Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per notizie

di

Ultimamente, hai poco tempo a causa del lavoro/studio. Ti sei quindi accorto di non riuscire più a informarti come facevi una volta e hai intenzione di rimediare, magari usando il tuo smartphone. D’altronde, hai sempre in tasca il tuo fidato telefono e potrebbe diventare un ottimo strumento per informarsi. Vorresti però avere a disposizione una buona quantità di fonti affidabili e quindi sei alla ricerca di un’applicazione che si adatti alle tue esigenze. Beh, non preoccuparti: sei arrivato proprio al momento giusto!

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò alcune delle migliori app per notizie che puoi installare sul tuo smartphone (o tablet). Nel caso te lo stessi chiedendo, ti illustrerò molteplici tipologie di applicazioni, in grado di fornirti le notizie in base ai tuoi interessi e, perché no, farti rimanere informato su cosa accade nel mondo al di fuori della tua “bolla social”. In particolare, andrò a prendere in esame le applicazioni per le notizie del giorno, per le notizie calcistiche, per le notizie sui videogiochi e per le notizie finanziarie. Insomma, sicuramente troverai “cibo” per la tua mente!

Coraggio: perché sei ancora lì fermo immobile davanti allo schermo? È giunta l’ora di procedere: tutto quello che devi fare è prenderti qualche minuto di tempo libero e seguire le rapide istruzioni che trovi qui sotto. Ti posso assicurare che riuscirai a raggiungere il tuo obiettivo in un battibaleno e che, in men che non si dica, avrai trovato l’applicazione che fa per te. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura!

Indice

App per notizie del giorno

Rimanere informati su ciò che accade nel mondo è importante, oggi ancora più che mai. Le persone sono infatti sempre più interconnesse tra di loro e delle notizie provenienti, ad esempio, dagli Stati Uniti d’America o dall’Asia possono condizionare anche le vite degli italiani. Qui sotto, dunque, trovi una selezione delle migliori app per notizie.

Google News (Android/iOS/iPadOS)

Google News

Google News è l’applicazione ufficiale sviluppata dall’azienda di Mountain View: si tratta di una delle più utilizzate in assoluto, visto che è preinstallata su molti smartphone Android e si integra bene con l’account Google, utilizzandolo per tenere traccia delle preferenze e fornire le notizie che potrebbero risultare più interessanti per l’utente. L’applicazione è gratuita, ma contiene annunci e acquisti in-app.

Per installare Google News sul tuo dispositivo, ti basta semplicemente aprire il Play Store (se hai Android) o l’App Store di iOS/iPadOS (se disponi di un iPhone o di un iPad), digitare “google news” nel campo di ricerca e premere sull’icona dell’app (una ‘G’ sopra una scheda azzurra). Dopodiché, non ti resta che pigiare sul pulsante Installa/Ottieni e, se usi iOS, verificare la tua identità tramite Touch ID, Face ID o password dell’ID Apple.

Una volta aperta l’applicazione, puoi eseguire il login al tuo account Google inserendo indirizzo e-mail e password e premendo sul pulsante Avanti (se richiesto). A questo punto, ti troverai dinanzi una rassegna stampa che include le notizie che potrebbero interessarti, in base alle tue ricerche sul motore di ricerca Google e alle altre informazioni in possesso dell’azienda di Mountain View.

In alto a destra trovi anche delle informazioni sul meteo. Nella parte superiore della pagina ci sono poi le 5 notizie che Google News ritiene interessanti per te, mentre scorrendo verso il basso ne puoi trovare molte altre suddivise per categorie. Ad esempio, se hai attivato la posizione sul tuo dispositivo, potrebbe essere visualizzata la scheda Notizie locali, che include solamente le fonti del tuo territorio (es. Il Giornale di Vicenza), cosa che la rende una delle migliori app per notizie locali.

In basso a destra del riquadro di ogni notizia sono presenti dei pulsanti: il primo è Copertura completa. Premendo su di essa potrai ottenere maggiori informazioni sull’argomento della notizia, visto che a schermo ti verranno mostrate altre fonti che ti consentiranno di approfondire. Oltre a questo è presente un pulsante per Salvare nei preferiti e uno per Condividere tale news sui social o tramite altre app. Facendo, invece, tap sull’icona dei puntini accederai a un menu che ti consentirà di accedere al sito Web della fonte, visualizzare la pagina Web originale, inviare feedback oppure segnalare la notizia stessa. Insomma, hai a disposizione tutti gli strumenti per migliorare il tuo feed delle notizie, nascondendo le fonti che non ti vanno a genio.

Nella parte inferiore dello schermo ci sono 4 pulsanti che rimandano ad altrettante schede: Per Te è la schermata iniziale dell’applicazione, quella che ti ho illustrato in precedenza; Notizie è, invece, una pagina utile per accedere velocemente alle varie categorie. Tutto quello che devi fare è infatti premere sulla categoria che desideri (es. Più recenti, Italia, Dal Mondo, Affari, Scienze e tecnologie) dalla barra presente in alto.

Ci sono poi la scheda Preferiti che contiene le fonti che hai salvato e gli argomenti a cui ti sei detto interessato e la scheda Edicola che, invece, consente di trovare le fonti da aggiungere, con tanto di classifiche su quelle più seguite in base al settore d’appartenenza.

Microsoft Start (Android/iOS/iPadOS)

microsoft start

Microsoft Start è la risposta dell’azienda di Redmond a Google News: si tratta di un’applicazione completa sotto molti punti di vista, viene preferita da alcuni utenti per via delle sue molteplici funzioni e della possibilità di accedere velocemente a tutto l’ecosistema Microsoft. L’applicazione è disponibile sul Play Store e store alternativi per Android e sull’App Store di iOS/iPadOS, è gratuita ma con annunci pubblicitari e acquisti in-app.

Una volta aperta l’applicazione, puoi scegliere se eseguire il login con il tuo account Microsoft oppure se continuare senza eseguire l’accesso. Una volta superato questo passaggio, si apre una schermata Home ricca di icone e informazioni, la quale potrebbe risultare un po’ spiazzante. Nella parte in alto è presente infatti la barra di ricerca e, poco sotto, le icone per accedere direttamente a funzioni quali giochi, traduttore, OneDrive e moltissime altre.

Restando però concentrati sulle notizie, oltre a quelle presentata nella Home è possibile passare alla sezione dedicata a esse dal menù in basso, pigiando sull’icona del giornale. Qui si trovano delle schede in alto che dividono i vari argomenti ma, per personalizzare i tuoi interessi, puoi fare tap sui tre pallini in alto e selezionare la voce Gestisci argomenti. In questo modo è possibile andare a escludere e includere tematiche in modo davvero semplice e immediato. Utilissima anche come app per notizie in tempo reale grazie alla sezione Ultime notizie, aggiornata con una frequenza davvero impressionante e che permette di rimanere sempre informati su quanto accade nel mondo.

Flipboard (Android/iOS/iPadOS)

Flipboard

Flipboard è un’applicazione un po’ diversa da quelle citate in precedenza. Infatti, essa garantisce un’intera schermata a ogni singola notizia, fornendo un’ampia anteprima del contenuto. In questo modo, puoi comprendere la bontà della notizia sin da subito. L’applicazione è gratuita, ma include annunci e acquisti in-app. Flipboard è disponibile sia sul Play Store e store alternativi per Android che sull’App Store di iOS/iPadOS.

Al primo avvio dell’applicazione, ti verrà richiesto di selezionare gli argomenti di tuo interesse. Puoi anche effettuare il login, premendo sul pulsante Accedi presente in alto a destra e registrandoti tramite e-mail o profilo online (Google, Facebook e Twitter). Questo ti consentirà di ottenere delle notizie personalizzate in base alle tue preferenze e di poter seguire le varie fonti.

Flipboard permette di visualizzare molte notizie in poco tempo, visto che basta effettuare uno swipe dall’alto verso il basso per prendere visione delle pagine dedicate alle singole notizie. Nella schermata iniziale, puoi anche accedere alle schede EDIZIONE DEL GIORNO (migliori notizie selezionate della giornata) ed ESPLORA ALTRI INTERESSI (lista degli argomenti disponibili, es. MOBILE E SMARTPHONE).

Premendo sull’icona dei quadrati che si trova in basso puoi visualizzare gli argomenti di tendenza. Pigiando sull’icona della lente, invece, puoi accedere alla barra di ricerca e selezionare le varie fonti. Flipboard include meno fonti rispetto ad altre applicazioni, ma cerca di selezionare solamente quelle ritenute più popolari.

L’icona della campanella serve per le notifiche (es. quando è stata pubblicata una notizia che potrebbe interessarti), mentre l’icona Account permette di gestire il proprio profilo. Una volta aperta una notizia, in alto a destra compariranno alcune icone che permettono di condividerla, commentare, mettere il cuoricino oppure salvarla, per leggerla in seguito.

Altre app per notizie del giorno

Feedly

Le applicazioni citate in precedenza non sono, ovviamente, le uniche disponibili. Riporto quindi di seguito altre soluzioni che potrebbero interessarti.

  • Feedly (Android/iOS/iPadOS): una delle applicazioni più personalizzabili per leggere le notizie, con supporto ai feed RSS. Sì possono combinare moltissime fonti e raggruppare nelle varie categorie in base alle proprie esigenze. L’applicazione è gratuita, ma ci sono acquisti in-app.
  • SQUID (Android/iOS/iPadOS): gli utenti apprezzano quest’applicazione soprattutto per via del suo look più “moderno” della media. Sì possono sottolineare i contenuti delle notizie per condividere con gli amici le parti salienti. SQUID si può scaricare gratuitamente, ma contiene annunci pubblicitari.
  • upday News (Android/iOS/iPadOS): upday consente di mantenersi informati mediante delle notizie personalizzate in base alle preferenze espresse dall’utente. Le notizie più interessanti vengono anche riassunte con degli elenchi puntati. L’app è gratis, ma ci sono annunci pubblicitari.

App per notizie calcio

Se sei un appassionato di calcio, sicuramente sarai interessato alle notizie provenienti da questo sport. Ebbene, devi sapere che esistono delle applicazioni in grado di fornirti tutti gli aggiornamenti del caso in tempo reale.

OneFootball (Android/iOS/iPadOS)

onefotball

OneFootball è un’applicazione che tutti gli appassionati di calcio dovrebbero provare. Infatti, essa permette non solo di tenere monitorate le notizie calcistiche, ma anche di mettere delle priorità in base alla propria squadra del cuore. OneFootball è disponibile gratuitamente, ma include annunci e acquisti in-app. L’applicazione si può trovare sia sul Play Store e store alternativi per Android che sull’App Store di iOS/iPadOS.

Una volta aperta l’applicazione, ti verrà richiesto di selezionare la tua squadra di club preferita e la tua nazionale. In questo modo, Onefootball potrà personalizzare le notizie in base alle tue preferenze. La schermata principale dell’applicazione mostra, nella parte alta, il risultato della partita più recente della tua squadra, mentre subito sotto propone tutte le varie notizie. Sì possono anche fare dei pronostici sul risultato delle partite e vedere cosa pensano in merito gli altri utenti.

Non mancano, poi, degli interessanti video (es. “le cinque reti più belle della settimana), accessibili tramite l’apposita scheda presente in alto. Premendo, invece, su Mercato si possono vedere tutte le informazioni relative al calciomercato. Facendo tap sull’icona Partite, in basso, si possono vedere i match in programma nelle prossime giornate, mentre attraverso la voce Seguiti è possibile ottenere tutte le informazioni del caso sulle proprie squadre preferite. Una volta aperta una notizia, si può premere sull’icona Condividi, presente in alto, per postare la notizia sui social oppure inviarla agli amici.

Altre app per notizie calcio

sofascore

Il Play Store e l’App Store sono pieni zeppi di altre applicazioni con cui puoi informarti sul mondo calcistico. Riporto di seguito quelle che ritengo più valide.

  • SofaScore (Android/iOS/iPados): una delle applicazioni più scaricate per rimanere informati sul mondo calcistico. È in grado di avvisare l’utente in tempo reale quando la propria squadra preferita segna e permette di seguire gli argomenti di tendenza sui social tramite un’apposita scheda. L’applicazione è gratuita, ma contiene annunci.
  • Sky Sport (Android/iOS/iPadOS): l’applicazione ufficiale di una delle fonti più apprezzate in Italia. Contiene sia le notizie più recenti che i risultati in tempo reale delle partite. Non mancano, inoltre, i video e la possibilità di seguire in diretta il canale Sky Sport 24. L’app è gratis, ma contiene annunci e offre acquisti in-app.
  • La Gazzetta dello Sport (Android/iOS/iPadOS): l’applicazione ufficiale di uno dei giornali storici italiani. L’app include le notizie provenienti dal sito ufficiale e consente al contempo di monitorare i risultati della propria squadra del cuore ma è anche un’ottima app per notizie sportive di ogni tipo. È gratis, ma contiene annunci pubblicitari.

App per notizie videogiochi

Come dici? Sei un appassionato di videogiochi? Beh, allora devi assolutamente conoscere le applicazioni che trovi di seguito!

Notizie Videogiochi (Android/iOS/iPadOS)

notizie videogiochi

Notizie Videogiochi è un’applicazione pensata per contenere solamente le notizie provenienti dalle principali fonti d’informazione italiane di questo settore. L’applicazione è scaricabile gratuitamente dal Play Store e store alternativi per Android o dall’App Store di iOS/iPadOS ed è stata realizzata da un appassionato italiano.

Il funzionamento dell’applicazione è semplice: nella parte alta si trovano le principali piattaforme, mentre in basso sono presenti delle voci per accedere ai Video, Categorie, Fonti e al proprio profilo.

Sì può anche aggiungere la notizia ai preferiti, premendo sull’icona del cuore mentre per leggerla in seguito, basta fare tap sull’icona del segnalibro di fianco al cuore.

Altre app per notizie videogiochi

IGN

Se hai bisogno di ulteriori approfondimenti sui videogiochi, potrebbero interessarti anche le seguenti applicazioni.

  • Notizie Videogiochi (Android): un’applicazione molto semplice da utilizzare che rimanda ai siti mobile delle maggiori fonti italiane sull’argomento. Può risultare utile come scorciatoia. L’app è gratis e non contiene annunci o acquisti in-app.
  • IGN Entertainment (Android/iOS/iPadOS): se conosci bene l’inglese, l’applicazione di uno dei più popolari siti di videogiochi al mondo potrebbe fare al caso tuo. Include recensioni, articoli notizie, video e tutto ciò che ruota attorno a questo settore. L’app è gratuita, ma include annunci pubblicitari.

App per notizie finanziare

Il mercato finanziario è sempre in subbuglio e non sai proprio come tenerti informato su quello che accade in questo complesso mondo? Prova a dare un’occhiata alle applicazioni presenti qui sotto: potrebbero fare al caso tuo. Mi raccomando, però, non valutarle come suggerimenti finanziari. Io non mi assumo alcuna responsabilità su come le userai.

App per notizie di borsa

investing

Se cerchi un’app che sappia darti notizie dal mondo della borsa sempre aggiornate e con quell’ampio spettro utile per cogliere anche le news del mercato estero, allora Investing.com nella sua versione dedicata alla borsa e alla finanza fa decisamente al caso tuo!

L’app è disponibile sia per Android (anche su store alternativi) che per iOS/iPadOS e si presenta come una delle più complete nel suo settore. Una volta scaricata e aperta ti trovi nella schermata principale con le notizie provenienti da tutto il mondo ma in lingua italiana, il che la rende davvero ottima.

Dal menu in basso ti è poi possibile andare sulla sezione Mercati per avere accesso a tutti gli indici aggiornati in tempo reale, con grafici dettagliati e una grande mole di dati. Sempre dalla sezione in basso puoi scegliere Calendari, dove vengono mostrati tutti gli avvenimenti più importanti nel mondo in base alla data e all’ora in cui sono avvenuti.

Inoltre hai la possibilità creare un proprio Portafoglio facendo tap sull’omonima voce, aggiungendo i tuoi asset in una schermata che andrà a contenere tutte le informazioni per te più utili in un’unica zona, rendendo tutto semplice e incredibilmente chiaro.

Come ultima opzione per la barra a piè di pagina ci sono 3 lineette che ti permettono di accedere a un menù molto più ampio in cui andare a gestire ogni aspetto dell’app o a consultarne tutte le sezioni. Passando poi alla tap in alto, a seconda del menù selezionato dal basso si presentano molteplici opzioni, così tante e profonde che necessiterebbero di un articolo dedicato per descriverle tutte. In ogni caso, seppur la quantità sia molto elevata, l’intera app è davvero molto pulita nell’interfaccia ed è possibile capire ogni suo aspetto in pochissimo tempo.

Anche Il Sole 24 Ore è sicuramente da tenere in considerazione. D’altronde è una delle testate giornalistiche più importanti per quanto riguarda il settore finanziario. Per questo motivo, potrebbe interessarti scaricare la sua applicazione ufficiale sul tuo dispositivo. L’app è scaricabile gratuitamente, ma include annunci e acquisti in-app. È disponibile sia sul Play Store e store alternativi per Android che sull’App Store di iOS/iPadOS.

Una volta aperta l’applicazione, ti verrà proposto di effettuare il login. Se hai già sottoscritto l’abbonamento digitale, puoi premere sul tasto Accedi e inserire i tuoi dati. Se, invece, vuoi semplicemente leggere le notizie gratuite che vengono pubblicate online, devi premere sull’icona del mondo presente in alto a destra. Quest’ultima apre semplicemente il sito Web mobile de Il Sole 24 Ore e non offre funzionalità aggiuntive. Se disponi, invece, dell’abbonamento, puoi sfogliare comodamente il giornale.

In ogni caso, l’applicazione de Il Sole 24 Ore può risultarti utile per accedere velocemente al sito Web da mobile e leggere le notizie.

App per notizie Crypto

cointelegraph

Nel caso Investing.com non fosse sufficiente come app per le notizie sulle crypto (ha una sezione dedicata solo a esse), allora si potrebbe optare per Cointelegraph. Una volta scaricata dal Play Store, si presenta con un’interfaccia semplice e non necessita di alcuna registrazione.

Nella Home sono presenti tutte le notizie dal mondo legate alle criptovalute, le quali possono essere salvate per una lettura in un secondo momento premendo l’icona segnalibro accanto a ognuna di esse. Oltre a questo, dalla scheda in basso puoi fare tap sulla voce Mercati per vedere l’andamento di alcune delle monete più importanti. Dal menù impostazioni (simbolo dell’ingranaggio), puoi invece gestire le notifiche legate ai cambi di prezzo e ogni altra funzione dell’app.

Altre app per notizie finanziarie

Yahoo Finanza

Come dici? Hai bisogno di ulteriori fonti per rimanere informato sull’ambito finanziario? Nessun problema: qui sotto trovi altre soluzioni che ti consentiranno di rimanere sempre sul pezzo.

  • Yahoo Finanza (Android/iOS/iPadOS): utilizzata principalmente per monitorare le borse e i mercati finanziari, l’applicazione permette anche di consultare le ultime notizie tramite l’apposita scheda. Le fonti presenti sono molte e vanno a creare un quadro completo. L’applicazione è gratuita, ma contiene annunci e offre acquisti in-app.
  • Economia e Finanza 24 Ore (Android): una delle applicazioni più utilizzate per tenere sotto controllo le notizie finanziarie tramite le varie fonti italiane. Permette di visualizzare un’ampia descrizione dei contenuti e può essere utilizzata anche per accedere ai podcast. L’app è gratis, ma contiene annunci pubblicitari.
  • MSN Money – Quotazioni (Android/iOS/iPadOS): consente di tenere monitorati le borse e i mercati finanziari e accedere alle ultime notizie provenienti dal settore. L’interfaccia grafica è “pulita” l’app risulta semplice da utilizzare. È gratuita, ma include annunci pubblicitari.

App per notizie false

Al giorno d’oggi dove la disinformazione galoppa selvaggia, occorre saper distinguere le bufale dalla realtà o, per lo meno, affidarsi a siti che siano specializzati in debunking. Purtroppo trovare delle app che facciano questo lavoro in lingua italiana è piuttosto difficile, ma non voglio abbandonarti.

Sebbene non siano app per smartphone, questi siti sono davvero ottimi per fare un po’ di sano fact checking ed evitare di cadere nei classici titoli acchiappa-clic che poi si rivelano falsi.

Attivissimo

attivissimo

Il sito ufficiale di Paolo Attivissimo, noto giornalista che si occupa di debunking, spesso legato a “bufale” che girano online. Propone un Servizio antibufala con un catalogo di indagini e risorse antibufala, il blog Disinformatico con debunking settimanali (o quasi) e ha anche un omonimo podcast.

BUTAC

butac

Tra le pagine di fact checking più famose in Italia, non può sicuramente mancare BUTAC (Bufale Un Tanto Al Chilo), la quale, ogni giorno, scova “bufale” e le pubblica sulle sue pagine social, oltre che sul proprio sito per la giusta informazione. Per scoprire la verità sui fatti, collegati alla pagina principale di BUTAC e scorri tra le notizie.

La navigazione è identica a quella di un qualsiasi sito di news, con le anteprime degli articoli in un elenco ordinato e dei bollini che segnalano in anteprima quanto di falso ci sia nella teoria più diffusa. Come sito è uno di quelli con la maggiore quantità di contenuti e la redazione più attiva per quanto riguarda l’italiano.

Snopes

Snopes

Se però la lingua anglofona non è per te un problema, allora troverai in Snopes l’alleato perfetto contro la disinformazione, specialmente per quanto riguarda tematiche di rilevanza internazionale. Oltre alla sezione delle notizie vi è la pagina legata al fact checking, un archivio e la possibilità di mandare richieste di verifica su determinate notizie.

Il sito è completamente gratuito però è possibile diventare membri per sostenere la redazione e comprare prodotti creati dal team in modo da aiutare la causa in un modo meno “diretto” rispetto alla classica donazione.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.