Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per parafrasi

di

Per motivi di studio o di lavoro ti ritrovi spesso a dover riformulare dei testi per esprimere a parole tue i concetti in esso esposti, anche eventualmente in forma di riassunto. Per questo motivo sei alla ricerca di uno strumento in grado di supportarti nell'attività che sia allo stesso tempo compatibile con il tuo smartphone o tablet, dato che quest'ultima viene svolta di frequente in mobilità.

Ebbene, ti farà piacere che per questa esigenza è possibile fare riferimento ad alcune interessanti app per parafrasi che consentono, immettendo delle frasi di senso compiuto in un apposito box, di ottenerne una rielaborazione dalla quale è possibile prendere spunto per portare a termine il proprio lavoro.

Prima di procedere a mostrarti di quali si tratta e il loro funzionamento, però, ci tengo a precisare che, sebbene questo genere di tecnologie basate sull'utilizzo di IA applicata ai testi negli ultimi tempi sia andata incontro a un significativo sviluppo, al momento non è ancora in grado di “sostituire” le capacità di analisi e la creatività soggettive: non aspettarti miracoli, insomma! Fatte queste opportune premesse, ti lascio alla lettura della mia guida, augurandoti buon proseguimento!

Indice

App per parafrasi gratis

Se sei d'accordo, non perderei altro tempo in preamboli e vedrei immediatamente alcune delle migliori app per parafrasi gratis (almeno nelle loro versioni di base) che è possibile trovare sugli store di Android e iOS/iPadOS.

Reverso Rephrases & Sinonimi (Android/iOS/iPadOS)

schermate principali app Reverso per parafrasi

Reverso Rephrases & Sinonimi è, da test personalmente effettuati, senza ombra di dubbio una delle migliori app per parafrasi attualmente disponibili: oltre a risultare oltremodo semplice da utilizzare, è in grado di fornire utili suggerimenti per migliorare o arricchire un testo utilizzando come riferimento il ricco dizionario di sinonimi integrato nella celebre piattaforma Reverso Context e applicando specifiche tecnologie di IA particolarmente efficaci.

L'app è gratuita fino a 40 utilizzi, dopodiché sarà necessario sottoscrivere un abbonamento Reverso Premium con costi a partire da 3,99 euro al mese (include tre giorni di prova gratuiti), la quale comprende anche la possibilità di accedere ad alcune funzionalità aggiuntive. È compatibile con dispositivi Android (verifica anche su store alternativi se il tuo device non ha i servizi Google) e iOS/iPadOS, e ti basterà accedere ai link appena forniti per scaricarla e installarla secondo la solita procedura.

Al primo avvio accederai direttamente alla sua interfaccia, che si mostra tanto essenziale quanto funzionale. Per cominciare, se necessario imposta la lingua Italiano (o quella che ti occorre) nel menu a tendina posto in alto a sinistra, quindi procedi alla compilazione del campo sottostante con le frasi che desideri rielaborare. A tal proposito, ti consiglio di procedere con porzioni di testo non particolarmente lunghe.

Oltre all'immissione diretta tramite la tastiera virtuale del tuo dispositivo (in tal caso ti basterà pigiare sul simbolo della lente di ingrandimento ivi presente per avviarne la riformulazione), è possibile anche incollare del testo precedentemente copiato da un'altra fonte presente sul tuo smartphone pigiando sulla funzione Paste collocata in basso a sinistra all'interno del suddetto campo.

In alternativa, considera anche la possibilità, premendo sul simbolo del microfono situata a destra, di fruire del servizio di dettatura Google integrato, grazie al quale avrai modo di pronunciare la frase che desideri modificare.

schermata dei risultati e delle impostazioni app Reverso per parafrasi

I risultati verranno elencati, dopo una breve attesa, in una nuova schermata dedicata, e mediante il simbolo dei tre puntini verticali posti sulla destra di ogni occorrenza ti sarà possibile accedere a funzioni per copiare, ascoltare, rielaborare e condividere il testo selezionato.

Ti segnalo, infine, che premendo il simbolo ☰ collocato in alto a sinistra e sfiorando l'opzione Impostazioni dal menu contestuale che compare potrai modificare alcune preferenze relative, ad esempio, alla dimensione del carattere, abilitare la traduzione istantanea degli appunti, modificare la voce dell'assistente vocale e altro.

Text Summary (Android/iOS/iPadOS)

schermate dimostrative app Text Summary

Text Summary è un'altra interessante app per dispositivi Android (anche su store alternativi) e iOS/iPadOS che può tornare utile in diverse circostanze per eseguire alcune semplici parafrasi e ottenere degli utili input per modificare i propri testi. La versione gratuita prevede l'inserimento di annunci in-app, ma potrai scegliere di rimuoverli pagando 1,19 euro una tantum o sottoscrivendo un abbonamento PRO con costi a partire da 2,19 euro a settimana, il quale comprende la possibilità di accedere a ulteriori funzioni e convertire testi di dimensioni più estese.

Al primo avvio ti verranno mostrate alcune schermate di benvenuto che illustrano brevemente il servizio, al termine delle quali dovrai semplicemente pigiare il pulsante Continua e acconsentire all'utilizzo dei propri dati personali. A seguire, ti verrà proposto un breve tutorial per scoprire le principali funzionalità dell'app che potrai facilmente saltare pigiando la dicitura Skip posta in alto a sinistra.

Una volta fatto ciò, verrai rimandato all'interfaccia principale di Text Summary dove, nella parte alta, è presente un campo dedicato all'inserimento del testo da parafrasare. Puoi procedere alla sua compilazione in vari modi, ad esempio digitando le parole tramite il tastierino che compare con un tap sul box in questione, incollando un contenuto già copiato in precedenza, oppure fotografandolo tramite la sottostante funzione contraddistinta dal simbolo della macchina fotografica, previa concessione delle opportune autorizzazioni all'utilizzo della fotocamera. In alternativa, è possibile anche caricare un'immagine o un documento (consentendo in questo caso l'accesso alla memoria del device) mediante le apposite funzioni a fianco.

Ti consiglio, a questo punto, di definire in che misura l'applicazione debba intervenire nell'esecuzione del riassunto spostando l'apposito indicatore della percentuale ivi presente (impostando il 100% il contenuto non subisce alcuna modifica), dopodiché ti basterà pigiare sul pulsante Sommario per ottenere il risultato. Per concludere, premi sulla funzione Parafrasi posta in basso per eseguire una ulteriore rielaborazione del testo.

Se desideri condividere, esportare, modificare, copiare o ascoltare il testo appena prodotto, sfiora il simbolo ☰ collocato in basso a destra e utilizza le apposite funzioni mostrate nel menu contestuale.

Altre soluzioni per parafrasi

schermate del sito per dispositivi mobili di Paraphrasetool.com

Se non sei rimasto particolarmente soddisfatto delle app proposte nei capitoli precedenti, in tal caso ti consiglio di provare altre soluzioni per parafrasi e, in particolare, di utilizzare alcuni siti specifici ottimizzati per dispositivi mobili, i quali in molti casi possono produrre un risultato ancora più accurato. Di seguito ti mostro quelli che reputo più adatti allo scopo.

  • Paraphrase Tool (online) — a mio avviso si tratta di uno degli strumenti più efficienti in questo ambito. In particolare, ti segnalo la possibilità di selezionare lo stile del testo da parafrasare scegliendo fra una vasta gamma di opzioni. Il servizio è fruibile gratuitamente, ma è soggetto ad alcune limitazioni relative alla quantità di caratteri e al numero di testi che è possibile elaborare, superabili sottoscrivendo un abbonamento Premium con costi a partire da 4,90 euro circa per la soluzione annuale.
  • Neural Writer (online) — la principale caratteristica di questo particolare servizio che, ci tengo a fartelo sapere, è completamente gratuito, è quella di mettere in evidenza le modifiche applicate al testo originale, permettendo quindi di correggerle ulteriormente. Consente di scegliere fra due modalità di parafrasi, ossia Light, più veloce ma meno accurata, e Medium, in grado di realizzare testi più originali.
  • Smodin (online) — il servizio in questione, oltre a essere del tutto gratuito, mette a disposizione alcune utili funzioni per “regolare” l'incidenza della IA nella rielaborazione del testo che, a seguito di diversi test, sono risultate particolarmente efficaci. Anche l'accuratezza del risultato è stata soddisfacente.
  • Paraphraser.io (online) — questo strumento di parafrasi online permette di digitare e incollare il testo che si desidera modificare, o eseguire l'upload di un file presente nella memoria del proprio dispositivo. È possibile selezionare la lingua italiana e scegliere gratuitamente fra la modalità Standard o quella denominata Fluency, più informale. Sottoscrivendo un abbonamento PRO con costi a partire da 19,65 euro/mese potrai rimuovere le limitazioni previste dalla versione gratuita e accedere a ulteriori funzionalità e stili di scrittura.

Infine, ti consiglio vivamente di dare un'occhiata alla mia guida sui siti per cambiare le parole di un testo, dove sono certo troverai ulteriori spunti interessanti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.