su qualsiasi codice trovato su un giornale, sulla confezione di un prodotto preso al supermercato o su un sito Internet e il gioco è fatto. Ti assicuro che ti basteranno pochi istanti per imparare come leggere un QR code. Pronto a cominciare?

Android

Barcode scanner

Se utilizzi uno smartphone Android e non sai come leggere un QR code, collegati al Google Play Store (dal telefono o dal computer, è uguale) e installa sul tuo telefonino Barcode Scanner, un’eccellente app gratuita che consente di leggere i codici QR e i codici a barre tradizionali senza alcuna fatica.

Ad installazione completata, avvia Barcode Scanner dalla schermata che include i collegamenti a tutte le applicazioni installate sul telefonino e metti lo smartphone in posizione orizzontale. Punta quindi la fotocamera in modo da posizionare il QR code da scansionare al centro dello schermo (con la linea gialla al centro) e attendi qualche istante affinché l’applicazione compia il suo lavoro.

Quando la app sarà riuscita a leggere il codice QR, saranno visualizzati tre pulsanti sullo schermo del telefonino: Apri browser per aprire il collegamento Internet contenuto nel QR Code con il browser di Android, Condividi tramite e-mail per spedire il collegamento tramite posta elettronica e Condividi tramite SMS per condividere il collegamento tramite SMS. Scegli l’opzione che preferisci e il gioco è fatto!

iPhone

Qrreader

Se hai un iPhone puoi scansionare i codici QR e i codici a barre con l’applicazione gratuita QR Reader che offre anche funzioni avanzate per eseguire scansioni da foto digitali salvate sul telefono e la creazione di QR code per collegamenti Internet e altre informazioni. Come si usa? Semplicissimo.

Scarica l’applicazione da App Store, avviala e punta la fotocamera in modo da posizionare il QR code da scansionare al centro dello schermo (in questo caso non c’è bisogno di mettere il telefono in posizione orizzontale). Attendi dunque che il programma rilevi il contenuto del codice QR e il gioco è fatto.

Ad operazione completata, puoi accedere al contenuto del QR scansionato utilizzando il browser di iPhone pigiando sull’icona di Safari in basso a destra o condividerlo via email o altre applicazioni pigiando sulla freccia collocata in basso al centro.

Per scansionare un’immagine già presente sull’iPhone, seleziona la voce Codice scan in alto e pigia sull’opzione Scansione da foto presente nel menu che si apre. Per generare un nuovo codice QR, pigia invece sul pulsante Menu collocato in alto a sinistra (l’icona con le tre linee orizzontali) e seleziona l’icona Generatore dalla barra che compare di lato.

Computer

WebQR

WebQR è un pratico servizio online che permette di leggere QR code direttamente dal computer senza installare programmi e senza utilizzare plugin particolari. Tutto quello che serve per farlo funzionare sono un browser Web moderno e una webcam.

Spiegare come funziona è quasi superfluo. Dopo esserti collegato alla sua pagina principale, autorizza l’accensione della webcam pigiando sul pulsante Consenti, dopodiché piazza il QR code davanti alla webcam e il contenuto del codice verrà visualizzato automaticamente nel riquadro che si trova in basso (dove all’inizio c’è scritto scanning).