Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come leggere QR code con iPhone

di

Sei alla ricerca di un’app mediante cui poter leggere QR code con iPhone ma non sei ancora riuscito a trovare quello che fa al caso tuo? Non ti preoccupare, anche questa volta puoi contare sul mio aiuto! Con questo mio tutorial di oggi desidero infatti indicarti quelle che a parer mio rappresentano le migliori applicazioni al momento in circolazione tramite le quali poter effettuare la scansione dei codici QR direttamente dal tuo fido “melafonino”.

Prima di suggerirti quali app utilizzare e come e fare per poter leggere QR code con iPhone permettimi però di schiarirti un attimo le idee riguardo, appunto, i codici QR. Trattasi, in soldoni, di codici a bare “potenziati” che, proprio per questo, possono rivelarsi particolarmente comodi nelle più svariate circostanze. Possono ad esempio essere usati per aprire pagine Web, per visualizzare biglietti da visita digitali e molto altro ancora.

Adesso che hai le idee più chiare a riguardo direi che puoi finalmente passare all’azione vera e propria! Dunque dimmi, sei pronto per iniziare? Si? Grandioso! Allora mettiamo al bando le ciance e cominciamo subito a scoprire insieme come leggere QR code con iPhone. Sicuramente alla fine potrai dirti pienamente soddisfatto oltre che ben felice delle scoperte fatte!

QR Code Reader by Scan

Come leggere QR Code

La prima app alla quale voglio suggerirti di rivolgerti per poter leggere QR code con iPhone è QR Code Reader by Scan. È gratis, è molto efficace ed è davvero semplice da usare. Come funziona? Adesso te lo spigo!

Tanto per cominciare provvedi ad effettuare il download dell’app sul tuo iDevice mediante il collegamento che ti ho appena fornito. Ad installazione ultimata, avvia QR Code Reader by Scan facendo tap sulla sua icona che è stata aggiunta nella home screen del tuo iPhone e punta la fotocamera in modo da posizionare il QR code al centro dell’inquadratura (non devi necessariamente mettere il telefono in posizione orizzontale).

Attendi dunque qualche istante affinché venga rilevato il contenuto del codice QR e quest’ultimo ti verrà mostrato direttamente nel browser. Più facile di così?

Se lo preferisci, puoi evitare che i link presenti nei QR code vengano aperti direttamente dopo la scansione del codice. Per fare ciò, recati nelle impostazioni della app facendo tap sull’icona dell’ingranaggio che si trova in basso a sinistra e sposta su ON l’interruttore relativo all’opzione Chiedi prima di aprire.

Se vuoi, puoi anche scansionare il codice QR contenuto in un’immagine salvata sull’iPhone pigiando prima sull’icona della foto che si trova in alto e poi sul pulsante OK (per autorizzare l’applicazione ad accedere al rullino di iOS).

Puoi anche visualizzare l’intera cronologia degli indirizzi scansionati con QR Code Reader by Scan pigiando sull’icona dell’orologio collocata in basso a destra. Per cancellarli, devi invece fare tap sul bottone Modifica che si trova in alto a sinistra, devi poi premere il tasto (-) che compare accanto agli indirizzi da rimuovere e devi completare l’operazione pigiando sul pulsante Elimina.

Scanbot

Come leggere QR code con iPhone

L’app per leggere QR code con iPhone che ti ho proposto nelle righe precedenti non ha saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione perché troppo “scarna”? Cerchi un’applicazione che oltre a permettere di effettuare la scansione dei codici QR sia anche in grado di effettuare altre operazioni come ad esempio la digitalizzazione di documenti? Allora da’ subito un’occhiata a Scanbot e vedrai che non te ne pentirai!

Trattasi infatti di un’eccellente app per iOS che permette di leggere i QR code oltre che di digitalizzare i documenti usando la fotocamera dello smartphone. Una volta inquadrati, i documenti possono essere ottimizzati tramite una serie di appositi filtri che ne aumentano la leggibilità e ne perfezionano la prospettiva. La versione base dell’applicazione, che per la sola lettura dei QR code è più che sufficiente, è totalmente gratuita ma per sbloccare delle funzionalità avanzate, come ad esempio il riconoscimento dei caratteri di scrittura e il caricamento automatico dei file sui servizi di cloud storage, è necessario acquistare una delle versioni Pro di Scanbot con prezzi a partire da 5,99 euro.

Per quanto riguarda l’utilizzo all’app per la sola lettura dei codici QR, provvedi innanzitutto ad eseguire il download di Scanbot sul tuo iPhone tramite il collegamento che ti ho fornito poc’anzi. Una volta completata l’installazione, avvia Scanbot pigiando sulla sua icona che è stata aggiunta alla home screen dell’iPhone, segui la breve guida introduttiva che ti viene mostrata e declina l’invito a diventare un utente Pro (a pagamento) selezionando l’opzione per utilizzare a costo zero i servizi offerti dall’app. Se non ti interessa, provvedi inoltre a saltare l’iscrizione alla newsletter offerta dal servizio. Per concludere, consenti all’app di accedere alla fotocamera facendo tap sul pulsante OK.

Sucessivamente porta la fotocamera del tuo iPhone dinanzi il QR Code che desideri scansionare ed attendi qualche istante affinché l’app rilevi automaticamente il codice. Se questo non accade, pigia sul pulsante di forma circolare collocato in basso per forzare la procedura di individuazione.

A scansione avvenuta, si aprirà un riquadro a schermo contenente tutte le informazioni relative al codice QR. Potrai poi scegliere di collegarti all’eventuale sito Web di riferimento facendo tap sulla voce Apri in Safari collocata in basso oppure di condividere e/o salvare il tutto mediante ulteriori servizi e app presenti sul tuo dispositivo pigiando sull’icona raffigurante un rettangolo con una freccia collocata in alto a sinistra.

Qrafter

Come usare QR code iPhone

Se cerchi un’applicazione che oltre a permettere di leggere QR code con iPhone ti consenta anche di effettuare alcune operazioni più, per così dire, avanzate puoi rivolgerti a Qrafter. Trattasi infatti di un’app che non solo consente di leggere i codici QR ma… anche di crearli!

L’applicazione è completamente gratuita (a patto di sopportare la visualizzazione di qualche banner pubblicitario durante il suo utilizzo) e permette di visualizzare e creare QR code di qualsiasi genere: collegamenti a siti Web, contatti, posizioni geografiche, eventi dati di reti Wi-Fi e altro ancora.

Per iniziare ad utilizzare Qrafter sul tuo melafonino, provvedi innanzitutto ad effettuarne il download tramite il collegamento ad App Store che ti ho fornito poc’anzi. Successivamente avvia l’applicazione facendo tap sulla sua icona che è stata aggiunta in home screen dopodiché potrai cominciare a leggere i QR code semplicemente selezionando la scheda Scansiona che si trova in basso a sinistra e pigiando poi sul pulsante Scansiona con fotocamera.

Una volta fatto ciò, provvedi ad inquadrare il QR code da leggere facendo in modo che questo combaci con il centro della linea rossa a schermo ed attendi che ti venga mostrato il suo contenuto. Se vuoi, pigiando sull’icona della torcia puoi attivare il flash della fotocamera, mentre pigiando sulla scheda Scansione multipla puoi scansionare più QR code in sequenza.

Se anziché leggere QR code con iPhone ti interessa capire come fare per creane di personalizzati, seleziona la scheda Crea annessa alla schermata dell’app e scegli il tipo di codice che intendi realizzare: URLPosizioneScheda contattoRete Wi-Fi ecc. Digita poi il contenuto che vuoi inserire nel QR code, pigia sul bottone Anteprima che si trova in alto a destra e, se il risultato finale ti soddisfa, fai tap prima su Crea e poi sull’icona con la freccia collocata in basso a sinistra per condividere il codice QR con altre app o salvarla nel rullino di iOS.

Ti segnalo poi che recandoti nella scheda Cronologia di Qrafter puoi gestire ed eventualmente cancellare la cronologia delle informazioni scansionate con l’applicazione.

ZXing Decoder Online

Come leggere QR code con iPhone

Le soluzioni per leggere QR code con iPhone che ti ho già suggerito non hanno saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione perché nonostante le tue intenzioni vorresti evitare di scaricare nuove app sul melafonino? Beh, in tal caso perchè non dai subito uno sguardo al servizio Web ZXing Decoder Online? Puoi utilizzarlo direttamente tramite Safari o comunque mediante il browser che solitamente impieghi per navigare in rete dall’iPhone, è gratis ed è perfettamente efficiente. Meglio di così?

Per servirtene tutto ciò che devi fare è semplicemente pigiare sul collegamento che ti ho fornito poc’anzi direttamente dal tuo cellulare a marchio Apple e, una volta visualizzata la pagina principale del servizio, indicare se il codice QR che intendi scansione è già presente online oppure se lo hai salvato nella galleria del tuo smartphone o in un’altra posizione dello stesso.

Nel primo caso, compila il campo che trovi in corrispondenza della dicitura Enter an image URL: digitando il link dell’immagine del codice QR e facendo poi tap sul bottone Invia che trovi a destra. Nel secondo caso, pigia su Scegli file, seleziona l’immagine del codice QR presente sul tuo dispositivo e poi fai tap sempre sul bottone Invia.

Una volta fatto ciò, si aprirà una nuova pagina Web all’intero della quale troverai indicate tutte le info relative al QR code in oggetto (RAW text, RAW bytes, Barcode format, Parsed Result Type e Parsed Result). Contento?